La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

XII° Osservatorio sulla mobilità sostenibile: strumenti ed opportunità dalla Provincia di Milano 30 novembre 2006 ASSIST Asta Sempione: Integrazione di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "XII° Osservatorio sulla mobilità sostenibile: strumenti ed opportunità dalla Provincia di Milano 30 novembre 2006 ASSIST Asta Sempione: Integrazione di."— Transcript della presentazione:

1 XII° Osservatorio sulla mobilità sostenibile: strumenti ed opportunità dalla Provincia di Milano 30 novembre 2006 ASSIST Asta Sempione: Integrazione di Servizi di Trasporto innovativi ing. Stefano Bardo Direzione centrale trasporti e viabilità Settore mobilità e sicurezza della circolazione stradale Servizio Mobility Management

2 II Bando Misura 3.5 Promozione delle Agenda 21 locali e di altri strumenti di sostenibilità ambientale INTERVENTO Piani e programmi per la mobilità sostenibile Azioni orientate alla gestione della domanda di mobilità ASSIST

3 Il Bando regionale è stata unoccasione per attivare interventi su un territorio gravemente afflitto da problemi di traffico: LASSE DEL SEMPIONE ASSIST

4

5 STRUTTURA Software carpooling: portale dedicato quale strumento adottabile dal mobility manager aziendale per la gestione degli spostamenti casa- lavoro. PUT intercomunale: promozione della stesura di un Piano Urbano del Traffico intercomunale quale occasione per coordinare programmi ed interventi ed approfondire studi ambientali attraverso la valutazione delle emissioni inquinanti applicate alla componente traffico. Forum formativo/divulgativo: creazione di un Forum internet finalizzato a veicolare linformazione relativa alle azioni sulla Mobilità Sostenibile promosse dalle Aziende\Enti interessate dal progetto ASSIST, e ad individuare Mobility Manager locali. Carta degli itinerari ciclopedonali: promozione della mobilità ciclistica attraverso la composizione di una guida turistica degli itinerari praticabili carta della rete di mobilità ciclistica e di un manuale di buone pratiche. ASSIST

6 AGENDA 21 E MOBILITA Indagine sullattuazione dei processi di Agenda 21 locale nella Provincia di Milano 117 fra i 147 Comuni che hanno risposto, hanno progettato e avviato almeno una buona pratica orientata alla sostenibilità ambientale e tra questi oltre la metà si sta impegnando in attività relative alle problematiche della mobilità, del traffico e in azioni di Mobility Management. ASSIST

7 SOFTWARE CARPOOLING Promozione del portale dedicato: proporre una fase di test rivolgendosi agli attori coinvolti in ASSIST (Comuni/Aziende), per poi estendere a tutti gli interessati. promozione del carpooling proponendone linserimento ad integrazione delle buone pratiche previste allinterno dei processi di A21L. occasione per superare le barriere culturali anche nella condivisione dello spostamento casa-lavoro-casa. ASSIST

8 PUT INTERCOMUNALE Proposta di evoluzione degli strumenti di pianificazione ed un loro coordinamento, proponendo la redazione di un Piano urbano del traffico intercomunale, strumento nel quale approfondire particolarmente gli aspetti legati alle valutazioni ambientali ed allapplicazione dei principi di mobility management. ASSIST

9 PUT INTERCOMUNALE 2004 studio e analisi dell'inquinamento atmosferico prodotto dal traffico veicolare in due aree tipo: i casi pilota di Cernusco sul Naviglio e Bovisio Masciago Proposta a Pero Rho Lainate ASSIST

10 PUT INTERCOMUNALE Le valutazioni alla base delle scelte dei provvedimenti riguardanti il traffico si articolano generalmente nelle seguenti fasi: la ricostruzione della situazione attuale (prima fase); lanalisi in presenza di interventi che possono essere simulati andando a variare alcuni parametri di input del modello di traffico e/o di emissione attraverso la predisposizione di opportuni scenari (seconda fase); lanalisi delle variazioni tra il caso base e gli scenari (valutazione finale). ASSIST

11

12 studio di prima fase per i comuni di Rho e Pero valutazioni analoghe per Lainate accordo tra i tecnici di Pero e Rho nellindividuare il 2008 come scenario futuro condiviso organizzazione di tavoli di raccordo tra i tecnici comunali di Lainate, Pero e Rho per le valutazioni di seconda fase valutazione di confronto ASSIST PUT INTERCOMUNALE PROSPETTIVE

13 Per il calcolo delle emissioni è stato utilizzato il modello matematico EMITR ver 6.5 basato sulla metodologia comunitaria CORINAIR- COPERT III. Emissioni atmosferiche totali da traffico nellora di punta di un giorno tipo feriale invernale a Rho e Pero scenario attuale monossido di carbonio kg/ora 913 biossido di carbonio kg/ora composti organici volatili kg/ora 166 benzene kg/ora 3.8 ossidi di azoto kg/ora 353 PM10 (scarico, usura, abrasioni) kg/ora 31 ASSIST PUT INTERCOMUNALE

14 ASSIST

15 FORUM FORMATIVO DIVULGATIVO A complemento e come momento di interazione delle tematiche affrontate si alimenterà il FORUM sulla Mobilità Sostenibile anche in collaborazione con lufficio A21L della Provincia di Milano ASSIST

16 CARTA DEGLI ITINERARI CICLOPEDONALI Il progetto nasce dalla collaborazione di due Settori: 1.Settore Mobilità e Sicurezza della Circolazione Stradale 2.Settore Parchi e Mobilità Ciclabile Il contributo del Settore Parchi e Mobilità Ciclabile consentirà la realizzazione di una cartografia sulla Mobilità Ciclabile e la redazione di una Manuale per le buone pratiche, tali attività sono inserite in un più ampio progetto provinciale, e consentirà, inoltre, di seguire il FORUM con la dovuta competenza. ASSIST

17 Via Pusiano MILANO Tel (arch. Pierri) Fax Settore Mobilità e Sicurezza della Circolazione Stradale ASSIST


Scaricare ppt "XII° Osservatorio sulla mobilità sostenibile: strumenti ed opportunità dalla Provincia di Milano 30 novembre 2006 ASSIST Asta Sempione: Integrazione di."

Presentazioni simili


Annunci Google