La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in Carrozzina Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in Carrozzina Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì"— Transcript della presentazione:

1 Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in Carrozzina Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti LA DISCIPLINA DELLA SCHERMA COME MATERIA APPLICATA IN CAMPO PSICOLOGICO ALCUNI ESEMPI NELLETÀ EVOLUTIVA E NELLA DIVERSA ABILITÀ DR. GIOVANNI LODETTI Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti FENCING DISCIPLINE AS APPLIED SUBJECT IN PSYCHOLOGICAL FIELD EXAMPLES IN THE EVOLUTIONARY AGES AND IN THE DIFFERENT ABILITYES DR. GIOVANNI LODETTI

2 Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Dr. Giovanni Lodetti - Psicoanalista Transazionale – R.M.E.T. - Coordinatore Master Psicologia Clinica dello Sport - Già schermitore ed Istruttore di Scherma (Figlio dArte M° Marcello Lodetti) - Direttore Scientifico Associazione Internazionale Psicologia e Psicoanalisi dello Sport Dr. Giovanni Lodetti - Transitional Psychoanalyst – R.M.E.T. - Coordinator of the Master on Clinical Psychology of Sport - Fencer and Fencing Teacher (Born in a trunk from M° Marcello Lodetti) - Scientific Director of A.I.P.P.S.

3 Associazione Internazionale Di Psicologia e Psicoanalisi dello Sport (www.aipps.it)www.aipps.it Membro W.C.P. – AUPI – FISSP. World Concil Psicoterapy - Associazione Unitaria Psicologi Italiani - Federazione Società Scientifica Italiana di Pscicologia Dal 1988 si prefigge come organizzazione non lucrativa di utilità sociale di sviluppare il concetto di benessere Attraverso il Gioco - Lo Sport Con Ricerca Scientifica e Partnerschip in campo Pscicologico - Applicazione modelli sul territorio - Formazione del personale clinico Utilizzando la Psicologia Clinica Applicata International Association of Psychology and Sport Psychoanalysis (www.aipps.it)www.aipps.it W.C.P. Member – AUPI – FISSP. World Concil Psicoterapy – Italian Psychology Association – Federation of the Italian Scientific Society of Psychology From 1988 the goals through a no profit organization of socyal utility is to develop the concept of well being Through Play - Sport With Scientific Research and Partnership in Psychology field – Application of the model on the territory – Training of the clinician staff Through Psychology Clinical Applied Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti

4 La Psicologia Clinica studia attraverso losservazione e lanamnesi dei casi e/o con valutazione di testi la causa dei disagi psichici :individuali di relazione e prova a darne soluzioni con strumenti di - Psicodinamica (S.Freud – Erikson – Hartman) - di Comunicazione Relazionale (Watzlawich – Berne – Bateson) - tra cui il Gioco (Benesch et altri) The Clinical Psychology studies through observation and medical history of cases/thesis evaluation the reasons of the mental disconfort : individual related and it try to explaine and give the solition with tools of - Psychodinamic (S.Freud – Erikson –Hartman) - Relational Communication (Watzlawich – Berne –Bateson) - which Play (Benesch an others) Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation

5 Lapplicazione derivata dal gioco allo sport è diretta nella condivisione del - Setting che come il gioco ha soddisfazione Narcisista da parte di chi lo esercita (Cesare Musatti) e chiarisce i concetti di - tempo - realtà - causalità (Solomon) - e di auto/etero confronto The application derivated from play to sport is directed into the share of - Setting that like the play it has Narcisistical safistaction from who is playing (Cesare Musatti) and explaine concepts of - time - reality - causality (Solomon) - and self/hetero comparison Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti

6 La Scherma è la disciplina dellauto/etero confronto per eccellenza Ponte fra - Pulsioni - Gioco - Sport Caratteristiche - Sport altamente regolato, si applica a due - Agonismo mediato da un attrezzo - Spazio determinato (favorisce la capacità attentiva ed osservativa) - Si gestisce il tempo di azione - La mutevolezza dellazione costringe a continua riorganizzazione schema corporeo - La metacomunicazione è intensa Tutte caratteristiche che favoriscono in maniera eccezionale losservazione psicologica clinica e le dinamiche applicative The fencing and the subject of the self/hetero comparison for excellence Collections between - Impulse - Play - Sport Pecularities - High regulated sport played in two - Competitiveness act throug a tool - Specific area (It helps the observative and the attentive skills) - You can manage the action lasts - The changeability of the action keep riorganizing the body outline - The metacomunication is very strong All these characteristicts favors in exceptional way the clinical psycological observations and the applicative dynamics Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation

