La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SAPFINANCING A) - Nellofferta che prevede anche lipotesi di finanziamento, come posso evidenziare la forma di pagamento? B) - Come si utilizza la calcolatrice?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SAPFINANCING A) - Nellofferta che prevede anche lipotesi di finanziamento, come posso evidenziare la forma di pagamento? B) - Come si utilizza la calcolatrice?"— Transcript della presentazione:

1 SAPFINANCING A) - Nellofferta che prevede anche lipotesi di finanziamento, come posso evidenziare la forma di pagamento? B) - Come si utilizza la calcolatrice? C) - Qual è il processo delle relazioni tra Banca - Fornitore e Cliente, nella Locazione Operativa, nella locazione Finanziaria e Finanziamento di scopo? E come si contabilizzano in bilancio? D) - Quali sono i distinguo tra i prodotti LOCAZIONE OPERATIVA, LOCAZIONE FINANZIARIA e FINANZIAMENTO DI SCOPO? E) – Come interpretare i punti 3,3; 3,4; 3,5; 3,6 dellAccordo di Collaborazione di BNP PARIBAS LEASE GROUP? E1) Come devo comportarmi se non volessi sottoscrivere laccordo di collaborazione BNP, ma volessi comunque finanziare i progetti o la sola vendita delle licenze o del solo hardware? F) – Risposta ad alcuni punti del contratto SAPfinancing G) – Come proporre SAPfinancing nelle trattative di SAP Business ONE ON-LINE QUESTIONS & ANSWERS

2 SAPFINANCING RISPOSTA ALLA DOMANDA A) Back Q&A Back Q&A

3 SAPFINANCING RISPOSTA ALLA DOMANDA B)

4 SAPFINANCING RISPOSTA ALLA DOMANDA B) RISPOSTA ALLA DOMANDA B) continua IN QUESTO CASO E STATA SCELTA LA FORMA DI PAGAMENTO A 30 GIORNI

5 SAPFINANCING RISPOSTA ALLA DOMANDA B) 3) Con questa forma di pagamento scegli la durata della Locazione: 24, 30, 36, 48, 60 mesi e canoni mensili o trimestrali Nella Locazione Operativa è importante evidenziare i vantaggi fiscali ( che trovi nella brochure sul sito ) e nella HOME della calcolatrice: - valore di riacquisto alla scadenza 1, e messa a cespiti a questo valore - tasso fisso, NO indicizzazione - NO rinnovo automatico - ZERO spese di istruttoria - 2,5 spese di incasso fatture elettroniche - NO ammortamenti - NO imponibile IRES e IRAP - NO esposizione di indebitamento ( nella Nota Integrativa e nei Conti dOrdine del bilanci) perché si contabilizza solo nel CE come godimento bene di terzi - A differenza del Leasing non ci sono limiti nella durata della Locazione ed è possibile finanziare Prodtti e servizi. Back Q&A Back Q&A

6 SAPFINANCING RISPOSTA ALLA DOMANDA C) Qual è il processo delle relazioni tra Banca - Fornitore e Cliente, nella Locazione Operativa e Finanziaria e Finanziamento di scopo? E come si contabilizzano in bilancio? - MODALITA DI ACQUISIZIONE DI UN BENE - RELAZIONI DI BUSINESS Locazione Operativa e Finanziaria - FINANZIAMENTO DI SCOPO - COME SI CONTABILIZZANO IN BILANCIO la Locazione Operativa e la Locazione Finanziaria?

