La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Roberto Paladin Alliance Mgr, IBM Italia Tel.: 335.7446049 18 Ottobre 2013 e IBM: evoluzione e innovazione con i sistemi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Roberto Paladin Alliance Mgr, IBM Italia Tel.: 335.7446049 18 Ottobre 2013 e IBM: evoluzione e innovazione con i sistemi."— Transcript della presentazione:

1 1 Roberto Paladin Alliance Mgr, IBM Italia Tel.: Ottobre 2013 e IBM: evoluzione e innovazione con i sistemi Power i

2 2 Il mercato IT è in continuo cambiamento e i clienti non acquistano più tecnologia ma SOLUZIONI complete costruite intorno alle applicazioni. Questo ha portato IBM a ridefinire in modo significativo le proprie strategie: cosa vendere, come vendere, come approcciare il mercato. Independent Software Vendor (ISV) e System Integrator (SI) giocano un ruolo fondamentale nella strategia IBM –applicazioni costruite per soddisfare le esigenze dei clienti –forti relazioni dirette con i clienti –conoscenza del mercato –conoscenza della tecnologia –capacità di fornire ai clienti soluzioni complete ed integrate e IBM

3 3 Accordo di collaborazione IBM, Var Group, per incrementare le vendite delle soluzioni applicative basate su IBM Power i: durata: 3 anni education e supporto tecnico per il rinnovamento tecnologico e architetturale delle soluzioni applicative introducendo le tecnologie più moderne (JSF, Web Services, Web 2.0, ottimizzazione del database, modularizzaione delle applicazioni,...) supporto per integrazione con tool di collaborazione e portale supporto per organizzare eventi fondi di co-marketing Validazione delle soluzioni applicative di Var Group e di sui sistemi Power i di ultima generazione Offerte commerciali dedicate ai clienti IBM Power i Collaborazione IBM, Var Group,

4 4 IBM Power i: uneccellenza italiana e mondiale clienti nel mondo in oltre 115 paesi – ha una forte base installata in Nord America, Europa occidentale e Giappone – riscuote grande successo anche nei mercati emergenti, come America Latina, Europa orientale e sud-est asiatico, soprattutto nel settore bancario e della distribuzione – in Cina ha una forte presenza nei segmenti dei servizi bancari e finanziari clienti in Italia soluzioni di oltre 850 ISVs Cross industry – distribuzione, produzione, banche e servizi finanziari, assicurazioni, viaggi e trasporti,... Estesa comunità di clienti di piccole e medie dimensioni e importanti aziende di grandi dimensioni ( >1000 dipendenti) Piattaforma fondata sul disegno dellAS/400, sistema con solida fama di facilità duso, integrazione e affidabilità

5 5 21 Giugno 1988 System i AS/400 iSeries i5 OS/400 OS/400 i5/OS IBM i i5/OSOS/400 Power Systems

6 Future POWER7/7+ 45/32 nm POWER8 Eight Cores On-Chip eDRAM Power-Optimized Cores Memory Subsystem ++ SMT++ Reliability + VSM & VSX Protection Keys+ POWER6/6+ 65/65 nm Dual Core High Frequencies Virtualization + Memory Subsystem + Altivec Instruction Retry Dynamic Energy Mgmt SMT + Protection Keys POWER5/5+ 130/90 nm Dual Core Enhanced Scaling SMT Distributed Switch + Core Parallelism + FP Performance + Memory Bandwidth + Virtualization Una solida Roadmap di prodotto More Cores SMT+++ Reliability ++ FPGA Support Transactional Memory POWER9

7 7 La tecnologia POWER7+ POWER5POWER5+POWER6POWER7POWER7+ Technology130nm90nm65nm45nm32nm Size389 mm mm mm mm 2 Transistors276 M 790 M1.2 B2.1 B Cores22288 Frequencies 1.65 GHz 1.9 GHz GHz 3 – 4 GHz 3.6 – 4.4+ GHz L2 Cache1.9MB Shared 4MB / Core 256 KB per Core 256 KB per Core L3 Cache36MB 32MB4MB / Core10MB / Core Memory Cntrl112 / 1 ArchitectureOut of Order In of OrderOut of Order LPAR10 / Core 20 / Core

8 8 ** All statements regarding IBM's future direction and intent are subject to change or withdrawal without notice, and represent goals and objectives only. Una solida Roadmap di prodotto Supporto IBM i

9 9 Integrazione Il valore di IBM i Da OS/400 a i5/OS ad IBM i: 7 vantaggi sempre attuali e sempre in evoluzione Livello unico di memoria Sicurezza integrata e resistenza ai virus Facilità di utilizzo e di gestione Si gestisce da solo e richiede supporto minimo di personale IT. Aiuta a ridurre i costi. I sottosistemi forniscono lisolamento delle applicazioni, ottimizzano le prestazioni e facilitano la gestione di sistema IBM i e un sistema operativo altamente integrato che contiene gia database DB2, funzioni di sicurezza e di gestione di sistema. … Larchitettura ad oggetti permette di salvaguardare i dati e evitare i rischi e i cali di produttivita causati dai Virus IBM i tratta memoria e dischi come risorsa singola, automatizzando e ottimizzando la gestione dello storage Affidabilità Ha una fama meritata di affidabilita e disponibilita. Allo stesso tempo consente di aggiungere nuovi prodotti e hardware senza creare interruzioni alle attivita di business TIMI Technology Independent Machine Interface consente ai programmi applicativi di beneficiare di migliorie hardware e software senza interruzioni e ricompilazioni. Flessibilità Supporta ambienti operativi multipli come Linux, Java, PHP, Lotus, WebSphere, UNIX, il tutto contemporaneamente

