La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA SICUREZZA STRADALE Progetto di Educazione Stradale PER LE SCUOLE MEDIE e SUPERIORI CONOSCERE PER PREVENIRE ANTONIO TORCHIA FRANCESCO TORCHIA e-mail:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA SICUREZZA STRADALE Progetto di Educazione Stradale PER LE SCUOLE MEDIE e SUPERIORI CONOSCERE PER PREVENIRE ANTONIO TORCHIA FRANCESCO TORCHIA e-mail:"— Transcript della presentazione:

1 LA SICUREZZA STRADALE Progetto di Educazione Stradale PER LE SCUOLE MEDIE e SUPERIORI CONOSCERE PER PREVENIRE ANTONIO TORCHIA FRANCESCO TORCHIA – Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada - onlus Delegazione TORINO NORD

2 il 90% degli incidenti stradali è dovuto all'errore umano Entro il 2010 ridurre la mortalità sulle strade del %. COSA FARE NORMATIVE : - Testo Unico della Sicurezza Stradale - CORSI di PRIMO SOCCORSO - CORSI di GUIDA SICURA - CORSI di EDUCAZIONE STRADALE in tutte le Scuole di ogni ordine e grado - NORME PREMIANTI - DISCOTECHE e locali notturni – DROGHE – ALCOLISMO GIOVANILE – TV e MODELLI TRASH Servizio di Psicologia del Traffico - Recidive – Patenti CONTROLLO del TERRITORIO Organico Forze di Polizia – dotazioni tecniche, FINANZIARIE e normative – lex 65 /86 Polizia Regionale TRASPORTO MERCI navi e ferrovia - inquinamento – traffico – economicità RETE VIARIA – guardrail – segnaletica - manutenzione SEDIME STRADALE…. TECNOLOGIE PER LA SICUREZZA : SCATOLE NERE – TUTOR – automatismi di sicurezza

3 FATTORI DI RISCHIO CONOSCERLI PER …PREVENIRLI 1 ^ parte ALCOL e DROGHE Artt. 186 – 187 c.d.s. - vedi Lex 160 del 2/10/2007 e segg. ALCOL e DROGHE Lassunzione di alcol e droghe causano nellorganismo gravi alterazioni psico-fisiche con effetti devastanti: Allucinazioni Perdita delle CAPACITA COGNITIVE – senso di onnipotenza Riflessi psico-motori – tempi di reazione – spazi di arresto Percezione del rischio – distorsione della realtà Campo visivo - pupilla – flash – abbagliamento … Impotenza sessuale prima di accendere il motore … … metti in moto il cervello ! Se il cervello è disconnesso dalla realtà …. …è come guidare al buio !

4 FATTORI DI RISCHIO CONOSCERLI PER …PREVENIRLI 2 ^ parte ALCOLEMIA Alterazioni psico-fisiche: Riduzione della percezione Campo visivo Percezione luce Riduzione reazioni motorie Perdita inibizioni Euforia – DISTRAZIONE ASSORBIMENTO in RELAZIONE A: -SESSO (Donne – vulnerabilità – sicurezza e capacità di controllo) -PESO corporeo (inversamente proporzionale: SLIM = +) -FARMACI ( INCOMPATIBILITA – FOGLIETTI ILLUSTRATIVI ) -MODALITA e TEMPI ( DIGIUNO, tipo alimenti… ) -DROGHE -Vedi Messaggi in bottiglia dott.ssa BECCARIA 0,5 g/l Birra 5° 3 boccali piccoli Super alcoliciUn bicchierino bicchierino e mezzo Vedi Art. 186 c.d.s – Lex 160/2007

5 FATTORI DI RISCHIO CONOSCERLI PER …PREVENIRLI 3 ^ parte ALCOLEMIA Alterazioni : DIFFICOLTA di CONCENTRAZIONE PERDITA CAPACITA di PERCEZIONE DEL RISCHIO Raddoppio tempi di reazione CAMPO VISIVO PERCEZIONE LUCE ( PUPILLA ) 0,8 g/l Vino 12° Tre bicchieri e mezzo Birra 5° 2 boccali grandi Super alcolicitre bicchierini bicchierini Vedi Art. 186 cds – Lex 160/2007

6 FATTORI DI RISCHIO CONOSCERLI PER …PREVENIRLI 4 ^ parte ALCOLEMIA Alterazioni: ALLUCINAZIONI CAPACITA COGNITIVE Alterazione della realtà RIFLESSI RALLENTATI REAZIONI MOTORIE CAMPO VISIVO PERCEZIONE LUCE (GALLERIE – CITTA – TANGENZIALI …) 1,5 g/l Birra 5° tre boccali grandi Super alcoliciquattro bicchierini bicchierini Vedi Art. 186 cds – Lex 160/2007

7 FATTORI DI RISCHIO CONOSCERLI PER …PREVENIRLI 5 ^ parte DISTRAZIONE Art. 173 comma 2 c.d.s. DISTRAZIONE TELEFONINI Autoradio: (acufeni - socioacusia) – CONCENTRAZIONE e attenzione alla guida. bere – mangiare – leggere - alterarsi … meglio fermarsi !! un brusco movimento può far perdere il controllo del veicolo Se sei stanco ? hai sonno ?... fatti guidare dal… BUONSENSO e …..… SPEGNI IL MOTORE !

