La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LEZIONI DI CHIMICA FARMACEUTICA PARTE VI° I FARMACI DEL SISTEMA DOPAMINERGICO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LEZIONI DI CHIMICA FARMACEUTICA PARTE VI° I FARMACI DEL SISTEMA DOPAMINERGICO."— Transcript della presentazione:

1 LEZIONI DI CHIMICA FARMACEUTICA PARTE VI° I FARMACI DEL SISTEMA DOPAMINERGICO

2 CLASSIFICAZIONE ED EFFETTI DEI RECETTORI DELLA DOPAMINA CLASSIFICAZIONE ED EFFETTI DEI RECETTORI DELLA DOPAMINA RecettoriRecettori D 1 like D 2 like D1D1D1D1 D2D2D2D2 SN CENTRALE CONTROLLO DELLA PRESENZA DI DOPAMINA ParkinsonPsicosi

3 PARKINSON COREA Sindrome simil-Parkinson PSICOSI Schizofrenia ACATISIAACATISIA DISCINESIE TARDIVE Ach DA DA(Neurolettici) DA Ach Ach DA = Dopamina Ach = Acetilcolina = Agonisti = Antagonisti

4 DISCINESIE TARDIVE Lenti movimenti ritmici, stereotipati, ripetitivi ed involontari, prevalentemente a carico della lingua, delle labbra e della bocca, che compaiono come effetto collaterale della terapia a lungo termine con neurolettici. Sembra che tali disturbi siano dovuti ad una IPERATTIVITA' DOPAMINERGICA al livello dei gangli della base probabilmente legata ad una "SUPERSENSIBILITA'" dei recettori DA per il loro neurotrasmettitore. Tale disturbo è, infatti, peggiorato dalla sospensione e dall'uso di anticolinergici. EFFETTI COLLATERALI DEI FARMACI ANTICOLINERGICI

5 EFFETTI COLLATERALI DEI NEUROLETTICI ACATISIA Stato di irrequietezza motoria che può arrivare fino alla incapacità del paziente di star fermo seduto o sdraiato; si manifesta come effetto collaterale, relativamente precoce della terapia con neurolettici. Si risolve con la sospensione del farmaco. E' anche una manifestazione rara del morbo di Parkinson. Il meccanismo eziopatogenetico sembra legato al blocco dei recettori DA nel sistema meso-corticale.

6 DISTURBI MOTORI "TIPO PARKINSON" Sindrome caratterizzata da bradicinesia, rigidità, tremore a riposo. E' dovuta a blocco dei recettori DA del sistema striatale che si traduce in una iperattività dei neuroni COLINERGICI sui quali la DA svolge normalmente un ruolo inibitorio. EFFETTI COLLATERALI DEI NEUROLETTICI

7 CLASSIFICAZIONE ED EFFETTI DEI RECETTORI DELLA DOPAMINA CLASSIFICAZIONE ED EFFETTI DEI RECETTORI DELLA DOPAMINA RecettoriRecettori D 1 like D 2 like CiclasiCiclasi Nausea VomitoCTZ Chemio Trigger Zone SISTEMANERVOSOPERIFERICO DA 1 PostsinapticoPresinaptico (Autorecettore) DA 2 (Vasi sanguigni) (Tubuli renali) (Cuore) (Nervi adrenergici) Vasodilatazione Diuresi Rilassamento Bradicardia Diminuzione rilascio noradrenalina

8 RECETTORI DELLA DOPAMINA D 1 like D 2 like D5D5D5D5 D1D1D1D1 D2D2D2D2 D3D3 D4D4 Affinità elevata Affinità elevata Affinità bassa Affinità bassa Affinità elevata Affinità elevata Affinità bassa Affinità bassa DOPAMINA DOPAMINA SPIPERONE SPIPERONE SCH 23390

9 NUCLEI DI STRUTTURE POTENZIALMENTE ATTIVE SUI RECETTORI DI ADRENALINA, DOPAMINA, SEROTONINA N N FeniletilammineFeniletilammine NH N N IndoletilamminaIndoletilammina N N 2-Amminotetraline2-Amminotetraline N N 3-Fenilpiperidine3-Fenilpiperidine N N N N 4-Fenilpiperazine4-Fenilpiperazine N N 2-Amminoindani2-Amminoindani

