La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

QUEL DESIDERIO INCONFESSABILE Sei un ragazzo di 19 anni. Da poco sei alluniversità e lunica persona che conosci in quel posto del tutto nuovo è la tua.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "QUEL DESIDERIO INCONFESSABILE Sei un ragazzo di 19 anni. Da poco sei alluniversità e lunica persona che conosci in quel posto del tutto nuovo è la tua."— Transcript della presentazione:

1 QUEL DESIDERIO INCONFESSABILE Sei un ragazzo di 19 anni. Da poco sei alluniversità e lunica persona che conosci in quel posto del tutto nuovo è la tua migliore amica : Alessia, con cui hai passato tutto il liceo. Lei è così- Un giorno di fine settembre, dopo una delle prime lezioni, lei ti chiede : > Tu che fai? 1)Le rispondi : >Le rispondi :<< Ma che già studi?sei la solita secchiona!>> 2) > > Ps: Alessia è tua coetanea, è mora, molto carina, alta 1,69, 38 di piede…una gran bella ragazza ;)

2 1) Le dici che è una secchiona Beh, non è tanto carino da parte tua, ma Alessia ti conosce bene e non si offende, sa che scherzi e che ti diverti a prenderla in giro…Peccato però, perché lei aveva intenzione di approfondire la vostra amicizia, e, chissà, di trasformarla in qualcosa di più. Ti risponde : > E per te, caro mio, la storia finisce qui.

3 2) Le rispondi : > Alessia ti fa un sorriso e scopri nella sua espressione una sorta di insolito entusiasmo. Vi avviate fino allappartamento di Alessia, situato a pochi isolati di distanza, in un quartiere residenziale dove hanno casa quasi tutti gli studenti delluniversità. Appena saliti, lei ti dice di accomodarti sul divano mentre si accinge a preparare qualcosa da mangiare. Tu ti metti comodo e accendi la tv, ma non puoi non ammirarla mentre si muove davanti a te, vicino al piano cucina: Indossa una magliettina nera attillata, una gonna corta molto sensuale, e ai piedi indossa le sue solite infradito, quelle che non vede lora di indossare appena arriva la primavera. Sei attratto da lei come tante altre volte ma oggi cè qualcosa di nuovo, qualcosa nei suoi modi, che la rende ancora più irresistibile Che fai? 1)Ti alzi e la aiuti a cucinareTi alzi e la aiuti a cucinare 2)Resti seduto sul divano e le chiedi di venire a sedere vicino a teResti seduto sul divano e le chiedi di venire a sedere vicino a te

4 1)Ti alzi Le vai vicino e ti metti a darle una mano. Lei esclama: > Tu le rispondi con ironia, un po da provolone: > e le fai un occhiolino per sdrammatizzare. Lei ride divertita e di da una botta sulla spalla dicendoti: > ma la sua mano esita… ti accorgi che lascia la sua mano appoggiata sulla tua spalla per troppi, interminabili secondi, senti il tepore del palmo della sua mano attraverso la camicia e ti volti per guardarla. Lei ha unespressione indescrivibile, profonda e distratta. Sembra assorta in chissà quale pensiero. Che fai? 1)Cerchi di cogliere la palla al balzo e le dici che oggi la trovi irresistibileCerchi di cogliere la palla al balzo e le dici che oggi la trovi irresistibile 2)Sdrammatizzi, allontanandoti e dicendole scherzosamente : >Sdrammatizzi, allontanandoti e dicendole scherzosamente : >

5 2) Resti sul divano e la inviti Lei si volta e ti dice : > > Alessia esclama : > e raggiunge il divano per lasciarcisi cadere sopra, facendo un sospiro di sollievo. Ve ne state qualche istante in silenzio, con gli occhi sullo schermo, vicini ma senza sfiorarvi, cè elettricità e ti sembra che ci sia tensione nellaria. Ad un tratto Alessia si sfila le infradito e le senti cadere a terra con 2 ciaff, ti volti e vedi Alessia con i bei piedi nudi a mezzaria che ti dice : > La sua voce è sensuale e calda. Che fai? 1)Le dici di si e appena hai i suoi piedi sulle gambe inizi a massaggiarglieliLe dici di si e appena hai i suoi piedi sulle gambe inizi a massaggiarglieli 2)Scivoli giù dal divano e le dici : >Scivoli giù dal divano e le dici : > 3)Le dici :<< Ma sei matta?! Leva quelle caciotte!Le dici :<< Ma sei matta?! Leva quelle caciotte!

