La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La rete delle Scuole che promuovono salute: Strumenti per il profilo di salute e per la comunicazione Bruna Baggio Laura Stampini Milano, 5 marzo 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La rete delle Scuole che promuovono salute: Strumenti per il profilo di salute e per la comunicazione Bruna Baggio Laura Stampini Milano, 5 marzo 2013."— Transcript della presentazione:

1 La rete delle Scuole che promuovono salute: Strumenti per il profilo di salute e per la comunicazione Bruna Baggio Laura Stampini Milano, 5 marzo 2013

2 USR Lombardia 2 Capacity building… Percorso di progettazione partecipata (coinvolto oltre 150 dirigenti scolastici e sanitari) Rielaborazione e contestualizzazione dei documenti del network School for Health in Europe (IUPHE) Modello lombardo delle scuole che promuovono salute Empowerment della Scuola Modello dintervento sistemico, integrato e scientificamente fondato Cambiamento delle prassi di «prevenzione» Metodi dialogico-concertativi per condividere e scambiare idee

3 USR Lombardia 3 …valorizzare le risorse del Sistema regionale, a partire dalle iniziative già proposte alle Scuole dai diversi settori (DG Agricoltura, DG Sistemi Verdi, DG Ambiente, ecc.), allinterno di un quadro metodologico di riferimento condiviso; far interagire le diverse «mission» in campo (sistema regione, ANCI, Associazioni, ecc.) in unottica intersettoriale propria dei processi di promozione della salute efficaci. Capacity building…

4 USR Lombardia 4 I focus del modello Empowerment La Scuola lombarda che promuove salute assume titolarità nel governo dei processi di salute (e quindi nella definizione di priorità, obiettivi, strumenti, metodi) che si determinano nel proprio contesto - sul piano didattico, ambientale- organizzativo, relazionale - così che benessere e salute diventino reale esperienza nella vita delle comunità scolastiche. Approccio globale La Scuola lombarda che promuove salute pianifica (analisi di contesto) il proprio processo di miglioramento (profilo di salute), adotta un approccio globale che si articola in quattro ambiti di intervento strategici

5 USR Lombardia 5 La scuola è un contesto sociale in cui agiscono determinanti di salute riconducibili a : ambiente formativo ambiente sociale ambiente fisico ambiente organizzativo La scuola può agire sui determinanti di sua pertinenza sostenendo processi di salute Il rapporto scuola e salute

6 USR Lombardia 6 La Scuola che promuove salute assume la titolarità nel governo dei processi di salute La Scuola che promuove salute interpreta in modo completo la propria mission formativa La Scuola che promuove salute mette in atto un piano strutturato e sistematico a favore della salute di tutti gli alunni e del personale Il modello lombardo: il ruolo della scuola

7 USR Lombardia 7 Le aree strategiche 1.Sviluppare le competenze individuali potenziare conoscenze e abilità 2.Qualificare lambiente sociale promuovere clima e relazioni positive 3.Migliorare lambiente strutturale ed organizzativo creare e trasformare spazi e servizi favorevoli alla salute 4.Rafforzare la collaborazione comunitaria costruire alleanze positive

8 USR Lombardia 8 APPROCCIO AUTO-VALUTATIVO (LOGICA CAF) La lettura dei dati di contesto Il processo di autovalutazione sugli approcci La definizione del piano di miglioramento Il monitoraggio continuo degli indicatori La valutazione degli esiti La ri-progettazione Il confronto nella scuola e tra le scuole (benchmarking) Il profilo di salute: un framework condiviso La volontà del Sistema scuola di accelerare i processi di miglioramento attraverso la diffusione di pratiche di autovalutazione

9 USR Lombardia 9 Lapplicativo: 1.Dati di contesto 2.Questionario di autovalutazione Profilo di salute 3.Indicatori e cruscotto Gli strumenti Piano di miglioramento

10 USR Lombardia 10 Il profilo di salute: dati di contesto e questionario 1. I dati di contesto: 1. Struttura e dimensione della scuola 2. Dati relativi agli studenti 3. Dati relativi al personale 4. Dati relativi alle strutture 5. Altri dati significativi 2. Lanalisi sui quattro ambiti strategici (gli approcci, la progettualità, lazione) Sviluppare le competenze individuali Qualificare lambiente sociale Migliorare lambiente strutturale e organizzativo Rafforzare la collaborazione comunitaria Dati al sistema Dati da inserire Autovalutazione guidata da questionario

