La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

STUDIO COMPARATO TRA DUE PROCESSI DI CONCIA AL CROMO A BASSO CONTENUTO SALINO SENZA BAGNO E IL PROCESSO CLASSICO J.M. Morera(*), A. Bacardit, Ll. Ollé,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "STUDIO COMPARATO TRA DUE PROCESSI DI CONCIA AL CROMO A BASSO CONTENUTO SALINO SENZA BAGNO E IL PROCESSO CLASSICO J.M. Morera(*), A. Bacardit, Ll. Ollé,"— Transcript della presentazione:

1 STUDIO COMPARATO TRA DUE PROCESSI DI CONCIA AL CROMO A BASSO CONTENUTO SALINO SENZA BAGNO E IL PROCESSO CLASSICO J.M. Morera(*), A. Bacardit, Ll. Ollé, J. Costa(1) Escola Universitària dEnginyeria Tècnica dIgualada (EUETII, Igualada Industrial Engineering Technical School).Universitat Politècnica de Catalunya (UPC, Università Politecnica della Catalogna). (1) Departament dEnginyeria Química i Metal.lúrgia. Facultat de Química. Universitat de Barcelona. (UB, Dipartimento di ingegneria chimica e metallurgica. Facoltà di chimica, Università di Barcellona) (*) INTRODUZIONE Il processo di concia al cromo tradizionale presenta alcuni svantaggi per lambiente, tra cui un considerevole volume di prodotti di scarico (effluenti) contenenti sia cromo che cloruri. Per tentare di risolvere questi problemi ambientali, è stato preso in considerazione un tipo di concia quasi senza acqua, basato semplicemente sulluso del liquido contenuto nella pelle. Senza aggiungere acqua, la quantità di cloruro di sodio necessaria per evitare il rigonfiamento verrebbe drasticamente ridotta. Insieme a questo, unazione meccanica più forte permette una migliore fissazione dei sali di cromo. OBBIETTIVO Lo scopo di questo lavoro è studiare levoluzione delle proprietà finali del cuoio prodotto mediante due processi di concia senza bagno in acqua, con una aggiunta minima di sale ed alto esaurimento di cromo. Inoltre, è stato controllato se il sistema testato migliorava significativamente la sostenibilità del processo classico. PARTE 1 Superficie di risposta studiata: La struttura dello studio sperimentale è stata la seguente: I risultati ottenuti sono illustrati qui di seguito: CONCLUSIONI I risultati ottenuti indicano che con entrambi i sistemi osservati si ha un maggiore assorbimento di Cr 2 O 3 da parte della pelle, con una differenza significativa nel processo con acido solfo-aromatico. In entrambi i processi, il consumo di acqua è minore e gli effluenti, di conseguenza, sono stati ridotti dell80%. Il contenuto di cloruri presenti nelle acque reflue con entrambi i metodi è diminuito del 94%. Il contenuto di Cr 2 O 3 nelle acque reflue è diminuito dell82% nel trattamento con H 2 SO 4 e del 98% nel trattamento a base di acido solfo-aromatico. SPERIMENTAZIONE 1 – Studio di come le variabili del processo principale influenzano la qualità del cuoio finale ottenuto con i due nuovi processi di concia. 2 – Studio delleffetto della temperatura di concia finale sulla qualità finale del cuoio e sulle acque reflue generate. 3 – Esecuzione del processo con concia classica, quantificando il consumo di acqua e la quantità di cromo e cloruro negli scarichi. 4 - Comparazione tra i risultati ottenuti con i due nuovi processi di concia esaminati e quelli ottenuti con il processo di concia classico. PARTE 1 Si sono usate le seguenti formulazioni: (su peso di pelle in trippa) Sono state aggiunte quantità x e y a seconda delle variabili da studiare. PARTE 2 In base ai risultati ottenuti nellultima parte, si sono forniti questi prodotti: Le temperature studiate erano: 30, 35, 40, 45 e 50ºC. I risultati sono stati i seguenti: - Non è stata osservata nessuna differenza significativa. - Occorre sperimentare con maggiori temperature (fino a 60ºC).


Scaricare ppt "STUDIO COMPARATO TRA DUE PROCESSI DI CONCIA AL CROMO A BASSO CONTENUTO SALINO SENZA BAGNO E IL PROCESSO CLASSICO J.M. Morera(*), A. Bacardit, Ll. Ollé,"

Presentazioni simili


Annunci Google