La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

WEB SURVEYS: HOWTO DAL DO-IT-YOURSELF ALLISTITUTO DI RICERCA 26-03-2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "WEB SURVEYS: HOWTO DAL DO-IT-YOURSELF ALLISTITUTO DI RICERCA 26-03-2013."— Transcript della presentazione:

1 WEB SURVEYS: HOWTO DAL DO-IT-YOURSELF ALLISTITUTO DI RICERCA

2 Buongiorno Mi chiamo Marco Fumagalli Sono Panel&Technology Manager di Duepuntozero Nel mondo del Web e delle Ricerche da 13 anni Dopo la teoria… passiamo alla pratica! Corso basic CR

3 Agenda Parte 1 – Cosè una web survey e quali sono gli elementi essenziali Parte 2 – Strumenti e Partner per creare da zero una web survey Domande Corso basic CR

4 Come Cucinare una Ricerca Gustosa PENTOLE E FORNELLI INGREDIENTI RICETTA PIATTAFORMA WEB SURVEY RISPONDENTI KNOW HOW DI RICERCA

5 Piattaforma Web Survey - 1 Partecipanti Pagine Web con il questionario (FrontEnd) WebServer DB Backend di Amministrazione/Programmazione Strumenti di Analisi/Reportistica

6 Piattaforma Web Survey - 2 Caratteristiche Piattaforma di Web Survey: Tipologia di Survey Poll/Sondaggio Questionario di ricerca Grado di complessità/lunghezza del questionario Percorsi differenti Filtri su domande/sezioni in base a risposte precedenti Rotazioni casuali… Numero di domande/Numero di rispondenti Tipologia di accesso: Anonimo Identificato/Univoco Modalità di contatto Link contenuto in Link da sito web

7 Piattaforma Web Survey - 3 Caratteristiche Piattaforma di Web Survey: Modalità di erogazione dei questionari Solo Web Mobile Gestione delle quote di campionamento Strumenti di analisi e di reportistica dei dati raccolti Modello di funzionamento SaaS – Software As A Service Client Installation Modello di Business Gratuito/Open Source Fee Annuale Cost x Completed Fee + Cost x Completed

8 Rispondenti - 1 Chi vado ad intervistare: disegno del campione di indagine Unindagine di mercato ha lo scopo di rappresentare correttamente un particolare aspetto della realtà E necessario prima di tutto definire qual è il mio UNIVERSO di RIFERIMENTO Web Survey -> Il massimo universo di riferimento possibile è rappresentato dalla popolazione italiana utente internet In tal caso i partecipanti allindagine devono essere il più possibile rappresentativi della realtà che si vuole studiare

9 Rispondenti - 2

10 Rispondenti - 3 L ACCURATEZZA di un dato raccolto da un campione esprime la vicinanza del valore rilevato tramite la survey con il valore vero E funzione di due tipologie di errore: Errore CAMPIONARIO -> VARIAZIONE CASUALE: La variazione dei dati tra campione rilevato e popolazione totale dovuta al CASO nella selezione dei partecipanti, che ha fatto partecipare proprio alcune persone e non altre. E STIMABILE Errore NON CAMPIONARIO - > SELEZIONE VIZIATA su un campione non rappresentativo della popolazione. Sono errori dovuti al modo in cui si effettuano le operazioni di campionamento e di indagine. NON è STIMABILE Errore di COPERTURA -> Nel campione includo persone che non dovrebbero farne parte (o escludo persone che dovrebbero invece farne parte) Errore di MANCATA RISPOSTA -> Alcune persone selezionate per partecipare non rispondono, o rispondono parzialmente Errore di MISURA -> Il dato elementare rilevato è differente dal dato elementare vero