7 SAPFINANCING Indebitamento Leasing Altre modalità Noleggio Decisioni di finanziamento Decisioni di investimento RISPOSTA ALLA DOMANDA C) MODALITA DI ACQUISIZIONE DI UN BENE

8 SAPFINANCING LOCAZIONE OPERATIVA E FINANZIARIA DELIVERY INVOICEINVOICE CANONI PAGAMENTO (a) (b) (c) (c1) FORNITORE CLIENTE / CONDUTTORE FINANZIARIA / LOCATORE Locazione finanziaria: ha una durata minima di 2/3 della quota dammortamento ( ICT 40 mesi). Solo prodotti e non servizi. Quota finanziaria IRES NON deducibile VAR SAP UTENTE FINALE RISPOSTA ALLA DOMANDA C)

9 SAPFINANCING DELIVERY INVOICEQUIETANZATAINVOICEQUIETANZATA CANONI MAX 48 MESI PAGAMENTO (a) (b) (c) (c1) FORNITORECLIENTE / CONDUTTORE FINANZIARIA / LOCATORE PER LEGGE, LA SOMMA EROGATA È FINALIZZATA ESCLUSIVAMENTE A FAVORE DI UN DETERMINATO SCOPO, CIOÈ LA SOMMA RICEVUTA NON PUÒ ESSERE DISTRATTA VERSO IL FINANZIAMENTO AD ES. DI ATTIVITÀ PROFESSIONALE O DEL CREDITO AL CONSUMO TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETA IMMEDIATO VAR SAP UTENTE FINALE COPIAFATTURACOPIAFATTURA (b1) RISPOSTA ALLA DOMANDA C) FINANZIAMENTO DI SCOPO

10 SAPFINANCING COME SI CONTABILIZZA UNOPERAZIONE DI LEASING NEL BILANCIO DELLUTILIZZATORE? Ai fini della corretta contabilizzazione delle operazioni di leasing (finanziario e operativo) si deve distinguere tra utilizzatore che adotta gli IAS e utilizzatore che non adotta gli IAS INTERNATIONAL ACCOUNTING STANDARD Liscrizione nel bilancio dellutilizzatore non IAS (INTERNATIONAL ACCOUNTING STANDARD) è effettuata nella seguente maniera: Beni in Locazione Finanziaria: canone come costo a CE; canoni a scadere nei conti dordine; indicazione nella nota integrativa dei dati contabili che risulterebbero qualora loperazione fosse stata contabilizzata secondo il metodo finanziario. Una volta esercitata lopzione, il bene dato in locazione finanziaria passa dalla proprietà della società concedente a quella dellutilizzatore: conseguentemente lo stesso deve essere iscritto in bilancio ed ammortizzato per un valore pari al prezzo di riscatto. Beni in Locazione Operativa: canone come costo a CE; Liscrizione nel bilancio dellutilizzatore IAS è effettuata nella seguente maniera: Beni in Finance Leasing: bene nellattivo di bilancio con ammortamento ordinario come se fosse di proprietà; Debito vs/ concedente nel passivo Solo gli interessi passivi (impliciti nei canoni) rilevati come costo a CE; Quote dammortamento del bene come fosse di proprietà Beni in Operating Leasing: canone come costo a CE. RISPOSTA ALLA DOMANDA C) Back Q&A Back Q&A

11 SAPFINANCING RISPOSTA ALLA DOMANDA D) Quali sono i distinguo tra i prodotti LOCAZIONE OPERATIVA, LOCAZIONE FINANZIARIA e FINANZIAMENTO DI SCOPO? -La Locazione Operativa non essendo un prodotto finanziario, ma un prodotto commerciale, non è soggetta a TAN e TAEG. -Inoltre la Locazione Operativa offerta da BNP Paribas non è indicizzata, quindi non è misurabile dagli indici di breve e di lungo periodo come l EURIBOR e l IRS. -Il canone di Locazione Operativa è comprensiva degli ammortamenti che sostiene la Banca in quanto il bene resta a cespiti della Banca sino al riacquisto al valore di 1, da parte del fornitore/cliente, al termine del periodo. E anche comprensiva dellassicurazione. - Inoltre non ha costi di istruttoria. Questi servizi nella Locazione Finanziaria andrebbero a comporre il TAEG, tasso globale applicato alla transazione finanziaria. Back Q&A Back Q&A

