La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Uguaglianza formale e sostanziale ( art.3 Cos. Rep. Italiana): un indagine esplorativa tra gli studenti di alcune scuole della città di Voghera Analisi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Uguaglianza formale e sostanziale ( art.3 Cos. Rep. Italiana): un indagine esplorativa tra gli studenti di alcune scuole della città di Voghera Analisi."— Transcript della presentazione:

1 Uguaglianza formale e sostanziale ( art.3 Cos. Rep. Italiana): un indagine esplorativa tra gli studenti di alcune scuole della città di Voghera Analisi Questionario Liceo Galileo Galilei – Voghera,PV

2 Analisi del campione La distribuzione per genere del nostro campione, costituito da studenti tra i 14 e i 18 anni

3 Analisi del campione Il 68% del campione non è figlio unico, il che dovrebbe implicare una abitudine al confronto e alla convivenza

4 Analisi del campione La distribuzione per ambiente culturale di provenienza è abbastanza equa

5 Conoscenza Costituzione Italiana Nonostante solo il 3% dichiari di conoscere bene il testo della Costituzione, ci sembra un risultato positivo rilevare che il 72% ne abbia parlato e comunque dichiari di conoscerne alcuni articoli

6 Conoscenza Costituzione Italiana Le risposte corrette confermano la conoscenza oggetto della prima domanda

7 Conoscenza Costituzione Italiana

8

9

10 ..senza distinzione di sesso..

11 in questa sezione sembra emergere una indifferenziazione dei ruoli allinterno della famiglia. La differenza di genere non indica diseguaglianza

12 ..senza distinzione di sesso.. FemmineQualitàMaschi 44dolcezza6 69intelligenza46 14coraggio31 8fermezza23 76bellezza36 19simpatia51 6forza60 27cultura18 31determinazione30 21gentilezza11 Leguaglianza dei ruoli delle risposte precedenti, non esclude la differenza di genere nellattribuzione di qualità ai due sessi. Il profilo che scaturisce non si discosta dal ritratto più classico delluomo e della donna

13 ..senza distinzione di razza.. Abbiamo mantenuto il termine razza per fedeltà al testo della Costituzione, pur ritenendolo oggi inadeguato. Ciononostante le risposte si indirizzano verso lidentificazione di differenze legate alletnia.

14 ..senza distinzione di razza.. Il campione sembra indicare in modo convinto leguaglianza tra le diverse razze. Il 91% che indica leguaglianza di fronte alla legge, compensa lequivocità che potrebbe avere l8% inferiore- superiore e il 13% diverse e diseguali

15 ..senza distinzione di razza.. Pur mantenendosi i 2/3 per una integrazione rispettosa delle differenze, un terzo del campione, pur avendo nelle risposte precedenti dichiarato luguaglianza, non è per una integrazione nel mantenimento della diversità.

16 ..di religione.. Nellapparente dichiarazione di libertà delle diverse religioni, il dato che si discosta è la richiesta di trattamento di riguardo per la religione cattolica che si incrocia con limpedimento alla costruzione di edifici di culto per le altre religioni (anche se non è dichiarato, pensiamo che il riferimento sia implicitamente alle moschee)

17 ..senza distinzioni di condizioni personali e sociali.. Anche in questa sezione emerge una diffusa sensibilità nei confronti della diversità…

18 ..senza distinzioni di condizioni personali e sociali..

19

20

21 .. Percezione del razzismo.. Dallanalisi delle varie sezioni ci sembra che il settore che crea difficoltà sia legato alla differenza di razza, per questo abbiamo riproposto linterrogativo chiedendo una specificazione con risposte aperte..

22 … alcune motivazioni alla risposta precedente … Nella mia zona il razzismo c'è ma rispetto ad altre regioni italiane non è più diffuso Molti ignoranti credono di essere superiori alle persone straniere!! Poiché ultimamente i giornali o le televisioni parlano soprattutto dei reati commessi da persone extracomunitarie La diversità fa paura Secondo me è in fase di diminuzione perche ultimamente cè più tolleranza nei confronti degli stranieri.

23 …alcune motivazioni alla risposta precedente… Il telegiornale fa aumentare il razzismo. La gente sta diventando sempre più ignorante Perché molti stranieri vengono in Italia e commettono reati, ma la gente non sa che è solo una minoranza... Il razzismo e l'intolleranza sono una realtà evidente, sotto gli occhi di tutti. non c'è quasi bisogno di giustificare questa domanda...ogni giorno si sentono notizie di violenza, atti discriminatori nei confronti di chi è considerato "DIVERSO". la colpa è dell'ignoranza che dilaga ovunque. e la cosa più triste è che nessuno sembra in grado di fare qualcosa.. Il razzismo c'è sempre stato e ci sarà sempre.

24 …alcune motivazioni alla risposta precedente… Perché la gente senti molti episodi di cronaca nera compiuti da immigrati Perché tutti pensano che i ragazzi stranieri siano maleducati Perché i media danno molto risalto ai fatti di cronaca che coinvolgono individui di razza, religione, nazionalità... diversa da quella che è diffusa in Italia. in particolare si dà molto risalto a episodi di rapine, omicidi, stupri che coinvolgono questi individui. di conseguenza si crea nella società una certa idea di queste popolazione, che ne altera l'obbiettività. quindi, per colpa di pochi "delinquenti" viene etichettata come "pericolosa" l'intera popolazione di cui essi fanno parte

25 …alcune motivazioni alla risposta precedente… Non ho notato un "aumento" del razzismo negli ultimi anni, anche se devo dire che il "livello" è e si mantiene piuttosto alto. Ovviamente nella misura di giovani ragazzi che siamo... definisco razzismo quelle parole, quei pensieri di alcuni ragazzi della mia età, ma sono dell'idea che sia tutta una "posa" per "integrarsi con il gruppo Anche se non ci sono più le persecuzioni molte persone continuano a discriminare gli altri, soprattutto gli stranieri. Io penso che non si dovrebbero discriminare gli altri perché noi siamo tutti uguali, anche se molti non se ne sono accorti.

26 Lanalisi del questionario ci ha rimandato uno spaccato di mondo giovanile convinto e pacificato intorno ai temi delluguaglianza tra uomo e donna, sulla pari dignità delle diverse opinioni, situazioni personali e sociali. Anche sulla diversità di razza le risposte sono nella direzione della pari dignità e riconoscimento, ma quando si scende più sullo specifico, sul concreto dellincontro tra le persone le cose cambiano..quel quarto del campione restio alledificazione di edifici di culto e propenso ad integrare le diversità solo se chi ne è portatore vi rinuncia, ci fanno capire che il cammino per il riconoscimento della pari dignità delle differenze, se non è ancora lungo, è comunque da compiere ogni giorno. Ci sembrano anche interessanti le risposte aperte che indicano una grande responsabilità dei mass media nellinfluenzare, in bene e in male, la percezione dei vari problemi. Quanta responsabilità cè nellimmagine che viene proposta sui mass media sulla possibilità o meno dellintegrazione?


Scaricare ppt "Uguaglianza formale e sostanziale ( art.3 Cos. Rep. Italiana): un indagine esplorativa tra gli studenti di alcune scuole della città di Voghera Analisi."

Presentazioni simili


Annunci Google