La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Riflessioni degli alunni delle classi quinte Scuola Primaria XXV Aprile su alcuni brani del libro Che animale sei?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Riflessioni degli alunni delle classi quinte Scuola Primaria XXV Aprile su alcuni brani del libro Che animale sei?"— Transcript della presentazione:

1 Riflessioni degli alunni delle classi quinte Scuola Primaria XXV Aprile su alcuni brani del libro Che animale sei?

2 (da Che animale sei?, pag. 23)

3 (Damiano)

4 Emma Asia Alice

5 (da Che animale sei?, pag. 114)

6 Secondo me, questa frase non ha senso perchè, sulla soglia, sei fuori di casa e al freddo; invece, dentro, la casa ha unaria sublime ed accogliente. E vero, però, che, se qualcuno sta sulla soglia di unattività o di un lavoro, sta COMODAMENTE! Però, chi entra e si mette in gioco, alla fine, ottiene sempre qualcosa e riesce a crescere di più di chi sta sulla soglia e rimane più bambinone. ENTRARE E RISCHIOSO, MA RESTARE SULLA SOGLIA E NOIOSO! (Alessandro S.)

7 (pag. 54)

8 Quando una persona scopre qualcosa di sè, si sente molto più sicura. In alcuni casi le persone si comportano in modo strano senza accorgersene. Ecco perchè è bello sapere chi siamo. (Kawtar) Riccardo - Nicolò Z.

9 (da Che animale sei?, pag. 15)

10 E vero, non basta parlarsi per capirsi; delle volte ci vogliono ore e ore. Ci si può capire anche semplicemente guardandosi e standosene zitti. Capire una persona non significa soltanto capire le sue parole, ma anche le sue emozioni, o, addirittura, un significato nascosto sotto le sue parole. (Alberto) Ervin

11 (da Che animale sei?, pag. 114)

12

13 (da Che animale sei?, pag. 146)

14 Mattia L.T. - Nicolò F.

15 (da Che animale sei?, pag. 152)

16

17 (da Che animale sei?, pag. 99)

18 (Edoardo B. e Giacomo)

19 (da Che animale sei?, pag. 99)

20 Martina T. e Luna

21 In fondo è bello sapere chi siamo. E un pensiero che ci solleva e ci conforta anche nei momenti più bui, quando tutto intorno cambia, diventi vecchio, magari perdi le persone care,... non importa, cè ununica cosa che non cambierà mai: CHE ANIMALE SEI. Lunica tua incrollabile certezza. (da Che animale sei?, pag )

22 (Alice) (Giulio)

23 Sapere chi siamo ci dà più certezza e più volontà di vivere. Anche nelle situazioni più tristi, bisogna saper affrontare la vita. (Ghisla)

24


Scaricare ppt "Riflessioni degli alunni delle classi quinte Scuola Primaria XXV Aprile su alcuni brani del libro Che animale sei?"

Presentazioni simili


Annunci Google