La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

vv.10-11: Introduzione vv. 12-13 aα: La visione di Giacobbe vv. 13aβ-15: Le parole di YHWH a Giacobbe vv. 16-17: La prima reazione di Giacobbe vv. 18-22:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "vv.10-11: Introduzione vv. 12-13 aα: La visione di Giacobbe vv. 13aβ-15: Le parole di YHWH a Giacobbe vv. 16-17: La prima reazione di Giacobbe vv. 18-22:"— Transcript della presentazione:

1

2 vv.10-11: Introduzione vv aα: La visione di Giacobbe vv. 13aβ-15: Le parole di YHWH a Giacobbe vv : La prima reazione di Giacobbe vv : La reazione di Giacobbe alla luce del giorno

3 10 וַיֵּצֵ ֥ א יַעֲקֹ ֖ ב מִבְּאֵ ֣ ר שָׁ ֑ בַע וַיֵּ ֖ לֶךְ חָרָֽנָה׃ 10 Giacobbe partì da Beer-Sceba e andò verso Caran. 11 וַיִּפְגַּ ֙ ע בַּמָּק ֜ וֹם וַיָּ ֤ לֶן שָׁם ֙ כִּי־בָ ֣ א הַשֶּׁ ֔ מֶשׁ 11 Capitò in un certo luogo e lì si fermò per pernottare perché il sole era già tramontato. וַיִּקַּח ֙ מֵאַבְנֵ ֣ י הַמָּק ֔ וֹם וַיָּ ֖ שֶׂם מְרַֽאֲשֹׁתָ ֑ יו וַיִּשְׁכַּ ֖ ב בַּמָּק ֥ וֹם הַהֽוּא׃ Allora prese una delle pietre del luogo, la pose sotto la sua testa e si coricò in quel luogo.

4 Gen 25,5 Isacco fece partire Giacobbe, il quale andò a Paddan-Aram da Labano, figlio di Betuel, l'Arameo, fratello di Rebecca, madre di Giacobbe e di Esaù. Gen 28,10 Giacobbe partì da Beer-Sceba e andò verso Caran.

5 12 וַֽיַּחֲלֹ ֗ ם וְהִנֵּ ֤ ה סֻלָּם ֙ מֻצָּ ֣ ב אַ ֔ רְצָה וְרֹאשׁ ֖ וֹ מַגִּ ֣ יעַ הַשָּׁמָ ֑ יְמָה 12 Fece un sogno: Ecco, una scala poggiava sulla terra, mentre la sua cima toccava il cielo; וְהִנֵּה ֙ מַלְאֲכֵ ֣ י אֱלֹהִ ֔ ים עֹלִ ֥ ים וְיֹרְדִ ֖ ים בּֽוֹ׃ Ecco, gli angeli di Dio salivano e scendevano su di essa. 13 Ecco, YHWH stava al di sopra di essa / di lui.

6 Betel (Gen 28)//Babele (Gen 11) - una struttura che connette il cielo e la terra; - presenza divina; - eziologia del luogo. Babele - gli uomini costruiscono la torre; non possono continuare la costruzione (il cielo e la terra restano separati); vengono dispersi (fuori della terra che avevano scelto ) Betel -Dio mostra la costruzione a Giacobbe; il cielo e la terra sono uniti; a Giacobbe che lascia la terra viene promesso il ritorno. Dio guarda le azioni di Giacobbe benevolmente.

