La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 AUTOMAZIONE DI UN PROTOTIPO PER PROVE MECCANICHE DI USURA PIN on DISK Progetto e realizzazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 AUTOMAZIONE DI UN PROTOTIPO PER PROVE MECCANICHE DI USURA PIN on DISK Progetto e realizzazione."— Transcript della presentazione:

1 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 AUTOMAZIONE DI UN PROTOTIPO PER PROVE MECCANICHE DI USURA PIN on DISK Progetto e realizzazione di un prototipo in grado di compiere prove meccaniche di usura per strisciamento su provini di forma cilindrica Rilevamento del coefficiente di attrito in funzione della distanza percorsa da un pin strisciando su un provino posto in rotazione Titolo : Obiettivo : Scopo : Relatori : Professoressa Marina Indri Professor Giovanni Griva Ing. Alessio Levratto Pag 1 di 18

2 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 Pag 2 di 18 SISTEMA CONTROLLATO SISTEMA DI CONTROLLO SISTEMA DI COMANDO ed ACQUISIZIONE Liv. ALTO Liv. INTERMEDIO Liv. BASSO I / O H M I : P L C : TRIBOMETRO: 1. 1.INTRODUZIONE Lavoro svolto :, Scelta degli strumenti (elettrici, elettronici, automatici e software) Progetto e realizzazione del quadro elettrico della macchina Studio e programmazione del PLC Studio, strutturazione e programmazione dellinterfaccia HMI Collaudo del prototipo e verifica della conformità alle norme EMC

3 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/ SISTEMA CONTROLLATO Porta pin Porta provini Azion. VF-CE V / f = cost. ; 0 60 Hz Mot. asinc. 3F RPM impostati Sist. di trasmiss. n = ½ RPM impostati Azion. SCA-25 Treno impulsi = 5 Vdc Mot. a Step Passi Camma Spostamento Elaborazione ed invio segnali di controllo PLC Pag 3 di 18

4 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 Trasmissione segnale mV Cella di carico Modulo di interfacciamento DAT 400 Ricezione del segnale amplificato ed elaborazione Amplificazione del segnale {0 10 V} e trasmissione PLC 0 10 V N Pag 4 di 18

5 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 Micro interruttore di zero macchina Micro interruttore di sicurezza PLC Invio segnale Elaborazione Pag 5 di 18

6 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/ SISTEMA DI CONTROLLO MODULO BASE + MODULO ALIMENTAZIONE + CPU + MODULO I/O ANALOGICI + SCHEDA ASSI + MODULO INPUT DIGITALI + MODULO OUTPUT DIGITALI Pag 6 di 18 P L C (Programmable Logic Controller) FP2-MATSUSHITA

7 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 MODULO DI ALIMENTAZIONE Caratteristiche : Tensione nominale di alimentazione: 230 Vac Corrente assorbita: 0,2 A Frequenza di funzionamento: Hz Temperatura di esercizio : 55 °C Terminali alimentazione Terminali di allarme Pag 7 di 18

8 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 CPU E MODULO DI I/O ANALOGICI Tensione in ingresso: 24 Vdc Corrente in ingresso: 4,3 mA Capacità memoria RAM: 2 MB Tempo di risposta : 0,2 ms Campo segnali : Vdc : 0 10 Vdc : 1 5 Vdc : 4 20 mA : mA Azion. VF-CE 0 60 Hz 0 10 V Modulo DAT V Pag 8 di 18

9 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 SCHEDA PER IL CONTROLLO ASSI Tensione in ingresso : 24 Vdc Corrente assorbita : 0,5 A Possibilità di controllare due assi contemporaneamente Azion. SCA-25 Treno impulsi Mot. a Step MF 40 MD Legge di regolazione Pag 9 di 18

10 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 MODULO OUTPUT DIGITALI Tensione in ingresso : Vdc Corrente assorbita : 0,12 A 5 uscite optoisolate a relè Azion. VF-CE Start-Stop ON/OFF Pag 10 di 18

11 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 MODULO INPUT DIGITALI Tensione in ingresso : Vdc Corrente assorbita : 0,06 A 16 ingressi optoisolati a transistor Micro interruttore di zero macchina ON/OFF Micro interruttore di sicurezza ON/OFF Pag 11 di 18

12 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/ LO STANDARD IEC MENU DELLE VARIABILI GLOBALI FUNZIONI (o Blocchi Funzione) STANDARD IEC UNIFICAZIONE DEI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE INSIEME POU (Program Organisation Unit) Pag 12 di 18 Compilatore 1 PC Dati PLC 1 PLC n Compilatore N Dati PC DatiPLC 1 PLC nDati Protocollo IEC Prima : Dopo : FPWIN Pro 3.0 FPWIN Pro 3.0

13 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 fig : Creazione di una nuova POU 5. 5.PROGRAMMA REALIZZATO PER IL PLC UNA POSIZIONE DI ZERO MACCHINA UNA POSIZIONE DI TARATURA OPERAZIONI UNA POSIZIONE DI LAVORO ACQUISIZIONE DELLA FORZA TANGENZIALE MISURATA DALLA CELLA DI CARICO ACQUISIZIONE DELLA DISTANZA PERCORSA DAL PIN SUL PROVINO SICUREZZA Orientamento del Porta Pin STANDARD IEC LIBRERIE MATSUSHITA DUE INSIEMI POU STRUTTURAZIONE LINGUAGGIO LADDER (LD) Pag 13 di 18

14 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/ SISTEMA DI COMANDO ED ACQUISIZIONE Pag 14 di 18 PAGINA DEI TRENDPAGINA HARDWARE PAGINA CONFIGURAZIONE DATABASE PAGINA DI PRESENTAZIONE PAGINA PANNELLO OPERATORE S.C.A.D.A. = SUPERVISORY CONTROL AND DATA ACQUISITION CITECT 5.21

15 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 REPORT DI PROVA Pag 15 di 18

16 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/ PROVE DI COMPATIBILITA ELETTROMAGNETICA Pag 16 di 18 EMISSIONI CONDOTTE EMISSIONI IRRADIATE IMMUNITA ALLA SCARICA ELETTROSTATICA IMMUNITA AI CAMPI ELETTROMAGNETICI A R.F. IMMUNITA AI TRANSITORI VELOCI IMMUNITA AI DISTURBI CONDOTTI A R.F. IMMUNITA ALLA TENSIONE DI IMPULSO

17 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/ CONSUNTIVO DI SPESA Lire : Pag 17 di 18

18 Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/ CONCLUSIONI Pag 18 di 18 RAGGIUNGIMENTO DELLOBIETTIVO PREFISSATO ESPERIENZA OTTIMA DAL PUNTO DI VISTA FORMATIVO : APPLICAZIONE DI APPARECCHIATURE TECNOLOGICAMENTE AVANZATE PROGRAMMAZIONE DI UN PLC DELLUTLIMA GENERAZIONE CONFIGURAZIONE DI UN SISTEMA DI SUPERVISIONE PROPOSTE MIGLIORATIVE : STUDIO PIU APPROFONDITO RIGUARDO AI DISTURBI PRODOTTI DALLAZIONAMENTO VF-CE Grazie per lattenzione!!!


Scaricare ppt "Politecnico di Torino sede di Alessandria anno accademico 2000/2001 AUTOMAZIONE DI UN PROTOTIPO PER PROVE MECCANICHE DI USURA PIN on DISK Progetto e realizzazione."

Presentazioni simili


Annunci Google