La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FIJLKAM SEMINARIO ARBITRALE 2009 FIJLKAM Arbitri 2009 Ostia – Centro Olimpico 05 e 06 settembre Decisioni del Comitato Esecutivo IJF - Rotterdam 21/08/09.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FIJLKAM SEMINARIO ARBITRALE 2009 FIJLKAM Arbitri 2009 Ostia – Centro Olimpico 05 e 06 settembre Decisioni del Comitato Esecutivo IJF - Rotterdam 21/08/09."— Transcript della presentazione:

1 FIJLKAM SEMINARIO ARBITRALE 2009 FIJLKAM Arbitri 2009 Ostia – Centro Olimpico 05 e 06 settembre Decisioni del Comitato Esecutivo IJF - Rotterdam 21/08/09

2 FIJLKAM Centro Olimpico Seminario Arbitrale 2009 ATTENZIONE: LE NORME DI SEGUITO RIPORTATE SARANNO TESTATE AI MONDIALI JUNIORES DI PARIGI – PER LA LORO UFFICIALITA BISOGNERA ATTENDERE ULTERIORI COMUNICAZIONI Introduzione L IJF vuole difendere i valori fondamentali del JUDO. All'interno di questo ambito l IJF si dedica in particolare a preservare e sviluppare leducazione, fisica e mentale del Judo. « Il JUDO è un sistema educativo fisico e mentale ».

3 FIJLKAM Centro Olimpico Seminario Arbitrale 2009 Daltro canto l IJF non vorrebbe cambiare le regole arbitrali durante il periodo di qualificazione olimpica. Per questa ragione, si procederà in questo ambito con i necessari test che saranno effettuati prima del Gennaio In particolare le innovazioni saranno testate nel corso del Campionato del Mondo Juniores a Parigi dal 22 al 25 Ottobre.

4 FIJLKAM Centro Olimpico Seminario Arbitrale 2009 NORME ARBITRALI PRESE ALLE GAMBE. Tutti gli attacchi diretti con una o due mani o con uno o due braccia al di sotto della cintura sono proibiti. SANZIONI: Primo attacco: - Shido Secondo attacco: - Hansokumake

5 FIJLKAM Centro Olimpico Seminario Arbitrale 2009 Le prese al di sotto della cintura sono permesse solo dopo una sequenza di tecniche, se queste ultime sono reali e sincere mettendo in pericolo lequilibrio dellavversario (Renraku). Le prese al di sotto della cintura sono autorizzate in caso di contrattacco (Kaeshi Waza). Questi contrattacchi sono permessi solo in presenza di una sequenza (con conseguente continuità) di tecniche partite dallavversario. I principi di Go No Sen e Sen No Sen. Per meglio far comprendere le nuove norme, mentre sanziona, lArbitro dovrà connotarle con un gesto specifico.

6 FIJLKAM Centro Olimpico Seminario Arbitrale 2009 (ATTENZIONE: si parla di attività internazionale) Sistema di arbitraggio (ATTENZIONE: si parla di attività internazionale) Gli incontri saranno officiati da un solo Arbitro senza i due Giudici di angolo. Il Care System, dotato di due camere, filmerà lincontro da due differenti angolazioni al fine di poter supportare lArbitro unico. Il controllo e la supervisione del Care System sarà effettuato dalla Commissione Arbitrale dell IJF.

7 FIJLKAM Centro Olimpico Seminario Arbitrale 2009 Golden Score Il tempo del Golden Score sarà al massimo di 2 minuti. Tutti i risultati registrati nei 4 minuti iniziali saranno conservati durante il Golden Score. Alla fine del Golden Score e se nessun altro vantaggio è stato registrato, gli Arbitri prenderanno la decisione finale tenendo conto di quanto accaduto sia nel tempo normale che nel Golden Score.

8 FIJLKAM Centro Olimpico Seminario Arbitrale 2009


Scaricare ppt "FIJLKAM SEMINARIO ARBITRALE 2009 FIJLKAM Arbitri 2009 Ostia – Centro Olimpico 05 e 06 settembre Decisioni del Comitato Esecutivo IJF - Rotterdam 21/08/09."

Presentazioni simili


Annunci Google