7 וַיֹּאמַר ֒ אֲנִ ֣ י יְהוָ ֗ ה אֱלֹהֵי ֙ אַבְרָהָ ֣ ם אָבִ ֔ יךָ וֵאלֹהֵ ֖ י יִצְחָ ֑ ק הָאָ ֗ רֶץ אֲשֶׁ ֤ ר אַתָּה ֙ שֹׁכֵ ֣ ב עָלֶ ֔ יהָ לְךָ ֥ אֶתְּנֶ ֖ נָּה וּלְזַרְעֶֽךָ׃ 14 וְהָיָ ֤ ה זַרְעֲךָ ֙ כַּעֲפַ ֣ ר הָאָ ֔ רֶץ וּפָרַצְתָּ ֛ יָ ֥ מָּה וָקֵ ֖ דְמָה וְצָפֹ ֣ נָה וָנֶ ֑ גְבָּה וְנִבְרֲכ ֥ וּ בְךָ ֛ כָּל־מִשְׁפְּחֹ ֥ ת הָאֲדָמָ ֖ ה וּבְזַרְעֶֽךָ׃ 15 וְהִנֵּ ֙ ה אָנֹכִ ֜ י עִמָּ ֗ ךְ וּשְׁמַרְתּ ֙ ִיךָ ֙ בְּכֹ ֣ ל אֲשֶׁר־תֵּלֵ ֔ ךְ וַהֲשִׁ ֣ בֹתִ ֔ יךָ אֶל־הָאֲדָמָ ֖ ה הַזֹּ ֑ את כִּ ֚ י לֹ ֣ א אֶֽעֱזָבְךָ ֔ עַ ֚ ד אֲשֶׁ ֣ ר אִם־עָשִׂ ֔ יתִי אֵ ֥ ת אֲשֶׁר־דִּבַּ ֖ רְתִּי לָֽךְ׃

8 וַיֹּאמַר ֒ אֲנִ ֣ י יְהוָ ֗ ה אֱלֹהֵי ֙ אַבְרָהָ ֣ ם אָבִ ֔ יךָ וֵאלֹהֵ ֖ י יִצְחָ ֑ ק הָאָ ֗ רֶץ אֲשֶׁ ֤ ר אַתָּה ֙ שֹׁכֵ ֣ ב עָלֶ ֔ יהָ לְךָ ֥ אֶתְּנֶ ֖ נָּה וּלְזַרְעֶֽךָ׃ e disse: Io sono YHWH, il Dio di Abramo tuo padre e il Dio di Isacco. La terra sulla quale tu sei coricato la darò a te e alla tua discendenza. 14 וְהָיָ ֤ ה זַרְעֲךָ ֙ כַּעֲפַ ֣ ר הָאָ ֔ רֶץ וּפָרַצְתָּ ֛ יָ ֥ מָּה וָקֵ ֖ דְמָה וְצָפֹ ֣ נָה וָנֶ ֑ גְבָּה וְנִבְרֲכ ֥ וּ בְךָ ֛ כָּל־מִשְׁפְּחֹ ֥ ת הָאֲדָמָ ֖ ה וּבְזַרְעֶֽךָ׃ 14 La tua discendenza sarà come la polvere della terra e ti estenderai a occidente e ad oriente, a settentrione e a mezzogiorno. E saranno benedette in te e nella tua discendenza tutte le nazioni della terra. 15 וְהִנֵּ ֙ ה אָנֹכִ ֜ י עִמָּ ֗ ךְ וּשְׁמַרְתּ ֙ ִיךָ ֙ בְּכֹ ֣ ל אֲשֶׁר־תֵּלֵ ֔ ךְ וַהֲשִׁ ֣ בֹתִ ֔ יךָ אֶל־הָאֲדָמָ ֖ ה הַזֹּ ֑ את כִּ ֚ י לֹ ֣ א אֶֽעֱזָבְךָ ֔ עַ ֚ ד אֲשֶׁ ֣ ר אִם־עָשִׂ ֔ יתִי אֵ ֥ ת אֲשֶׁר־דִּבַּ ֖ רְתִּי לָֽךְ׃ 15 Ecco io sono con te e ti proteggerò dovunque andrai; ti farò ritornare in questo paese, perché/ sì! non ti abbandonerò prima di aver fatto tutto quello che ti ho detto".

