La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le costellazioni circumpolari sono quelle che nel corso della notte restano sempre sopra lorizzonte; in altre parole non tramontano mai. In particolare,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le costellazioni circumpolari sono quelle che nel corso della notte restano sempre sopra lorizzonte; in altre parole non tramontano mai. In particolare,"— Transcript della presentazione:

1

2 Le costellazioni circumpolari sono quelle che nel corso della notte restano sempre sopra lorizzonte; in altre parole non tramontano mai. In particolare, la più importante è lOrsa Maggiore, anche conosciuta come Gran Carro; le sue stelle principali sembrano, infatti, rappresentare un carro con il timone. Quelle che riguardano le nostre latitudini sono: l'Orsa maggiore, l'Orsa minore, il Drago, Cassiopea, Cefeo, la Giraffa e la Lince.

3 L'Orsa Maggiore (in latino Ursa Major) è una costellazione tipica dei cieli boreali; le sue sette stelle più luminose, raggruppate nel celeberrimo asterismo del Grande Carro, sono visibili per tutto l'anno nell'emisfero nord. Innumerevoli sono invece le galassie osservabili entro i suoi confini; tra la più importanti, spicca la coppia formata da M81 (una delle più brillanti del cielo) e M82, appartenenti al gruppo di galassie dell'Orsa Maggiore.

4 Nome latinoUrsa Major GenitivoUrsae Majoris AbbreviazioneUMa Coordinate Ascensione retta10 h Declinazione+55° Area totale1.280 gradi quadrati Dati osservativi Visibilità da Terra Latitudine min-30° Latitudine max+90° Transito al meridiano 20 aprile, alle 21:00 Stella principale NomeDubhe (α UMa)

5 La Galassia di Bode (nota anche come M 81) è una galassia a spirale situata a 12 milioni di anni luce dalla Terrae si trova nella costellazione boreale dell'Orsa maggiore. ScopritoreJohann Elert Bode Anno1774 Dati osservativi (epoca J2000.0) Costellazio ne Orsa Maggiore Ascensione retta 09 h 55.6 m Declinazio ne +69° 4' Distanza12 milioni a.l. Magnitudin e apparente (V) +6,8 Dimension e apparente (V) 26' × 14' Redshift Caratteristiche fisiche TipoGalassia spirale ClasseSA(s)b Dimensioni72000 a.l. Magnitudin e assoluta (V ) -20.9

6 La Galassia Sigaro (nota anche come M 82) è una galassia attiva nella costellazione dell'Orsa Maggiore; si trova a circa 12 milioni di anni luce ed è associata alla più grande e famosa M81. Si tratta di un ottimo esempio di galassia starburst.

7 I Cani da Caccia (in latino Canes Venatici) sono una piccola costellazione dell'emisfero nord; l'astronomo polacco Johannes Hevelius propose questa costellazione nel 1687 con stelle che precedentemente erano state considerate facenti parte dell'Orsa Maggiore.

8 La più grande e famosa Galassia Vortice (anche nota come M51) è una classica galassia a spirale. Fu scoperta da Charles Messier il 13 ottobre del Si trova nella costellazione dei cani da caccia.

9 L'Orsa Minore (in latino Ursa Minor) è una costellazione del cielo settentrionale. Una volta individuato il Grande Carro, si può raggiungere la Stella Polare, la stella più luminosa dell'Orsa Minore, utilizzando le due stelle più occidentali dell'asterismo dello stesso Grande Carro.

10 Nome latino Ursa Minor Genitivo Ursae Minoris Abbreviazione UMi Coordinate Ascensione retta 15 h Declinazione 70° Area totale 256 gradi quadratigradi quadrati Dati osservativi Visibilità da Terra Latitudine min Latitudine -10° Latitudine max +90° Transito al meridianomeridiano 25 giugno, alle 21:00 Stella principale Nome Stella Polare (α UMi) Stella Polare Magnitudine app. 2,02 Nome latinoUrsa Minor GenitivoUrsae Minoris AbbreviazioneUMi Coordinate Ascensione retta15 h Declinazione70° Area totale256 gradi quadrati Dati osservativi Visibilità da Terra Latitudine min-10° Latitudine max+90° Transito al meridiano25 giugno, alle 21:00 Stella principale NomeStella Polare (α UMi) Magnitudine app.2,02

11 Il Dragone (in latino Draco) è una costellazione settentrionale. Il poeta latino Virgilio chiama questa costellazione Anguis nella sua opera delle Georgiche (I, ): "Quassù [sul polo nord astronomico] scivola il Serpente con le sue pieghe sinuose e come un fiume passa intorno ed in mezzo alle due Orse.

12 Nome latinoDraco GenitivoDraconis AbbreviazioneDra Coordinate Ascensione retta15 h Declinazione+75° Area totale1083 gradi quadrati Dati osservativi Visibilità da Terra Latitudine min-15° Latitudine max+90° Transito al meridianoGiugno Stella principale NomeEtamin( γ Dra) Magnitudine app.2,23

13 Cassiopea (in latino Cassiopeia) è una costellazione settentrionale, raffigurante Cassiopea. Cassiopea è una delle costellazioni più caratteristiche e più riconoscibili del cielo settentrionale. Poiché è molto vicina al polo nord celeste, rimane visibile nel cielo per tutta la notte in tutta la fascia temperata dell'emisfero boreale.

14 Nome latinoCassiopeia GenitivoCassiopeiae AbbreviazioneCas Coordinate Ascensione retta1 h Declinazione60° Area totale598 gradi quadrati Dati osservativi Visibilità da Terra Latitudine min-20° Latitudine max+90° Transito al meridianoNovembre Stella principale NomeShedir (α Cas) Magnitudine app.2.23

15 Nome latinoCepheus GenitivoCephei AbbreviazioneCep Coordinate Ascensione retta22 h Declinazione70° Area totale588 gradi quadrati Dati osservativi Visibilità da Terra Latitudine min-10° Latitudine max+90° Transito al meridiano15 ottobre alle 21:00 Stella principale NomeAlderamin (α Cep) Magnitudine app.2,44 Cefeo

16 La Giraffa (in latino Camelopardalis) è una grande ma debole costellazione dell'emisfero nord. La costellazione occupa una regione buia del cielo boreale.

17 Nome latinoCamelopardalis GenitivoCamelopardalis AbbreviazioneCam Coordinate Ascensione retta6 h Declinazione+70° Area totale757 gradi quadrati Dati osservativi Visibilità da Terra Latitudine min-10° Latitudine max+90° Transito al meridiano1º febbraio, alle 21:00 Stella principale Nomeβ Camelopardalis Magnitudine app.4,03

18 La Lince (in latino Lynx, abbreviato in Lyn) è una delle 88 costellazioni moderne.Il suo nome deriva dal fatto che occorrono gli occhi di una lince per vederla.

19 Nome latinoLynx GenitivoLyncis AbbreviazioneLyn Coordinate Ascensione retta8 h Declinazione45° Area totale545 gradi quadrati Dati osservativi Visibilità da Terra Latitudine min-55° Latitudine max+90° Transito al meridiano15 marzo, alle 21 Stella principale Nomeα Lyncis Magnitudine app.3,14

20


Scaricare ppt "Le costellazioni circumpolari sono quelle che nel corso della notte restano sempre sopra lorizzonte; in altre parole non tramontano mai. In particolare,"

Presentazioni simili


Annunci Google