La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Strategie e Soluzioni per l'e-marketing, la Privacy e la Sicurezza Informatica Benvenuti! + Conegliano, 14 giugno 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Strategie e Soluzioni per l'e-marketing, la Privacy e la Sicurezza Informatica Benvenuti! + Conegliano, 14 giugno 2006."— Transcript della presentazione:

1 Strategie e Soluzioni per l'e-marketing, la Privacy e la Sicurezza Informatica Benvenuti! + Conegliano, 14 giugno 2006

2 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. 9.30: Introduzione e saluto, presentazione di Maso, Achab Business Partner 9.45: La legge sulla privacy, la sicurezza informatica, la posta sicura e certificata 10.45:Pausa caffè 11.00: La comunicazione aziendale: gli strumenti dell'e- marketing 11.45: Domande e risposte 12.00: Termine di lavori e aperitivo Agenda

3 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Chi siamo. Maurizio Colleoni, Achab srl,

4 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Achab S.r.l. Fondata nel Fondata e Diretta da Andrea Veca Organico: circa 15 operatori. Capitale sociale: (privato) Fatturato 2005: 1,6 M. Vendita e marketing su Internet dal 1997 Distribuzione prodotti per utilizzo tecnologie IP in azienda (sviluppati o di terze parti). Prodotti sviluppati: – Internet Emporium: e-commerce per PMI – APM: marketing and precision messaging – SMS Gateway for MDaemon (MD: mail server che distribuiamo) – Archive Server for MDaemon

5 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Achab S.r.l. - Chi siamo Mission Siamo una impresa di livello nazionale e di respiro internazionale, che vuole individuare, produrre e distribuire prodotti e sistemi per luso delle tecnologie IP nelle piccole e medie aziende, capaci di migliorare la comunicazione sociale, la condivisione delle informazioni e la qualità del lavoro, aumentandone l'efficienza ed efficacia, di incrementare la produttività e di rafforzare la competitività dei propri clienti. Achab si vuole affermare in ambito nazionale come fornitore di soluzioni di alta qualità e di costo contenuto nel campo dellInformation Technology.

6 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Andrea Veca Amministratore Delegato Alessia Pozzati Direttore Sviluppo Claudio Panerai Direttore Tecnico Maurizio Colleoni Direttore Commerciale Paola Fornasari Direttore Amministrativo Elena Aralla Sviluppo Software Luca Biffi Sviluppo Software Andrea Pernice Supporto Tecnico Gianluca Primavera Supporto Tecnico Matteo Felappi Supporto Commerciale Isabella Lucchetti Supporto Commerciale Roberta Prandini Supporto Commerciale Simona Ricci Supporto Commerciale Daria Trespidi Supporto Commerciale Andrea Veca Direttore Marketing Beatrice Crotta Pubbliche Relazioni Alessandra Fiore Segreteria Generale Paola Rampinini Supporto Marketing Luca Biffi Supporto Tecnico

7 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. La legge sulla Privacy: Sistemi di sicurezza integrati in relazione alle misure minime. Andrea Veca, Achab srl,

8 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Privacy come controllo dei dati Integrità Accesso Utenti interni Esterni Malintenzionati Buontemponi Le contromisure e le precauzioni sono commisurate al valore dei dati da difendere.

9 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Due elementi fondamentali Il backup !! Le password !!!!

10 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Come si entra in un sistema? Abusando delle funzionalità messe a disposizione dal software stesso. Sfruttando le debolezze (buchi) del software.

11 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Che cosè un sistema? Cominciamo con un Personal Computer. Possiamo vederlo come un EDIFICIO. Ai diversi interni (PORTE) sono disponibili vari servizi. Bisogna decidere quali porte lasciare aperte e quali chiudere (in ingresso e in uscita).

12 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Che cosè un sistema? Vediamo quindi una rete … … e una rete di reti: Internet! Ogni PC ha il proprio indirizzo, univoco. Le diverse reti sono connesse tra loro mediante i Router. SORGENTE DESTINAZIONE

13 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Il FireWall E possibile proteggere tutti i PC e tutte le porte dietro il FireWall. Bisogna chiudere tutto ciò che non è strettamente necessario!