9 Giacobbe Abramo Betel 28,13 לְךָ ֥ אֶתְּנֶ ֖ נָּה הָאָ ֗ רֶץ אֲשֶׁ ֤ ר אַתָּה ֙ שֹׁכֵ ֣ ב עָלֶ ֔ יהָ וּלְזַרְעֶֽךָ la terra sulla quale tu sei coricato la darò a te e alla tua discendenza 13,15 אֶת־כָּל־הָאָ ֛ רֶץ אֲשֶׁר־אַתָּ ֥ ה רֹאֶ ֖ ה לְךָ ֣ אֶתְּנֶ ֑ נָּה וּֽלְזַרְעֲךָ ֖ עַד־עוֹלָֽם׃ tutto il paese che tu vedi, io lo darò a te e alla tua discendenza, per sempre 28,14 וְהָיָ ֤ ה זַרְעֲךָ ֙ כַּעֲפַ ֣ ר הָאָ ֔ רֶץ la tua discendenza sarà come la polvere della terra 13,16 וְשַׂמְתִּ ֥ י אֶֽת־זַרְעֲךָ ֖ כַּעֲפַ ֣ ר הָאָ ֑ רֶץ renderò la tua discendenza come la polvere della terra 28,14 וּפָרַצְתָּ ֛ יָ ֥ מָּה וָקֵ ֖ דְמָה וְצָפֹ ֣ נָה וָנֶ ֑ גְבָּה e ti estenderai a occidente e a oriente, a settentrione e a meridione 13,14 וּרְאֵ ֔ ה מִן־הַמָּק ֖ וֹם אֲשֶׁר־אַתָּ ֣ ה שָׁ ֑ ם צָפֹ ֥ נָה וָנֶ ֖ גְבָּה וָקֵ ֥ דְמָה וָיָֽמָּה e guarda, dal luogo dove sei, a settentrione e a meridione, a oriente e a occidente

10 //promessa fatta ad Abramo Terra Discendenza Benedizione + io sono con te ti proteggerò ti farò ritornare

11 Allora Giacobbe si svegliò dal suo sonno e disse: "Certamente YHWH è in questo luogo, e io non lo sapevo". 17 וַיִּירָא ֙ וַיֹּאמַ ֔ ר מַה־נּוֹרָ ֖ א הַמָּק ֣ וֹם הַזֶּ ֑ ה אֵ ֣ ין זֶ ֗ ה כִּ ֚ י אִם־בֵּ ֣ ית אֱלֹהִ ֔ ים וְזֶ ֖ ה שַׁ ֥ עַר הַשָּׁמָֽיִם׃ Ebbe timore e disse: Come è tremendo questo luogo! questa non è altro che la casa di Dio, (e) questa è la porta del cielo".

12

13 18 וַיַּשְׁכֵּ ֙ ם יַעֲקֹ ֜ ב בַּבֹּ ֗ קֶר וַיִּקַּ ֤ ח אֶת־הָא ֙ ֶבֶן ֙ אֲשֶׁר־שָׂ ֣ ם מְרַֽאֲשֹׁתָ ֔ יו וַיָּ ֥ שֶׂם אֹתָ ֖ הּ מַצֵּבָ ֑ ה וַיִּצֹ ֥ ק שֶׁ ֖ מֶן עַל־רֹאשָֽׁהּ׃ Si alzò Giacobbe alla mattina, prese la pietra che si era posta come capezzale e la rizzò come stele sacra e versò olio sulla sua sommità. 19 וַיִּקְרָ ֛ א אֶת־שֵֽׁם־הַמָּק ֥ וֹם הַה ֖ וּא בֵּֽית־אֵ ֑ ל וְאוּלָ ֛ ם ל ֥ וּז שֵׁם־הָעִ ֖ יר לָרִאשֹׁנָֽה׃ E chiamò quel luogo Betel, mentre prima il nome della città era Luz.

