La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le ordinanze del tempio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le ordinanze del tempio."— Transcript della presentazione:

1 le ordinanze del tempio

2

3

4

5

6 DeA 132:7 E in verità ti dico, che le condizioni di questa legge sono queste: Tutte le alleanze, i contratti, i legami, gli obblighi, i giuramenti, i voti, gli atti, le aggregazioni, le associazioni o le aspettative che non sono fatti, ed accettati, e suggellati dal Santo Spirito di Promessa, mediante colui che è unto, sia per il tempo che per tutta l'eternità, non hanno alcuna efficacia, virtù o forza durante e dopo la risurrezione dai morti; poiché tutti i contratti che non sono fatti a questo fine, hanno fine quando gli uomini muoiono.

7 DeA 2:1 ECCO, io vi rivelerò il Sacerdozio per mano di Elia, il profeta, prima della venuta del grande e spaventevole giorno del Signore. DeA 2:2 Ed egli pianterà nel cuore dei figli le promesse fatte ai padri, e il cuore dei figli si volgerà ai loro padri. DeA 2:3 Se così non fosse, la terra intera sarebbe completamente devastata alla sua venuta.

8 DeA 27:9 E anche Elia, al quale ho affidato le chiavi del potere di volgere il cuore dei padri verso i figli e il cuore dei figli verso i padri, affinché la terra intera non sia colpita con una maledizione;

9 DeA 110:13 Dopo che questa visione fu chiusa, un'altra visione grande e gloriosa si spalancò davanti a noi; poiché Elia, il profeta, che fu portato in cielo senza gustare la morte, stette dinanzi a noi e disse: DeA 110:14 Ecco, è pienamente arrivato il tempo di cui fu detto per bocca di Malachia -- il quale attestò che egli [Elia] sarebbe stato mandato prima che venisse il grande e terribile giorno del Signore -- DeA 110:15 Per volgere il cuore dei padri ai figli e i figli ai padri, per timore che la terra intera sia colpita di maledizione -- DeA 110:16 Perciò le chiavi di questa dispensazione sono consegnate nelle vostre mani; e da questo potete sapere che il giorno grande e terribile del Signore è vicino, sì, alla porta.

10 Le ordinanze officiate soltanto nei templi sono
Battesimo per i morti Lavaggi e unzioni Dotazioni Matrimoni e suggellamenti per l’eternità

11 Tutte le ordinanze, a cominciare dal battesimo, possono essere svolte da procuratori in favore di coloro che sono morti senza avere l’opportunità di riceverle perse stessi

12

13 1.Corinzi 15:29 Altrimenti, che faranno quelli che son battezzati per i morti? Se i morti non risuscitano affatto, perché dunque son essi battezzati per loro?

14 Il primo battesimo per i morti nei tempi moderni fu fatto nelle acque del fiume Mississippi. Il Signore lo richiese e lo tollerò, premettendo che di lì a poco li avrebbe accettati solo nei templi, di imminente costruzione, nonostante l’estrema povertà in cui versavano i santi

15 Nelle ordinanze superiori le donne sono messe a parte per amministrare le ordinane alle donne, gli uomini sono messi a parte per amministrare le ordinanze alle donne

16

17 Esodo 29:4 Farai avvicinare Aaronne e i suoi figli all'ingresso della tenda di convegno e li laverai con acqua.

18 Il lavaggio o abluzione è un modo per pulire, purificare, preparare, da sempre parte dei riti per prepararsi alle altre ordinanze del tempio

19 Esodo 29:7 Poi prenderai l'olio dell'unzione, glielo spanderai sul capo e l'ungerai.

20

21 L’unzione introduce la persona al ricevimento dell’influenza della sacra e divina influenza e la consacra a compiti specifici; la protegge inoltre dalle cattive influenze e dalle malattie. Rinfresca e rinvigorisce il corpo. Attraverso di essa venivano consacrati i sommi sacerdoti e i re

22 Allora Samuele unse Davide di fra i suoi fratelli e da allora in poi lo Spirito del Signore fu su di lui

23 Esodo 29:5 Poi prenderai i paramenti e vestirai Aaronne della tunica, del manto dell'efod, dell'efod e del pettorale e lo cingerai della cintura artistica dell'efod. Esodo 29:6 Gli porrai in capo il turbante e metterai sul turbante il santo diadema. Esodo 29:8 Farai quindi avvicinare i suoi figli e li vestirai delle tuniche. Esodo 29:9 Cingerai Aaronne e i suoi figli con delle cinture e assicurerai sul loro capo delle mitre, e il sacerdozio apparterrà loro per legge perenne. Così consacrerai Aaronne e i suoi figli.

24 L’investitura consiste nell’adozione di indumenti sacri che ricordano le alleanze stipulate nel tempio e proteggono chi li indossa dal male. Alcuni indumenti si indossano solo nel tempio, altri entrano a fare parte della vita quotidiana e devono essere trattati con grande rispetto e indossati sempre (tranne in circostanze quali la doccia, il bagno al mare e altre particolari)

25 Attraverso la dotazione si percorre un cammino passo dopo passo che conduce alla presenza dell’Eterno. Soltanto tramite essa i poteri della divinità sono concessi all’uomo nella carne. Le ordinanze del tempio sono la manifestazione di fervente adorazione e amore verso Dio

26 Endowment o dotazione o investitura
I partecipanti in abiti bianchi si riuniscono in sale per ricevere istruzioni e partecipare all’illustrazione del piano di salvezza. Viene insegnato della vita premortale, della creazione di Adamo ed Eva, della loro trasgressione e successivo allontanamento dal giardino per vivere gli aspri contrasti della vita probatoria; delle leggi e le ordinanze richieste per la riconciliazione con Dio tramite l’espiazione di Cristo; e il ritorno alla Sua presenza. L’endowment consiste in una serie di simboli che rappresentano questi concetti e vengono ricevuti solo da chi è devoto e intonato spiritualmente. Tutte le ordinanze sono segni delle cose celesti. Tutto è a somiglianza di ciò che ci servirà di là.

27 Durante l’endowment si fanno solenni promesse che non devono essere prese alla leggera. Vi si può accedere con un cuore onesto, lo spirito spezzato e la volontà di osservare le loro alleanze col sacrificio, come fu richiestro ad Abrahamo. Per ottenere tutte le benedizioni del Signore bisogna essere disposti a sacrificare tutte le cose terrene. Per questo motivo è importante che prima di entrare nel tempio debba essere trascorso almeno un anno dal battesimo. I giovani vi entrano nell’approssimarsi della missione e le coppie per il matrimonio

28

29 matrimonio Questa serie di istruzioni ed alleanze culmina con il matrimonio nella sala dei suggellamenti e da accesso alla sala celeste che rappresenta il più alto grado di gloria.

30 Marito e moglie si inginocchiano all’altare uno di fronte all’altro e si legano con reciproche alleanze e sono sposati tramite il sangue espiatorio di Gesù Cristo. I loro figli nasceranno nell’alleanza, per cui non avranno bisogno di ordinanze per essere suggellati e il nucleo famigliare diventerà un regno celeste.

31 suggellamenti Tramite apostolica autorità sulle coppie e i loro figli vengono invocate le benedizioni di Abrahamo, Isacco e Giacobbe. Il suggellamento ai loro progenitori crea una catena ininterrotta nella quale lo stato matrimoniale viene trasformato da temporaneo ad un dominio eterno.


Scaricare ppt "Le ordinanze del tempio."

Presentazioni simili


Annunci Google