11 USR Lombardia 11 STRATEGIA N. AZIONI N. DOMANDE N. INDICATORI STRATEGIA 1 SVILUPPARE LE COMPETENZE INDIVIDUALI Potenziare conoscenze e abilità AZIONI n. 5 Domande di autovalutazione n. 19 Indicatori … STRATEGIA 2 QUALlFICARE L'AMBIENTE SOCIALE Promuovere clima e relazioni positive AZIONI n. 4 Domande di autovalutazione n. 25 Indicatori … STRATEGIA 3 MIGLIORARE L'AMBIENTE STRUTTURALE E ORGANIZZATIVO Creare e trasformare spazi e servizi favorevoli alla salute AZIONI n. 3 Domande di autovalutazione n. 16 Indicatori … STRATEGIA 4 RAFFORZARE LA COLLABORAZIONE COMUNITARIA Costruire alleanze positive AZIONI n. 4 Domande di autovalutazione n. 18 Indicatori … 4 STRATEGIE 16 AZIONI78 DOMANDEX INDICATORI Il questionario di autovalutazione per il profilo di salute

12 USR Lombardia 12 Lesito della auto-valutazione Al termine del processo di autovalutazione e inserimento dei dati lapplicativo restituirà alla scuola: Una immagine (RADAR) Una bozza di relazione di auto-valutazione «Profilo di salute» Altri strumenti: Manuale per lautovalutazione

13 USR Lombardia 13 Il profilo di salute Il Profilo di salute della scuola conterrà i principali dati di contesto e i risultati della diagnosi: Punti di forza per ciascuna azione Aree di debolezza per ciascuna azione Punteggi per ciascuna azione e complessivo Lanalisi di questi risultati consente alla scuola di progettare il proprio Piano di miglioramento

14 USR Lombardia 14 Gli indicatori e il cruscotto Sono fondamentali per seguire nel tempo lo sviluppo delle azioni; per il confronto e per la riprogettazione Devono poter essere rilevabili da semplici formule calcolate automaticamente dal sistema Devono poter essere correlati ad obiettivi concreti Ogni scuola stabilisce il proprio livello tendenziale rispetto allindicatore e valuta nel tempo i propri progressi Indicatori di: Processo Risultati (output e outcome)

15 USR Lombardia 15 Lapplicativo

16 USR Lombardia 16 Un accordo formalizzato per sostenere nel tempo lazione delle scuole, diffondere il modello a livello nazionale, accedere a finanziamenti nazionali e internazionali. La Rete è costituita dalle Scuole che Promuovono Salute organizzate per ambiti regionali e provinciali. Sono organi della Rete: Il Coordinamento Regionale della Rete La scuola capofila Il Coordinamento provinciale La scuola capofila di ciascuna provincia I gruppi di lavoro delle singole scuole Laccordo di rete

17 USR Lombardia 17 -POF orientato alla promozione della salute, intesa secondo il Modello di cui allIntesa La scuola lombarda che promuove salute; -impegno a declinare il proprio profilo di salute, individuare priorità dazione e pianificare il processo di miglioramento - nei quattro ambiti di intervento strategici riportati allArt. 2-, utilizzando gli strumenti predisposti dalla Rete; -impegno a realizzare annualmente almeno 2 buone pratiche negli ambiti di intervento strategici e a rendicontare le azioni intraprese; -impegno a documentare le azioni svolte, alimentando il sistema informativo della Rete (sito web, newsletter, ecc.). Condizioni di adesione

18 USR Lombardia 18 Sito dedicato (casella di posta/webmaster..) Comunicazione: la newsletter Il materiale informativo La documentazione delle esperienze e la diffusione delle buone pratiche La gestione della formazione per la rete La richiesta di finanziamenti a livello nazionale-internazionale Lassemblea di rete La scuola capofila

19 USR Lombardia 19 Le azioni delle scuole della rete Modello SPS documentarecomunicarerealizzare

20 USR Lombardia 20 Azioni delle scuole e della rete comunicare sito newsletter materiale informativo

21 USR Lombardia 21 Azioni delle scuole e della rete documentare attività buone pratiche percorsi innovativi

22 USR Lombardia 22 Uno snodo per il miglioramento: la formazione strumenti informatici Auto valutazione Life- skills la rete

23 USR Lombardia 23 Risorse ………… Offerta formativa su life skill education (esitata da co-costruzione) Buone pratiche


Scaricare ppt "La rete delle Scuole che promuovono salute: Strumenti per il profilo di salute e per la comunicazione Bruna Baggio Laura Stampini Milano, 5 marzo 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google