12 SAPFINANCING ACCORDO DI COLLABORAZIONE BNP PARIBAS LEASE GROUP NELLAMBITO DEL PROGRAMMA SAP FINANCING, LACCORDO DI COLLABORAZIONE, CHE DOVRA ESSERE FIRMATO UNA-TANTUM, CONSENTE AI VAR DI SAP DI ATTINGERE AI PRODOTTI MESSI A DISPOSIZIONE DA BNP PARIBAS LEASE GROUP: FINANZIAMENTO DI SCOPO, LOCAZIONE OPERATIVA E LOCAZIONE FINANZIARIA Vantaggi immediati PER VAR E CLIENTI: Aumento della liquidità disponibile e riutilizzo del capitale La locazione o il finanziamento per l'utente finale può essere un'importante fonte di liquidità. Aumentando la liquidità legata ai crediti a breve termine dei clienti, IL VAR può rendere disponibili contante per trarre vantaggio ed investire nella crescita del business. Ossigeno alla tesoreria Oltre a sollevare IL VAR da ogni rischio di credito, per effetto della rapidità dei pagamenti ci saranno benefici anche in termini di cash flow. Riduzione del ciclo di vendita Il finanziamento accelera il ciclo di vendita contribuendo a chiudere maggiori opportunità. RISPOSTA ALLA DOMANDA E) PREMESSA

13 SAPFINANCING CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI SAPFINANCING Beni assicurati ( quando cè lhardware ) valore di riacquisto alla scadenza 1, e messa a cespiti a questo valore tasso fisso, NO indicizzazione (NO EURIBOR, NO IRS) NO rinnovo automatico ZERO spese di istruttoria 2,5 spese di incasso fatture elettroniche NO ammortamenti NO imponibile IRES e IRAP NO esposizione di indebitamento ( nella Nota Integrativa e nei Conti dOrdine del bilancio) perché si contabilizza solo nel CE come godimento bene di terzi A differenza del Leasing non ci sono limiti nella durata della Locazione ed è possibile finanziare Prodtti e servizi. RISPOSTA ALLA DOMANDA E) RISPOSTA ALLA DOMANDA E) continua PREMESSA

14 SAPFINANCING Punto 3,3 Punto 3,3 DELLACCORDO DI COLLABORAZIONE Ove necessario, il Concessionario dichiara di aver previamente verificato lhardware sul quale sarà applicato il software e di averlo ritenuto idoneo, compatibile e in grado di funzionare correttamente. Il Concessionario garantisce altresì che il software installato sarà esclusivamente quello richiesto dal Cliente e conforme alle specifiche del fornitore e sarà utilizzato in conformità alle autorizzazioni/licenze rilasciate dal titolare dei diritti di privativa industriale e intellettuale, nonché nel rigoroso rispetto della disposizioni di legge. Il Concessionario garantisce altresì che la formazione del personale del Cliente, quando prevista, sarà svolta in modo idoneo, corretto e altamente professionale. 3.3 BPLG, per effetto di quanto sopra, sarà tenuta indenne e risarcita dal Concessionario per qualsiasi conseguenza pregiudizievole, perdita o danno (comprese le spese legali) relativo ai Beni (tra cui vizi, difetti, assenza di qualità, cattivo funzionamento o non conformità), alle Attività e alle eventuali connesse contestazioni o azioni promosse dai Clienti. In questo punto è garantita la performace del fornitore RISPOSTA ALLA DOMANDA E) RISPOSTA ALLA DOMANDA E) continua

15 SAPFINANCING Punto 3,4 Punto 3,4 DELLACCORDO DI COLLABORAZIONE 3.4 In caso di mancato pagamento del o dei canoni da parte del Cliente per questioni differenti dallinsolvenza, il Concessionario sarà tenuto a risolvere tempestivamente la contestazione nei successivi 45 (quaratacinque) giorni e, in difetto, se richiesto, sarà tenuto al pagamento del debito del Cliente, rimossa ogni eccezione, surrogandosi successivamente a BPLG. In questo articolo è chiaramente espresso il concetto del credito PRO-SOLUTO PRO-SOLUTO. Difatti qualora il cliente non pagasse per cause diverse dal problema tecnico ( crisi di mercato, fallimento…etc) il problema resta in capo alla Finanziaria. Diversamente se il cliente non paga per cause tecniche ( prodotto installato non conforme etc..) il problema ricade su chi ha fatto il progetto, il quale è tenuto a risolvere il problema tecnico di sua competenza. In questo punto è garantita la performace di progetto RISPOSTA ALLA DOMANDA E) RISPOSTA ALLA DOMANDA E) continua