11 Rispondenti - 4 A1 – Sparo con un fucile «corretto» - la distribuzione dei «colpi» intorno al centro (il vero obiettivo) è casuale (errore di campionamento) A2 – Sparo con un fucile difettoso («distorto») - la distribuzione dei «colpi» è influenzata dallerrore dello strumento Immaginiamo di non sapere dove sia il bersaglio (ossia il valore che vorremmo studiare tramite indagine) B1- «fucile» corretto vs B2 – fucile «distorto» Inferiamo la posizione del bersaglio (il valore della caratteristica studiata) in base ai colpi (i dati rilevati) Errori di Campionamento - Esempio LERRORE NON CAMPIONARIO determina un CAMPIONE DISTORTO (affetto da BIAS) e rischia fortemente di rendere i risultati inutilizzabili

12 Rispondenti - 5 Il Problema della Privacy in Italia La raccolta di dati in Italia è regolata dalla legge sulla privacy (D. Lgs. Del 30/6/2003 n Codice Privacy) Durante la raccolta è necessario specificare sempre: Finalita' e modalita' di trattamento dei dati Natura e conferimento dei dati Comunicazione e diffusione dei dati Titolare del trattamento e diritti dell'interessato Se vengono utilizzati in seguito per un ricontatto Indicare sempre la provenienza (con conseguente consenso ricevuto al ricevimento di comunicazioni via mail) -> Altrimenti diventa SPAM e può avere conseguenze Dare possibilità di rettifica/cancellazione La questione dei Cookie – una direttiva europea prevede il consenso esplicito (ad eccezione dei cookies usati per gestire la navigazione) Vietato somministrare indagini a minorenni senza il consenso dei genitori

13 Know How di Ricerca - 1 FASE DI SETUP 1.Definizione degli obiettivi della ricerca 2.La scrittura del questionario Struttura coerente che consenta di raggiungere gli obiettivi Screening severo e corretto Domande neutre: non bisogna suggerire una risposta Risposte esaustive 1.Il disegno del campione Definire luniverso di indagine e la metodologia di campionamento/contatto Identificare tutte le variabili che caratterizzano il campione di indagine Definire le quote del campione

14 Know How di Ricerca - 2 FASE DI FIELD 1.Definire i tempi e le metodologie corrette di field in base ad obiettivo e caratteristiche del campione FASE DI ANALISI 1.Ripulire e preparare i dati Verificare ed eliminare/correggere (se possibile) i rispondenti parziali o incoerenti Se presenti, codificare le risposte aperte e reinserire i valori codificati nel dataset Preparare le tavole e i grafici richiesti 2.Analizzare i dati per trovare le risposte cercate Definire un piano di analisi che strutturi i dati raccolti in modo da evidenziare le variabili ritenute necessarie per lo scopo prefisso Studiare ed interpretare i risultati ottenuti Strutturare una presentazione lineare che illustri con semplicità lindagine e i relativi risultati

15 Strumenti e Partner per una Web Survey Per scegliere quali strumenti utilizzare per creare una Web Survey, è necessario rispondere ad una semplice domanda: QUALI DI QUESTI «INGREDIENTI» POSSIEDO E SONO IN GRADO DI SVILUPPARE IN AUTONOMIA? Piattaforma Web SurveysPartecipantiKnowHow di Ricerca

16 Partner per una Web Surveys PIATTAFORMA DI WEB SURVEYS PANEL PROVIDER ISTITUTI DI RICERCA WEB (con panel proprietario)

17 Piattaforma di Web Surveys VS COSTO: Open Source/Gratis Free/Freemium A pagamento COMPLESSITA Sondaggi/Poll (BASICS) Questionari/Surveys (PRO) Grado di complessità

18 SOFTWARE/SITI di Web Surveys SITI WEB che offrono un servizio Basic di Web Survey E necessario: avere già un bacino di partecipanti Saper scrivere un questionario ed analizzare i dati PROCONTRO Semplice da usare (è sufficiente una conoscenza basica del web) Poll più che questionari: limitata complessità (anche se alcune funzioni avanzate sono presenti) Gratuito (con funzioni e questionari limitati) o cmq costo ridotto per tutte le funzionalità Limitata gestione delle quote del campione Questionari abbastanza interattivi

