La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Luomo, i viventi, lambiente Lezione 1 I problemi ambientali e le loro cause Luca Fiorani.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Luomo, i viventi, lambiente Lezione 1 I problemi ambientali e le loro cause Luca Fiorani."— Transcript della presentazione:

1 Luomo, i viventi, lambiente Lezione 1 I problemi ambientali e le loro cause Luca Fiorani

2 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Vivere in un era a crescita esponenziale Aneddoto sui chicchi di riso … = ~18 miliardi di miliardi ~produzione superficie terrestre per 8 anni Dal 31/10/2011 siamo 7 miliardi (curva a J) 2

3 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Frequently asked questions… Quali sono le risorse naturali? Cos'è una società a sviluppo sostenibile? Quanto è veloce l'aumento della popolazione umana? Quali sono i principali tipi di risorse della Terra? Come possono essere esaurite o degradate? Quali sono i principali tipi di inquinamento? Come può essere ridotto o prevenuto l'inquinamento? 3

4 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Frequently asked questions… Quali sono le cause basilari dei problemi ambientali odierni? Quali sono i maggiori effetti sull'ambiente delle società di cacciatori-raccoglitori, o di quelle agricole, o di quelle industriali? Quanto sono seri i problemi ambientali? È ancora sostenibile il nostro modello di sviluppo? 4

5 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Vivere la sostenibilità La vita dipende da Sole e Terra Capitale (secondo gli economisti): ricchezza usata per creare nuova ricchezza Capitale solare e capitale naturale (risorse) 5

6 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Vivere la sostenibilità La sostenibilità è la capacità di un dato sistema di sopravvivere e funzionare nel tempo Solidarietà intragenerazionale e intergenerazionale 1 milione di $ investiti al 10%: puoi spendere 100,000 $ all'anno ne spendi 200,000? Povero in 7 anni! ne spendi 110,000? Povero in 18 anni! 6

7 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Vivere la sostenibilità Gli ambientalisti e molti scienziati sono convinti che stiamo vivendo in modo insostenibile La domanda ecologica globale di risorse cresce del 5% ogni anno (raddoppio ogni 14 anni) Secondo il WWF il mondo ha perso circa un terzo del suo capitale naturale tra il 1970 e il 1999 Molti economisti sostengono che la tecnologia consentirà una crescita illimitata di popolazione ed economia Fisiocentrismo e antropocentrismo 7

8 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente La crescita e il divario (gap) nella distribuzione delle ricchezze Qual è la differenza tra crescita lineare e crescita esponenziale? Regola del 70: il tempo di duplicazione in anni è pari a 70 diviso per la velocità percentuale di crescita annua 8

9 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente La crescita e il divario (gap) nella distribuzione delle ricchezze Esempio: popolazione mondiale velocità percentuale di crescita annua: 1.15% (nel 2011) 70/1.15=61 anni (se non cambia la crescita) 9

10 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente La crescita e il divario (gap) nella distribuzione delle ricchezze 48% terre emerse è disturbato (73% aree abitabili) 10

11 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente La crescita e il divario (gap) nella distribuzione delle ricchezze Crescita economica e sviluppo economico Prodotto nazionale lordo (valore dei beni e servizi prodotti in un anno dal Paese) Prodotto interno lordo (valore dei beni e servizi prodotti in un anno all'interno del Paese) Mito del PIL PIL e felicità Come si calcola il PIL? Beni relazionali e PIL (Stefano Zamagni, Luigino Bruni, economisti) 11

12 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente La crescita e il divario (gap) nella distribuzione delle ricchezze Divario tra paesi ricchi e poveri (1999) 12

13 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente La crescita e il divario (gap) nella distribuzione delle ricchezze La produzione globale di beni e servizi è aumentata di circa 8 volte tra il 1950 e il 1999 Molti scienziati e alcuni economisti pensano che la crescita economica attuale non sia sostenibile (limiti nelle risorse e nell'assorbimento dell'inquinamento) Herman Daly (economista) definisce sostenibile quello sviluppo di produzione di materia ed energia che non oltrepassa la capacità della natura di rinnovare le risorse e di assorbire le sostanze di scarto 13

