La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Furio Camillo Responsabile Waste Watcher by Last Minute Market Analytics Lo spreco domestico di cibo: misure,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Furio Camillo Responsabile Waste Watcher by Last Minute Market Analytics Lo spreco domestico di cibo: misure,"— Transcript della presentazione:

1 Furio Camillo Responsabile Waste Watcher by Last Minute Market Analytics Lo spreco domestico di cibo: misure, opinioni, analisi by

2 italiani, campione stratificato, metodo panel-cawi Indagine pesante di landscape e tante indagini leggere ad hoc 2 domande per valutare la dimensione privato-pubblico 2 domande a risposta libera (testuale): – Perché secondo lei le famiglie italiane sprecano? – Quali sono secondo lei i principali effetti dello spreco alimentare? Textual analysis, text mining, sentiment analysis……. prime osservazioni… a luglio losservatorio powered by

3 Punteggio medio Quanto condivide ciascuna delle seguenti affermazioni sullo spreco alimentare delle famiglie? (punteggio 1-10)

4 Valori % Quanto condivide ciascuna delle seguenti affermazioni sullo spreco alimentare delle famiglie? (punteggio 1-10)

5 Le misure contro lo spreco alimentare

6 l'industria non puo' produrre confezioni troppo grandi per l'alimentazione sulla confezione dei prodotti alimentari deve essere inserita una spia elettronica che ti avvisa quando il prodotto sta scadendo i comuni devono organizzare per legge la raccolta dei prodotti appena scaduti e ridare i soldi alle famiglie deve nascere un organismo che controlla l'eccesso di acquisto di prodotti alimentari da parte delle famiglie a scuola si fanno dei corsi obbligatori su come sfruttare bene in cucina tutti gli alimenti la pubblicita' dei prodotti alimentari per bambini e' vietata, in luoghi fisici e virtuali molto frequentati dai bambini lo Stato provvede con strutture specifiche al riciclo e riutilizzo dei prodotti in scadenza aiutare le organizzazioni caritatevoli, donando loro prodotti alimentari in scadenza, fornisce uno sconto sulle tasse che le famiglie devono pagare il frigorifero deve essere dotato di un sistema di controllo elettronico degli alimenti in scadenza che ti avvisa se sta andando a male qualcosa

7 l'industria non puo' produrre confezioni troppo grandi per l'alimentazione sulla confezione dei prodotti alimentari deve essere inserita una spia elettronica che ti avvisa quando il prodotto sta scadendo i comuni devono organizzare per legge la raccolta dei prodotti appena scaduti e ridare i soldi alle famiglie deve nascere un organismo che controlla l'eccesso di acquisto di prodotti alimentari da parte delle famiglie a scuola si fanno dei corsi obbligatori su come sfruttare bene in cucina tutti gli alimenti la pubblicita' dei prodotti alimentari per bambini e' vietata, in luoghi fisici e virtuali molto frequentati dai bambini lo Stato provvede con strutture specifiche al riciclo e riutilizzo dei prodotti in scadenza aiutare le organizzazioni caritatevoli, donando loro prodotti alimentari in scadenza, fornisce uno sconto sulle tasse che le famiglie devono pagare il frigorifero deve essere dotato di un sistema di controllo elettronico degli alimenti in scadenza che ti avvisa se sta andando a male qualcosa

8 l'industria non puo' produrre confezioni troppo grandi per l'alimentazione sulla confezione dei prodotti alimentari deve essere inserita una spia elettronica che ti avvisa quando il prodotto sta scadendo i comuni devono organizzare per legge la raccolta dei prodotti appena scaduti e ridare i soldi alle famiglie deve nascere un organismo che controlla l'eccesso di acquisto di prodotti alimentari da parte delle famiglie a scuola si fanno dei corsi obbligatori su come sfruttare bene in cucina tutti gli alimenti la pubblicita' dei prodotti alimentari per bambini e' vietata, in luoghi fisici e virtuali molto frequentati dai bambini lo Stato provvede con strutture specifiche al riciclo e riutilizzo dei prodotti in scadenza aiutare le organizzazioni caritatevoli, donando loro prodotti alimentari in scadenza, fornisce uno sconto sulle tasse che le famiglie devono pagare il frigorifero deve essere dotato di un sistema di controllo elettronico degli alimenti in scadenza che ti avvisa se sta andando a male qualcosa