16 SAPFINANCING Punto 3,5 Punto 3,5 DELLACCORDO DI COLLABORAZIONE 3.5 Qualora il contratto tra il Cliente e BPLG fosse risolto per questioni differenti dallinsolvenza (incapacità di far fronte alle proprie obbligazioni pecuniarie)., il Concessionario si impegna, comunque, a riacquistare immediatamente, rimossa e rinunciata ogni eccezione, i Beni ad un valore pari allimporto dei canoni ancora dovuti (quelli scaduti maggiorati degli interessi convenzionali, quelli a scadere attualizzati al tasso di riferimento del contratto) dal Cliente alla data di risoluzione fino alla sua scadenza naturale, oltre al valore residuo dei medesimi Beni. Tutti gli oneri connessi al recupero dei Beni saranno esclusivamente a carico del Concessionario che sin dora rinuncia a qualsiasi contestazione e azione nei confronti di BPLG per lo stato e/o la presenza dei Beni presso i Clienti, assumendosi ogni relativo rischio, in quanto operazione volutamente aleatoria. E la conseguenza del punto precedente, nello scenario in cui il fornitore non riesce a risolvere il problema tecnico lasciando la finanziaria nellimpossibilità di sanare un rapporto contenzioso. IL TUTTO DEVE ESSERE VISTO NELLOTTICA DI UNA PARTNERSHIP TRA VAR – SAP E BNP. NESSUNO SARA MAI LASCIATO SOLO. E INTERESSE DI TUTTI RISOLVERE IL PROBLEMA TECNICO. RISPOSTA ALLA DOMANDA E) RISPOSTA ALLA DOMANDA E) continua

17 SAPFINANCING Punto 3,6 Punto 3,6 DELLACCORDO DI COLLABORAZIONE 3.6 Al termine dei contratti di locazione operativa tra BPLG e i Clienti, il Concessionario metterà a disposizione di BPLG, senza oneri e costi a carico di questultima, il proprio personale specializzato e i propri depositi per il ritiro, la custodia, la ricommercializzazione e/o lo smaltimento dei Beni. Questo paragrafo prevede sia la fornitura di hardware che la fornitura di prodotti software. Non può essere specifico per un prodotto o per laltro DATO CHE è UN MODULO STANDARD. NEL NOSTRO CASO IL PROGRAMMA SAP FINANCING PREVEDE IL RIACQUISTO DI QUANTO FINANZIATO A 1. IL VAR LO TRASFERIRA AL CLIENTE FINALE A 1, IL QUALE METTERA TUTTO A CESPITI A 1 VEDI SLIDE 1 DI QUESTA PRESENTAZIONE E VEDI ANCHE MODULO IMPEGNO AL RIACQUISTO DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE. RISPOSTA ALLA DOMANDA E) RISPOSTA ALLA DOMANDA E) continua Back Q&A Back Q&A

18 SAPFINANCING Risposta congiunte BNP – SAP: I VAR di SAP che non vogliono sottoscrivere laccordo di collaborazione BNP Paribas Lease Group, possono utilizzare il Finanziamento di scopo per la vendita di tutto il progetto, delle sole licenze o del solo hardware. RISPOSTA ALLA DOMANDA E1) Punti da 3,4 a 3,6 Punti da 3,4 a 3,6 DELLACCORDO DI COLLABORAZIONE Back Q&A Back Q&A