6 1)Le dici che la trovi irresistibile Mentre pronunci quelle parole ti senti male dallimbarazzo e credi di essere stato uno scemo e daver fatto una figuraccia, con la tua migliore amica poi! Lo sai per esperienza personale che provare a trasformare lamicizia in rapporto di coppia può avere solo due risultati : perdere lamica o starci benissimo, peccato che è più frequente la prima opzione. Ma vedi che lei ti guarda con uno sguardo tenero e ti dice: > Poi esita un po mentre resta appoggiata al ripiano della credenza e sfila un piede dallinfradito, per appoggiarlo sopra laltro piede. Inizia ad accarezzarsi il dorso del piede lentamente e intanto ti dice : > Che fai? 1)La baciLa baci 2)Le dici : >Le dici : >

7 2) Sdrammatizzi Ti scosti e la prendi a ridere, vedi per un attimo che Alessia resta mortificata. Hai fatto una pessima scelta. Poco dopo è tutto come prima, perché siete amici, ma forse ti sei perso loccasione per avere qualcosa di più dalla tua migliore amica. Per te finisce qui

8 1)Le dici di si e le massaggi i piedi Non appena senti le sue piante soffici e calde posarsi sulle tue gambe, hai un brivido. Lei, forse apposta o forse per caso, ti poggia il piede destro praticamente sopra il pene, che si stà ergendo inesorabilmente. Tra laltro non appena inizi a massaggiarle le dita lunghe e morbide, stringendole tra le tue mani, lei inizia a gemere per il piacere e ti dice : > A te non pare vero, ma ti rendi conto, che andando avanti così lei sentirà la tua erezione. Che fai? 1)Lasci il suo piede posato sopra il tuo pene e lasci che sentaLasci il suo piede posato sopra il tuo pene e lasci che senta 2)Le afferri il piede destro per sollevarlo fino al viso e dargli un bacio. In questo modo puoi evitare che lei si accorga di cosa sta succedendo e per quanto riguarda il bacio, puoi far finta sia una cosa scherzosaLe afferri il piede destro per sollevarlo fino al viso e dargli un bacio. In questo modo puoi evitare che lei si accorga di cosa sta succedendo e per quanto riguarda il bacio, puoi far finta sia una cosa scherzosa

9 2) Le dici di appoggiarti i piedi sulla testa Lei ride e ti dice : > ma cmq non esita e vedi i suoi due bei piedoni avvicinarsi al tuo viso. Aspetti con impazienza il contatto e sei estasiato non appena senti che il suo piede destro si è posato tra i tuoi capelli e che il sinistro è invece con il tallone sulla spalla e le dita sulla tua guancia. In alcuni istanti di silenzio assapori lodore dolce e pungente delle estremità di Alessia e poi senti le sue dita e il suo avanpiede scorrere tra i tuoi capelli ed accarezzarti dolcemente. Ti sembra di vivere un sogno. La guardi e lei ti sorride, tenendo lindice sulle labbra, divertita e stuzzicata. È bellissima. Ti afferra il naso tra alluce e secondo dito, stringe appena e ti dice : > Incuriosito le chiedi che cosa vuole fare, ma lei ti fa tacere appoggiando le sue dita carnose sulle tue labbra: > ti dice. Che fai? 1)Le dici che la trovi bellissima dalla testa ai piedi e che a volte desideri essere piccolissimo per poterla ammirare come una dea, come una gigantessaLe dici che la trovi bellissima dalla testa ai piedi e che a volte desideri essere piccolissimo per poterla ammirare come una dea, come una gigantessa 2)Le baci il piede con passione e le dici che da li sotto ti sembra di essere una formica:Le baci il piede con passione e le dici che da li sotto ti sembra di essere una formica: > dici

10 3) Le dici che è matta e di levare quelle caciotte Beh, la risposta è sgarbata, e se lhai scelta, probabilmente questa storia interattiva non fa per te quindi…. Per te finisce qui

11 1)La baci La stringi a te, con il cuore che ti batte allimpazzata. Senti i suoi fianchi tra le mani mentre sul tuo petto senti comprimersi dolcemente i suoi seni. Poi le tue labbra si incontrano con le sue. Allinizio siete entrambi esitanti, entrambi meravigliato per quello che sta succedendo, poi senti la sa lingua insinuarsi nella tua bocca, ed il bacio diviene profondo e passionale. Quando vi allontanate vi guardate negli occhi e lei ti sorride e ti dice: > resta un po in silenzio, tu non sai che dire, ma poi lei continua: > ed estrae dalla tasca un oggetto a forma di penna: > ti dice, un po imbarazzata. Tu rispondi che sai già cosè e le chiedi perché ne ha acquistato uno. Lei risponde : > Che rispondi : 1)Si va bene… anche se ho un po paura 2)Ma come ti sei accorta di tutto questo?! Mi conosci più di quello che credevo!