14 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Il Personal FireWall (o firewall per WorkStation) Il firewall di rete protegge da attacchi dallesterno. Anche il Personal Firewall chiude tutto ciò che non è strettamente necessario! Attenzione anche ai PC della stessa rete!

15 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Ci sono alcune porte aperte Mail. Navigazione sul Web. FTP. Floppy, CD, Pen Drive (dischi USB). ! E necessario controllare tutti i file che possono entrare nel nostro sistema dalle porte aperte !

16 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Benvenuto, Malware! MALicious softWARE Virus Worm Trojan Dialer Spyware Adware Spam Phishing

17 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Il controllo AntiVirus della mail Client mittenteClient destinatario Mail server destinatario Mail server mittente AntiVirus per Mail server Il controllo avviene prima che il messaggio arrivi sul PC dellutente. Laggiornamento circa i nuovi virus avviene automaticamente.

18 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Lo SPAM: mail non richieste Client destinatario Mail server Calo di efficienza. Rischio di perdere messaggi. Rischio che il nostro Mail Server compaia in una black list. Non sottovalutiamo il Phishing. Filtraggio e configurazione AntiSpam

19 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. La navigazione sul Web Browser Internet www….

20 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. La navigazione sul Web mediante Proxy Server Browser Internet www….Proxy Server Browser Internet

21 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. La navigazione sul Web mediante Proxy Server Browser Internet www…. Proxy Server AntiVirus per Proxy Server Il controllo avviene prima che il file infetto arrivi sul PC dellutente. Laggiornamento circa i nuovi virus avviene automaticamente. E possibile stabilire su quali siti si può andare e su quali no. Tutto il traffico è controllato. E ancora sui Proxy Server …

22 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Controllo della mail e della navigazione Mail Server Tutte le attività sono annotate in registri (LOG). E possibile analizzare i Log. Generazione automatica di report. Log Proxy Server Log

23 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Riassumendo Mail Server con AntiVirus Proxy Server con AntiVirus Web Server Firewall DMZ Rete Interna Internet File Server AS 400ERP Client

24 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Per accedere dallesterno: VPN (Virtual Private Network) Ufficio distaccato Firewall Internet Utente mobile

25 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. I prodotti per fare tutto questo MDaemon: il mail server. MDAV: Antivirus per il mail server Mdaemon. WinGate: il proxy server. AntiVirus per WinGate. 8Signs: il FireWall. MailDetective: il controllo sul traffico di Mail. ProxyInspector: il controllo sul traffico Web. WinGate VPN: la Virtual Private Network BackupAssist: Il backup facile per chi usa Windows.

26 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Tra le funzionalità principali: Che cosa fa Kaseya inventario HW & SW; controllo remoto; gestione delle patch; monitoring di rete e di Windows events; installazione software e aggiornamenti; generazione report; amministrazione delle richieste allhelp desk; esecuzione di script sui PC controllati. backup & disaster recovery;

27 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. In sintesi consente una visione organica di TUTTI i clienti; si amministra completamente via browser; rende la generazione di offerte di servizio veloce e sicura; svolge in modo automatico compiti a basso valore aggiunto. Kaseya:

28 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. E un sistema di posta elettronica nel quale è fornita al mittente documentazione elettronica, con valenza legale, attestante l'invio e la consegna di documenti informatici. Il servizio è offerto da diversi Gestori. Tra questi: Legalmail (Infocamere), Actalis SpA (security company – qualsiasi cosa voglia dire – già certificatore), Cedacri SpA (credo che sia un consorzio di banche), Consiglio Nazionale del Notariato, EDS Pubblica Amministrazione, firmasicura.it: (Telecom), Poste Italiane. Prevede luso di domini certificati e di caselle certificate. Per maggiori informazioni: Che cosè la Posta Elettronica Certificata (PEC)?