7 Piano Applicativo di Osservazione e di Intervento Si è sviluppato in questi 4 lustri di lavoro, applicati in questi casi alla scherma, con gli interventi Progettuali © che seguiranno e che riguardano: - Area Sportiva/Educativa (di avviamento allo sport) - Area Scolastica di relazione con gli approcci alla disciplina schermistica - Area Sociale di comunicazione e relazione fra abilità e diverse abilità - Area del recupero funzionale e della integrazione con handicap ospedaliera - Area Psichiatrica di disagio adolescenziale e conclamata ospedaliera e comunitaria Observation and intervantion plan It has been developed in these 20 years of Projectual © work: - Sport/Educational area (starting to the sport) - Scholastic area of relation with the approcches to the fencing deciplin - Social Area of communication and relation between ability and not ability (different ability) - Recovery function area and integration with hospital handicap - Psychiatric area of adolesent disconfort and declared Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti

8 Presentazione singoli Progettuali © Qui sotto elencati vi presenterò (linee guida di sviluppo) 9 Progetti applicati sul territorio nazionale: - Campus - Piccolo Principe - in ambito Sportivo / Educativo - Ares ed Athena - A.S.L. Libero - Cortegiano - in ambito Pre-Scolastico/ Scolastico - Fair Play ed Età Evolutiva - in ambito Sociale di Integrazione Sportiva - Aus Niguarda- in ambitoSociale di Motivazionale/Sport Post-Trauma (ospedaliero) - I Tre Moschettieri - Achille - in ambito Prepsichiatrico/Psichiatrico Adolescenziale e Relazionale (ospedaliero ) Presentation single Planis © Here it list you I will introduce to you 9 applied Projects on the national territory: - Campus - Piccolo Principe - whitin Sport / Educational field - Ares ed Athena - A.S.L. Libero - Cortegiano - whitin Pre-Scholastic/ Scholastic - Fair Play ed Età Evolutiva - whitin Social and sport integration - Aus Niguarda- whitinSocial of motivationale recovery post-trauma (into hospital) - I Tre Moschettieri - Achille - whitin Pre psychiatric and psychiatric adolescent and relational Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation

9 CampusA ChiPer quanto tempo Luogo Numero Partecipanti Risoluzione Problematiche Esito Attivazione e gestione per un lustro (5 anni) di spazio polifunzionale e polisportivo per prevenzione disagio giovanile allinterno di attività scolastica e curricolare primaria SPORT: Scherma - Avv. Penthatlon – Rugby – Atletica Leggera Scuole Primarie (7 – 10 Anni) II Ciclo 5 anni (Desio – Milano) 1000/1200- Abbattimento Ansia e scorretta elaborazione del Se Corporeo - Abbattimento aggressività su di Se e sugli altri Positivo 90% CampusTo WhoHow long Where PartecipantsProblematic Resolutions Results Activation and management for 5 years in polisport area for youthful disconfort prevantion get into scholastic activity (Primary School) SPORT: Fencing - Penthatlon – Rugby – Track and Field Primary School 7 – 10 years old 5 years (Desio – Milano) 1000/1200- Discovragement bad anxiety -Discovragement menagement aggressiveless Positive 90% Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti

10 Piccolo PrincipeA ChiPer quanto tempo Luogo Numero Partecipanti Risoluzione Problematiche Esito Sviluppo pieno inserimento di ragazzi Caratteriali e diversamente abili, fisici e mentali, nello spazio Ludico – Sportivo scolastico istituzzionalizzato Disciplina: Scherma Scuole Primarie (6 – 10 Anni) I e II Ciclo 2 anni (Milano) 600/800- Accettazione Regole condivise - Gestione dellansia di accettazione e di prestazione - Gestione della relazione affettiva e corporale Positivo 95% Young Prince To WhoHow long Where PartecipantsProblematic Resolutions Results Full development and insertion of Characterial boys and desabled (mental and physicists) into the scholastic Ludico – Sportive area Discipline: Fencing Primary School (6 to 10 years) 1 st – 2 nd cycle 2 years (Milano) 600/800- Agreement shared rules -Management of the anxiety about agreement and performance - Management of the affective and corporal relation Positive 95% Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti

