La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dio ama mangiare In tutta la Bibbia, dallinizio alla fine, si incontrano racconti che parlano di pranzi, di cene e di banchetti. Tutti i momenti più

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dio ama mangiare In tutta la Bibbia, dallinizio alla fine, si incontrano racconti che parlano di pranzi, di cene e di banchetti. Tutti i momenti più"— Transcript della presentazione:

1

2

3 Dio ama mangiare

4 In tutta la Bibbia, dallinizio alla fine, si incontrano racconti che parlano di pranzi, di cene e di banchetti. Tutti i momenti più importanti della storia biblica si svolgono in un convito. Si direbbe che Dio e luomo si incontrino soprattutto a mensa: lì si stabiliscono alleanze, si assegnano compiti di fiducia. Si consolida lunità e si prepara il futuro del popolo di Dio.

5 Come si legge nel libro della Genesi, Abramo, Padre dei credenti, strinse con Dio unAlleanza che impegnava anche i suoi discendenti: il rito comportava anche un banchetto in cui si consumavano le vittime del sacrificio.

6 Anche la nascita di Isacco fu promessa nel corso di un banchetto di ospitalità offerto da Abramo e Sara ai tre viandanti.

7 Il fratello gemello di Giacobbe, Esaù, rinuncia alla primogenitura in cambio di un pranzo molto modesto a base di lenticchie.

8 Isacco nominò suo erede principale Giacobbe al termine di un pranzo particolarmente gradito a base di selvaggina. Sei tu, Esaù ? Certo, padre mio!

9 Venduto dai fratelli durante un pranzo, Giuseppe si rivelò loro, perdonandoli, al termine di un lauto banchetto nella reggia del faraone in Egitto. Sono io, fratelli! Giuseppe!

10 Ietro, sacerdote di Madian, offre ospitalità al giovane Mosè, che era sfuggito alle guardie del faraone, invitandolo a mangiare in segno di riconoscenza per aver salvato le sue figlie da unaggressione. Fermati da me, Mosè… ti presento mia figlia maggiore Grazie, Ietro!

11 Prima di liberare il suo popolo dallEgitto, il Signore ordinò a Mosè: In quella notte mangerete la cane dellagnello che è stata arrostita al fuoco, con pane non lievitato e con erbe amare.

12 Non lasciatene avanzare per il giorno dopo. Dovete mangiarlo pronti a partire: la cintura stretta ai fianchi, i sandali ai piedi e il bastone in mano. Mangiatelo in fretta! Questa è la Pasqua del Signore

13 Il Signore liberò il suo popolo dall Egitto, poi lo salvò dalla morte per fame nel deserto offrendogli le quaglie e la manna.

14 Dopo aver concluso lalleanza con Mosè, Aronne e pochi altri salirono sulla montagna e videro il Dio di Israele. Dopo mangiarono e bevvero alla sua presenza.

15 I proprietari di Sichem organizzarono un banchetto sacro prima di prendere le loro decisioni.

16 A Galgala, nel santuario, Saul fu proclamato Re. Poi fecero un banchetto sacro davanti al Signore.

17 Dopo il ritorno dei deportati da Babilonia fu ricostruito il tempio e lintera Gerusalemme: poi si festeggiò dando lettura della legge e organizzando grandi banchetti per tutta la popolazione.

18 Un banchetto imbandito di ricche vivande e di vini pregiati. Anche i profeti rappresentano la felicità dei tempi messianici, iniziati con la venuta di Gesù, con limmagine di un banchetto sontuoso.


Scaricare ppt "Dio ama mangiare In tutta la Bibbia, dallinizio alla fine, si incontrano racconti che parlano di pranzi, di cene e di banchetti. Tutti i momenti più"

Presentazioni simili


Annunci Google