La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNA PASSEGGIATA TRA LE STELLE. Il gioco Che gioco è? Chi lo ha realizzato? Su cosa si basa? Come si gioca? E adesso giochiamo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNA PASSEGGIATA TRA LE STELLE. Il gioco Che gioco è? Chi lo ha realizzato? Su cosa si basa? Come si gioca? E adesso giochiamo."— Transcript della presentazione:

1 UNA PASSEGGIATA TRA LE STELLE

2 Il gioco Che gioco è? Chi lo ha realizzato? Su cosa si basa? Come si gioca? E adesso giochiamo

3 Nella tua classe arriva un nuovo compagno di colore. Il ragazzo è spaesato e intimorito dal nuovo ambiente, non capisce la lingua e non riesce a comunicare, se non cercando di spiegarsi nella sua lingua e a gesti. Come ti comporti nei suoi confronti? 1.Lo escludi perché lo ritieni diverso da te 2.Fingendoti suo amico, gli insegni solo un linguaggio volgare, per divertirti alle sue spalle 3.Cerchi di conoscerlo e lo aiuti ad integrarsi

4 Comportamento corretto La Carta di Nizza dedica il Capo III allUguaglianza, mettendo in evidenza la necessità alla tolleranza (Art. 21 e Art. 22). Guadagni 5 punti

5 Comportamento scorretto Il capo III della carta di Nizza riguarda vari aspetti dellUguaglianza: lart. 21 vieta ogni forma di discriminazione, fondata in particolare sulla razza ed il colore della pelle. Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

6 Comportamento scorretto Questo comportamento mina la dignità umana che è inviolabile: essa deve essere rispettata e tutelata come affermato dallArt. 1 della Carta di Nizza. Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

7 In classe si sta discutendo di un argomento importante e ognuno esprime il proprio parere, ma un ragazzo viene zittito da alcuni compagni, che non sono daccordo con lui ed arrivano persino a minacciarlo per le sue idee. Tu cosa faresti se partecipassi ad una discussione in cui emergessero tali comportamenti? 1. Fai finta di niente, perché non hanno zittito te 2.Appoggi il compagno zittito e lo difendi, anche se non la pensi come lui 3.Ti aggreghi agli altri che non vogliono lasciarlo parlare

8 Comportamento corretto La Carta di Nizza dedica il Capo II alla Libertà, in cui è compresa quella di parola, pensiero, opinione e alla libertà di ricevere o di comunicare informazioni o idee senza che vi possa essere interferenza alcuna (Art. 11). Guadagni 4 punti

9 Comportamento scorretto Prova a pensare che potrebbe succedere anche a te! Quindi è giusto difendere chi esprime le proprie idee, anche lArt. 11 della Carta di Nizza difende la libertà di parola e di pensiero. Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

10 Comportamento scorretto Ogni individuo, deve poter esprimere i propri pensieri liberamente, senza essere aggredito da nessuno (Art. 11). Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

11 Ricevi quotidianamente telefonate sgradevoli, con insulti e minacce. Come pensi di poter risolvere la situazione? 1. Denunci il fatto alle autorità, facendoti mettere il telefono sotto controllo 2.Stai al gioco, sperando di riuscire a scoprire chi ti infastidisce per fargliela pagare 3.Fai staccare il telefono fisso e utilizzi solo il cellulare, stando attento a chi comunichi il tuo nuovo numero

12 Comportamento corretto Ognuno di noi ha diritto al rispetto della propria vita privata e familiare. Lo stato tutela la privacy e provvede, tramite leggi e autorità pubbliche, a perseguire chi non la rispetta (Art. 7). Guadagni 3 punti

13 Comportamento corretto Tutti hanno il pieno diritto di avere una vita privata e familiare sicura e tutelata (Art. 7). Guadagni 2 punti

14 Comportamento scorretto Ogni Stato comunitario protegge la privacy dei cittadini (Art. 7), quindi bisogna rivolgersi alle autorità pubbliche, inoltre nessuno ha diritto a farsi giustizia da solo, poiché è lo Stato che provvede alla sicurezza dei cittadini sotto tutti gli aspetti (Art. 6). Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