11 Ares ed Athena (Ludoteca dello Sport) A ChiPer quanto tempo Luogo Numero Partecipanti Risoluzione Problematiche Esito Costituzione di una Ludoteca che prevede attività di Gioco, Sport e Disegno. Avviamento Sport e monitoraggio crescita Psicofisica con lettura del segno grafico oltre che posturale. Disciplina: Scherma e Gioco Scuole Materne (4 – 6/7 Anni) pre Scolastico Annuale Rinnovabile (Milano) 5/6 I° Anno - Scoperta se corporeo - Accettazione spazio altro da Se - Gestione del tempo e della relazione - Abbattimento ansia da separazioni genitoriale - Aumento della coordinazione psicofisica e motoria Positivo 100% Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Ares and Athena (sport Playroom) To WhoHow long Where PartecipantsProblematic Resolutions Results Creation of a playroom that previews game activity sport and drawind. Starter to the sport and monitoring of the pdicophisical increase with the reading of the graphical sign beyond that posturale Discipline: Fencing and Play Day Nursery (4 to 6/7 years) Pre scholastic Yearly relewable (Milano) 5/6 1 st year - Discovery of se corporeo - Acceptance of the spaces -Acceptance of time and relation - Discovragament of anxiety from separation of the parents - Increase of the psycophisical coordination Positive 100%

12 A.S.L. LiberoA ChiPer quanto tempo Luogo Numero Partecipanti Risoluzioni Previste Esito Prev. Si inserisce in progetto Comune di Milano Stop al Bullisno Intervento preventivo per labbattimento dellaggressività scolastica Disciplina: Scherma Scuole Elementari/ Medie Inferiori (8 – 13 Anni) Annuale (Milano) Circa 1000 (attivazione 2007) - Abbattimento del fenomeno del Bullismo - Accettazione delle regole - Accettazione della diversità come risorsa - Strutturazione della personalità - Fortificazione dellEgo Sintonico 80 – 85 % Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation A.S.L. Libero To WhoHow long Where PartecipantsPreviewed Resolutions Aspected Results It becomes part in a plan of the Milan Municipality project called Stop the Bullying. Preventive partecipation for the discovragement of the scholastic aggressiveless Discipline: Fencing Elementary School/Seconda ry school From Yearly (Milano) 1000 Activation Discovragament of the phenomenon of bulling - Acceptance of the rules - Acceptance of the difference of the resource - Structuring of personality %

13 CortegianoA ChiPer quanto tempo Luogo Numero Partecipanti Risoluzione Previste Esito A carattere pedagogico formativo a precetto staineriano. Sport di regole (scherma) e di sensibilità corticale in relazione alla crescita musicale. Disciplina: Scherma e Musica Scuole Elementari (7 – 11 Anni) Annuale Milano e Provincia In definizione - Aumento della sensibilità motoria, Problem Solving di gestioni complesse (Abbattimento della goffaggine) - Aumento della capacità di anticipo e di lettura strategica - Aumento di una autostima costruttiva Non valutabile in percentuale statistica Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Cortegiano To WhoHow long Where PartecipantsPreviewed Resolutions Results To formative pedagogical character Stainerians precert. Sport made by rules (fencing) and cortical sensibility related with muscolar increase. Discipline: Fencing and Music Primary School 7 to 11 year Yearly Milano and suburbs In performance -Increasing of the sensibility in the muscle movement for problem solving on complex managements (decrease the awkward) - Increase of the capacity of strategic reading - Increase of the Self- Esteem No valued in percentage