9 l'industria non puo' produrre confezioni troppo grandi per l'alimentazione sulla confezione dei prodotti alimentari deve essere inserita una spia elettronica che ti avvisa quando il prodotto sta scadendo i comuni devono organizzare per legge la raccolta dei prodotti appena scaduti e ridare i soldi alle famiglie deve nascere un organismo che controlla l'eccesso di acquisto di prodotti alimentari da parte delle famiglie a scuola si fanno dei corsi obbligatori su come sfruttare bene in cucina tutti gli alimenti la pubblicita' dei prodotti alimentari per bambini e' vietata, in luoghi fisici e virtuali molto frequentati dai bambini lo Stato provvede con strutture specifiche al riciclo e riutilizzo dei prodotti in scadenza aiutare le organizzazioni caritatevoli, donando loro prodotti alimentari in scadenza, fornisce uno sconto sulle tasse che le famiglie devono pagare il frigorifero deve essere dotato di un sistema di controllo elettronico degli alimenti in scadenza che ti avvisa se sta andando a male qualcosa

10 Un vettore di punteggi per ogni rispondente (scala 1-10)

11 B A Differenze fra individui come distanze

12 La struttura di similitudine Fusion distance

13 Una sintesi di sulle «città ideali» Esistono fra gli italiani 6 «naturali» città ideali del 2050, dove si è deciso di combattere lo spreco alimentare, ognuna individuata da un gruppo di rispondenti naturalmente combinati dallalgoritmo 2 gruppi di «liberal» spinti: fate qualunque cosa, ma non ponete limiti agli acquisti e alla dimensione delle confezioni! (17% totale) 1 gruppo di «donatori», sia mediante organizzazioni, sia lo Stato, e magari se cè il chip al frigo….., ma per il resto è libertà assoluta: no coercizioni di consumo, né di industria produttiva, né di pubblicità sui bambini (24%) 1 gruppo di «donatori», ma mediante lo Stato e le organizzazioni, però limiti alla pubblicità, limiti alleccessiva grandezza dei prodotti, alla pubblicità sui bambini. Evvai con leducation obbligatoria. Però non è un problema del sindaco, né si ridanno soldi in forma di minori tasse (25%) 1 gruppo di «normativi» favorevoli addirittura allauthority sul controllo di eccesso di acquisto, non è per la donazione del cibo in eccesso, ma i comuni raccolgono i prodotti in scadenza e ridanno i soldi, la confezione deve essere intelligente e tecnologica (24%) 1 gruppo di tecnologici, ma molto liberal però e propensi alleducation (10%) Last Minute Market promotes, under the scientific supervision of the Department of Statistics and the Department of Agro Food Sciences of the University of Bologna, a permanent observatory (watcher) on food waste generated at household level. The research observatory and its scientific activity will focus on improving the knowledge of some aspects of household food waste, in order to allow a better implementation of public and private policies for waste prevention and reduction and to increase efficiency in the management of food resources.

14 Waste Watcher A system to investigate social reasons and citizens lifestyles behind household food waste Last Minute Market promotes, under the scientific supervision of the Department of Statistics and the Department of Agro Food Sciences of the University of Bologna, a permanent observatory (watcher) on food waste generated at household level. The research observatory and its scientific activity will focus on improving the knowledge of some aspects of household food waste, in order to allow a better implementation of public and private policies for waste prevention and reduction and to increase efficiency in the management of food resources.

