La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 1 La BIBLIOTECA La biblioteca è molte, strane, inquietanti cose: è un circo, una balera, una cerimonia,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 1 La BIBLIOTECA La biblioteca è molte, strane, inquietanti cose: è un circo, una balera, una cerimonia,"— Transcript della presentazione:

1 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 1 La BIBLIOTECA La biblioteca è molte, strane, inquietanti cose: è un circo, una balera, una cerimonia, un incantesimo, una magheria, un viaggio per la terra, un viaggio al centro della terra, un viaggio per i cieli; è silenzio ed è una moltitudine di voci; è sussurro ed è urlo; è favola, chiacchiera, è discorso delle cose ultime, è memoria, è riso, è profezia; soprattutto, è un infinito labirinto ed è un enigma, che non vogliamo sciogliere, perché la sua misteriosa grandezza dà un oscuro senso alla nostra vita… Giorgio Manganelli

2 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 2 Racconto della nascita di una BIBLIOMEDIATECA Dal piacere della lettura… …alla creazione di un centro di documentazione e di ricerca multimediale

3 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 3 Il nostro Progetto prendeva spunto da due frasi, per noi significative… BIBLIOTECHE Fondare biblioteche è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che, da molti indizi, mio malgrado, vedo venire. ( Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano)

4 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 4 LEGGERE Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri, che quando li hai finiti di leggere e tutto quello che segue, vorresti che lautore fosse un tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira (D.J. Salinger, Il giovane Holden)

5 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 5 Alla fine degli anni 90 Sotto il ministero di Tullio De Mauro viene promosso il piano nazionale delle Biblioteche, attraverso un progetto di legge di grande respiro; Da qui, la presentazione di un Progetto Biblioteca di Circolo

6 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 6 1° Dicembre 2000 nasce la BIBLIOMEDIATECA presso la scuola G.Galilei il nome scelto dai bambini è L isola dei libri

7 Le nostre attività Catalogazione attraverso Winiride del materiale presente nella bibliomediatecateca e pubblicazione online Coordinamento dei progetti legati alla lettura delle singole classi Consultazione e prestito dei libri agli insegnanti e agli alunni Apertura in orario extrascolastico per gli alunni dellIstituto Istituto comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 7

8 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 8 Catalogazione con il programma Winiride Lo scopo è quello di trasformare le bibliomediateche in centri e motori di ricerca. Si tratta di una riorganizzazione di tutto il materiale presente in un circolo o in un Istituto per un pieno, concreto e funzionale utilizzo di tutte le risorse a disposizione. Tutto il materiale (librario, sussidi e multimediale) viene messo ON LINE per condividerlo con altre scuole.

9 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 9 Cosa sono i thesauri? Si tratta di vocabolari controllati che rendono esplicite le relazioni tra i termini in essi contenuti (Es:Animali ->mammiferi ->felini->gatti) Le relazioni tra i thesauri sono relazioni a priori, indipendenti dal contesto in cui sono trattati i termini. Le relazioni possono essere: –gerarchiche (stessa categoria, stessa gerarchia): es. tutti i gatti sono felini, ma non tutti i felini sono gatti –associative : es. i gatti si nutrono di croccantini, i croccantini sono un cibo adatto ai gatti (il termine croccantini è riconducibile alla categoriagatto) –Sinonomiche o di rinvio tra i due termini: es. il termine gatti ed il termine felis cattus si riferiscono alla medesima specie animale (uno è il nome comune, laltro è quello scientifico)

10 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 10 Le parole della catalogazione Abstract= breve ed accurata sintesi del contenuto di un documento, generalmente senza note aggiuntive di interpretazione o critica. Labstract si limita a condensare fedelmente, in un certo numero di parole, gli aspetti sostanziali del documento esaminato.

11 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 11 Perché labstract è uno strumento valido? Perché offre la possibilità di diffondere sinteticamente la conoscenza (altrimenti troppo ricca) e consente allutente di reperire rapidamente linformazione. Aiuta il lettore a decidere se è necessario consultare il documento originale (permette di identificare, velocemente e sinteticamente, il contenuto fondamentale dellopera per determinarne il valore informativo) Supera le barriere linguistiche utilizzando una lingua di scambio (nei sistemi informativi più diffusi si utilizza la lingua inglese)

12 Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 12 Library skills: sono le schede relative ai materiali catalogati; possono essere anche compilate dagli alunni attraverso il programma Winiride, in una sezione a parte che non intacca la catalogazione dei testi già effettuata dai bibliotecari. Opac: archivio strutturato di cataloghi delle biblioteche in rete.


Scaricare ppt "Istituto Comprensivo "G.Galilei" Progetto Biblioteca 1 La BIBLIOTECA La biblioteca è molte, strane, inquietanti cose: è un circo, una balera, una cerimonia,"

Presentazioni simili


Annunci Google