La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BUDDISMO Elisa, Valentina e Fabio.. STORIA, ORIGINI E FONDATORE Il continente asiatico nel corso della storia è stato attraversato da un imponente complesso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BUDDISMO Elisa, Valentina e Fabio.. STORIA, ORIGINI E FONDATORE Il continente asiatico nel corso della storia è stato attraversato da un imponente complesso."— Transcript della presentazione:

1 BUDDISMO Elisa, Valentina e Fabio.

2 STORIA, ORIGINI E FONDATORE Il continente asiatico nel corso della storia è stato attraversato da un imponente complesso di fenomeni religiosi,tra questi il Buddhismo nato nel VI secolo a.C. con Buddha,diffuso a partire dall'India.

3 STORIA, ORIGINI E FONDATORE Il Buddha, il cui nome era Siddharta Gautama, visse nell'India del Nord nel VI sec. a.C. Prima di intraprendere la sua ricerca spirituale viveva nell'agio presso il palazzo del padre, seguendo l'educazione necessaria a divenire re. Poco prima di compiere trent'anni incontrò delle persone che stavano vivendo l'esperienza della malattia, della vecchiaia e della morte, rimanendone molto impressionato. Siddharta realizzò il suo stato di agio ed abbandonò la sua famiglia, in cerca di una soluzione definitiva alle sofferenze del mondo. Intraprese diverse pratiche spirituali ed incontrò molti maestri, finché, una sera, all'età di trentacinque anni, meditando sotto un albero, poi conosciuto come lalbero della Bodhi, il Buddha raggiunse lo stato dell'Illuminazione. Da quel giorno fu noto come il Buddha, il Risvegliato.

4 LE DIVINITA Oltre a Buddha,sono chiamati divinità benevoletutte le persone,le cose, le situazioni che ci proteggono,ci aiutano o che favoriscono i nostri sforzi verso linseguimento dellilluminazione e sono personificazioni delle funzioni o delle energie delluniverso.Il Buddismo, che si sviluppò in India dove si credeva in numerose divinità, adottò come maggiori divinità i quattro Re Celesti: Jikokuten, Komokuten, Bishamonten e Zojoten (prottegono il mondo,individuano e puniscono il male e incoraggiano laspirazione allIlluminazione,ascoltano gli insegnamenti buddisti e proteggono il luogo dove il Budda li ha esposti e liberano le persone dalla sofferenza come divinità guardiane del Buddismo).Demoni e dèi di per sé sono neutri, esercitano uninfluenza positiva o negativa a secondo della situazione in cui una pesona si trova.

5 IL CULTO Culto particolare venne dato alle reliquie e furono elevati monumenti (stupa) destinati ad accoglierle. Il culto delle immagini del Buddha avviene sotto la forma di offerte di fiori, vesti, musica, elargizioni alle fondazioni religiose.Tali usanze si accompagnano a forme di esorcismo che sono di origine prebuddhista e che hanno dato origine a formule magiche, amuleti, disegni, tatuaggi.

6 LUOGHI DI CULTO LE GROTTE

7 LUOGHI DI CULTO I Chaitya al centro della quale è posizionato il reliquiario detto stupa.

8 LUOGHI DI CULTO Vihara indica il luogo dove risiede il Buddha ed i suoi monaci.

9 LE PERSONE SACRE Nel buddismo non si trovano particolari divinità, per loro la realtà è illusione, non sostanza. La figura che domina è quella di Buddha.

10 I TESTI SACRI La disciplina monastica è codificata nel Patimokkha, che contiene 227 regole. I Buddisti devono osservare 10 comandamenti o precetti fondamentali e chi vuole aderire a questa fede deve dichiararlo usando la Triplice Gemma: Al Buddha come a un rifugio io vado; Al Dharma (dottrina) coma a un rifugio io vado: Al Sangha (ordine dei monaci) come a un rifugio io vado.

11 FESTIVITA RELIGIOSE Il Capodanno Buddista: la celebrazione dei primi due giorni dellAnno Nuovo comprende la Festa dellAcqua. La gente offre dei recipienti di acqua fresca ai suoi anziani. Il Giorno di Buddha: in questo giorno i Buddisti commemorano tre eventi importanti della vita di Buddha: la sua nascita, la sua illuminazione e la sua morte. (480 a.C.) La quaresima buddista: dura tre mesi, tutto il periodo delle piogge. Buddha stabilì la regola che proibiva a tutti i monaci di viaggiare durante il periodo delle piogge.

12 LIDEA DELLA VITA, DELLA SOFFERENZA, DELLA MORTE E DELLALDILA Per percepire l'infinito valore di tutte le cose, dobbiamo concedere alla vita un'attenzione completa e totale. E' bene prendere la ferma decisione di fare buon uso della vita che abbiamo, un breve istante luminoso simile a quello in cui il sole fa capolino tra le nubi. La morte non è nè depressione nè eccitazione: è semplicemente un evento della vita. Il giorno in cui siete nati, avete cominciato a morire: non perdete più neanche un istante. Non ingombratevi la mente di pensieri inutili. A cosa serve rimuginare sul passato, anticipare il futuro? Dimorate nella semplicità del momento presente. Il fatto che consideriamo la nostra condizione come paradiso oppure come inferno dipende dal nostro tipo di percezione.

13 SIMBOLI La ruota del Dharma a otto raggi simboleggia il Buddha chef a girare la ruota della verita o della legge.

14 SIMBOLI L'albero del Bodhi si riferisce all'albero sotto cui il Buddha raggiunse l'illuminazione

15 SIMBOLI Il Leone e uno dei simboli piu potenti del buddhismo. Tradizionalmente, il leone e associato con regalita, forza e potenza

16 SIMBOLI Il centro del Buddhismo e costituito da tre pilastri: il Buddha, il Dharma e il Sangha simbolizzati dai tre gioielli.

17 SIMBOLI I cervi sono un riferimento diretto al primo insegnamento del Buddha

18 SIMBOLI Gli otto simboli di buon auspicio Ombrello simboleggia ricchezza. l Pesci dOro erano simbolo dei fiumi Gange e Yamuna Il Vaso del tesoro segno delle inesauribili ricchezze disponibili negli insegnamenti Buddhisti. Il loto si riferisce alla completa purificazione del corpo, della parola e della mente. La conchiglia che e usata come un corno, simbolo della profondita. Il Nodo senza fine e uno schema geometrico che simboleggia la natura. La Bandiera della Vittoria simboleggia la vittoria degli insegnamenti del Buddha. La Ruota del Dharma che rappresenta la dottrina buddhista.


Scaricare ppt "BUDDISMO Elisa, Valentina e Fabio.. STORIA, ORIGINI E FONDATORE Il continente asiatico nel corso della storia è stato attraversato da un imponente complesso."

Presentazioni simili


Annunci Google