La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FONDAZIONE LAB PA Roma – Maggio 2011 Strettamente confidenziale © Fondazione LabPA 2011 Promozione culturale del cambiamento, miglioramento e recupero.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FONDAZIONE LAB PA Roma – Maggio 2011 Strettamente confidenziale © Fondazione LabPA 2011 Promozione culturale del cambiamento, miglioramento e recupero."— Transcript della presentazione:

1 FONDAZIONE LAB PA Roma – Maggio 2011 Strettamente confidenziale © Fondazione LabPA 2011 Promozione culturale del cambiamento, miglioramento e recupero di efficienza della PA Partner Istituzionali

2 2 Sommario 1.La Fondazione 2.Attività istituzionali 3.Soggetti coinvolti 4.Attività strumentali 5.Aree di intervento 6.Servizi agli Associati 7.Iniziative: Convegni e Gruppi di lavoro 8.Altri progetti in corso 9.I partner istituzionali

3 3 1. LA FONDAZIONE La Fondazione è un laboratorio composto da studiosi, professionisti e operatori della PA, che agisce quale Polo di riferimento per stimolare forme di confronto, partenariato e sviluppo di progettualità tra PA, interlocutori istituzionali e imprese. I Soci, impegnati nella propria attività lavorativa e professionale, vogliono farsi parte attiva di un cambiamento, apportando le proprie competenze per contribuire al miglioramento della Pubblica Amministrazione.

4 4 1. a ORGANIGRAMMA Editoria Segretario Generale Comitato Scientifico Eventi Studi e Ricerche Consiglio di Amministrazione Assemblea dei Fondatori Formazione Francesco De Filippis Roberto Piccinini Andrea Guarino Dario Antoniozzi Rosario Scalia Bruno Mastrangelo Luciano La Camera Bernardo Mattarella Bruno Mastrantuono Mario Valentini Vanda Martelli Antonio Cimino Carolyn Dittmeier Flaviano Bruno Nicola Antoniozzi Ruggero Battisti Gennaro Fusco Collegio dei Revisori [ + ]

5 5 2. ATTIVITA ISTITUZIONALI Diffusione di una cultura di trasparenza, efficienza e merito nella PA Illustrazione delle recenti normative (es.L. Brunetta, Contabilità Stato, Normativa Europea etc) Affermazione della mentalità di servizio a favore di cittadini e imprese Identificazione di modelli di organizzazione efficiente e loro divulgazione Elaborazione e diffusione di best practice e processi di innovazione Studio e sviluppo di modelli di controllo interno ed esterno Monitoraggio della qualità dei servizi pubblici

6 6 3. SOGGETTI COINVOLTI La Governance e Dirigenza della PA Le Istituzioni nazionali ed europee Le Amministrazioni Centrali Gli Enti Locali Le Imprese interessate e loro Associazioni

7 7 4. ATTIVITA STRUMENTALI Promuovere e gestire iniziative e corsi per la formazione Istituire premi, borse di studio e contratti di ricerca Curare attività editoriale per studi e ricerche propri e di terzi Stipulare contratti, convenzioni con privati e Enti pubblici Promuovere intese con enti scientifici, culturali ed educativi Attività strumentali accessorie e connesse

8 8 5. AREE DI INTERVENTO Organizzazione e Sistemi di Controllo (es. Riforma PA, Valutazione Performance, ex D.lgs. 231/01, etc.) Comunicazione e Trasparenza Finanza pubblica e lotta agli sprechi Contabilità, Bilancio, Fiscalità Bilancio Sociale Servizi pubblici e liberalizzazione Fondi Europei: utilizzo e controllo

9 9 6. SERVIZI AGLI ASSOCIATI Partecipazione ai Convegni e ai Gruppi di lavoro Newsletter periodiche e rassegne stampa Circolari/ Focus su temi rilevanti Informazione e Formazione Segnalazione di bandi e finanziamenti (europei e nazionali)

10 10 1^ Convegno LabPA LEUROPA E LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Una rivoluzione a misura di cittadino Tenutosi il 17 giugno 2010 presso Sala delle Bandiere del Parlamento Europeo di Roma 2^ Convegno LabPA LEUROPA: IL PATTO DI STABILITA E DI CRESCITA Interventi pubblici a favore delle imprese e del cittadino Tenutosi il 25 novembre 2010 presso Sala delle Colonne – Camera dei Deputati a Roma 3^ Convegno LabPA LEUROPA : CRESCITA, CONCORRENZA, CORRUZIONE LItalia di fronte alle tre C europee Si terrà il 16 giugno 2011 presso Sala delle Colonne – Camera dei Deputati a Roma [ IN PREPARAZIONE ] 7. INIZIATIVE: CONVEGNI E GRUPPI DI LAVORO >> CONVEGNI

