La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sel fu sì bel comelli è ora brutto, e contra l suo fattore alzò le ciglia, ben dee da lui procedere ogne lutto Inferno, XXXIV, 34-36 A.S. 2009/10 classe.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sel fu sì bel comelli è ora brutto, e contra l suo fattore alzò le ciglia, ben dee da lui procedere ogne lutto Inferno, XXXIV, 34-36 A.S. 2009/10 classe."— Transcript della presentazione:

1 Sel fu sì bel comelli è ora brutto, e contra l suo fattore alzò le ciglia, ben dee da lui procedere ogne lutto Inferno, XXXIV, A.S. 2009/10 classe 3V

2 Lucifero significa letteralmente "Portatore di luce", tale denominazione deriva dall'equivalente latino lucifer (lux=luce e ferre=portare). In ambito sia pagano che astrologico esso indica la cosiddetta stella del mattino, cioè il pianeta Venere. Una scultura rappresentante Lucifero conservata nella cattedrale di Saint- Paul de Liège (Belgio)

3 Nella tradizione popolare con questo termine generalmente s'intende un essere di natura eminentemente maligna. Secondo i principali filoni teologici del giudaismo e del cristianesimo questa entità sarebbe perfettamente assimilabile alla figura di Satana.

4 Come rappresentazione di Satana, Lucifero nel Medioevo fu descritto come un mostro gigantesco, con tre facce: una nera (il colore simbolo dell'ignoranza) una gialla (simbolo di collera) e una rossa (l'impotenza), con ali di pipistrello che agitate producevano un vento gelido che ghiacciava il profondo dell'Inferno. Lucifero, dal Codex Altonensis

5 Miniature Medievali: Dante e Virgilio incontrano Lucifero

6 Nel contesto cristiano Lucifero è la figura in netta contrapposizione con Dio. Secondo la storia riportata dalla Bibbia in origine Lucifero era lArcangelo più bello, più splendente e più vicino a Dio, questa vicinanza lo porta a credere di essere più potente, peccando così di superbia e ribellandosi al volere di Dio.

7 Egli raduna a sé un terzo delle schiere angeliche e muove guerra contro lOnnipotente, che lo sconfigge e lo fa precipitare dal cielo con i suoi seguaci. Dopo una caduta di 9 giorni l'Inferno si spalanca sotto di loro, inghiottendoli. In quel momento il vero nome di Lucifero viene Cancellato dai Cieli", col comando che venga chiamato da allora in avanti "Satàn" (cioè, l'Avversario). Gustav Dorè, Dio scaccia gli angeli ribelli

8 Lucifero nella Divina Commedia

9 LUCIFERO si trova al centro della terra, sotto la GIUDECCA, la quarta zona del IX cerchio dove immersi completamente nel ghiaccio, sono puniti i traditori dei benefattori.

10 Lo 'mperador del doloroso regno da mezzo 'l petto uscìa fuor de la ghiaccia; 30 e più con un gigante io mi convegno, che i giganti non fan con le sue braccia: vedi oggimai quant'esser dee quel tutto 33 ch'a così fatta parte si confaccia. Inferno, XXXIV, Illustrazione di Paul Gustave Doré. «Ecco Dite», dicendo, «ed ecco il loco ove convien che di fortezza t'armi». Inferno; c XXXIV; vv

11 Oh quanto parve a me gran maraviglia quand'io vidi tre facce a la sua testa! 39 L'una dinanzi, e quella era vermiglia; l'altr'eran due, che s'aggiugnieno a questa sovresso 'l mezzo di ciascuna spalla, 42 e sé giugnieno al loco de la cresta: e la destra parea tra bianca e gialla; la sinistra a vedere era tal, quali 45 vegnon di là onde 'l Nilo s'avvalla. Inferno, XXXIV, Rappresentazione di Lucifero nella Divina Commedia

12 Sotto ciascuna uscivan due grand'ali, quanto si convenia a tanto uccello: 48 vele di mar non vid'io mai cotali. Non avean penne, ma di vispistrello era lor modo; e quelle svolazzava 51 sì che tre venti si movean da ello: quindi Cocito tutto s'aggelava. Inferno, XXXIV, Rappresentazione di Alberto Zardo: Inferno, Canto XXXIV

13 Con sei occhi piangea, e per tre menti 54 gocciava 'l pianto e sanguinosa bava. Da ogne bocca dirompea co' denti un peccatore, a guisa di maciulla, 57 sì che tre ne facea così dolenti. Inferno, XXXIV, Lucifero rode i tre traditori. Inferno Canto XXXIV

14 Incisione di Blake raffiguran te la Rivolta contro Dio (1810)

15 Lucifero contro Dio, Madach.

16 Illustrazioni per Il Paradiso Perduto di John Milton, Gustave Doré, 1866.

17

18 Lucifero di James Donahue

19 Lucifero cade dal paradiso Gustave Dore, 1866

20 Satana di Giotto, Cappella degli Scrovegni, Padova

21 Giovanni Stradano Inferno Canto XXXIV Illustrazione per la Divina Commedia canto XXXIV

22 Lucifero (Coppo di Marcovaldo), mosaici del soffitto del battistero di Firenze

23 Lucifero di William Blake, Inferno dantesco, canto XXXIV Lo imperador del doloroso regno dalla Divina Commedia di Dante, illustrazione di John Flaxman

24 Priamo della Quercia, miniatura Divina Commedia, British Library

25 Lucifero da Linferno,film del 1911, diretto da Francesco Bertolini, Giuseppe de Liguoro e Adolfo Padovan.

26 Realizzato da: Arnaboldi Alma Cesana Ilaria Galimberti Elena Turrini Deborah


Scaricare ppt "Sel fu sì bel comelli è ora brutto, e contra l suo fattore alzò le ciglia, ben dee da lui procedere ogne lutto Inferno, XXXIV, 34-36 A.S. 2009/10 classe."

Presentazioni simili


Annunci Google