15 Estimations and measurement of food waste the correlation between consumers rationality and waste production social measures of waste behavior by consumers the correlation between life-values and consumers waste non-food consumer behaviors and waste analysis of brands analysis of food consumption styles investigation of waste connected to non-food products (drugs, electronic goods,… investigation of lifestyle, life-values and future perspectives sentiment about waste Main research fields

16 2 research reports per year, one general and one with a specific focus, based on a sampling survey aiming to investigate opinions, behaviors, ideas and estimations related to the food waste phenomenon, in cooperation with The Observatory could provide advisory activity to local or national policy makers, banners or brand The research activity could investigate consumers loyalty behaviors and CRM of brands to provide models for assessing pricing policies, propensity, strategic policies, sentiment of the brand. Consultancy could be also provided to industries to reduce waste disposal costs. European extensions Main expected outcomes

17 Technical aspects: 2 surveys based on two different samples - in Spring and in Autumn The sample could be made up of Italian families, stratified by official socio-demographic informations (Eurostat-Istat variables) Two types of questionnaires could be used: a long (basic) questionnaire and a short one (with a specific focus). Mixed collection methods could be applied to collect data: CATI and CAWI methods (Computer Assisted Telephonic/Web Interview) Sentiment analysis of food waste: Alongside the main household surveys, a permanent monitoring of the waste could be established by using not-structured information as web documents, posts, etc. The medium term idea is to build a website, a blog, and a community discussion forum about food waste and other correlated behaviours. In the first place, it would be possible to organize a specific survey using closed and open responses about sentiment. Technically semantic and statistical-sematic analys could be used. Tools

18 2 domande a risposta libera (testuale): – Perché secondo lei le famiglie italiane sprecano? – Quali sono secondo lei i principali effetti dello spreco alimentare? Textual analysis, text mining, sentiment analysis……. Lemmatizzazione semantica, concept analysis, semiometria,…… Software per la Semantic Intelligence Prime prove di Osservazione…

19 La nuvola delle «cause»

20 Le «cause» e letà

21 Le «cause» e letà

22 Non so Benessere concettuale: consumismo Benessere pragmatico: poca pianificazione Incuria e disorganizzazione: usano il «si» compra troppo… 25-35

23 1.Usano in risposta il «perché» 2.Fanno riferimento a ignoranza di situazione concreta, povera o precaria 3.Italiani…. non hanno mai provato la fame!! 4.… si distaccano: il «lag» semantico e motivazionale

24 La nuvola degli «effetti»

25 14 possibili cause dello spreco: si-no

26 3% 5% 24% 23% 3% 20% 22%

27 2 20% Fanno la spesa in centri commerciali e sono attratti dalle offerte, sprecano più della media (sia in Euro che in quantità) è colpa loro, le info su come conservare sono una cosa fondamentale, se pagassero lo spreco ne farebbero meno, interessati a tecnologie delle conservazione e le pagherebbero anche Prodotti gettati: verdura, legumi, uova, frutta

28 5 24% Sono abbastanza virtuosi, buttano via poche quantità e poco valore, dichiarano di fare qualcosa per ridurre lo spreco alimentare, va in centri commerciali Prodotti gettati: niente di particolare

29 6 5% Mangiano cibi già pronti più della media, preparano in casa usando ingredienti pronti, non ha idea del valore dello spreco che genera, sono responsabili dello spreco, se pagassero lo spreco ci farebbero più attenzione Prodotti gettati: pesce, pollame, verdura, carne rossa, Non gettano: snacks

30 … ma anche modelli econometrici

31 Non si spreca (fino a 238 punti) Si spreca (oltre 331 punti) Zona di incertezza ( punti )

32 Furio Camillo Responsabile Waste Watcher by Last Minute Market Analytics Lo spreco domestico di cibo: misure, opinioni, analisi by


Scaricare ppt "Furio Camillo Responsabile Waste Watcher by Last Minute Market Analytics Lo spreco domestico di cibo: misure,"

Presentazioni simili


Annunci Google