29 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Come funziona la PEC? Client del mittente Server del gestore del mittente Server del gestore del destinatario Mailbox del destinatario Indice dei gestori di PEC Connessione sicura SSL Richiede autenticazione Indirizzo mittente e destinatario certificati. Ad ogni evento parte una mail!

30 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Come funziona la PEC? Client del mittente Server del gestore del mittente Ricevute Avvisi Messaggio Questi messaggi sono firmati.

31 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. La PEC funziona anche in ricezione! Client del mittente Server del gestore del mittente Messaggio in ingresso

32 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Gli utenti devono cambiare il proprio modo di lavorare: scelta dellaccount prima dellinvio. Modifica dellarchitettura di sicurezza. I messaggi inviati sono sparpagliati sui client della rete Idem per le ricevute!!! Per ogni utente che deve mandare PEC si deve sottoscrivere una casella. Cè qualche criticità.

33 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Gateway PEC per MDaemon!! Si installa sul server, in parallelo a MDaemon. Gestisce tutta la comunicazione (bidirezionale) con il gestore. Archivia messaggi e ricevute centralmente. Si aggiunge un bottone al client. Per inviare la mail è sufficiente un clic … sul bottone giusto ;-). Più utenti possono inviare messaggi con la stessa casella. Cè anche la soluzione!

34 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Come funziona il gateway PEC? Gateway PEC per MDaemon Server del gestore del mittente Diventa il client del sistema PEC. Mail Server MDaemon Client della rete/utenti di MDaemon

35 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Altra casella Esempio di invio. Gateway PEC per MDaemon Server del gestore del mittente Mail Server MDaemon Server di altro gestore

36 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Esempio di ricezione. Gateway PEC per MDaemon Server del gestore del mittente Mail Server MDaemon 1. Server di altro gestore 2.

37 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. permette a un utente di inviare mail tramite una casella PEC … senza cambiare il proprio modo di lavorare! Permette a più utenti di inviare tramite una casella PEC. Permette di ricevere da una o più caselle e distribuire agli utenti interni. Archivia tutta le comunicazioni centralmente. Dimostra come Achab sia presente! Attenzione: i messaggi sono certificati dal gateway PEC in poi! Riassumendo, il Gateway PEC:

38 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Tratto da Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata, pag. 43, Una nota tecnica:

39 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Grazie! Andrea Veca, Achab srl,

40 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Strategie e Soluzioni per l'e-marketing, la Privacy e la Sicurezza Informatica Benvenuti! + Conegliano, 14 giugno 2006

41 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. La comunicazione aziendale: gli strumenti dell'e- marketing Maurizio Colleoni, Achab srl,

42 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. La comunicazione crea e diffonde valore La creazione di valore deriva dalla capacità dell'impresa di adattarsi continuamente ai mercati con i quali si confronta. L'adattamento si realizza per tramite delle relazioni (interne ed esterne) di cui la comunicazione è elemento centrale. Il valore della comunicazione per l'azienda aumenta se essa è integrata e coordinata, cioè se si sviluppano adeguati meccanismi di coordinamento tra le sue varie aree. Oggi l'utilizzo delle nuove tecnologie permette di realizzare velocemente e con sicurezza infrastrutture aziendali valide ed affidabili.

43 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Perché l è oggi elemento portante della comunicazione e quindi elemento essenziale per creare valore? E diffusa (è presente in tutte le aziende e ormai da anni ha superato per volumi fax e telefono) E rapida (il 90% arriva entro 5 minuti sulla scrivania dellinteressato) E economica (e con MDaemon lo è ancora di più!) …. se viene gestita con cautela e nel rispetto del destinatario.

