La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LUNIO NE EUROP EA. A che serve lUnione Europea? Fondamentalmente il suo compito è quello di MIGLIORARE la vita di TUTTA LA POPOLAZIONE EUROPEA attraverso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LUNIO NE EUROP EA. A che serve lUnione Europea? Fondamentalmente il suo compito è quello di MIGLIORARE la vita di TUTTA LA POPOLAZIONE EUROPEA attraverso."— Transcript della presentazione:

1 LUNIO NE EUROP EA

2 A che serve lUnione Europea? Fondamentalmente il suo compito è quello di MIGLIORARE la vita di TUTTA LA POPOLAZIONE EUROPEA attraverso le proprie Istituzioni.

3 Parlamento Europeo Eletto a suffragio universale diretto da tutti i cittadini dellUnione ogni 5 anni. Ha sede a Strasburgo, ma svolge i suoi lavori anche a Bruxelles e a Lussemburgo, che è la sede del Segretariato. Suo compito principale è ADOTTARE LEGGI EUROPEE e condivide tale responsabilità con il Consiglio dellUnione Europea, con cui approva il bilancio annuale dellU.E.

4 Consiglio dellUnione Europea Ha sede a Bruxelles. È formato dai ministri degli Stati membri che si occupano della stessa materia. Condivide con il Parlamento il compito di ADOTTARE NORME LEGISLATIVE E DECISIONI POLITICHE. Su di esso ricade la responsabilità principale delle azioni dellU.E. nel campo della politica estera e di sicurezza comune, nonché in merito ad alcune questioni di giustizia e libertà.

5 Il Consiglio Europeo È il principale organo decisionale dell'U.E. Comprende un rappresentante per ogni Stato. La presidenza è assegnata ogni 6 mesi a uno degli Stati membri e il presidente di turno è anche il presidente dellU.E. Le riunioni si tengono a Bruxelles.

6 Turni di presidenza al Consiglio Europeo 2013 I semestre: Irlanda II semestre: Lituania 2014 I semestre: Grecia II semestre: Italia 2015 I semestre: Lettonia II semestre: Lussemburgo 2016 I semestre: Paesi Bassi II semestre: Slovacchia 2017 I semestre: Malta II semestre: Regno Unito 2018 I semestre: Estonia II semestre: Bulgaria 2019 I semestre: Austria II semestre: Romania 2020 I semestre: Finlandia II semestre: ---

7 Commissione europea Rappresenta gli interessi generali dellU.E. È formata da un Commissario per ogni Stato membro e ha sede a Bruxelles. Prepara le proposte per la nuova normativa europea che presenta quindi al Parlamento europeo e al Consiglio. Gestisce il lavoro quotidiano per lattuazione delle politiche U.E. e lassegnazione dei fondi. Vigila sul rispetto della legislazione e dei Trattati europei. Può adire la Corte di Giustizia contro chi viola le norme. Presidente attuale ( ) è Josè Manuel Barroso

8 La Corte di Giustizia Europea Ha sede a Lussemburgo. Vigila sullapplicazione del diritto comunitario. Suo compito è assicurare che tale diritto venga interpretato e applicato nello stesso modo in tutti i Paesi U.E. garantendo così che la legge sia uguale per tutti. Vigila anche a che i Tribunali nazionali non emettano sentenze diverse su una stessa questione.

9 La Corte dei Conti Europea Ha sede a Lussemburgo. Verifica il finanziamento delle attività dellU.E. Si assicura che i fondi comunitari che provengono dai contribuenti siano spesi in modo legittimo ed economicamente vantaggioso e siano destinati allo scopo previsto.

10 Il Mediatore Europeo Difende i cittadini e le Organizzazioni dellU.E. dalla cattiva amministrazione. Indaga sulle denunce contro istituzioni, organi, uffici e agenzie dell'UE. come ad es: pratiche inique discriminazione abuso di potere mancanza di informazioni o rifiuto di fornirle ritardo ingiustificato irregolarità procedurali. Emily O'Reilly, eletta nel luglio 2013, è il Mediatore europeo attualmente in carica

11 Garante europeo della protezione dei dati Suo compito è garantire il rispetto del diritto alla vita privata nel trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni e degli organi dellUE.