19 SOFTWARE/SITI di Web Surveys ESEMPIO DI SITO CON OFFERTA FREEMIUM

20 SOFTWARE/SITI di Web Surveys PIATTAFORME Professionali di Web Survey E necessario: avere già un bacino di partecipanti Saper scrivere un questionario, saperlo implementare ed analizzare i dati PROCONTRO Questionari ad alta complessitàRichiede conoscenze approfondite di programmazione per limplementazione del questionario Controllo accurato dei campioniCosto elevato e solitamente modello di costo per questionario completato (unito ad un fee annuale) Questionari interattivi, spesso anche versione mobile

21 SOFTWARE/SITI di Web Surveys PIATTAFORME Open Source di Web Survey E necessario: avere già un bacino di partecipanti Saper scrivere un questionario, saperlo implementare ed analizzare i dati Avere un server web a disposizione per installare il software e capace di gestire il traffico dei questionari PROCONTRO Costo di licenza inesistente – è GRATUITO senza vincoli di domande, rispondenti… Richiede conoscenze approfondite di programmazione per limplementazione del questionario e di amministrazione web per il server Controllo dei campioniQuestionari dallaspetto molto basico Questionari complessi

22 PANEL PROVIDER PANEL: «gruppo di persone che si rendono disponibili a rispondere periodicamente a dei questionari di indagine» E necessario: Saper scrivere un questionario, definire un campione ed analizzare i dati PROCONTRO Offrono sia i rispondenti, sia limplementazione del questionario La scrittura del questionario e la definizione del campione sono a carico dellutente Gestione del fieldNecessario porre la massima attenzione nella definizione del campione Questionari di buon livello (usano alcuni dei tool PRO)Costo per ogni questionario completato

23 PANEL PROVIDER Come valutare la «qualità» di un panel provider? Di solito tra i vari panel è solo una gara di numerosità. E possibile fare un confronto «empirico» con il… TEST DELLA VALLE DAOSTA E comunque importante considerare, oltre al numero (vero) di panelisti (che è indicatore della capacità di raggiungere target difficili) è necessario anche valutare come viene gestita la qualità dei partecipanti e delle risposte allinterno dei questionari

24 ISTITUTI DI RICERCA WEB (con panel proprietario) Società di ricerche di mercato che: Effettuano web surveys tramite strumenti interni Possiedono un panel di rispondenti Offrono una consulenza professionale in tutte le fasi della ricerca: Progettazione indagine e disegno campione Scrittura questionario Gestione del field Scrittura Piano di analisi e analisi dei dati PROCONTRO Offrono una ricerca web «Chiavi in mano»Full service (consulenza+questionario+rispondenti) ha un costo maggiore rispetto alle altre due soluzioni Massima competenza nella progettazione del questionario, del campione, del piano di analisi Questionari di buon livello (usano alcuni dei tool PRO)

25 Riassumendo… Ho già dei rispondenti potenziali? Questi rispondenti saranno rappresentativi delluniverso che mi interessa conoscere? Devo fare un sondaggio, quindi bassa complessità e campionamento non rilevante? Sono in grado di scrivere un questionario che chieda quello che mi serve sapere e di pulire i dati raccolti ed analizzarli? SI NO PIATTAFORMA DI WEB SURVEYS PANEL PROVIDER ISTITUTI DI RICERCA WEB (con panel proprietario)

26 10 regole veloci per una web survey 1.Un questionario web non deve richiedere più di minuti per essere completato 2.Le domande a risposta aperta sono vostre nemiche 3.Le batterie di tabelle tutte uguali abbattono lattenzione anche del rispondente più volenteroso 4.Non imboccate le risposte, offrite tutte le possibilità 5.Valutate correttamente luniverso di riferimento 6.Considerate tutte le variabili principali che influenzano il comportamento nel disegno del campione

27 … Quindi è necessario strutturare il questionario facendo in modo che: Non sia palese il target che state ricercando Siano presenti dei controlli di coerenza o sullattenzione in punti casuali del questionario 10 regole veloci per una web survey

28 DOMANDE? Abbiamo finito…


Scaricare ppt "WEB SURVEYS: HOWTO DAL DO-IT-YOURSELF ALLISTITUTO DI RICERCA 26-03-2013."

Presentazioni simili


Annunci Google