44 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. marketing -> Lo spam E fondamentale distinguere l marketing dallo spam Invio indiscriminato dello stesso messaggio generalista Invio a migliaia di indirizzi che non ne hanno fatto esplicita richiesta Lo spam costituisce una violazione delle leggi sulla privacy Gli svantaggi dello spam I messaggi hanno una notevole percentuale di rifiuto Contribuiscono a creare unimmagine negativa dellazienda Mancanza di rispetto per i consumatori Perdita di credibilità Lo spam: la degenerazione delle-marketing

45 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. L Marketing: Permission e Precision marketing La scelta dei destinatari La prima cosa da fare è suddividere i destinatari in gruppi in base a una o più caratteristiche che li contraddistinguono. E fondamentale in questa fase avere a disposizione un sistema flessibile e pratico per la selezione e la profilazione dei destinatari mediante una serie di parametri personalizzabili. Il messaggio Suddivisi i destinatari in gruppi si procede con la redazione del messaggio vero e proprio che deve poter essere personalizzato in funzione non solo del nome e del cognome del destinatario ma anche dei parametri configurati. Linvio Ultimato il messaggio si può passare alla fase di invio che deve poter essere programmata e gestita in modo efficiente per soddisfare anche chi ha notevoli volumi di da inviare. Lanalisi della redemption Per ogni campagna è fondamentale conoscere i destinatari che la hanno ricevuta, quelli che la hanno letta e quelli infine che hanno seguito i link contenuti nelle mail. Solo con un attento studio della redemption si possono migliorare le proprie campagne e ottenere i migliori risultati. marketing -> Permission e Precision marketing

46 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Quindi? Inviare solo a chi ne fa richiesta Guadagnarsi la fiducia dellutente Tecniche di Permission marketing: –Optin singolo –Optin doppio –Optout marketing -> Permission e Precision marketing

47 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Achab ha sviluppato Achab Precision Messenger. APM è una applicazione che permette di creare campagne di precision and permission marketing e di dare allutilizzatore una precisa misura dei risultati ottenuti. Achab Precision Messenger

48 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Architettura di APM: componenti e funzionamento PAGE BUG LINK CLICCATO

49 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Architettura di APM: Area di amministrazione

50 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Amministratore di sistema: amministratore dellapplicazione. Gestore dei destinatari: aggiorna i dati dei destinatari. Autore: redige le campagne di mail. Tester: effettua i test prima dellinvio delle campagne. Manager: supervisiona. Un utente può coprire più ruoli. Le competenze di un utente sono facilmente modificabili. Utenti

51 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Sono i nominativi a cui le campagne sono inviate. Sono descritti da un insieme di parametri standard e da un numero qualsiasi di parametri personalizzabili. Destinatari

52 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Come sono inseriti nel sistema? 1. A mano. Destinatari 2. Importandoli (possibilità di programmare importazioni reiterate). 3. Permettendo loro di iscriversi dal sito. 4. Inviando una ad APM.

53 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Sintattico Sintattico ed esistenza del dominio del destinatario. Sintattico, esistenza del dominio del destinatario ed esistenza dellutente sul Mail Server destinatario. Bounced (mail non recapitate) Se un certo indirizzo associato a un destinatario risulta irraggiungibile per un certo numero di invii, APM identifica l'indirizzo come non raggiungibile evitando di inviargli altre . Verifica degli indirizzi e gestione bounce

54 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. APM permette di gestire tre tipi di campagna: Newsletter: inviate periodicamente agli iscritti. Comunicati: messaggi inviati ai gruppi definiti dallautore. Campagne esterne: singoli messaggi scatenati da un evento, inviati ad un destinatario. Campagne Navigare oggi Motor Yacht Newsletter Speciale regata! Comunicati Rinnova liscrizione Campagne esterne

55 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Lamministratore di sistema configura le newsletter. Lautore invia i numeri di ciascuna newsletter. Le newsletter sono inviate agli iscritti. APM gestisce automaticamente (via URL): opt in singolo opt in doppio iscrivi un amico opt in opt out Newsletter

56 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Sono inviati a gruppi di destinatari. I gruppi sono definiti da espressioni logiche: non è necessario (né possibile) associare esplicitamente un destinatario a un gruppo. Se un destinatario appartiene a più di un gruppo, solo un messaggio sarà inviato. Il destinatario si può disiscrivere (anche da una divisione). Comunicati