15 Una tua cugina più grande di te è innamorata, ricambiata, di un ragazzo e i due vorrebbero sposarsi per costruirsi un futuro insieme. I genitori della ragazza, però, hanno altri progetti, in quanto hanno già preso accordi perché la figlia sposi un uomo più vecchio di lei, ma ricco. Cosa consiglieresti alla tua giovane parente? 1.Scappa da casa con il tuo innamorato e costruisci la tua vita lontano dalla famiglia, che si è dimostrata tanto opprimente e insensibile. 2.Rinuncia al tuo ragazzo, perché non ti puoi opporre al volere dei tuoi genitori 3.Presenta il tuo ragazzo ai genitori ed insieme a lui cerca di convincerli della serietà del vostro legame, ma soprattutto metti in evidenza il tuo diritto di sposare chi scegli tu

16 Comportamento corretto Il diritto di sposarsi e quello di costituire una famiglia sono garantiti secondo le leggi nazionali che ne disciplinano lesercizio (Art. 9). Guadagni 3 punti

17 Comportamento scorretto Non è giusto scappare davanti ai problemi, poiché ogni Stato dellUnione Europea tutela i diritti dei cittadini, anche quello di contrarre matrimonio in piena libertà (Art. 9). Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

18 Comportamento scorretto Ogni individuo ha diritto alla propria libertà (Art. 6) ed al rispetto della propria vita privata (Art. 7), quindi non è giusto rinunciare alla tutela di esse. Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

19 Tuo papà ti ha raccontato che dove lavora lui cè un bravo operaio extra-comunitario, che non solo lavora in nero, ma percepisce uno stipendio inferiore agli altri; questo collega gli ha chiesto aiuto per risolvere la situazione. Se fossi al posto di tuo padre cosa faresti? 1. Andresti dal capo insieme al collega trattato ingiustamente per chiedere spiegazioni e perché la sua situazione venga regolarizzata 2.Ti faresti gli affari tuoi perché avresti paura di essere licenziato 3.Diresti al collega che se non è soddisfatto di lavorare in nero può tornarsene al suo paese

20 Comportamento corretto I cittadini dei paesi terzi che sono autorizzati a lavorare nel territorio degli Stati membri hanno diritto a condizioni di lavoro equivalenti a quelle di cui godono i cittadini dellUnione (Art. 15 comma 3). Inoltre ogni lavoratore ha diritto a condizioni di lavoro sane, sicure e dignitose (Art. 31 comma 1). Guadagni 5 punti

21 Comportamento scorretto Aiutare un compagno di lavoro a difendere i suoi diritti non può costituire valido motivo di licenziamento, anzi un licenziamento che si basasse su tale motivazione sarebbe ingiustificato e quindi non tollerato dagli Stati dellUnione Europea (Art. 30). Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

22 Comportamento scorretto Un cittadino extracomunitario, accolto nellUnione Europea, gode dei diritti proclamati nella Carta di Nizza, quindi anche di quelli relativi al lavoro (Art. 15 e Art. dal 27 al 32), oltre ad essere tutelato dall Art. 21 relativo alla Non discriminazione. Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

23 Un ragazzo fa il gradasso con un altro più giovane e più debole: lo ricatta e lo minaccia per farsi consegnare il motorino. Come ti comporteresti se fossi la vittima di un tale bullo? 1.Gli consegni il motorino per paura di essere picchiato 2.Segnali il fatto ai tuoi genitori, affinché si rivolgano alle autorità, perché il motorino è tuo e nessuno può pretendere di portartelo via 3.Cerchi di difendere la tua proprietà, anche se rischi di prenderle

24 Comportamento corretto Ogni individuo ha il diritto di godere della proprietà dei beni che ha acquistato legalmente, di usarli e di disporne; nessuno può essere privato della proprietà (Art. 17 comma 1); inoltre lo Stato tutela la sicurezza dei cittadini (Art. 6). Guadagni 3 punti