19 SAPFINANCING Risposta alla domanda F Domande e Risposte Risposta alla domanda F Domande e Risposte ad alcuni punti del contratto SAPfinancing AVANTI 1) Nel verbale di consegna si parla di collaudo effettuato, di aver preso in consegna beni privi di vizi, conformità CE... e così via. Cosa ovviamente non ancora avvenuta. Non credo che firmeremo tale dichiarazione che non corrisponde al vero. Noi potremo certo firmare questo documento, ma solo allavvio dellutilizzo del software, previsto ad ottobre Risposta: la conformità CE la garantisce SAP compliance/index.epx.http://www.sap.com/italy/solutions/executiveview/product-development/ensure-product- compliance/index.epx Mentre le licenze sono disponibili da subito, anche con download elettronico. Firmare subito il verbale di consegna è segno di fiducia verso il fornitore, partner di SAP. Diversamente se è vostro desiderio, possiamo generare due contratti, un contratto di locazione operativa riferito alle licenze SAP ed alla manutenzione. Un altro contratto di finanziamento di scopo riferito allattività di implementazione. Cliccando sul puntatore è possibile vedere le differenze fiscali e finanziarie tra i due prodotti: Locazione operativa e Finanziamento di scopo.www.mrconsulting-mi.it/finanziamento A differenza della locazione operativa, il finanziamento di scopo è applicabile solo allimponibile. Nel finanziamento di scopo i canoni partono dopo il go-live del progetto.

20 SAPFINANCING Risposta alla domanda F Domande e Risposte Risposta alla domanda F Domande e Risposte ad alcuni punti del contratto SAPfinancing AVANTI 2) Allegato 1 al contratto, pto 3: il cliente è tenuto a verificare che siano state effettuate le trascrizioni in materia di diritto dautore. Come faccio? Risposta: SAP Business One è un software di levatura internazionale garantito da SAP, così come i diritti dautore. 3) Allegato 1, pto 8: il cliente si obbliga alle coperture assicurative con primaria Compagnia etc. ? Non ne abbiamo parlato, mi spiega? Noi non abbiamo coperture assicurative. Risposta: qualora la fornitura avesse compreso anche lhardware, BNP Paribas Lease Group vi avrebbe inviato anche lestratto assicurativo con le clausole a protezione del bene. Nel vostro caso, essendo la fornitura di software SAP B1 e servizi, questo punto è inefficace. 4) Allegato 1, pto 9: non è applicabile dato che il valore di riacquisto è pari ad 1 Euro. Risposta: nellaccordo SAPfinancing lutente finale si approprierà del bene, al valore di 1, per il tramite del fornitore. Alla scadenza della locazione BNP Paribas Lease Group fatturerà al fornitore i beni a 1, e questi lo fatturerà allutente finale a 1, che metterà i beni a cespite a 1. Essendo il contratto forzatamente generico, perché applicabile a differenti accordi/realtà, deve necessariamente riportare le condizioni generali. Nel programma SAPfinancing, come anche voi affermate, tale punto è inefficace. 5) Allegato 1, pto 10: rimborso da parte del cliente a BNP per somme che questa ha corrisposto al Fornitore ??? Non capisco Risposta: in questo articolo è indicata lipotesi che la Società ( Bnp paribas Lease Group) avvii i pagamenti verso il fornitore a fronte di un contratto falso (doloso), privo di prodotti. In questo caso la Società è titolata a chiedere allutente i danni derivati, ovvero i pagamenti che questi ha corrisposto al fornitore. In questo articolo è sottinteso un dolo da parte del Fornitore/cliente. E in questo sottointendimento, non potendo impossessarsi dei beni in caso di risoluzione, viene richiesta la pecunia ed ulteriori costi accessori.