57 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Applicazioni legacy possono appaltare linvio di campagne esterne, indirizzate a uno o più destinatari, inviando una ad APM. Possibilità di definire il layout delle campagne esterne. Quando accade levento desiderato è sufficiente che lapplicazione esterna invii una ad APM. APM inserisce i valori dei parametri (aggiunta destinatario) e invia il messaggio. E possibile consultare le statistiche come se si trattasse di ununica campagna. Campagne esterne

58 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Leditor facilita allautore linserimento di: Precision Marketing Link e tracked link Variabili (parametri standard o personalizzati) Blocchi condizionali: una determinata porzione di testo sarà effettivamente inserita nel messaggio solo se una condizione logica è verificata Anche il From e il Subject possono essere parametrici HTML e testo formattato

59 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. HTML: redazione della versione HTML Text: redazione testo Multipart: redazione HTML, conversione a testo automatica HTML + Text: redazione HTML e testo APM permette di inviare file in attachment (1+) Lutente può specificare se le immagini: vadano inviate con la mail siano pubblicate dal tracker Formati dei messaggi di mail

60 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Test delle campagne Una campagna, prima di essere inviata, può passare da un fase di test. I tester tramite lanteprima possono vedere il risultato finale (valorizzando anche le variabili). possono spedire una di prova. concluso il test si comunica lesito (positivo o meno).

61 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. I messaggi inviati contengono un page bug, che è un immagine trasparente di 1x1 pixel, rilasciata dal tracker. Quando il destinatario apre il messaggio, tale immagine è richiesta al tracker. Se lautore inserisce link nel messaggio, quando il destinatario clicca, per prima cosa va sul tracker che registra il suo click e quindi lo redirige verso la destinazione finale. Il tracking degli opens funziona solo con formato HTML. E possibile esportare i risultati in formato Excel. Statistiche

62 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Le statistiche mostrano il numero di aperture e di click. Statistiche

63 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Le statistiche possono essere condizionate al valore dei parametri o dei gruppi. Statistiche

64 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Hanno aperto: Statistiche

65 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. I link seguiti. Statistiche

66 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Altre Statistiche … Statistiche

67 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Sondaggi on line APM offre la possibilità di realizzare sondaggi Il sondaggio può: essere pubblicato su Internet e linkato nella campagna; inserito direttamente in una campagna; pubblicato su Internet indipendentemente. Statistiche sui risultati. Profilazione dei destinatari.

68 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. APM può gestire più Aziende. Ogni Azienda ha la propria vista sul database. E possibile limitare il numero degli utenti di ciascuna Azienda. UnAzienda può essere sospesa. APM può funzionare sia come prodotto sia come servizio. Modalità ASP

69 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Instant messenger integrato per chattare con destinatari campagne e visitatori sito. Nel messaggio della campagna cè link per chattare (sessione associata a destinatario). Supporto di Cobrowsing, Call-me-now, scambio file, frasi ricorrenti, invio chat via mail. Le novità della nuova versione di APM: IM

70 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Management System per gestire flussi di mail a indirizzi aziendali (info, supporto, sales, …). Regole di instradamento, thread dei messaggi, statistiche. Accesso degli operatori ai folder regolato da permessi. Gestione di Qualità! Le novità della nuova versione di APM : EMS

71 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Gestione Bounce migliorata. ricerca euristica che sposta bounce in folder di sistema. Possibilità di esportare i destinatari che hanno generato il bounce. Le novità della nuova versione di APM : Bounce e interrogazioni XML Query XML per maggiore integrazione con ambiente legacy. Aggiunta e cancellazione destinatari. Interrogazione e modifica stato destinatari. Disponibile a febbraio 2006 !

72 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. Ogni licenza duso è a tempo indeterminato … … e comprende un anno di Upgrade Protection (UP). UP: diritto di usare le nuove versioni per un anno. Costo estensione UP: ca. 30% prima scadenza, 70% dopo. E possibile passare da una licenza alle superiori (necessario UP non scaduto). Upgrade e aggiornamenti

73 Conegliano, 14 giugno © Achab S.r.l. G razie!


Scaricare ppt "Strategie e Soluzioni per l'e-marketing, la Privacy e la Sicurezza Informatica Benvenuti! + Conegliano, 14 giugno 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google