25 Comportamento corretto È giusto difendere i propri beni; anche lUnione Europea riconosce la proprietà privata nellArt. 17 della Carta di Nizza, ma esistono forme di tutela assicurate dagli Stati, che si prendono cura, attraverso la forza pubblica, della sicurezza dei cittadini (Art. 6). Guadagni 1 punti

26 Comportamento scorretto Nessuno ha diritto di minacciare lintegrità di una persona (Art. 3); gli Stati comunitari tutelano la sicurezza dei cittadini (Art. 6) e la proprietà privata (Art. 17) Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

27 Ad una ragazza viene rubato il motorino e, credendo di sapere chi è stato, ne confida il nome al padre. Come dovrebbe comportarsi il padre della ragazza? 1.Dovrebbe cercare il presunto ladro e dargli una bella lezione, imponendogli di restituire il motorino 2.Dovrebbe denunciare subito il fatto allautorità, facendo con certezza il nome confidatogli dalla figlia, poiché si tratta di uno dei soliti bulli 3.Dovrebbe denunciare il furto, sottolineando che la figlia ha solo un sospetto sullautore del fatto

28 Comportamento corretto Chiunque è innocente finché la sua colpevolezza non è stata legalmente provata (art. 48 comma 1); ogni Stato, inoltre, garantisce la sicurezza dei cittadini, anche attraverso la forza pubblica (Art. 6). Guadagni 4 punti

29 Comportamento scorretto Il padre della ragazza non può agire in base ad un semplice sospetto della ragazza, inoltre nessuno ha diritto di farsi giustizia da sé (Art. 47 e 48), né a violare lintegrità fisica di chiunque (Art. 3 comma 1). Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

30 Comportamento scorretto È corretto ricorrere allautorità pubblica, in quanto gli Stati comunitari riconoscono e tutelano la proprietà privata (Art. 17) e la sicurezza dei cittadini (Art. 6), ma è scorretto denunciare come colpevole colui che non sia provato lo sia effettivamente (Art. 48). Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

31 Hai letto sul giornale che una famiglia per dieci anni ha tenuto segregato un figlio minorato, facendolo vivere in uno scantinato e trattandolo alla stregua di un animale Cosa pensi di questo comportamento? 1.Non è facile accettare la minorazione di un figlio, soprattutto se è molto grave, quindi penso che la famiglia abbia fatto bene a nascondere questa vergogna 2.Anche se la situazione fosse stata davvero molto grave, i genitori non avrebbero dovuto comportarsi in questo modo e avrebbero potuto chiedere aiuto a strutture adeguate 3.Quando era piccolo avrebbero dovuto lasciarlo morire, perché quella di un minorato non è vita

32 Comportamento corretto Nessuno può essere sottoposto a trattamenti inumani o degradanti (Art. 4); i bambini hanno diritto alla protezione e alle cure per il loro benessere (Art. 24 comma 1); lUnione riconosce e rispetta il diritto di accesso ai servizi sociali che assicurano protezione nei casi quali la maternità, la malattia, gli infortuni sul lavoro,la dipendenza o la vecchiaia (Art. 34 comma 1) Guadagni 3 punti

33 Comportamento scorretto Nessuno, nemmeno i genitori, hanno diritto a trattare in modo disumano una persona, adulta o minore che sia (Art. 4); inoltre i diritti dei minori sono tutelati dallUnione Europea (Art. 24). Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

34 Comportamento scorretto Ogni essere umano ha diritto alla vita (Art. 2 comma 1) e la sua dignità deve essere tutelata ( Art. 1). Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

35 Vai a visitare con regolarità una persona anziana che vive in una casa di riposo e lei ti parla delle condizioni disumane in cui versano gli ospiti dellospizio. Cosa pensi sia possibile fare? 1.Racconti ai tuoi genitori ciò che ti è stato riferito e li preghi di fare presente la situazione ai servizi socio assistenziali 2.Non dai peso al racconto, tanto le persone anziane sono destinate a morire e non vale la pena di sprecarsi per migliorare le loro condizioni di vita 3.Ti rivolgi al Comune perché procuri una abitazione dignitosa a questa persona, che, oltre ad essere autosufficiente, può ancora contribuire positivamente alla vita del tuo paese

