La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Funzioni aziendali coinvolte nelle aree a rischio individuate dal modello organizzativo (d.l.231) PERSONE/FUNZIONI AZIENDALI COINVOLTEREATI Ufficio gare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Funzioni aziendali coinvolte nelle aree a rischio individuate dal modello organizzativo (d.l.231) PERSONE/FUNZIONI AZIENDALI COINVOLTEREATI Ufficio gare."— Transcript della presentazione:

1 Funzioni aziendali coinvolte nelle aree a rischio individuate dal modello organizzativo (d.l.231) PERSONE/FUNZIONI AZIENDALI COINVOLTEREATI Ufficio gare e contratti Venditori esterni ed interni Responsabile Account 1.Frode informatica in danno dello Stato o di un ente pubblico 2.Corruzione per un atto dufficio o contrario ai doveri di ufficio 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Truffa in danno dello Stato o di altro Ente pubblico

2 Funzioni aziendali coinvolte nelle aree a rischio individuate dal modello organizzativo (d.l.231) (segue) PERSONE/FUNZIONI AZIENDALI COINVOLTEREATI Amministrazione1.Frode informatica in danno dello Stato o di un ente pubblico 2.Corruzione per un atto dufficio o contrario ai doveri di ufficio 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Corruzione in atti giudiziari 6.Truffa in danno dello Stato o di altro Ente pubblico 7.False comunicazioni sociali 8.False comunicazioni sociali a danno dei soci o dei creditori 9.Falsità nelle relazioni o nelle comunicazioni della società di revisione 10.Impedito controllo

3 Funzioni aziendali coinvolte nelle aree a rischio individuate dal modello organizzativo (d.l.231) (segue) PERSONE/FUNZIONI AZIENDALI COINVOLTEREATI Ufficio del personale1.Frode informatica in danno dello Stato o di un ente pubblico 2.Corruzione per un atto dufficio o contrario ai doveri di ufficio 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Corruzione in atti giudiziari Ufficio acquisti stock Ufficio acquisti non stock 1.Corruzione in atti giudiziari

4 Funzioni aziendali coinvolte nelle aree a rischio individuate dal modello organizzativo (d.l.231) (segue) PERSONE/FUNZIONI AZIENDALI COINVOLTEREATI Legale rappresentante1.Frode informatica in danno dello Stato o di un ente pubblico 2.Corruzione per un atto dufficio o contrario ai doveri di ufficio 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Corruzione in atti giudiziari 6.Truffa in danno dello Stato o di altro Ente pubblico 7.False comunicazioni sociali 8.False comunicazioni sociali a danno dei soci o dei creditori 9.Falsità nelle relazioni o nelle comunicazioni della società di revisione 10.Impedito controllo

5 Funzioni aziendali coinvolte nelle aree a rischio individuate dal modello organizzativo (d.l.231) (segue) PERSONE/FUNZIONI AZIENDALI COINVOLTEREATI Datore di lavoro, ai sensi del D.Lgs. 81/2008 Art.2 c. 1 lett. B Delegato del Datore di Lavoro alla Sicurezza Dirigenti Preposti Medico competente Tutti i lavoratori 1.Omicidio colposo ex art. 589 c.p. 2.Lesioni personali colpose gravi e gravissime, ex art. 590 c.p.

6 Legenda Principi di controllo Elenco potenziali reati Persone/Funzioni aziendali coinvolte Flusso delle attività svolte Flusso delle attività svolte da enti esterni

7 Partecipazione a gare/bandi di concorso Individuazione e raccolta dei bandi Discussione con direzione vendite e product marketing Partecipazione alla gara/concorso ? sì no Ufficio gare e contrattiUfficio gare e contratti/Dir. Vendite/Product marketing

8 Partecipazione a gare/bandi di concorso (segue) Formulazione offerta Preparazione documentazio ne (5) Inoltro della documentazio ne all Ente richiedente (1- 2-3) Ufficio gare e contratti Contatto da Funzionario Ente pubblico (4) Ufficio gare e contratti Venditori interni ed esterni Responsabile Account Uff. gare/Legale rappr. Venditori interni ed esterni Responsabile Account Contatto Funzionario Ente pubblico (2-3) Patto di integrità Sottoscritto da Legale Rapp. o procuratore Da parte di personale autorizzato Da terminali appartenenti alla rete aziendale Divieto di: Effettuare elargizioni in denaro Distribuire omaggi/regali Accordare vantaggi di qualsiasi natura Effettuare pagamenti in contanti o in natura Gestione unitaria dei rapporti con le PA Piano incentivi con indicazione livello max bonus 1.Frode informatica 2.Corruzione 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Truffa in danno dello Stato

9 Verifiche ispettive da parte di Enti pubblici Svolgimento attivit à amministrative Verifica ispettiva Ente fiscale Produzione documentazione richiesta Amministrazione Contatto ispettore fiscale (2-3-4) 1.Frode informatica 2.Corruzione 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Truffa in danno dello Stato 6.False comunicazioni sociali 7.False comunicazioni sociali a danno dei soci o dei creditori 8.Falsità nelle relazioni o nelle comunicazioni della società di revisione 9.Impedito controllo Divieto di: Effettuare elargizioni in denaro Distribuire omaggi/regali Accordare vantaggi di qualsiasi natura Effettuare pagamenti in contanti o in natura Gestione unitaria dei rapporti con le PA

