La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÁ DI PSICOLOGIA Tesi di laurea PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA: UN PONTE VERSO LA GENITORIALITA. Review su aspetti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÁ DI PSICOLOGIA Tesi di laurea PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA: UN PONTE VERSO LA GENITORIALITA. Review su aspetti."— Transcript della presentazione:

1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÁ DI PSICOLOGIA Tesi di laurea PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA: UN PONTE VERSO LA GENITORIALITA. Review su aspetti psicologici, biologici e bioetici Relatore: Chiar.mo Prof. Pier Luigi Righetti Laureanda: Viviana Bonzi Matricola n /ps Anno accademico 2006/2007

2 DEFINIZIONE DI STERILITÀ LOrganizzazione Mondiale delle Sanità definisce: Sterilità Primaria: il mancato concepimento per un periodo di due anni nonostante la regolarità rapporti sessuali. Sterilità Secondaria: colpisce coppie che hanno già concepito e che per un periodo di due anni non riesce ad avere unaltra gravidanza. Infertilità: definisce la situazione di una donna che arriva ad avere una gravidanza ma non riesce a portarla a termine. In Italia dai dati ISTAT si postula che ogni anno sono – le coppie con problemi di sterilità di cui solo il 42% si rivolge ad un centro di PMA (WHO, 1993)

3 DIAGNOSI DI STERILITÀ: FATTORI CHE INFLUENZANO LA FERTILITÀ UMANA FATTORI FEMMINILIFATTORI MASCHILI CAUSE DI STERILITÀ - Età anagrafica - Frequenza rapporti sessuali - Tempo di ricerca figli - Precedenti contraccezioni - Caffeina - Fumo - Stress - Incapacità o diminuita capacità di produrre spermatozoi in grado di fecondare. - Incapacità di portare allesterno il seme prodotto. - Criptorchidismo - Varicocele - Difetto ovulatorio27% - Fattore maschile25% - Fattore tubarico22% - Etiologia sconosciuta17% - Endometriosi5% - Altro4% (Collins, 1995)

4 LE TECNICHE DI PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) IUI: Inseminazione Intrauterina. Trattamento del liquido seminale mediante lavaggio, concentrazione degli spermatozoi, iniezione, tramite un catetere, in utero FIVET: Fertilizzazione in Vitro e Trasferimento degli embrioni. Loocita viene fecondato dallo spermatozoo nella provetta. Lembrione ottenuto viene trasferito in utero. ICSI : Iniezione intracitoplasmatica dello spermatozoo. Lembrione ottenuto viene trasferito in utero. (Soules et al., 1997)

5 IL DESIDERIO DI UN FIGLIO Nella storia della coppia e di ogni individuo: Desiderio di un figlio: grande investimento emozionale, complessa dinamica tra tensioni biologiche, richieste sociali e contenuti inconsci. Per la donna: il figlio rappresenta un oggetto di amore, un completamento di sé. Per luomo: il figlio rappresenta un duplicato narcisistico di sé, una riedizione del passato. Passaggio dallIo/Tu al Noi/Coppia, fino al Noi/Coppia genitoriale. (Vegetti Finzi, 1997; Righetti, Sette, 2000)

6 LE REAZIONI PSICOLOGICHE ALLESPERIENZA DI INFERTILITÀ E ALLE TECNICHE DI PMA La mancata possibilità evolutiva inficia il benessere e lequilibrio psichico della donna e delluomo infertile fino a portare a psicopatologia. La condizione dinfertilità può condizionare il rapporto di coppia sia nella sfera sessuale che nella comprensione reciproca, provocando grande stress e vissuti depressivi. Linfertilità può costituire unopportunità di crescita per la coppia. (Bringhenti, Martinelli, 1997; Righetti, 2001)

7 IL SOSTEGNO PSICOLOGICO: PARTE INTEGRANTE NEL PERCORSO DELLA PMA Protocollo integrato medico – psicologico: permette di considerare lesperienza della coppia avvalendosi della partecipazione di:ginecologo, psicologo, biologo. Ruolo dello psicologo e di una psicologia impegnata nella pratica clinica della PMA. Modello di protocollo di integrazione medico – psicologica: Colloquio iniziale della coppia con il ginecologo del centro PMA. Esami di laboratorio e clinici. Secondo colloquio con il ginecologo. Colloquio con lo psicologo. (Canevaro, 1992; Righetti, 2001)

8 DAI GENITORI AI BAMBINI PMA: I DUE DIVENGONO TRE Dal Tu e Io alla coppia genitoriale: un lungo percorso emotivo. Lesperienza peggiore della propria vita si trasforma così nellesperienza più bella. I bambini nati da PMA: quale sarà il loro futuro? I bambini presentano normale sviluppo cognitivo e sensomotorio, non mostrano particolari disturbi psicologici né difficoltà nello sviluppo sociale ed emotivo. Procreazione Medicalmente Assistita: un valido contributo al divenire genitori. ( La Sala, Landini, 2001)

9 BIOETICA: NUOVE SFIDE PER LUOMO Procreazione Medicalmente Assistita: limpatto della tecnica sullesperienza umana della procreazione. Ciò che emerge chiaramente è la complessità dei valori in gioco. Bioetica: studio sistematico multidisciplinare delle dimensioni morali, comprendente la visione morale, le decisioni, la condotta, le politiche delle scienze della vita e della salute. Etica e sessualità: un rapporto da ricostruire. La loro interrelazione porta ad una sessualità ben integrata nella totalità della persona e della coppia. ( DAgostino, 1995; Heitmann, 1999)

10 LA REGOLAMENTAZIONE ITALIANA DELLA PMA: LA LEGGE 40/2004 Dalletica al diritto: la regolamentazione giuridica nelle nuove tecnologie riproduttive. Il diritto deve assumere i compiti di assicurare che lampliamento della libertà si eserciti nella garanzia dei diritti di tutti i soggetti coinvolti. La Legge 40/2004:regolamentazione della PMA in Italia. Il ricorso a PMA consentito solo in caso di infertilità o sterilità medicalmente documentate. Possono accedere a PMA coppie maggiorenni, di sesso diverso. Sono ammesse solo tecniche di tipo omologo. Numero di embrioni non superiore ai tre. Posizione Cattolica sulla Legge 40/2004 La Legge propone divieti che tutelano di fondamentali valori e diritti umani. Posizione Laica sulla Legge 40/2004 La Legge 40/2004 compromette il diritto ai pazienti di ricevere unassistenza ispirata ai principi di buona pratica medica. ( Spinsanti, 1998; Mori, DOrazio, 2005)

11 CONCLUSIONI E CONSIDERAZIONI PERSONALI Importanza degli aspetti bio-medici relativi alla sterilità di coppia al fine di condurre la coppia, in modo professionale e scrupoloso, durante un percorso lungo e faticoso. Importanza di una psicologia impegnata che accompagni la coppia come persone nella loro totalità psico-fisica. Importanza di una correlazione tra bioetica, sessualità e diritto per una sessualità vissuta nel rispetto e nella complementarietà dei soggetti coinvolti: la donna, luomo e il futuro bambino. PMA : aiutare in modo rigorosamente scientifico ma, soprattutto, largamente umano i due che diventeranno tre nellassoluto, sacro rispetto della vita.


Scaricare ppt "UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÁ DI PSICOLOGIA Tesi di laurea PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA: UN PONTE VERSO LA GENITORIALITA. Review su aspetti."

Presentazioni simili


Annunci Google