36 Comportamento corretto LUnione riconosce e rispetta il diritto degli anziani di condurre una vita dignitosa e indipendente e di partecipare alla vita sociale e culturale (Art. 25); al fine di lottare contro lesclusione sociale e la povertà gli Stati membri riconoscono e rispettano il diritto allassistenza sociale e allassistenza abitativa volte a garantire unesistenza dignitosa a tutti coloro che non dispongano di risorse sufficienti (Art. 34 comma 3). Guadagni 5 punti

37 Comportamento corretto Bisogna rispettare gli anziani poiché è un loro diritto quello di condurre una vita dignitosa (Art. 25); lUnione, al fine di lottare contro lesclusione sociale e la povertà, riconosce e rispetta il diritto allassistenza sociale e allassistenza abitativa volte a garantire unesistenza dignitosa a tutti coloro che non dispongano di risorse sufficienti (Art. 34 comma 3). Guadagni 4 punti

38 Comportamento scorretto LUnione riconosce e rispetta il diritto degli anziani di condurre una vita dignitosa e indipendente e di partecipare alla vita sociale e culturale (Art. 25), inoltre nessuno può essere sottoposto a tortura, né a pene o a trattamenti inumani o degradanti (Art.4). Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

39 Osservi il tuo vicino di casa mentre cambia olio alla sua auto e ti accorgi che getta lolio usato nel tombino del suo giardino. Cosa fai? 1.Gli fai capire che non è la cosa migliore da fare perché inquinerà lambiente 2.Chiami le autorità che prenderanno provvedimenti 3.Fai finta di niente perché non è il tuo tombino

40 Comportamento corretto È giusto far ragionare una persona su una legge che è da rispettare, infatti lambiente è un bene comune ed è tutelato dallUnione Europea (Art. 37). Guadagni 4 punti

41 Comportamento corretto È giusto tutelare il proprio ambiente, facendo ricorso anche allautorità costituita, che è preposta alla sicurezza dei cittadini, quindi anche alla tutela dellambiente, di cui si fanno carico gli Stati comunitari (Art. 37). Guadagni 3 punti

42 Comportamento scorretto Lambiente è un bene comune, alla tutela del quale tutti i cittadini devono concorrere; anche lUnione Europea si occupa della tutela di esso, come affermato nellArt. 37 Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

43 I tuoi genitori svolgono lavori precari e sottopagati, non guadagnano quindi abbastanza per mantenere la numerosa famiglia. Tu sei il figlio maggiore e, nonostante sia ancora in età di obbligo scolastico, contro la tua volontà ti mandano a lavorare, anziché a scuola. Come ti comporti? 1.Accetti di non andare a scuola, pensando che i tuoi genitori non abbiano i soldi per mandarti 2.Ti rivolgi ai Servizi socio assistenziali perché venga tutelato il tuo diritto allistruzione e venga aiutata la tua famiglia 3.Ti rivolgi ai Servizi socio assistenziali o alle autorità perché venga difeso il tuo diritto allo studio

44 Il diritto allistruzione è riconosciuto dallUnione con Art. 14; la famiglia ha diritto allassistenza sociale (art. 34), inoltre i cittadini devono poter ottenere condizioni di lavoro giuste ed eque (Art. 31) Comportamento corretto Guadagni 5 punti

45 Comportamento corretto Ogni individuo ha diritto allistruzione e allaccesso alla formazione professionale continua; i genitori sono tenuti a provvedere alleducazione e allistruzione dei figli (Art.14 ) Guadagni 2 punti

46 Comportamento scorretto LUnione Europea permette di accedere gratuitamente allistruzione obbligatoria (Art.14 comma 2), inoltre è vietato il lavoro minorile di coloro che siano ancora in età di obbligo scolastico (Art. 32). Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

47 Un compagno di classe affetto da distrofia muscolare non può usufruire dei servizi, perché la scuola non ha bagni adeguati alle esigenze dei disabili. Come affronti la situazione, per permettere al compagno di frequentare la scuola come tutti gli altri ragazzi? 1.Raccogli delle firme nel paese, per far costruire nella scuola dei servizi per disabili 2.Invii al Comune una lettera di protesta 3.Fai finta di niente, perchè non sono problemi che ti riguardano.