14 Fair-Play ed Età Evolutiva A ChiPer quanto tempo Luogo Numero Partecipanti Risoluzione Problematiche Esito Progetto eventistico sociale (di sintesi precedenti) sul territorio che culmina in una manifestazione sportiva schermistica agonistica che coinvolge in toto atleti diversamente abili, mentali e fisici, atleti di altissimo livello e giovani leve delle società schermistiche italiane. Disciplina: Scherma Scuole: Elementari – Medie 7 – 12 Anni Adulti Annuale Milano e Provincia In 10 Edizioni 1000 Atleti presenze di pubblico - Accettazione della diversa abilità come risorsa - Egodistonie diventate egosintonie - Aumento capacità relazionali profonde 100 % Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Fair Play and Evolutionary Age To WhoHow long Where PartecipantsProblematic Resolutions Results Social Project on territory that peaks into a sport event that innove fencer at competitive level with disable athletes both mental and phisicist Athletes of highest level and joung athletes coming from all the fencing company Discipline: Fencing Primary School Secondary School 7 to 12 years Adults Yearly Milano and suburbs In 10 Editions 1000 Athleties Presences - Accettance of the disability as a resource - Egodisarmony becoming egoharmony - Increase of deep relational abilities 100 %

15 AUS NiguardaA ChiPer quanto tempo Luogo Numero Partecipanti Risoluzione Previste Esito Prev. Progetto di supporto alla sport terapia allinterno dellunità spinale, Ospedale Niguarda Milano, per una riappropriazione della autonomia fisica e psichica, una riconquista di una vita relazionale ed anche sportiva (sportello di servizio psicologico). Discipline: Scherma, Tiro a segno, Ping Pong. Ricoverati e post traumatico in Day Hospital Adolescenti ed Adulti Annuale Milano 25/30 IN FIERI - Risoluzione problematiche: Funzionali, Relazionali e di Autostima - Gestione del se corporeo - Redifinizione delle relazioni e delle aspettative sportive. - Reinserimento sociale 80% Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti AUS NiguardaTo WhoHow long Where PartecipantsPreviewed Resolutions Aspected Results Support plan to the sport therapy inside the spinal unit of the Niguarda Hospital in Milano for a right taken possession of phisical and phichical autonomy for a conquest of a relational and sport life. Discipline: Fencing, Rifle- Range, Ping Pong Hospital patientent and post traumatic in day hospital Adolescents and Adults Yearly Milano 25/30 In performance -Problematic resolutions: Functionals,Relationals Self-Esteem - Management (del se corporeo) - Conceptual redifinition of sport relation and expectation - Social reintegration 80 %

16 I Tre MoschettieriA ChiPer quanto tempo Luogo Numero Partecipanti Risoluzione Previste Esito Prev. Progetto di intervento che applica le conoscenze della psicolgia clinica dello sport per affrontare larea patologica dei disturbi alimentari. Disciplina: Scherma Ricoverati ed ospedalizzati in reparto psichiatrico Adolescenti Adolescenti ed Adulti Annuale Monza e strutture limitrofe 15 persone In prossima attuazione (2007) - Previsto aumento della gestione dello spazio delle regole e dellaccettazione del proprio Se corporeo e dellaltro - Aumento contatto empatico relazionale - Aumento di una autonomia gestionale corporea e di autostima ed accettazione. 60% Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation The Three Mosketeers To WhoHow long Where PartecipantsPreviewed Resolutions Aspected Results International Project that match the knoledge of the clinical psycology of sport in order to face the pathological area of feeding problems Discipline: Fencing Hospital patiente and adolescential hospitalized in the Psychiatric Unit Yearly Monza and satellite structures around the area 15 persons In performance (2007) - An increase is preview of management of the space of the rules - Accrediance of himselve and the others - Increasing emphatical relational contact 60 %

17 AchilleA ChiPer quanto tempo Luogo Numero Partecipanti Risoluzione Previste Esito Prev. Per lo sviluppo dellorganizzazione spazio/temporale e del rapporto con laltro da Se (etero – auto aggressivi) di un gruppo di soggetti disturbati, psichicamente ospedalizzati, attraverso sport di forti regole condivise e disciplinate. Disciplina: Scherma Pazienti psichiatrici ospedalizzati Annuale Desenzano - Salò In attesa di attuazione 10/15- Aumento alla partecipazione attiva - Aumento capacità motorie primarie e complesse - Aumento di autostima e di relazioni con lambiente - Aumento di gestione di uno spazio condiviso comune di regole - Aumento capacità di distinguere luoghi, tempi di esecuzione e persone interagenti 70% Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti AchilleTo WhoHow long Where PartecipantsPreviewed Resolutions Aspected Results For the development of the organization space/temporary and relation with himselve in a group of subject psicologically fragile and hospitalized through sports with strong rules shared Discipline: Fencing Hospitalized psychiatric patients Yearly Desenzano – Salò In future performance 10/15- Increasing of the partecipation stimulus - Increasing of the neuro- motorie abilities primary and complex - Increasing of deep self- esteem and relation with the envinroment - Increasing of the management of an area shared with rules - Increasing of the capacity to distinguish places, moments and times of executions and people interacting 70 %

