La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Screening la scuola fa bene a tutti La scuola fa bene a tutti Marialuisa Antoniotti Marialuisa Antoniotti Claudio Turello Claudio Turello.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Screening la scuola fa bene a tutti La scuola fa bene a tutti Marialuisa Antoniotti Marialuisa Antoniotti Claudio Turello Claudio Turello."— Transcript della presentazione:

1 screening la scuola fa bene a tutti La scuola fa bene a tutti Marialuisa Antoniotti Marialuisa Antoniotti Claudio Turello Claudio Turello

2 screening la scuola fa bene a tutti

3

4

5 screening la scuola fa bene a tutti

6 la scuola fa bene a tutti Il progetto: la scuola fa bene a tutti è un progetto di formazione/ intervento per lidentificazione e il recupero dei disturbi specifici di apprendimento in età scolare. Scopo del progetto è: Fornire agli insegnanti conoscenze adeguate sui processi di acquisizione della letto scrittura, sullevoluzione dei processi di apprendimento nel corso delle diverse epoche scolastiche. Dare strumenti agli insegnanti per lidentificazione con metodo delle difficoltà di apprendimento. Ridurre i tempi di identificazione dei bambini con difficoltà consentendo di massimizzare gli effetti del recupero Fornire agli insegnanti strumenti di recupero delle difficoltà precoci di apprendimento della letto scrittura.

7 screening la scuola fa bene a tutti Il progetto si articola in: 1.-Dettato di 16 parole ( 4 bisillabe piane, 4 trisillabe piane, 4 bisillabe con gruppo consonantico, 4 trisillabe con gruppo consonantico, effettuato a fine gennaio della I elementare. -Lettura dei dati; identificazione dei bambini a rischio ( bambini che compiono 9errori) - Stesura di un progetto di recupero da svolgersi da parte degli insegnanti a piccoli gruppi, possibilmente per 3 ore settimanali. 2.- Rivalutazione di tutti i bambini di I elementare a maggio ( stessa tipologia di dettato) con parole diverse, si considerano a rischio i bambini che compiono 6 errori. Possono essere effettuate anche prove collettive di lettura.

8 screening la scuola fa bene a tutti 3.- Controllo dei casi a rischio nel corso della seconda elementare. 4.- Effettuazione di incontri per la stesura del progetto di recupero dei bambini in difficoltà e per lindividuazione di strategie di recupero utili anche per il resto della classe ( lavoro sugli errori)

9 screening la scuola fa bene a tutti

10

11

12

13

14

15 F.S. Pera Fumo Gola Biro Barca Fonte Strada Grande Carota Divano Balena Melone Scatola Candela Mandorla Fantasma

16 screening la scuola fa bene a tutti Pera Fumo Gola Biro Barca Fonte Strada Grande Carota Divano Balena Melone Scatola Candela Mandorla Fantasma

17 screening la scuola fa bene a tutti Pera Fumo Gola Biro Barca Fonte Strada Grande Carota Divano Balena Melone Scatola Candela Mandorla Fantasma

18 screening la scuola fa bene a tutti Pera Fumo Gola Biro Barca Fonte Strada Grande Carota Divano Balena Melone Scatola Candela Mandorla Fantasma

19 screening la scuola fa bene a tutti Famiglia Scuola Servizi sanitari

20 screening la scuola fa bene a tutti Cosa possono fare i genitori Accettare senza sentirsi colpevoli e senza colpevolizzare leventuale iniziale difficoltà di apprendimento. Spiegare ai bambini che se qualche volta faranno attività diverse questo è per migliorare, e come un calciatore o altro atleta che si allena per fare più gol. Far notare sempre i successi, minimizzando gli aspetti negativi, ma non negandoli ( è vero che queste letterine non ti restano tanto in testa ma tu sei un bimbo molto intelligente, vedrai che piano piano migliorerai).

21 screening la scuola fa bene a tutti Chiedere consiglio alle insegnanti rispettando le loro consegne (non voler forzare i tempi, o presentare cose nuove, si rischia di fare confusione). Non paragonare lapprendimento del bambino in difficoltà con quello del fratellino, del cuginetto o dei compagni….. ognuno ha i suoi tempi di apprendimento …….anche noi adulti Mantenersi calmi …………. anche se una cosa che sembrava appresa improvvisamente viene dimenticata …. il bambino non fa apposta. Cosa possono fare i genitori

22 screening la scuola fa bene a tutti Esempi di consigli per aiutare il bambino in difficoltà bambino in difficoltà Usare un solo carattere di scrittura Andare piano con la presentazione delle lettere e dei suoni. Fare molti giochi di linguaggio, inizia per…… finisce per……… è uguale a. Usare il suono della lettera sss non esse In lettura cercare di far dire presto mma e non M….. A Usare dei riferimenti di aiuto concordati con linsegnante es. M di mela, s di sole. Usare letterine mobili

23 screening la scuola fa bene a tutti Giustizia in ambiente educativo non è dare a tutti la stessa cosa, ma dare ad ognuno ciò di cui ha bisogno ……..

24 Sezione Lodi e Provincia Info sulla vita associativa Dott.ssa Maria Cocozza lun. mar. gio. ven. dalle 9 alle 12 ***Ci si incontra ogni secondo lunedì del mese presso la Scuola Statale Superiore ITIS VOLTA via Papa Giovanni XXIII Lodi alle ore Gli incontri - aperti ai soci e ai non-soci - sono occasioni di scambio di esperienze, informazioni e crescita della sezione. Associazione Italiana Dislessia Piazza dei Martiri, 1/ Bologna tel fax –


Scaricare ppt "Screening la scuola fa bene a tutti La scuola fa bene a tutti Marialuisa Antoniotti Marialuisa Antoniotti Claudio Turello Claudio Turello."

Presentazioni simili


Annunci Google