48 Comportamento corretto È giusto che ogni individuo riceva l aiuto da parte della comunità; infatti la Carta di Nizza nel capo III fa richiamo alla solidarietà, inoltre lUnione riconosce e rispetta il diritto dei disabili di beneficiare di misure intese a garantire lautonomia, linserimento sociale e professionale e la partecipazione alla vita della comunità (Art. 26). Guadagni 4 punti

49 Comportamento corretto Gli Stati membri dellUnione tutelano i diritti dei disabili (Art. 26): è quindi giusto ricorrere a favore di questo ragazzo, ma il gesto di solidarietà sarebbe più efficace se coinvolgesse altre persone Guadagni 2 punti

50 Comportamento scorretto È sbagliato non interessarsi di casi in cui non vengono rispettati i diritti di cittadini in difficoltà: la Solidarietà è uno dei pilastri di ogni società, anche lUnione vi fa riferimento nel Capo IV della Carta di Nizza. Prova a pensare che anche tu potresti un giorno avere bisogno della solidarietà di tutti. Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

51 Una coppia lascia morire di stenti una figlia di sedici mesi: la bambina ha subito ripetuti maltrattamenti, riportando anche fratture, che i genitori non hanno provveduto a far curare, per paura di essere denunciati e di perdere la custodia degli altri figli. Come reagisci quando scopri che ciò sta accadendo nella casa dei tuoi vicini? 1.Confidi la tua scoperta a un parente della coppia, sperando che se ne occupi lui. 2.Non intervieni assolutamente, perché pensi che non siano fatti tuoi. 3.Prendi contatto con i Servizi socio assistenziali e segnali la situazione.

52 Comportamento corretto È giusto chiedere aiuto ai Servizi sociali perché assicurano protezione in casi quali la maternità, la malattia, linfanzia ecc. (Art.34, comma 1), inoltre i minori sono tutelati su tutto il territorio dellUnione dallArt. 24. Guadagni 4 punti

53 Comportamento scorretto I bambini hanno diritto alla protezione e alle cure necessarie per il loro benessere (Art 24) inoltre la solidarietà, a cui fa richiamo il Capo IV, ci dovrebbe spingere ad aiutare coloro che ne hanno bisogno. Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

54 Comportamento scorretto Gli Stati dellUnione Europea tutelano la vita privata e familiare (Art 7), ma in questo caso i genitori mettono a repentaglio la sicurezza di un minore, protetta dagli Articoli 24 e 4 Ricorda ciò che leggi man mano e prosegui

55 Le prostitute sono schiave dei loro protettori, infatti vengono costrette al lavoro con maltrattamenti e percosse. A tuo parere come dovrebbe comportarsi una di queste donne? 1.Dovrebbe denunciare il suo protettore 2.Dovrebbe continuare a sopportare questa situazione, per non rischiare la vita 3.Dovrebbe cercare di liberarsi dal protettore per poi continuare questa attività, poiché è un lavoro come tutti gli altri

56 Comportamento corretto È giusto lottare per la propria dignità e per la propria libertà personale: nessuno può essere costretto a compiere un lavoro forzato o obbligatorio, come sostiene la Carta di Nizza allArt. 5 Guadagni 3 punti

57 Comportamento scorretto Non è lecito sottoporre una persona a trattamenti inumani e degradanti (Art. 4)

58 La dignità umana è inviolabile, come recita lArt 1 della Carta di Nizza, e ognuno deve tutelare la propria. Comportamento scorretto

59 CARTA DEI DIRITTI FONDAMENTALI DELLUNIONE EUROPEA Puoi trovare il testo integrale del documento sottoscritto a Nizza dagli Stati comunitari sul sito qui sotto indicato Informazioni dettagliate sul Consiglio Europeo svoltosi a Nizza il 7-10 dicembre 2000 si trovano nel sito Altre informazioni sulla Comunità le troverai consultando il Portale dellUnione europea europa.eu.int/index_it.htm