12 2) Le dici che non le hai mai guardato i piedi Lei ti guarda ironica e poi risponde : > ti fa un sorriso con il quale ti fa capire che continuare a negare sarebbe inutile, poi ti dice : > e tira fuori dalla tasca un rimpicciolitore. Tu sai benissmo cosè e senti un brivido sulla schiena nel vederlo e nel sentirti dire da lei: > Tu non sai cosa rispondere, e lei continua: > con una voce seria, e guardandoti con i bei occhi verdi. Che fai? 1)Rispondi : > 2)Rispondi: >

13 1-2) sia che tu faccia una cosa o laltra ad Alessia risulterà evidente che sei attratto da lei. Sentendo il tuo pene sotto larco plantare, diventerà rossa in viso e ti farà un sorriso mentre inizia a massaggiartelo sotto la pianta del piede per poi dirti : > Baciandole il piede invece, sarà evidente che nel tuo bacio alla sua pianta del piede (che è tra laltro anche un po sporca) ci metterai troppa passione, non potrai trattenerti dal darle un bacio ed una lieve leccata che ti farà tremare per lemozione. Lei se ne accorgerà e risponderà al bacio con un sospiro dicendoti: > E un istante dopo tirerà fuori dalla tasca un rimpicciolitore a forma di penna e ti chiederà: > tu lo sai e lei allora continuerà > Che fai? 1)Le rispondi:<< NO!potrebbe portarci a fare chissà cosa, e potremmo rovinare la nostra bellissima amicizia!>> 2)Le rispondi entusiasta : >

14 1) Le rispondi di no Alessia fa una smorfia di sgomento. Lei si sta prodigando nel sedurti, è evidente che vuole conquistarti e che la tua amicizia non le basta più e tu le dai una risposta che le fa cadere le braccia. Sbuffa e ti guarda arrabbiata. Tu le chiedi : > e lei ti risponde : > e nel farlo ti punta contro il rimpicciolitore. Tu ti alzi in piedi ed indietreggi ma lei lo aziona ed in un istante ti ritrovi alto 1cm, sul pavimento davanti al divano. Alessia si alza e cammina verso di te scalza. È colossale ed ogni suo passo fa tremare il pavimento, tanto che tu non capisci se sei tu che tremi per la paura o è lei che si avvicina. La guardi svettare sopra di te e lei ti osserva e ti dice : > Tu non capisci ma diventa tutto chiaro quando vedi che lei sta sollevando il piede destro e lo sta posizionando sopra di te. Appoggia il morbido tallone sul pavimento con un tonfo sordo e vibrante, e poi fa scendere il resto del piede su di te. Tu urli : > ma le tue urla sono presto spente dallavanpiede morbido che si posa sopra di te. Ti ritrovi compresso a pancia in sotto, con la schiena completamente ricoperta dalla pianta del piede di Alessia. Pensi che non morirai, data la morbidezza, ma la tua amica inizia a twistare il piede su di te, scaricandoci sopra tutto il suo peso. Sente come un chicco duva che esplode, poi una sensazione di calore spandersi sotto di se, e la tua consistenza dissolversi. Fa un sorriso soddisfatto! Per te finisce qui

15 1) Le dici che la torvi bellissima e che vorresti essere piccolissimo e ammirarla come una gigantessa. Lei insiste : > e preme ancora di più le sue dita sulle tue labbra. Tu allora le baci i polpastrelli e passi la lingua tra lalluce e laltro dito. Poi la guardi, sentendo il tuo cuore battere allimpazzata. >ti dice lei e continua, incrociando i piedi davanti al tuo viso, mostrandoti le belle piante rosee un po sporche(indossa le infradito da tutto il giorno!) >e Alessia tira fuori dalla tasca il rimpicciolitore per poi azionarlo su di te. In un istante ti ritrovi alto 1 cm, aggrappato al cuscino del divano, sovrastato dalle piante dei piedi di Alessia che eclama: > Che fai? 1)Lasci la presa per atterrare sul pavimento e renderti conto di quanto sei piccolo 2)Ti arrampichi per raggiungere i pedi di Alessia, che resta impassibile e divertita nel vederti aggrappato a pelle di leopoardo al cuscino.

16 2)Le baci il piede e le dici che ti sembra di essere una formica da li sotto Lei risponde enigmatica: > Tu chiedi un po agitato, sospettando che Alessia abbia sgamato in pieno le tue fantasie: > Lei risponde calma: > Che rispondi? 1)Lo ammetti: > 2)Resti ironico: >


Scaricare ppt "QUEL DESIDERIO INCONFESSABILE Sei un ragazzo di 19 anni. Da poco sei alluniversità e lunica persona che conosci in quel posto del tutto nuovo è la tua."

Presentazioni simili


Annunci Google