18 Lo spettro di applicazione in campo clinico psicologico della scherma dalla prevenzione alla risoluzione di problematiche complesse ha coinvolto più di 5000 persone nel suo sviluppo nelle applicazioni e nelle ricerche. Siamo coscienti che questa disciplina offre concreti spunti terapeutici e dalla lettura dei dati, che sono specificatamente a disposizione tramite la bibliografia delle ricerche in campo, evinciamo una importante funzione Extra Sportiva di questa nobile ed antica disciplina che ne completa le già note virtù condivise. Dr. Giovanni Lodetti AIPPS Conclusioni ed Aspettative Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Conclusion and Expectations The spectrum of applications in the clinical psycological in the fencing field, from prevenction to the solution of complex resolutions has been envolved more than 5000 people during the development of our application and research. We are aware that this sport offers concrete therapeutic activities and from the reading of data in the bibliography in the field, we are sure of the important extra-sport function of this noble and ancent sport. Dr. Giovanni Lodetti AIPPS

19 1) - Giovanni Lodetti, Carlo Ravasini Presentazione a "Sport&Educazione giovanile", riflessi di carattere psicologico e sociale Atti del primo convegno Sport&Educazione giovanile Milano 26 Febbraio Association International Psychologie et Psychoanalisys du Sport Ghedini editore Milano ) - Giovanni Lodetti, Carlo Ravasini Aspetti psicoanalitici dell'attività sportiva: i meccanismi di difesa (in "Sport&Educazione giovanile" 1995) 3) - C. Ravasini, G.Lodetti Prospettive ed eventuali interventi nella struttura scolastica ed extrascolastica (in "Sport&Educazione giovanile" 1995) 4) - E. Crotti, L.Grechi, G. Lodetti, A. Magni, F. Pesenti Metodo comparativo fra i meccanismi di difesa in campo sportivo e l'analisi della scrittura: confronto con i risultati delle osservazioni cliniche dirette (in "Sport&Educazione giovanile" 1995) 5) - G.Lodetti Aspetti terapeutici comparativi all'attività sportiva schermistica e prospettive terapeutiche per altre discipline (in "Sport&Educazione giovanile" 1995) 6) - M.Lodetti, G.Lodetti La scherma, tecnica, didattica, psicologia. Edizioni Mursia, Milano,1995.( I° riedizione con aggiornamenti sett 2003) 7) - G.Lodetti, C. Ravasini, (pref. Marcello Cesa Bianchi) Aspetti psicoanalitici dell'attività sportiva Ghedini editore, Milano, ) - G.Lodetti, Marco Mandelli (pref. C.Ravasini) La nascita del "Progetto Campus" nelle scuole elementari in Italia piano operativo, finalità e prospettive per una nuova società polisportiva Pubblica Istruzione, Comune Desio-CONI editori, ) - G.Lodetti, C.Ravasini Nuove metodologie di osservazione clinica applicate alla scherma nell'età evolutiva Atti dell' VIII Congresso Nazionale di Psicologia dello Sport "Lo psicologo dello sport tra pubblico e privato: ruolo, compiti, prospettiva" (in "Movimento" n°1, anno VII, 1991, Roma) 10) - G. Lodetti, C.Ravasini Psychoanalytical aspects of Sport Activity: the Defense Mechanisms 1st Congress of World Council for Psychotherapy Wien, 30th June - 4th July ) - G. Lodetti Tanto sport e I bambini crescono (in "La Gazzetta dello Sportivo" - supplemento settimanale de "La Gazzetta dello Sport", p.18, venerdì 15 settembre 1995) 12) - G. Lodetti Scherma:sviluppa la personalità degli adolescenti ed insegna a controllare l'aggressività (in "La Gazzetta dello Sportivo" p.9, 25 agosto venerdì 1995) 13) - G. Lodetti Ricerche, modello e sviluppi della psicologia clinica applicata