La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONVERSAZIONALE Esempio di utilizzo della programmazione guidata tramite pannelli grafici.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONVERSAZIONALE Esempio di utilizzo della programmazione guidata tramite pannelli grafici."— Transcript della presentazione:

1 CONVERSAZIONALE Esempio di utilizzo della programmazione guidata tramite pannelli grafici

2 Premere PROGRAMMAZIONEPremere EDITA

3 Premere NUOVO FILE

4 Inserire il nome premere OK

5 Premere CONVERSAZIONALE

6 Premere MENU DI GUIDA

7 Premere PIANO DI LAVORO

8 Inizia a formarsi il programma

9 Premere ORIGINI PEZZO

10 Inserire il numero di ORIGINE desiderata e premere OK

11 Premere UTENSILI Continua a formarsi il programma

12 Selezionare lutensile desiderato, ad esempio una PUNTA

13 Impostare tutti i dati tecnologici necessari (campi GIALLI obbligatori) e premere OK

14 Continua a formarsi il programma Premere HOME per tornare al menù principale oppure il tasto che consente di tornare al menù precedente

15 Selezionare i CICLI FISSI DI FORATURA

16 Selezionare, ad esempio, il SUPERCICLO DI FORATURA SU RETICOLO

17 Selezionare la FORATURA PROFONDA MISTA SU RETICOLO

18 Impostare tutti campi OBBLIGATORI (colore GIALLO) ed eventualmente quelli OPZIONALI (colore VERDE) e quindi premere OK per confermare

19 Continua a formarsi il programma Premere per vedere la grafica del percorso utensile calcolata

20 Premere per vedere il disegno

21 Premere per vedere la lista del PART-PROGRAM Premere HOME per tornare al menù principale oppure il tasto che consente di tornare al menù precedente

22 Premere PROGET per costruire un profilo con lutilizzo della geometria orientata nel piano

23 Selezionare lutensile per la contornitura del profilo

24 Impostare il numero utensile, il raggio da programma o da tabella, i parametri di taglio nei campi azzurri e premere le freccie rosse per calcolare i parametri di lavoro (SPEED e FEED) e premere OK

25 Continua a formarsi il programma

26 Impostare le coordinate del punto di attacco al profilo

27 Impostare i valori e premere RAPIDO per effettuare i movimenti di avvicinamento

28 Continua a formarsi il programma

29 Scegliere ATTACCO AUTOMATICO AL PROFILO

30 Selezionare ATTACCO CIRCOLARE A SINISTRA DEL PROFILO

31 Nel programma compare la funzione G41K2

32 Scegliere RETTA VERTICALE

33 Selezionare a DESTRA delle ORDINATE, impostare il valore, verso lALTO Premere per vedere la grafica del percorso utensile calcolata

34 Inizia a formarsi il disegno del profilo Scegliere RACCORDI

35 Selezionare ANTIORARIO ed impostare il valore raggio

36 Scegliere CERCHIO DI CENTRO E RAGGIO NOTI

37 Selezionare ANTIORARIO ed impostare il valore raggio e il centro

38 Continua a formarsi il disegno del profilo Scegliere RACCORDI

39 Selezionare ANTIORARIO ed impostare il valore raggio

40 Scegliere RETTA ORIZZONTALE

41 Selezionare SOTTO le ASCISSE, impostare il valore, verso DESTRA

42 Continua a formarsi il disegno del profilo Scegliere RACCORDI

43 Selezionare ANTIORARIO ed impostare il valore raggio

44 Scegliere RETTA CON ANGOLO NOTO PASSANTE PER UN PUNTO

45 Impostare langolo ed il punto di passaggio della RETTA

46 Continua a formarsi il disegno del profilo Scegliere RACCORDI

47 Selezionare ANTIORARIO ed impostare il valore raggio

48 Scegliere RETTA ORIZZONTALE

49 Selezionare SOTTO le ASCISSE, impostare il valore, verso SINISTRA

50 Continua a formarsi il disegno del profilo Scegliere RACCORDI

51 Selezionare ORARIO ed impostare il valore raggio

52 Scegliere RETTA VERTICALE

53 Selezionare a DESTRA delle ORDINATE, impostare il valore, verso lALTO

54 Continua a formarsi il disegno del profilo Scegliere USCITA DAL PROFILO

55 Impostare il punto di uscita ed il tipo di uscita dal profilo

56 Premere per vedere la lista del PART-PROGRAM

57 Continua a formarsi il programma Premere HOME per tornare al menù principale

58 Scegliere MOVIMENTI

59 Scegliere AVVICINAMENTO AL PEZZO

60 Impostare i valori e premere RAPIDO per effettuare i movimenti di avvicinamento. Premere OK per confermare Premere quindi HOME per tornare al menù principale

61 Premere per cambiare MENU: pagina successiva

62 Scegliere la lavorazione di cave (Poligonali, Circolari, Profilate con eventuali isole interne)

63 Scegliere il ciclo della CAVA CIRCOLARE

64 Impostare tutti i dati necessari per la realizzazione del ciclo di svuotamento cava circolare desiderato e premere OK

65 Continua a formarsi il programma Premere per vedere la grafica del percorso utensile calcolata

66 Premere quindi HOME per tornare al menù principale

67 Premere M30 per terminare il programma Premere per vedere la lista del PART-PROGRAM

68 FineCONVERSAZIONALE


Scaricare ppt "CONVERSAZIONALE Esempio di utilizzo della programmazione guidata tramite pannelli grafici."

Presentazioni simili


Annunci Google