21 SAPFINANCING Risposta alla domanda F Domande e Risposte Risposta alla domanda F Domande e Risposte ad alcuni punti del contratto SAPfinancing Back Q&A Back Q&A 6) Contratto di locazione, sezione E: Assistenza tecnica, credo che siamo nel caso A, ma manca lallegato A ad integrazione del contratto. Risposta: è necessario barrare la lettera A perché è il fornitore CAP Solutions ad effettuare la manutenzione. Lallegato A non fa parte del contratto. E chiamato in causa perché il contratto è standard e adatto alle varie tipologie di prodotti. Difatti lallegato A regolamenta la manutenzione di prodotti di differente natura come i carrelli elevatori. In settori di mercato come questo, BNP Paribas Lease Group offre un servizio al cliente finale, nellottica del one-stop-shop, un unico fornitore. BNP raccoglie i canoni mensilmente e li gira al fornitore. Con SAP questo non è possibile perché non rientra nella convenzione. Inoltre la soluzione scelta da SAP di finanziare anche la manutenzione è più conveniente per il cliente finale.

22 SAPFINANCING Risposta alla domanda G Risposta alla domanda G Come proporre SAPfinancing nelle trattative di SAP Business ONE ON-LINE avanti Esempio di un progetto ERP in service ( on-line)

23 SAPFINANCING Risposta alla domanda G Risposta alla domanda G Come proporre SAPfinancing nelle trattative di SAP Business ONE ON-LINE avanti Il canone di noleggio in service (on-line/cloud) di SAP Business One comprende lutilizzo delle licenze e la manutenzione. L attività di progetto necessaria alla preparazione del piano dei conti, così come la configurazione e linstallazione e lavviamento dellhardware client e server (local host) non sono comprese nel canone di utilizzo dell ERP on-line. Come può il cliente finale godere dei benefici fiscali (*), ed il Partner SAP B1 dei benefici finanziari? Licenze SAP Business One e la manutenzione Le licenze SAP B1 nella modalità on-line risiedono sul server del fornitore, il partner SAP B1, o in alternativa presso la server farm di un Provider. La Locazione Operativa ha come scopo il pagamento di un canone per il godimento di beni ( Licenza Sw, Hardware e servizi connessi per il loro funzionamento), che lutente finale ha presso di sé, perché consegnatogli dal fornitore, che utilizzerà per la durata concordata. Venendo a cadere la possibilità che lutente finale abbia presso di sé le licenze, la Locazione Operativa non è applicabile, come non lo è per la loro manutenzione. Hardware e Attività di progetto La Locazione Operativa può, diversamente, essere utilizzata per la vendita dell hardware e delle attività di progetto che si rendono necessari allerogazione dellERP in service. In sintesi nella realtà di SAP Business One in SERVICE A - Licenze SAP B1 in service……………> la Locazione Operativa non può essere implementata B - Licenze sw add-on ( SE in SERVICE) …………………> idem c.s. C – Manutenzione ( nel caso di licenze in Service)….> idem c.s. D – Hardware…….> si può utilizzare la Locazione Operativa, o il Finanziamento di scopo se venduto congiuntamente allattività di progetto E - Attività di progetto…> si può utilizzare il Finanziamento di scopo (*)

24 SAPFINANCING Risposta alla domanda G Risposta alla domanda G Come proporre SAPfinancing nelle trattative di SAP Business ONE ON-LINE Back Q&A Back Q&A Dato il valore di A uguale a 100, la voce D può essere pari al 150% del valore di A la voce E può essere pari al 200% del valore di A Se in questa in questo scenario, al cliente finale, non si offrisse la Locazione Operativa, questi si troverebbe a pagare un canone per le licenze e la manutenzione, dovendosi occupare di spesare o trovare finanziamenti adeguati per implementare le attività di progetto ed acquistare l hardware, con tutte le difficoltà del caso. Voi, grazie a SAPfinancing potete aiutare il vostro cliente ad effettuare un investimento sostenibile, per le voci finanziabili, permettendogli di godere dei benefici fiscali che il prodotto offre, e Voi stessi di godere dei benefici finanziari ( pagamento rapido in contanti, nessun rischio di incasso, maggiore liquidità etc..).


Scaricare ppt "SAPFINANCING A) - Nellofferta che prevede anche lipotesi di finanziamento, come posso evidenziare la forma di pagamento? B) - Come si utilizza la calcolatrice?"

Presentazioni simili


Annunci Google