10 NUCLEI DI STRUTTURE POTENZIALMENTE ATTIVE SUI RECETTORI DI ADRENALINA, DOPAMINA, SEROTONINA Ottaidrobenzo[g]chinolineOttaidrobenzo[g]chinoline N N Ottaidrobenzo[f]chinolineOttaidrobenzo[f]chinoline N N Ottaidrobenzo[h]isochinolineOttaidrobenzo[h]isochinoline N N AporfineAporfine N N N N HN ErgolineErgoline

11 CONFORMERI RIGIDI DI NEUROTRASMETTITORI Serotonina HN NH 2 OH Dopamina HO NH 2 Amminotetralina Fenilpiperidina NH Amminoindano NH 2

12 CONFORMERI RIGIDI DI NEUROTRASMETTITORI Serotonina Dopamina HO NH 2 HN NH 2 OH NH Trans-ottaidrobenzo[g]chinolina HN NH HN NH Ergoline

13 CONFORMERI RIGIDI DI NEUROTRASMETTITORI Serotonina Dopamina HO NH 2 HN NH 2 OH HN NH 2 OH HN NH 2 OH 4-amminobenzo[cd]indolo

14 ALTRE STRUTTURE PARZIALI DI COMPOSTI ATTIVI SUI RECETTORI DOPAMINERGICI N N R R O O H H BenzammidiBenzammidi Composti triciclici Y Y X X R R NH 2 FenilpiperazineFenilpiperazine N N N N O O R R ButirrofenoniButirrofenoni

15 COMPOSTI ATTIVI SUI RECETTORI DELLA DOPAMINA MetoclopramideMetoclopramide N N N N O O H H O O H2NH2N H2NH2N Cl Plasil ClorpromazinaClorpromazina N N N N S S Largactil BuspironeBuspirone N N O O O O N N N N N N N N Axoren SpiperoneSpiperone O O N N F F N N N N O O H H

16 ALTRE STRUTTURE PARZIALI DI COMPOSTI ATTIVI SUI RECETTORI DOPAMINERGICI DiarilbutilammineDiarilbutilammine N N BenzazepineBenzazepine N N

17 COMPOSTI ATTIVI SUI RECETTORI DELLA DOPAMINA PimozidePimozide N N N N N N O O H H Orap X = OH SKF Agonista D1 X = Cl SCH Antagonista D1 X = OH SKF Agonista D1 X = Cl SCH Antagonista D1 N N HO X X

18 CONFORMAZIONI DELLA DOPAMINA HO NH 2 Gauche OH H H H H H2NH2N HH H H NH 2 OH Trans Gauche NH 2 H H OH H H HH H H NH 2

19 CONFORMAZIONI DELLA DOPAMINA HH H H OH NH 2 Trans HH H H OH NH 2 HH H H OH NH 2 OH Rotamero

20 CONFORMAZIONI DELLA DOPAMINA HH H H OH NH 2 OH HH H H NH 2 Trans Rotamero Rotamero H2NH2N H2NH2N OH HO OH H2NH2N H2NH2N NH 2 HO OH HO NH 2

21 CONFORMAZIONI DELLA DOPAMINA NH 2 HO OH HO NH 2 Rotamero 2-AMMINOTETRALINE (AT) o 2-AMMINOTETRAIDRONAFTALENI (ATN) NH 2

22 CONFORMAZIONI DELLA DOPAMINA NH 2 HO OH HO NH 2 Rotamero NH 2 5,6-di-OH-AT 5-OH-AT NH 2 OH NH 2 OH HO 7-OH-AT 6,7-di-OH-AT NH 2 HO NH 2 HO

23 "Effetto n-propile" 2- (S) -AT H H N N R R R R HO H H N N R R R R 7 -OH-2- (S) -AT 5 -OH-2- (R) -AT N N H H R R R R HO 5 -OH-2- (R) -AT H H N N R R R R HO R = H 7-OH > 5-OH > 6-OH 6,7 -(OH) 2 > 5,7-(OH) 2 > 5,6-(OH) 2 (S)-5-OH >>> (R)-5-OH (R)-7-OH >>> (S)-7-OH R = n-propile 5-OH > 7-OH > 6-OH 5,6 -(OH) 2 > 5,7-(OH) 2 > 6,7-(OH) 2 (R)-5-OH >>> (S)-5-OH (S)-7-OH >>> (R)-7-OH


Scaricare ppt "LEZIONI DI CHIMICA FARMACEUTICA PARTE VI° I FARMACI DEL SISTEMA DOPAMINERGICO."

Presentazioni simili


Annunci Google