La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GIACOMO LEOPARDI A Silvia 1. An =Autografo napoletano 2. F =Canti, Firenze, Piatti, 1831 3. N =Canti, Napoli, Starita, 1835 4. Nc =Copia della Starita.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GIACOMO LEOPARDI A Silvia 1. An =Autografo napoletano 2. F =Canti, Firenze, Piatti, 1831 3. N =Canti, Napoli, Starita, 1835 4. Nc =Copia della Starita."— Transcript della presentazione:

1 GIACOMO LEOPARDI A Silvia 1. An =Autografo napoletano 2. F =Canti, Firenze, Piatti, N =Canti, Napoli, Starita, Nc =Copia della Starita corretta dallautore

2 Autografo napoletano di A Silvia

3 Edizione Starita (Napoli, 1835)

4 rimembri

5 Ed. critica del Canti a cura di Emilio Peruzzi

6 An Silvia, sovvienti ancora N Silvia, rammenti ancora Nc Silvia, rimembri ancora

7

8 Canti (Firenze, Piatti 1831) I. AllItalia II. Sopra il monumento di Dante III. Ad Angelo Mai ecc. IV. Nelle nozze della sorella Paolina V. A un vincitore nel pallone VI. Bruto minore VII. Alla Primavera ecc. VIII. Inno ai Patriarchi IX. Ultimo canto di Saffo X. Il primo amore XI. Linfinito XII. La sera del giorno festivo XIII. Alla luna XIV. Il sogno XV. La vita solitaria XVI. Alla sua donna XVII. Al conte Carlo Pepoli XVIII. Il risorgimento XIX. A Silvia XX. Le ricordanze XXI. Canto notturno XXII. La quiete dopo la tempesta XXIII. Il sabato del villaggio Canzoni del conte Giacomo Leopardi (Bologna 1824) AllItalia Sopra il monumento di Dante Ad Angelo Mai Nelle nozze della sorella Paolina A un vincitore nel pallone Bruto minore Alla Primavera Ultimo canto di Saffo Inno ai Patriarchi Alla sua donna Versi del conte Giacomo Leopardi (Bologna 1826) I DILLI LInfinito. Idillio I La sera del giorno festivo. Idillio II [[ La sera del dì di festa] La ricordanza. Idillio III [ Alla luna] Il sogno. Idillio IV Lo spavento notturno. Idillio V [ Frammento XXXVII] La vita solitaria. Idillio VI E LEGIE Elegia I [ Primo amore] Elegia II [ Frammento XXXVIII, in parte] S ONETTI IN PERSONA DI SER P ECORA FIORENTINO BECCAIO E PISTOLA AL CONTE C ARLO P EPOLI G UERRA DEI TOPI E DELLE RANE Canto I Canto II Canto III V OLGARIZZAMENTO DELLA S ATIRA DI S IMONIDE SOPRA LE DONNE

9 Canti (Napoli, Starita 1835) I. AllItalia II. Sopra il monumento di Dante III. Ad Angelo Mai ecc. IV. Nelle nozze della sorella Paolina V. A un vincitore nel pallone VI. Bruto minore VII. Alla Primavera ecc. VIII. Inno ai Patriarchi ecc. IX. Ultimo canto di Saffo X. Il passero solitario XI. Il primo amore XII. Linfinito XIII. La sera del dì di festa XIV. Alla luna XV. Il sogno XVI. La vita solitaria XVII. Consalvo XVIII. Alla sua donna XIX. Al conte Carlo Pepoli XX. Il risorgimento XXI. A Silvia XXII. Le ricordanze XXIII. Canto notturno XXIV. La quiete dopo la tempesta XXV. Il sabato del villaggio Il ciclo di Aspasia Il pensiero dominante Amore e Morte Consalvo A se stesso Aspasia XXVI. Il pensiero dominante XXVII. Amore e Morte XXVIII. A se stesso XXIX. Aspasia XXX. Sopra un bassorilievo antico sepolcrale XXXI. Sopra il ritratto di una bella donna XXXII. Palinodia al marchese Gino Capponi XXXIII. Imitazione XXXIV. Scherzo Frammenti XXXV. Odi, Melisso [Spavento notturno in B26] XXXVI. Io qui vagando [dallElegia II di B26] XXXVII. Spento il diurno raggio [DallAppressamento della morte, inedito] XXXVIII. Dal greco di Simonide XXXIX. Dello stesso

10 Canti, a cura di Antonio Ranieri (Firenze, Le Monnier 1845) ……………………………….. XXXII. Palinodia al marchese Gino Capponi XXXIII. Il tramonto della luna XXXIV. La ginestra XXXV. Imitazione XXXVI. Scherzo Frammento XXXVII. Odi, Melisso [Spavento notturno in B26] XXXVIII. Io qui vagando [dallElegia II di B26] XXXIX. Spento il diurno raggio [DallAppressamento della morte, inedito] XL. Dal greco di Simonide XLI. Dello stesso


Scaricare ppt "GIACOMO LEOPARDI A Silvia 1. An =Autografo napoletano 2. F =Canti, Firenze, Piatti, 1831 3. N =Canti, Napoli, Starita, 1835 4. Nc =Copia della Starita."

Presentazioni simili


Annunci Google