La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DIESEL DA RIFIUTO PLASTICO: Oggi si può e con una tecnologia Italiana GREEN ENERGY TECHNOLOGY S.R.L. Via Dante, 3 37044 Cologna Veneta (VR) 411116.F.e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DIESEL DA RIFIUTO PLASTICO: Oggi si può e con una tecnologia Italiana GREEN ENERGY TECHNOLOGY S.R.L. Via Dante, 3 37044 Cologna Veneta (VR) 411116.F.e."— Transcript della presentazione:

1 DIESEL DA RIFIUTO PLASTICO: Oggi si può e con una tecnologia Italiana GREEN ENERGY TECHNOLOGY S.R.L. Via Dante, Cologna Veneta (VR) F.e P. IVA : REA VR – C TEL Fax RA.DI. S.R.L Via Pontevecchio snc Palmi (RC) C.F. e P.IVA: REA RC – TEL / Fax

2

3 Una innovativa tecnologia sviluppata in Italia da Green Energy Technology ed installata presso il centro di recupero Ra.Di. di Palmi - Reggio Calabria permette oggi di portare al riutilizzo sotto forma di combustibile liquido, il rifiuto plastico altrimenti destinato alla discarica. Un enorme costo per la società in termini economici e soprattutto ambientali diventa una risorsa.

4 La Tecnologia è : implementata in un impianto industriale completamente automatico installata ed operativa presso una piattaforma di trattamento e selezione di varie tipologie di rifiuti ben inserita nel territorio e nella rete nazionale di valorizzazione dei rifiuti conforme alle norme Italiane ed Internazionali autorizzato ad operare

5 FUEL FROM PLASTICS La tecnologia FUEL FROM PLASTICS permette il trattamento di materiale plastico sporco per la produzione di combustibile liquido. Il combustibile prodotto è compatibile con un Diesel commerciale e grazie alla sua origine dalla componente più nobile del greggio da cui è stato prodotto, è esente da zolfo e particolato.

6

7 Limpianto viene alimentato con lo scarto della selezione dei materiali plastici realizzata nellattiguo impianto di selezione spinta (CSS) facente parte del circuito nazionale COREPLA.

8 Mediamente ad oggi circa il 65% della frazione plastica della raccolta differenziata viene recuperata e riciclata per produrre materiale analogo, mentre la ridotta dimensione e la eccessiva concentrazione di sporcizia e di contaminanti rendevano la rimanente frazione un rifiuto vero e proprio denominato Mix. Il Mix prodotto oggi in Italia ( tonnellate viene in massima parte conferito in discarica o bruciato come CdR. Con la tecnologia implementata, oggi è possibile riportare al riutilizzo fino al 90% della frazione raccolta.

9 I processi di trasformazione previsti nellimpianto proposto consentono di utilizzare nel modo migliore il contenuto rifiuto. Oltre il 85% della frazione polimerica del rifiuto iniziale viene trasformata in combustibile liquido. La taglia dellimpianto ed il suo funzionamento completamente automatico permette una installazione diretta nei centri di trattamento dei rifiuti diffusi sul territorio annullando i costi di trasporto dei rifiuti.

10 Il combustibile prodotto in quanto equivalente ad un Diesel commerciale permette lutilizzo di tecnologie tradizionali ed economiche nel suo utilizzo: la facilità di stoccare e trasportare il combustibile in quanto liquido, permette di alimentare generatori cogeneratori con tempi e potenza legati al reale utilizzo, massimizzandone lefficienza in regime di cogenerazione e non costringendo ad un regime continuo spesso inefficiente.

11 Nellimmediato futuro non solo rifiuto plastico ma altre tipologie di rifiuti il cui smaltimento oggi è un costo per la società diventeranno invece una risorsa quale sono: PLASMIX di COREPLA (scarto derivante dal riciclaggio della frazione plastica della raccolta differenziata civile) Pneumatici Pulper di cartiera Fluff derivante dallo smantellamento delle automobili Oli esausti minerali e vegetali Sottoprodotti di lavorazione industriale con base polimerica

12 Come riportato nel documento Life Cycle and Market Impact Assessment of Waste Conversion Technologies - Executive Summary, emesso dal INTEGRATED WASTE MANAGEMENT BOARD dello Stato della California nellaprile 2004, tale tecnologia è riconosciuta come una delle più importanti soluzioni nel breve periodo al problema del riciclaggio e del riutilizzo di rifiuti plastici. Il cracking catalitico è proposto, per lappunto, per il trattamento di rifiuti plastici per i quali le tecnologie attualmente utilizzate non permettono un riciclaggio economicamente sostenibile.

13 GREEN ENERGY TECHNOLOGY S.R.L. Via Dante, Cologna Veneta (VR) F.e P. IVA : REA VR – C TEL Fax RA.DI. S.R.L Via Pontevecchio snc Palmi (RC) C.F. e P.IVA: REA RC – TEL / Fax


Scaricare ppt "DIESEL DA RIFIUTO PLASTICO: Oggi si può e con una tecnologia Italiana GREEN ENERGY TECHNOLOGY S.R.L. Via Dante, 3 37044 Cologna Veneta (VR) 411116.F.e."

Presentazioni simili


Annunci Google