La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dott. Antonino Librici Risk Manager CONVENZIONI ANCIU 2014 CONVEGNO ANCIU PAVIA – 22 NOVEMBRE 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dott. Antonino Librici Risk Manager CONVENZIONI ANCIU 2014 CONVEGNO ANCIU PAVIA – 22 NOVEMBRE 2013."— Transcript della presentazione:

1 Dott. Antonino Librici Risk Manager CONVENZIONI ANCIU 2014 CONVEGNO ANCIU PAVIA – 22 NOVEMBRE 2013

2 IL GRUPPO UNIPOL

3 A.N.C.I.U. : ASSOCIAZIONE NAZIONALE CIRCOLI ITALIANI UNIVESITARI L'A.N.C.I.U. è una libera associazione che nasce per volontà dei singoli aderenti ed alla quale aderiscono i Circoli Universitari che successivamente manifestano la volontà di farne parte A decorrere dal 01 gennaio 2014 A.n.c.i.u. viene riconosciuta dal Ministero del Lavoro ed iscritta nel registro nazionale delle Associazioni di promozione sociale con il numero 186

4 CONTRIBUTO ANNUALE DEGLI ASSICURATORI A SUPPORTO DELLE ATTIVITA ISTITUZIONALI DELLASSOCIAZIONE FISSATO PER LANNO 2014 IN EURO ,00 E RIVALUTABILE IN FUNZIONE DEL VOLUME DAFFARI DI CUI CI SARA CONSUNTIVO PER OGNI ESERCIZIO ADOZIONE DI UNA TARIFFA SCONTATA ANCHE PER LE POLIZZE RC AUTO CUMULABILE CON LA TARIFFA UNIPOL KM SICURI CHE PREVEDE ALTRE AGEVOLAZIONI FRA LE QUALI LISTALLAZIONE DI UN RILEVATORE UNIBOX CHE CONSENTE DI MISURARE LA PERCORRENZA ANNUA KM E MATURARE SCONTI PROGRESSIVI PER UTILIZZI FINO A – – KM. DETTA TARIFFA PER PROFILI TARIFFARI NON DI PARTICOLARE RISCHIO E FRA LE PIU FAVOREVOLI NEL MERCATO SINTESI DEI CONTENUTI DELLA PROPOSTA DI CONVENZIONE NAZIONALE

5 MODALITA DI PAGAMENTO DELLE POLIZZE ANCHE MENSILIZZABILI CON IL SUPPORTO DI UNIPOL BANCA O CON ALTRE MODALITA DI ADDEBITO NELLO STIPENDIO OVE LUNIVERSITA INTERESSATA FOSSE FAVOREVOLE AMPIA RETE DI CARROZZERIE CONVENZIONATE ALLO SCOPO DI EVITARE LANTICIPO DEL COSTO DEI DANNI SUBITI IN CASO DI SINISTRI AUTO CON PAGAMENTO DIRETTO DA PARTE DELLASSICURAZIONE SINTESI DEI CONTENUTI DELLA PROPOSTA DI CONVENZIONE NAZIONALE

6 1.Polizza Infortuni 1.Polizza Infortuni : – Formula Base Caso Morte : euro ,00 Caso Invalidità permanente : euro ,00 con franchigia 5% Rimborso spese mediche : euro 2.066,00 Premio pro capite : euro 2,50 * – Formula estesa prestabile per assicurati che già usufruiscono della Base, in eccesso alla formula Base Caso Invalidità permanente : euro ,00 Rimborso spese mediche : euro 1.033,00 Premio pro capite : euro 5,00 * *applicabile esclusivamente per un numero minimo di assicurati pari a POLIZZE OBBLIGATORIE PER I SOCI

7 2.Polizza Responsabilità Civile Soci – Massimale : euro ,00 – Premio pro capite : euro 0,50 Ogni circolo comunicherà il numero dei soci assicurati e tratterrà presso la sede elenco nominativo degli stessi POLIZZE OBBLIGATORIE PER I SOCI

8 Premio pro capite complessivo Premio pro capite complessivo : Euro 3,00 con Polizza Infortuni Formula base e polizza Responsabilità civile Soci Euro 5,50 con Polizza Infortuni Formula estesa e polizza Responsabilità civile Soci Come da convenzione Unipol/ANCIU POLIZZE OBBLIGATORIE PER I SOCI