allo sport: cenni di critica epistemologica Tesi di Laurea Facoltà Lettere e Filosofia Università degli Studi di Milano A.A (Centri di esercitazione ai metodi delleducazione attiva) 14) - G. Lodetti Handicap e sport: la disciplina schermistica "pane per tutti i denti" in "Professione Fitness" n.1 Gennaio 1998, anno 5, pagg ) - G. Lodetti Aspetti preventivi ed integrativi dell'attivita'sportiva.La psicologia clinica e la disciplina schermistica liberano tutti da vecchi pregiudizi. Atti Convegno Internazionale, I disabili ed il loro pieno diritto alla pratica sportiva:storia e percorso del movimento sportivo disabili in Europa, Milano 29 maggio ) - G. Lodetti Il commercio del Ludus: considerazioni un po' troppo ciniche sul destino dell'attività sportiva ( in "Circolo Vizioso" n 0 2 maggio 1999 Webzine di Filosofia sotterranea sito Web 17) - G. Lodetti L'integrazione corre a fil di lama in "Gazzetta dello Sportivo" del 21 maggio 1999, pagina 21 18) - G. Lodetti Mio figlio vedendo la scherma ha chiesto di poterla praticare; ha 15 anni ed affetto dalla Sindrome di Down in "Professione Fitness" n.6 Dicembre 1999, anno 6, pagg ) - G. Lodetti e K. Del Vento; pref. M. Marcello Lodetti"La scherma nella scuola del 2000" ed.Meridiana AIPPS, giugno ) - G. Lodetti "Un gioco in maschera che aiuta a conoscersi Gazzetta dello Sport, Sabato 7 ottobre 2000 p.35 21) - G Lodetti Lindipendenza arriva con la scherma Gazzetta dello sport 9 novembre 2001 pag 31 22) - G Lodetti Violenza e sport, una radice comune? Rivita Link Dicembre 2002 pag Organo quadrimestrale Fissp Federazione Società Scientifiche di Psicologia Anno 1 numero1 23) - G Lodetti Laggressività ed il suo cursus nel gioco e nello sport. Approfondimenti nellottica dellinterpretazione clinica ed etologicaAtti 25° Convegno Europeo Giornate pediatriche dinverno Madonna di Campiglio 9-14 febbraio 2003 p Mondadori Editore Congress of World Council for Psychotherapy Wienwww.cemea.it/links.php3www.geocities.com/Athens/Atlantis/9013/cvo2/ludus.htmhttp://aupi.it/aupi/riservata/LINK%2001%20PRINT.pdfwww.giornatepediatricheinvernali.it/atti/2003/16.pdf 24) - G. Lodetti I moschettieri di mamma in Sport Donna Anno 1 Num 1 Marzo 2004 pag 42 – 44 25) - G. Lodetti Per crescere sani in Sport Donna Anno1 Num 2 Aprile 2004 pag 36 – 37 26) - G. Lodetti, G. Oldani Chi si dopa … bara in Professione Fitness N°6 Anno 11 nov - dic 2004 pag ) - G. Lodetti "Disturbo da deficit di attenzione con iperattività Sport ed Analisi Transazionale".Rivista Link.Organo Fissp-Aupi. Anno 2 numero 6 gennaio ) - G. Lodetti " Scherma ed aspetti di psicologia clinica:ricerca e progetti. Atti del Convegno - Il bambino e la scherma,uno sport per la vita -www.federscherma.it/news.asp?2836 del 3 /10/ ) - G. Lodetti "La disciplina schermistica - Aspetti di intervento sociale " a cura del Comitato Regionale Lombardo Federazione Italiana Scherma settembre 2005www.aipps.itwww.federscherma.it/news.asp?2836 Bibliografia / Bibliography Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in carrozzina Medical Symposium of the Fédération Internationale dEscrime and International Wheelchair & Amputee Sports Federation Congress Room Olympic Village, Torino Wednesday, October 4, 2006 – Dr. Giovanni Lodetti Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì 4 Ottobre 2006 – Dr. Giovanni Lodetti


Scaricare ppt "Simposio Medico della Federazione Internazionale Scherma e Federazione Internazionale Sport in Carrozzina Aula Congressi Villaggio Olimpico Torino Mercoledì"

Presentazioni simili


Annunci Google