60 IL GIOCO LO ABBIAMO IDEATO, CURATO E PRODOTTO PROPRIO NOI: CLASSE III E DELLA SCUOLA MEDIA DI BORGOTICINO ISTITUTO SERAFINO BELFANTI CASTELLETTO SOPRA TICINO

61 Che gioco è? È un gioco creato da ragazzi come te. Lo scopo è quello di rendere più vicino a noi adolescenti il mondo delle regole sociali, di creare un momento di riflessione sui Diritti umani e di farci conoscere la CARTA DEI DIRITTI FONDAMENTALI DELLUNIONE EUROPEA, rendendoci più consapevoli delle basi dellUnione e della società europea

62 Su cosa si basa il gioco? Il gioco si basa sulla CARTA DEI DIRITTI FONDAMENTALI DELLUNIONE EUROPEA, detta anche CARTA DI NIZZA, ovvero il documento sottoscritto dagli Stati membri dellUnione durante il Consiglio europeo svoltosi a Nizza tra il 7 ed il 10 dicembre Essa contiene i principi fondamentali riconosciuti dagli Stati sottoscrittori e costituisce la base ideologica su cui è stata redatta la COSTITUZIONE EUROPEA Vuoi saperne di più prima di cominciare? Clicca qui

63 Come si gioca? 1.In ogni pagina ti vengono proposte delle situazioni verosimili, con tre possibili comportamenti 2.Scegli quello che è più vicino al tuo modo di agire o di pensare e cliccaci sopra 3.Se sei nel giusto arriverai alla pagina del Comportameto corretto e guadagnerai dei punti 4.Se la tua scelta non è rispettosa dei diritti sostenuti nella Carta di Nizza, si aprirà la pagina del Comportamento scorretto e non guadagnerai nessun punto 5.Per proseguire il gioco clicca sulla bandierina dellUnione Europea o sulla scritta prosegui ATTENTO: non dimenticare carta e penna per segnare i punti

64 E ORA SCOPRI CHE CITTADINO SEI Controlla il tuo punteggio e leggi il profilo che ti corrisponde da 55 a 40 punti da 39 a 20 punti meno di 20 punti

65 Chi lo ha realizzato? Ovviamente NOI!

66 GIOCO INTERATTIVO PER I FUTURI CITTADINI DELLUNIONE EUROPEA ENTRA PER SCOPRIRE CHE CITTADINO SARAI

67 Sei un ragazzo sensibile ed attento ai bisogni degli altri e alle regole sociali, per te i diritti umani sono molto importanti: sei destinato a diventare un buon cittadino, non solo italiano e europeo, ma di tutto il mondo Puoi approfondire la tua conoscenza delle carte internazionali che difendono i diritti umani leggendo la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (ONU 1948) e la Convenzione Internazionale dei Diritti dellInfanzia (ONU 1989), che troverai ai seguenti siti

68 Sei un ragazzo abbastanza attento ai bisogni degli altri e alle regole sociali, ma devi riflettere di più sui tuoi comportamenti e approfondire la conoscenza dei diritti umani e della loro tutela. Non sarà difficile per te diventare un buon cittadino. Ti consigliamo le seguenti letture: Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (ONU 1948) Carta Dei Diritti Fondamentali Dellunione Europea Convenzione Internazionale dei Diritti della Infanzia (ONU 1989)

69 Senza dubbio non hai riflettuto abbastanza prima di rispondere oppure non conosci approfonditamente le regole che presiedono la vita sociale. Prova a leggere con attenzione la Carta di Nizza, su cui si basa il nostro gioco, e poi ritenta il percorso. Ti proponiamo anche la lettura della Dichiarazione dellONU relativa ai diritti umani. Diventare un buon cittadino non è poi così difficile! Carta Dei Diritti Fondamentali Dellunione Europea Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (ONU 1948)


Scaricare ppt "UNA PASSEGGIATA TRA LE STELLE. Il gioco Che gioco è? Chi lo ha realizzato? Su cosa si basa? Come si gioca? E adesso giochiamo."

Presentazioni simili


Annunci Google