La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lacqua. LACQUA Vedo lacqua dentro il fiume, dentro il lago, dentro il mare, nella neve e nella pioggia che i fiori fa spuntare. Senza lacqua non ho vela,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lacqua. LACQUA Vedo lacqua dentro il fiume, dentro il lago, dentro il mare, nella neve e nella pioggia che i fiori fa spuntare. Senza lacqua non ho vela,"— Transcript della presentazione:

1 Lacqua

2 LACQUA Vedo lacqua dentro il fiume, dentro il lago, dentro il mare, nella neve e nella pioggia che i fiori fa spuntare. Senza lacqua non ho vela, non ho albero, né fiore, niente vive, tutto muore. Ad. da: Scarry e Jackson Gli stati dellacqua

3 …dentro il fiume… … dentro il lago… … dentro il mare…

4 …nella neve……nella pioggia… …che i fiori fa spuntare…

5 Senza lacqua… …non ho vela… …non ho albero… …né fiore…

6 …niente vive, tutto muore. Senza lacqua…

7 Gli stati dellacqua: Esperienza quotidiana e realtà naturale Solido Liquido Gassoso

8 FINE

9 TECNOLOGIA E DIDATTICA Linguaggi e prodotti della multimedialità Obiettivo: Riconoscere, tramite la pratica, che i diversi codici hanno pari dignità, dentro la spazio multimediale Attività: Composizioni poetiche multimediali Destinatari: Alunni Classe seconda/terza Scuola Primaria LACQUA Vedo lacqua dentro il fiume, dentro il lago, dentro il mare, nella neve e nella pioggia che i fiori fa spuntare. Senza lacqua non ho vela, non ho albero, né fiore, niente vive, tutto muore. Premessa Nella quotidianità i bambini vivono a stretto contatto con le nuove tecnologie ed i mass-media e le loro conoscenze, molto spesso, passano attraverso di essi. La scuola non può quindi ignorare questo dato di fatto e luso di tali mezzi nellattività didattica crea una sorta di legame con la realtà e dà immediatezza allapprendimento. Le nuove tecnologie favoriscono modi diversi di sperimentare, conoscere, modificare la realtà ed i bambini si affermano come soggetti attivi nelle attività affrontate attraverso luso di questi nuovi strumenti. Il computer nella scuola assume un ruolo di risorsa didattica preziosa senza compromettere le relazioni bambino-insegnante, bambino-bambino. Lapprendimento attraverso la multimedialità offre al bambino unoccasione per intervenire interattivamente sullo strumento, di effettuare scelte personali, di sperimentare, indagare, conoscere, accostando elementi, componendoli e variandoli a suo piacimento. Si possono attivare esperienze legate al linguaggio plastico, motorio, verbale e musicale, scritto che per la loro valenza comunicativa indirizzano verso la possibilità di sviluppare al meglio le diverse potenzialità personali.

10 Elementi della sceneggiaturaPercorsoAttività - recitazione e registrazione della poesia - gli ambienti naturali legati allacqua (fiume, lago, mare) - fenomeni atmosferici (pioggia, neve, nebbia) - gli stati dellacqua - lacqua indispensabile alla vita - conoscenza dellacqua attraverso lesperienza iconica o diretta - gli ambienti che mutano in presenza delle varie forme di acqua e le relazioni di vita che si stabiliscono - cause dei cambiamenti di stato dellacqua e gli agenti che le determinano - limportanza dellacqua nellecosistema - ascolto e comprensione della poesia - analisi del lessico, commento, riflessioni - visite guidate per registrare con telecamera/videocamera e/o fotocamera digitale i vari aspetti con cui si presenta lacqua nei vari ambienti - organizzazione, analisi e commento del materiale di osservazione - registrazione delle sonorità dellacqua (fenomeni atmosferici) - registrazioni video di esperimenti pratici sui cambiamenti di stato dellacqua - ascolto di brani musicali (CD, registrazioni) che suscitino sensazioni legate allacqua - rappresentazioni di emozioni suscitate dallacqua in attività grafico-pittoriche - osservare e comprendere limportanza dellacqua nella crescita delle piante attraverso lesperienza di piccole semine - creare una presentazione di powerpoint per ambientare la poesia scelta

11 Per favorire il processo di acquisizione delle conoscenze e dare ambientazione alla poesia Lacqua, sono stati usati vari mezzi multimediali. La fotocamera permette di catturare immagini relative allacqua durante le uscite e rivedere ed organizzare in un secondo momento le esperienza e le conoscenze acquisite. Il registratore è indispensabile per cogliere le sonorità dellacqua. Le immagini ed i suoni raccolti, trasferiti sul computer, vanno a creare un archivio accessibile ai bambini. Presentazione di Powerpoint: -presentazione animata della poesia Lacqua -tramite collegamenti ipertestuali allinterno dei versi significativi, si possono visualizzare gli ambienti naturali legati allacqua (fiume, lago, mare), i fenomeni atmosferici (pioggia, neve, nebbia) e lacqua indispensabile alla vita -un altro collegamento ipertestuale rimanda agli stati dellacqua -da ogni diapositiva è possibile tornare alla poesia sempre attraverso collegamenti ipertestuali -le immagini sono accompagnate da animazioni, sonorità acquee e brani musicali significativi tratti da: Childrens corner (suite per pianoforte) The snow is dancing Debussy; La goccia Chopin Preludio op.28 n°15.


Scaricare ppt "Lacqua. LACQUA Vedo lacqua dentro il fiume, dentro il lago, dentro il mare, nella neve e nella pioggia che i fiori fa spuntare. Senza lacqua non ho vela,"

Presentazioni simili


Annunci Google