11 11 Organizzazione e Sistemi di Controllo Obiettivi: Identificazione modelli e applicazione best practice per lefficientamento dei sistemi organizzativi e di controllo Identificazione delle criticità e dei rimedi nel settore della Sanità Imprenditori e PA Obiettivi: ricerca soluzioni per miglioramento relazioni Pubblico-Privato ricerca, valorizzazione e reinserimento nelle PMI di imprenditori e manager promozione di una web TV per la PA e Imprese quale strumento di divulgazione e informazione settoriale 7.a INIZIATIVE: CONVEGNI E GRUPPI DI LAVORO >> GRUPPI DI LAVORO

12 12 7.b OUTPUT GRUPPI DI LAVORO Istituzione di Punti di Incontro tra politici, imprenditori e alti dirigenti IMPRESE – PA Diffusione dei risultati e delle proposte dei Gruppi di lavoro nei Convegni LabPA (schede di sintesi e interventi) Elaborazione di Proposte normative che recepiscano le soluzioni concrete individuate di cui ai punti precedenti Diffusione dei risultati delle analisi e delle proposte attraverso la WebTV PA

13 13 8. PROGETTI IN CORSO Il progetto denominato MVTP, Misurazione Valutazione Trasparenza Performance, é imperniato sulla diffusione di nuove tecniche gestionali poggiate su soluzioni informatizzate (NTG) che consentono la misurazione degli indicatori necessari (KPI) per la misurazione delle performance. Consulenza Organizzativa Soluzioni Informatiche Know –how storico sui sistemi di valutazione PA (*) La Fondazione sostiene il progetto di sviluppo intrapreso da alcuni dei suoi partner istituzionali sul tema dei sistemi di controllo interno e valutazione performance nelle pubbliche amministrazioni re-introdotte dalla c.d. Riforma Brunetta. La Riforma Brunetta, per la sua effettività, richiede ladozione da parte delle pubbliche Amministrazioni di un articolato complesso normativo ed operativo, fortemente innovativo, atto a consentire la trasparente ponderazione e valutazione dellattività pubblica, svolta dai dirigenti e dal personale di supporto, in modo da realizzare il passaggio dalla politica delle competenze alla politica dei risultati, il cui perno fondamentale è dato dal raggiungimento degli obiettivi. I partner tecnici CONTROLLO INTERNO E VALUTAZIONE PERFORMANCE NELLA PA

14 14 8.b PROGETTI IN CORSO CONTABILITA PUBBLICA: armonizzazione e coordinamento dei bilanci pubblici a livello UE La riforma prevista dalla Legge 196 attraverso lemanazione di Decreti delega affidati al MEF, costituisce unimportante opportunità per realizzare in Italia un sistema di contabilità pubblica armonizzato, trasparente e capace di integrarsi alla contabilità europea. La Fondazione LAB PA intende sostenere progetti di studio e di assistenza metodologico-formativa, il processo di armonizzazione dei bilanci pubblici attraverso: declinazione in concreto di linee guida contabili da seguire; percorsi di innovazione tecnologica che, grazie alluso degli strumenti già disponibili, consentano efficienti meccanismi di trasmissione e lettura integrata dei dati. Fornire una rappresentazione credibile e comprensibile dei conti pubblici,comparabili a livello UE, è condizione necessaria perché i cittadini accettino di finanziare, attraverso limposizione, i servizi pubblici e, così facendo, contribuire ad accrescere il livello di benessere del Paese. Gli obiettivi che la riforma intende perseguire: realizzazione di un forte coordinamento fra i differenti livelli di governo per una corretta disciplina della finanza pubblica nella duplice prospettiva del decentramento costituzionale e dellintegrazione nella governance europea; riforma della legge finanziaria e dellintero ciclo della programmazione; completamento della riforma del bilancio dello Stato per missioni e programmi.

15 15 8.c PROGETTI IN CORSO LAB PA nel corso del 2010 ha stretto una partnership con LTBF - Learn To Be Free Onlus per lo sviluppo di una web tv dedicata alla PA. Il progetto prevede di costruire unutile strumento informativo e di sensibilizzazione allindispensabile processo di miglioramento della PA e del Sistema produttivo Italia. Il nuovo canale Web PA, editato allinterno di WTBF - Webtobefree, vuole essere un Media - Portal che integra lo streaming video, la comunicazione in tempo reale e la corporate TV, insieme a news e immagini che focalizzerà la sua attenzione, sia a livello nazionale che locale, con approfondimenti, speciali video, interviste, commenti, TG della settimana e schede grafiche su temi e avvenimenti che riguardano la Pubblica Amministrazione. Webtobefree è unarticolata iniziativa imprenditoriale nel mondo della web tv e più in generale della comunicazione audiovisiva, e nasce dallesperienza dagli stessi principi ispiratori di LTBF Learn To Be Free Onlus, costituita e diretta dal Presidente Irene Pivetti. PCSmartphone Ipad TV >> WEB TV PA