8 FATTORI DI RISCHIO CONOSCERLI PER …PREVENIRLI 6 ^ parte VELOCITA Artt c.d.s. Adeguare la velocità in relazione alle condizioni ambientali e in considerazione di qualsiasi ostacolo prevedibile al fine di evitare danni a Persone o cose. DISTANZA di SICUREZZA Art. 149 /comma 6 c.d.s. La distanza di sicurezza va rapportata ai seguenti fattori di rischio : - CONDIZIONI PSICO-FISICHE - CONDIZIONI AMBIENTALI e CLIMATICHE ( VISIBILITA – PIOGGIA – GALLERIE ) - CONDIZIONI DEL VEICOLO - CONDIZIONI DEL MANTO STRADALE - VELOCITA ( VEDI TABELLA SPAZI e TEMPI di FRENATURA ) - INTENSITA DEL TRAFFICO La fretta è una cattiva consigliera e…. BASTA UN ATTIMO PER ……

9 FATTORI DI RISCHIO CONOSCERLI PER …PREVENIRLI 7 ^ parte GARE Art. 9 Bis – 9 Ter c.d.s ( VEICOLI PERTURBATORI ) ) SORPASSO Art. 148 c.d.s. Non sorpassare se la visibilità non è sufficiente e le condizioni ambientali non consentono di farlo con la massima sicurezza (curve – dossi – nebbia – pioggia – neve …) monitorare il comportamento del veicolo da sorpassare segnalare lintenzione del sorpasso Se si è sorpassati, agevolare il sorpasso evitando di accelerare o gareggiare OMISSIONE di SOCCORSO Art. 189 cds - artt. 593 – 589 – 590 – 583 C.P. Il soccorso, oltre ad essere un dovere civico e morale, è anche un dovere giuridico sancito dal Codice Penale. La prima cosa da fare in caso di incidente, è quella di CHIAMARE IMMEDIATAMENTE IL 118 Eseguire con diligenza le istruzioni impartite. Un soccorso tempestivo può salvare la vita !

10 RISCHI AMBIENTALI PREVENIRE LIMPREVEDIBILE PIOGGIA – NEVE e GHIACCIO Prima pioggia effetto saponetta Spazi di frenata Lastre di ghiaccio NEBBIA - DISTANZA di SICUREZZA GUIDA NOTTURNA VISIBILITA ILLUMINAZIONE ALBA / TRAMONTO SEDIME STRADALE (ghiaccio – buche, chiazze dolio ) Animali vaganti – ostacoli non segnalati e imprevedibili RIDURRE LA VELOCITA e AUMENTARE LA DISTANZA di SICUREZZA La prudenza non è mai troppa (vedi anche tabella: spazi e tempi di frenatura)

11 …. UNA STRAGE INFINITA ( DATI IDICATIVI IN AGGIORNAMENTO ) Nel decennio MORTI FERITI QUASI LA META SONO GIOVANI TRA 18 e 30 ANNI Il costo sociale di questa guerriglia stradale supera i 34 MILIARDI DI EURO pari al 2% del P.I.L. dellItalia LA STRADA E DEMOCRATICA : COLPISCE TUTTI LA STRADA E DEMOCRATICA : COLPISCE TUTTI Convegno di Alessandria Pier Paolo CUNIOLO

12 associazione italiana familiari e vittime della strada - onlus Delegazione TORINO NORD GRUPPO SCUOLA Prevenzione e Sicurezza StradalePrevenzione e Sicurezza Stradale Rapporti con le Scuole TORCHIA ANTONIO Legale Associazione FIORENTINO MARCO Avv. FIORENTINO MARCO Consulenza Tecnica - Normative TORCHIA FRANCESCO Responsabile Delegazione A.I.F.V.S. Torino Nord MARIETTA DANIELE


Scaricare ppt "LA SICUREZZA STRADALE Progetto di Educazione Stradale PER LE SCUOLE MEDIE e SUPERIORI CONOSCERE PER PREVENIRE ANTONIO TORCHIA FRANCESCO TORCHIA e-mail:"

Presentazioni simili


Annunci Google