10 10 Memoria centrale, dischi interni e storage esterno sono visti dal sistema operativo come ununica area di memoria Programmi e dati sono referenziati per nome e non per ubicazione fisica IBM i dinamicamente – posiziona i dati nellarea fisica di memoria ottimale per garantire le migliori prestazioni – distribuisce i dati in modo bilanciato sui dischi – alloca nuovo spazio disco quando necessario Migliori prestazioni e utilizzo ottimale delle risorse senza alcun impatto sulla gestione del sistema Facile integrazione di nuove tecnologie (SDD, Storage esterno) Livello unico di memoria

11 11 64-bit POWER7+ System Licensed Internal Code Process control Resource management Integrated SQL-compliant database Security enforcement Network communications File systems Storage management Java TM Virtual Machine (JVM) Other primitives Hardware & Microcode Operating System Technology Independent Machine Interface Security Relational Database Communications Java TM Online Transaction Processing Systems Management Backup & Recovery Directory Altri sistemi (es. Server Windows-based) IBM Power i Higher-level functions exposed to users and applications Graphical user interface Vast range of high-level language functions (C/C++, RPG, COBOL) IBM i Integrazione Rapidità e semplicità di gesione Riduzione dei costi Unico fornitore come interfaccia - IBM sviluppa, collauda e precarica tutti i componenti

12 12 Possibilità di modificare e di estendere lhardware e il software di livello più basso senza impatto sui programmi applicativi Technology Independent Machine Interface (TIMI) Indipendenza dalla tecnologia Durata nel tempo Protezione totale degli investimenti IBM i

13 13 IBM Power i: le aree strategiche Soluzioni applicative Semplificazione della gestione del sistema e risparmio energetico Resilienza e disponibilità Virtualizzazione, Cloud e Mobile

14 14 IBM i Access Client Solution – 5733XJ1 Nuovo componente della famiglia IBM i Access basato su Java – supportato in qualsiasi ambiente dove sia disponibile Java (Java 6.0 o successivi) Windows Mac Linux AIX IBM i Include le principali funzionalità di IBM i Access for Windows – data transfer – emulazione video e stampante – link to Navigator – printer Output – console – Virtual Control Panel – 5250 Session Mgr Non necessita linstallazione su client – il prodotto può essere utilizzato da un server di rete o da un semplice dispositivo USB Usa le stesse licenze di XW1 – scaricabile dal sito – necessaria SWMA per lo scarico

15 15 IBM i Access Client Solution e lambiente mobile IBM i Access Client Solution è unapplicazione Java e quindi può essere eseguita su IBM i Se per il dispositivo mobile sono disponibili applicazioni che supportano Secure Shell (SSH) o Virtual Network Computing (VNC), il prodotto che gira su IBM i può usare il dispositivo mobile come display

16 16 IBM i, Zend e lambiente mobile Zend Studio 10 Interfaccia Drag and Drop Costruzioni di applicazioni mobile connesse con IBM i iOS, Android, Windows Phone, … Zend Server for IBM i Versione 6 IBM i XML Service "Mobil-ize" applicazioni RPG & COBOL XML Service per integrare applicazioni mobile con IBM i

17 17 IBM DB2 Web Query for i – V2.1 BI (Business Intelligence) e funzioni di analisi dei dati Grande ricchezza di funzionalità Interfaccia utente grafica ed intuitiva Riutilizzo e modernizzazione delle query esistenti (Query400) Accesso ai dati ottimizzato via SQL Riduzione della complessità insita nella struttura del database Totale integrazione con IBM i Supporto di dispositivi mobile

18 18 IBM Power i aiuta le aziende a Reagire più velocemente ai cambiamenti del mercato Aumentare la produttività Diminuire i costi di gestione dellinfrastruttura IT Liberare risorse da investire nellinnovazione e nella ricerca di nuovo valore per il proprio business IBM Power i aiuta le aziende a Reagire più velocemente ai cambiamenti del mercato Aumentare la produttività Diminuire i costi di gestione dellinfrastruttura IT Liberare risorse da investire nellinnovazione e nella ricerca di nuovo valore per il proprio business Perchè IBM Power i?

19 19 IBM Watson Innovazione rivoluzionaria Top tra i 10 più potenti supercomputer al mondo sono basati su Power Prestazioni Scalabilità Virtualizzazione Disponibilità Sicurezza Efficienza energetica 100+ Industry Leading Benchmarks 9,000+ Brevetti dal 2001 Cineca (FERMI) La leadership di IBM Power Systems

20 20

21 21 Java XML PHP Linux TCP/IP SQL LDAP WebServices Apertura agli standard


Scaricare ppt "1 Roberto Paladin Alliance Mgr, IBM Italia Tel.: 335.7446049 18 Ottobre 2013 e IBM: evoluzione e innovazione con i sistemi."

Presentazioni simili


Annunci Google