16 16 9. I PARTNER ISTITUZIONALI Revisione e Organizzazione Contabile Consulenza di Direzione

17 17 Partner Istituzionali Fondazione Lab PA Via degli Scialoja 3, Roma tel Segreteria generale

18 >> ALLEGATO 1 PRINCIPALI ESPERIENZE DEI NOSTRI PARTNER

19 19 All. 1 - PRINCIPALI ESPERIENZE DEI NOSTRI PARTNER

20 20 Confederazione nazionale coltivatori diretti SVILUPPO ORGANIZZATIVO PER LO START UP DELLE IMPRESE VERDI ASSESSMENT PERSONALE, PROGETTAZIONE PROFILI DI RUOLO E FORMAZIONE anno : Società per la gestione del Sistema informatico del Ministero della Politiche Agricolle MODELLO ORGANIZZATIVO, DI GESTIONE E CONTROLLO 231 DIAGNOSI ORGANIZZATIVA, MAPPATURA PROCESSI SENSIBILI, ANALISI RISCHI, FORMAZIONE Anno: 2009 Società di progetto del Comune di Roma per la costruzione della nuova linea Metro C OUTSOURCING FUNZIONE DI INTERNAL AUDIT E ODV 231 anno : All. 1 - PRINCIPALI ESPERIENZE DEI NOSTRI PARTNER Presidenza Consiglio Ministri – Dip.Funzione Pubblica | Ufficio Formazione Personale Pubblica Amministrazione | UFPPA DISEGNO DEL MODELLO DI MONITORAGGIO, GESTIONE E CONTROLLO FONDI COMUNITARI anno : Agenzia Italiana del Farmaco per il controllo sullindustria farmaceutica PROCEDURE PER IL SISTEMA DI GESTIONE QUALITA anno :

21 21 Azienda Ospedaliera di MILANO AUDIT E RISK MANAGEMENT ELABORAZIONE MATRICE RISCHI OPERATIVI E AMMINISTRATIVI anno : 2008 ENTE nazionale strade e autostrade RIORGANIZZAZIONE CONTABILE PER TRASFORMAZIONE IN SPA RICOSTRUZIONE CONTABILE RESIDUI PASSIVI, IMPLEMENTAZIONE SISTEMA INFORMATICO-INFORMATIVO, FORMAZIONE anno : Ente nazionale Costruzione Navi PROJECT MANAGEMENT PER CONSORZIO INDUSTRIALE DIREZIONE E CONTROLLO AMMINISTRATIVO DI COMMESSA PER ALLESTIMENTO NAVI DA CROCIERA anno : Camera di Commercio di Latina BILANCIO SOCIALE E SISTEMI DI ACCOUNTABILITY PREDISPOSIZIONE BILANCIO SOCIALE 2006 e 2010 anno : 2006 – 2010 All. 1 - PRINCIPALI ESPERIENZE DEI NOSTRI PARTNER TECNICI Azienda RM D CONTROLLO DI GESTIONE SUPPORTO NELLA IMPLEMENTAZIONE DEL MODELLO OPERATIVO anno :

22 22 All. 1 - PRINCIPALI ESPERIENZE DEI NOSTRI PARTNER Regione Lazio, Lega Coop Edilizie, BIIS ADVISORING PER SVILUPPO FINANZIARIO E ORGANIZZATIVO DI FONDO ERP - Edilizia Residenziale Pubblica ELABORAZIONE MATRICE RISCHI OPERATIVI E AMMINISTRATIVI anno : 2008 Agenzia Sviluppo Lazio SpA ASSISTENZA PROFESSIONALE E CONSULENZA DI DIREZIONE REVISIONE CONTABILI ESERCIZI ASSISTENZA REDAZIONE BILANCIO CONSOLIDATO ASSISTENZA ORGANIZZATIVA GESTIONE FONDO DI ROTAZIONE GIOVANI COPPIE anno : Sviluppo Italia Spa (Oggi INVITALIA) PRESTITO DONORE - ASS.za ISTRUTTORIA PRATICHE CONSULENZA NEI PROCESSI DI ISTRUTTORIA PRATICHE, VERIFICHE DOCUMENTALI, APPROVAZIONE FINANZIAMENTI anno : BIC LAZIO – Incubatore Imprese Regione Lazio TUTORAGGIO ORGANIZZAZIONE, SVILUPPO E CONTROLLO MARKETING STRATEGICO RILANCIO DISTRETTO INUDUSTRIALE VALLE DEL LIRI E TUTORAGGIO IMPRESE anno :

23 23 All. 1 - PRINCIPALI ESPERIENZE DEI NOSTRI PARTNER


Scaricare ppt "FONDAZIONE LAB PA Roma – Maggio 2011 Strettamente confidenziale © Fondazione LabPA 2011 Promozione culturale del cambiamento, miglioramento e recupero."

Presentazioni simili


Annunci Google