10 Verifiche ispettive da parte di Enti pubblici Svolgimento attivit à relative al personale Verifica ispettiva Ente previdenziale/Ispettorato del lavoro/Ente fiscale Produzione documentazione richiesta Ufficio del personale Contatto ispettore del lavoro / previdenziale / fiscale(2-3-4) 1.Frode informatica 2.Corruzione 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Corruzione in atti giudiziari Divieto di: Effettuare elargizioni in denaro Distribuire omaggi/regali Accordare vantaggi di qualsiasi natura Effettuare pagamenti in contanti o in natura Gestione unitaria dei rapporti con le PA

11 Contenziosi Contenzioso con dipendenti Ufficio del personale/Legale rappresentante Sentenza Contatto giudice (corruzione in atti giudiziari) Contenzioso con clienti/fornitori Contenzioso per reati societari Resp. Amministrativo/Legale rappresentante Resp. Amministrativo/Resp. Acquisti stock/Resp. Acq. non stock/Legale rappresentante Divieto di: Effettuare elargizioni in denaro a pubblici ufficiali Distribuire omaggi/regali Accordare vantaggi di qualsiasi natura Riconoscere compensi a collaboratori esterni non giustificati dallincarico svolto Effettuare pagamenti in contanti o in natura

12 Invio dati telematico Preparazione interna dati: Mod. Unico Dichiarazione IVA Invio dati consulente fiscale Amministrazione Invio dati allinterme diario per inoltro telematico Preparazione interna dati: Dichiarazioni di intento Elaborazione interna dichiarazione tramite programma dic. dintento Da parte di personale autorizzato Da terminali appartenenti alla rete aziendale

13 Invio dati telematico Intermediario per linoltro telematico dei dati 1.Frode informatica 2.Corruzione 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Truffa in danno dello Stato 6.False comunicazioni sociali 7.False comunicazioni sociali a danno dei soci o dei creditori 8.Falsità nelle relazioni o nelle comunicazioni della società di revisione 9.Impedito controllo Invio dati allente richiedente (1) Verifica congruenza dati da parte del Responsabile Controllo società di revisione (mod. unico) Amministrazione Controllo/archi viazione documenti ricevuti Invio a amministra zione RS Copia ricevuta trasmissione dati frontespizio dichiarazione timbrato e firmato dallintermediario

14 Invio dati telematico Ufficio del personale Verifica congruenza dati da parte del Responsabile Controllo società di revisione Consulente del lavoro/Intermediario per linoltro telematico dei dati Elenco versamenti Controllo Bozza mod. 770 definitivo Scambio di informazioni/reportistica Invio dati allente richiedente (1) Invio mod. 770 a Uff. personale RS Controllo/archi viazione documenti ricevuti 1.Frode informatica 2.Corruzione 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Truffa in danno dello Stato 6.False comunicazioni sociali 7.False comunicazioni sociali a danno dei soci o dei creditori 8.Falsità nelle relazioni o nelle comunicazioni della società di revisione 9.Impedito controllo Da parte di personale autorizzato Da terminali appartenenti alla rete aziendale

15 Comunicazioni sociali Predisposizione informazioni relative alla situazione economica, patrimoniale e finanziaria della Società a: Soci Terzi Creditori Società di revisione Amministrazione/Rappresentante legale Comunicazioni su situazione economica, patrimoniale e finanziaria della società (6-7-8) 1.Frode informatica 2.Corruzione 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Truffa in danno dello Stato 6.False comunicazioni sociali 7.False comunicazioni sociali a danno dei soci o dei creditori 8.Falsità nelle relazioni o nelle comunicazioni della società di revisione 9.Impedito controllo Dichiarazione attestante veridicità, correttezza, precisione, completezza delle informazioni e lesistenza di un efficace sistema di controllo: firmata dal Resp. Finanziario convalidata dal Rapp. Legale presentata al CdA trasmessa al Collegio sindacale trasmessa allOdV trasmessa alla società controllante

16 Attività di revisione Svolgimento attività amministrative Revisione/controllo da parte di società di revisione/enti nazionali o internazionali Produzione documentazione richiesta (9) Amministrazione/Rappresentante legale 1.Frode informatica 2.Corruzione 3.Istigazione alla corruzione 4.Concussione 5.Truffa in danno dello Stato 6.False comunicazioni sociali 7.False comunicazioni sociali a danno dei soci o dei creditori 8.Falsità nelle relazioni o nelle comunicazioni della società di revisione 9.Impedito controllo Trasmissione della documentazione ai revisori da parte del Resp. Finanziario e del Legale Rappresentante; Contatti tra Collegio Sindacale e Organo di Vigilanza per verifiche congiunte

17 Salute e sicurezza sul lavoro Datore di lavoro Dirigenti Delegato del datore di lavoro alla sicurezza principi, regole e procedure definiti nellambito del Sistema di Gestione della S&SL introdotto e applicato in azienda sulla base dello standard OHSAS Omicidio colposo 2.Lesioni personali colpose gravi e gravissime Preposti Medico competente Tutti i lavoratori ignoranza della normativa mancata attribuzione o comunicazione delle responsabilità in materia in capo a specifici soggetti mancata formazione e istruzione scelte di natura economica e/o organizzativa basate su priorità ritenute superiori errori o carenze di natura tecnica riguardanti luoghi e posti di lavoro, edifici, impianti e attrezzature qualsiasi altra causa


Scaricare ppt "Funzioni aziendali coinvolte nelle aree a rischio individuate dal modello organizzativo (d.l.231) PERSONE/FUNZIONI AZIENDALI COINVOLTEREATI Ufficio gare."

Presentazioni simili


Annunci Google