14 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente La crescita e il divario (gap) nella distribuzione delle ricchezze Dal 1960 (specialmente dal 1980) il gap tra ricchi e poveri nel PIL pro-capite si è accresciuto 1 bambino su 3 sotto i 5 anni è denutrito 27,400 morti al giorno per povertà (69 jumbo) 14

15 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Risorse Risorsa ecologica: qualsiasi cosa richiesta da un organismo per il suo normale mantenimento, crescita e riproduzione Risorsa economica: tutto ciò che preleviamo dall'ambiente per le nostre necessità o i nostri capricci Rispetto alla scala dei tempi della vita umana, le risorse possono essere: rinnovabili, potenzialmente rinnovabili e non rinnovabili 15

16 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Risorse Alcune risorse sono direttamente disponibili (Sole), altre divengono utilizzabili solo dopo l'impiego di energia e accorgimenti tecnologici Risorsa rinnovabile: è praticamente inesauribile Es.: Sole (6 miliardi di anni) Risorsa (potenzialmente) rinnovabile: può essere rinnovata abbastanza rapidamente attraverso processi naturali Es.: foreste, prati, fauna, acqua, aria, suolo fertile, biodiversità (genetica, di specie, ecologica) 16

17 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Risorse Non solo bellezza: centinaia di miliardi di $ Leontocebo Rafflesia arnoldi 17

18 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Risorse Rendimento sostenibile: il tasso più elevato di utilizzo delle risorse potenzialmente rinnovabili senza che si determini una riduzione della loro disponibilità Quando il rendimento sostenibile è superato, si parla di degrado ambientale (urbanizzazione di terreno produttivo, saturazione e sterilizzazione del terreno, eccessiva erosione della parte superficiale del terreno, deforestazione, esaurimento delle acque sotterranee, eccesso di pascolo, riduzione di biodiversità, inquinamento) 18

19 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Risorse 19

20 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Risorse Risorse non rinnovabili: esistono in quantità fissa sulla crosta terrestre Possono essere rinnovate su scale temporali di tipo geologico ( anni), non di tipo umano ( anni). Risorse energetiche Minerali metallici Minerali non metallici 20

21 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Risorse Quando una risorsa è economicamente esaurita si può: cercare di trovarne di più riciclare o riutilizzare (eccezione: risorse energetiche non rinnovabili) contenere gli sprechi utilizzarla in maniera più parsimoniosa cercare di trovare un sostituto aspettare milioni di anni Le riserve crescono con nuovi depositi o con l'aumento dei prezzi 21

22 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Risorse 22

23 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente L'inquinamento Qualsiasi azione che modifichi aria, acqua, suolo o cibo, in modo tale da minacciare la salute, la capacità di sopravvivenza o le attività dell'uomo e degli altri organismi viventi Inquinamento naturale (eruzioni vulcaniche) Inquinamento antropogenico (utilizzo del petrolio) L'inquinamento proviene da sorgenti puntiformi e non (ruscellamento dei fertilizzanti e dispersione dei pesticidi) e può essere trasportato 23

24 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente L'inquinamento L'inquinamento provoca effetti negativi: sconvolgimento dei sistemi che sostengono la vita per l'uomo e per le altre specie danni alla fauna selvatica, alla salute umana, agli edifici e ai terreni vari effetti fastidiosi quali rumore, odore, sapori e viste spiacevoli 24

25 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente L'inquinamento La pericolosità di un inquinante è determinata da: natura chimica concentrazione (ppm, ppb, ppt) persistenza (bio)degradabili (scarichi delle fogne) lentamente degradabili (DDT) non degradabili (piombo) Sappiamo molto poco del 90% delle 72,000 sostanze chimiche in commercio (poco del restante 10%), nulla delle loro interazioni 25

26 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente L'inquinamento Prevenire o disinquinare? 26