14

15 20 וַיִּדַּ ֥ ר יַעֲקֹ ֖ ב נֶ ֣ דֶר לֵאמֹ ֑ ר אִם־יִהְיֶ ֙ ה אֱלֹהִ ֜ ים עִמָּדִ ֗ י וּשְׁמָר ֙ ַנִי ֙ בַּדֶּ ֤ רֶךְ הַזֶּה ֙ אֲשֶׁ ֣ ר אָנֹכִ ֣ י הוֹלֵ ֔ ךְ וְנָֽתַן־לִ ֥ י לֶ ֛ חֶם לֶאֱכֹ ֖ ל וּבֶ ֥ גֶד לִלְבֹּֽשׁ׃ 20 Giacobbe fece questo voto: «Se Dio sarà con me e mi custodirà in questo viaggio che sto facendo e mi darà pane per mangiare e vesti per vestire, 21 e se ritornerò in pace alla casa di mio padre, allora il Signore sarà il mio Dio. 22 וְהָאֶ ֣ בֶן הַזֹּ ֗ את אֲשֶׁר־שׂ ֙ ַמְתִּי ֙ מַצֵּבָ ֔ ה יִהְיֶ ֖ ה בֵּ ֣ ית אֱלֹהִ ֑ ים וְכֹל ֙ אֲשֶׁ ֣ ר תִּתֶּן־לִ ֔ י עַשֵּׂ ֖ ר אֲעַשְּׂרֶ ֥ נּוּ לָֽךְ׃ 22 E questa pietra che io ho eretto come una stele sacra sarà una casa di Dio e di tutto quello che mi darai io ti offrirò la decima».

16

17 YHWH v.15 וְהִנֵּ ֙ ה אָנֹכִ ֜ י עִמָּ ֗ ךְ וּשְׁמַרְתּ ֙ ִיךָ ֙ בְּכֹ ֣ ל אֲשֶׁר־תֵּלֵ ֔ ךְ וַהֲשִׁ ֣ בֹתִ ֔ יךָ אֶל־הָאֲדָמָ ֖ ה הַזֹּ ֑ את כִּ ֚ י לֹ ֣ א אֶֽעֱזָבְךָ ֔ עַ ֚ ד אֲשֶׁ ֣ ר אִם־עָשִׂ ֔ יתִי אֵ ֥ ת אֲשֶׁר־דִּבַּ ֖ רְתִּי לָֽךְ׃

18 וְהִנֵּ ֙ ה אָנֹכִ ֜ י עִמָּ ֗ ךְ וּשְׁמַרְתּ ֙ ִיךָ ֙ בְּכֹ ֣ ל אֲשֶׁר־תֵּלֵ ֔ ךְ אִם־יִהְיֶ ֙ ה אֱלֹהִ ֜ ים עִמָּדִ ֗ י וּשְׁמָר ֙ ַנִי ֙ בַּדֶּ ֤ רֶךְ הַזֶּה ֙ 15 Ecco io sono con te e ti proteggerò dovunque andrai; «Se Dio sarà con me e mi custodirà in questo viaggio אֲשֶׁ ֣ ר אָנֹכִ ֣ י הוֹלֵ ֔ ךְ וְנָֽתַן־לִ ֥ י לֶ ֛ חֶם לֶאֱכֹ ֖ ל וּבֶ ֥ גֶד לִלְבֹּֽשׁ׃ che sto facendo e mi darà pane per mangiare e vesti per vestire, וַהֲשִׁ ֣ בֹתִ ֔ יךָ אֶל־הָאֲדָמָ ֖ ה הַזֹּ ֑ את כִּ ֚ י לֹ ֣ א אֶֽעֱזָבְךָ ֔ עַ ֚ ד אֲשֶׁ ֣ ר אִם־עָשִׂ ֔ יתִי אֵ ֥ ת אֲשֶׁר־דִּבַּ ֖ רְתִּי לָֽךְ׃ ti farò ritornare in questo paese, perché/ sì! non ti abbandonerò prima di aver fatto tutto quello che ti ho detto. 21 e se ritornerò in pace alla casa di mio padre, allora il Signore sarà il mio Dio.

19 Giacobbe a Betel: - lesperienza personale di Dio; - la promessa di Dio; - risveglio della fede


Scaricare ppt "vv.10-11: Introduzione vv. 12-13 aα: La visione di Giacobbe vv. 13aβ-15: Le parole di YHWH a Giacobbe vv. 16-17: La prima reazione di Giacobbe vv. 18-22:"

Presentazioni simili


Annunci Google