12 Le agenzie della Commissione Sono organi indipendenti specializzati e decentrati e hanno lo scopo di fornire consulenza alle Istituzioni comunitarie e agli Stati membri. Listituzione delle Agenzie è la risposta al desiderio di decentramento geografico e alla necessità di far fronte ai nuovi compiti di carattere giuridico, tecnico e/o scientifico. Fra tali Agenzie ricordiamo lEACEA.

13 LEACEA è l agenzia esecutiva per listruzione gli audiovisivi e la cultura, con sede a Bruxelles, è operativa dal 1° gennaio 2006: si occupa di provvedere allattuazione di oltre 15 azioni e programmi finanziati dalla comunità europea nel campo dellistruzione-formazione, della cittadinanza attiva, della gioventù, dei mezzi audiovisivi e della cultura.

14 La cittadinanza europea Non sono i trattati che creano una comunità. Gli abitanti dellEuropa non sono ancora perfettamente coscienti di essere cittadini europei. La battuta di arresto della Costituzione Europea ha fatto comprendere che lEuropa degli Stati senza lEuropa, ora allargata a 27 Stati membri, è una costruzione istituzionale arrestabile in qualsiasi momento. Per riprendere il suo cammino di democrazia avanzata, per diventare lEuropa dei cittadini, lEuropa ha di fronte una grande sfida: far vivere tra i giovani e i cittadini la cittadinanza europea a partire dalla scuola e dagli insegnanti

15 La cittadinanza europea La cittadinanza è la CONSAPEVOLEZZA DI APPARTENERE AD UNA COMUNITÀ, molteplice e diversificata di cui si diviene membri grazie al processo di socializzazione e di trasmissione intergenerazionale. Il cittadinanza europea si basa sulla tolleranza, sul rispetto reciproco delle diversità, sulla cooperazione tra gli Stati. Essere cittadini europei significa SENTIRSI cittadini europei, passando dalla cittadinanza dellindividuo ad una fatta di relazioni, costantemente in rapporto con gli altri sia europei che extraeuropei.

16 La cittadinanza europea È fondamentale che i giovani europei possano accedere con facilità a opportunità di viaggio, di scambio, di compartecipazione. È nel lavorare insieme riconoscendo di avere qualcosa in comune, pur nelle differenze di lingue, religioni, tradizioni, culture che si diventa membri di una stessa comunità. Lapprendimento di almeno 2 lingue comunitarie e la conoscenza tecnologica sono indispensabili per accedere a queste opportunità.

17 Identikit del cittadino europeo Sentimenti condivisi di - APPARTENENZA a una dimensione più ampia del proprio territorio natale - ATTIVITÀ E RESPONSABILITÀ nei comportamenti sociali - CONFRONTO E CONDIVISIONE con laltro diverso da sé - FORMAZIONE e istruzione anche autonome, per tutto larco della vita.

18 Identikit del cittadino europeo DIRITTI: -VOTO ed ELEGGIBILITÀ alle elezioni del Parlamento europeo -IMPARZIALITÀ, GIUSTIZIA entro TEMPI RAGIONEVOLI -RISARCIMENTO su richiesta, nella propria LINGUA, di danni subiti -LIBERA CIRCOLAZIONE

19 Identikit del cittadino europeo DOVERI: -RISPETTO DELLA DIGNITÀ UMANA -RIFIUTO DISCRIMINAZIONI -CONDANNA VIOLENZA -SALVAGUARDIA AMBIENTE E DELLA SALUTE -FAR VALERE IL DIALOGO E LA PACE -CONTRO USO DELLE ARMI, soprattutto se di distruzione di massa.

20 Per approfondire…


Scaricare ppt "LUNIO NE EUROP EA. A che serve lUnione Europea? Fondamentalmente il suo compito è quello di MIGLIORARE la vita di TUTTA LA POPOLAZIONE EUROPEA attraverso."

Presentazioni simili


Annunci Google