27 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente L'inquinamento Problemi della depurazione: può essere solamente una soluzione temporanea, fino a che i livelli della popolazione e dei consumi continuano ad aumentare senza un miglioramento contemporaneo delle tecnologie di controllo la rimozione di un contaminante da una data zona può causare l'inquinamento di un'area diversa dopo che gli inquinanti sono entrati e si sono dispersi nell'ambiente pur rimanendo ad una concentrazione pericolosa, il costo della depurazione fino a livelli compatibili è troppo elevato 27

28 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Il problema dell'ambiente e delle risorse: cause e collegamenti Problemi ambientali 28

29 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Il problema dell'ambiente e delle risorse: cause e collegamenti Cause dei problemi ambientali: la rapida crescita della popolazione il consumo eccessivo delle risorse la degradazione dei sistemi ambientali la povertà che induce a distruggere le risorse l'insuccesso dei sistemi economici e politici nell'incoraggiare lo sviluppo sostenibile e nell'includere il costo ambientale nei prezzi l'impulso dell'uomo a dominare e controllare la natura a suo uso e consumo senza una conoscenza adeguata dei meccanismi della natura 29

30 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Il problema dell'ambiente e delle risorse: cause e collegamenti Modello a tre fattori (Paul Elrich, biologo, e John Holdren, fisico) P: popolazione A: affluenza T: capacità di degrado della tecnologia I: impatto 30

31 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Il problema dell'ambiente e delle risorse: cause e collegamenti Il modello a tre fattori nella realtà 31

32 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Il problema dell'ambiente e delle risorse: cause e collegamenti Tre fattori non bastano… 32

33 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Cambiamenti culturali e sostenibilità L'Homo sapiens è comparso 120,000 anni fa 12,000 anni fa: rivoluzione agricola 300 anni fa: rivoluzione industriale 33

34 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Cambiamenti culturali e sostenibilità Cacciatore-raccoglitore Piccoli gruppi nomadi sopravvissuti grazie alla "saggezza ambientale" Prime trasformazioni di habitat (fuoco) ed estinzioni Aspettativa di vita: anni Società sostenibile 34

35 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Cambiamenti culturali e sostenibilità Pastore-agricoltore Coltivazioni taglia e brucia (rotazione) Società sostenibile 35

36 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Cambiamenti culturali e sostenibilità Rivoluzione industriale Combustibili fossili Urbanizzazione (più della metà della popolazione) Molti benefici e molti problemi ambientali Rivoluzione dell'informazione Che impatto ha sull'ambiente? Possiamo rispondere ai problemi ambientali in modo più efficiente Saturazione di informazione (spam) Serve una rivoluzione della saggezza? 36

37 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente È sostenibile il nostro modo di vita attuale? Molti economisti: la tecnologia salverà il mondo Gli ambientalisti e molti scienziati: stiamo esaurendo troppo velocemente il capitale naturale 1992, appello di 1680 scienziati: "manomissione della rete interdipendente della vita del mondo" 1992, appello di National Academy of Science and Royal Society: "la scienza e la tecnologia potranno non essere capaci di prevenire il degrado irreversibile dell'ambiente" 37

38 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente È sostenibile il nostro modo di vita attuale? Rivoluzione della sostenibilità da rimozione dell'inquinamento a prevenzione dell'inquinamento da collocazione dei rifiuti a prevenzione e riduzione dei rifiuti da protezione delle specie a protezione dei luoghi dove le specie vivono da degrado ambientale a recupero ambientale da aumento dell'uso delle risorse ad aumento della conservazione delle risorse 38

39 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente È sostenibile il nostro modo di vita attuale? Rivoluzione della sostenibilità imparare più che possiamo su come la Terra si automantiene e si adatta alle condizioni ambientali che cambiano continuamente e integrare queste lezioni della natura nel nostro modo di pensare e agire "Non c'è nessun dubbio che un gruppo di cittadini determinati e con idee chiare possono cambiare il mondo. In verità è la sola cosa possibile." (Margaret Mead, antropologa) 39

40 Luca Fiorani – Luomo, i viventi, lambiente Grazie per l'attenzione! 40


Scaricare ppt "Luomo, i viventi, lambiente Lezione 1 I problemi ambientali e le loro cause Luca Fiorani."

Presentazioni simili


Annunci Google