9 1.Polizza Tutela Legale Assicurati : N. 52 Circoli e rispettivi Presidenti iscritti alla Contraente in possesso della tessera Dirigenti e dei Circoli da loro gestiti, per i casi assicurativi connessi all'esercizio delle funzioni loro attribuite Per quali spese :Onorari, spese e competenze del legale LIBERAMENTE SCELTO dalle persone assicurate, spese giudiziarie e processuali, onorari dei periti di parte e di quelli nominati dal Giudice, spese di transazione e di soccombenza Per quali eventi 1) Difesa Penale per delitti colposi e contravvenzioni. Sostenere la difesa in procedimenti penali per delitti colposi e contravvenzioni, comprese le violazioni in materia fiscale ed amministrativa, commessi nello svolgimento delle attività istituzionali sempreché non siano di natura dolosa. Fermo restando lobbligo per gli Assicurati di denunciare il caso assicurativo nel momento in cui ha inizio il procedimento penale, la Società anticiperà al Contraente le spese legali fino ad un massimo di 5.000,00 (cinquemila), in attesa della definizione del giudizio. POLIZZE IN CONVENZIONE PER I CIRCOLI

10 2) Spese di resistenza avverso pretese risarcitorie per danni cagionati a terzi ai sensi degli Artt e seguenti del Cod. Civ. ove, ai sensi dellArt Cod. Civ., risultino adempiuti gli obblighi dellassicuratore della Responsabilità Civile dei soggetti Assicurati Lintervento della Società è pertanto condizionato allesistenza ed effettiva operatività di una valida garanzia di Responsabilità Civile per i soggetti Assicurati. 3) Controversie relative a locazione o proprietà degli immobili dove il Contraente svolge la propria attività. 4) Ricorso contro le sanzioni amministrative comminata a seguito di procedimenti di natura Tributaria e fiscale secondo quanto previsto dal D. Lgs. 472/97. Le spese relative al ricorso saranno rimborsate solo in caso di colpa lieve degli assicurati. 5) Violazioni/inadempimenti di cui: - D. Lgs. 81/2008 e diposizioni integrative e correttive contenute nel D.Lgs. 106/2009 Tutela della Salute e della Sicurezza nei luoghi di Lavoro e succ. modifiche ed integrazioni. POLIZZE IN CONVENZIONE PER I CIRCOLI

11 6) Violazioni/inosservanze di cui al D. Lgs. 196/03Tutela della Privacy e succ. modifiche ed integrazioni. DOVEIn Italia, Città del Vaticano e Repubblica di San Marino MASSIMALE 7.000,00 per sinistro con il limite di ,00 per anno assicurativo PREMIO PER SINGOLO CIRCOLO 65,00 PREMIO TOTALE ANNUO LORDO 3.380,00 premio minimo comunque garantito calcolato sulla base di n. 52 aderenti Possibilità di concordare polizze più estese in particolare per organizzazione eventi a livello nazionale POLIZZE IN CONVENZIONE PER I CIRCOLI

12 2.Polizza Responsabilità Civile del singolo Circolo MASSIMALE ,00 PREMIO PER SINGOLO CIRCOLO 300,00 PREMIO DA CONFERMARSI IN BASE AL NUMERO DELLE ADESIONI POLIZZE IN CONVENZIONE PER I CIRCOLI

13 CONVENZIONE STORICA CON IL CIRCOLO ARCS DI PADOVA DAL 2010 CON OLTRE 500 SOCI ASSICURATI REPLICA DA SETTEMBRE 2013 DELLA CONVENZIONE NAZIONALE ASSICURATIVA CON 3 ATENEI (VENEZIA, SIENA E PIEMONTE ORIENTALE) ALLO SCOPO DI OTTIMIZZARNE IL PERCORSO DEI PROTOCOLLI ORGANIZZATIVI CHE PASSANO ATTRAVERSO LINDIVIDUZIONE DI AGENTI UNIPOL DI TERRITORIO DEDICATI ALLA SINGOLA ASSOCIAZIONE A.N.C.I.U. PROVINCIALE CON MECCANISMI DI SOSTEGNO COMMERCIALE DA CONCORDARSI IN LOCO FRA IL PRESIDENTE DELLARCS LOCALE E LAGENTE UNIPOL SECONDO UNA LINEA GUIDA STABILITA A LIVELLO NAZIONALE I NUOVI SCENARI

14 A DISPOSIZIONE UN SERVIZIO GRATUITO DI CONSULENZA A TUTTI I CIRCOLI ASSOCIATI PER QUANTO ATTIENE ASSICURAZIONI, SICUREZZA ED EFFICIENTAZIONE ENERGETICA SERVIZI DI RISK MANAGEMENT

15 I NUOVI SCENARI

16 GRAZIE ANTONINO LIBRICI IL PRESENTE DOCUMENTO COSTITUISCE PROPRIETA INTELLETTUALE DI ANTONINO LIBRICI RISK MANAGER


Scaricare ppt "Dott. Antonino Librici Risk Manager CONVENZIONI ANCIU 2014 CONVEGNO ANCIU PAVIA – 22 NOVEMBRE 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google