La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DOCUMENTAZIONE DIDATTICA Anno scolastico 2010-2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DOCUMENTAZIONE DIDATTICA Anno scolastico 2010-2011."— Transcript della presentazione:

1 DOCUMENTAZIONE DIDATTICA Anno scolastico

2 COMUNICAZIONEAMBIENTE CULTURA SALUTE SICUREZZA RELAZIONE INTERCULTURA SOSTEGNO ALUNNI 0/6 Tanti linguaggi per comunicare Le mie radici e le potenzialità del territorio in cui vivo Vivere beneIo e gli altriS.o.s. alunniFaccio e imparo lab. musicaun libro per amicoviaggi e visite di istruzione teniamoci per manotutti a scuolacombiniamone di tutti i colori lab. motoriale vie della memoria: la toponomastica delle strade di Bobbio formazione personale della scuola un poster per la pacefar ricerca mentre si fa lezione ascoltare per fare lettura e continuitàlandamento della popolazione nel comune di Ottone progetto adolescenza lolocausto e la geneticaorientamento cineforumtradizional…menteed. stradale accoglienzala scuola fa bene a tutti canto coralesentierosostegno al ruolo di studente, gentiore ed insegnante curricoli trasversaliambiente e cultura: la scuola e un giardino rifi…utili accoglienza e orientamento giornalisti in erba murales salute e sicurezza, dono del sangue e del midollo osseo differenziando didattica dellintegrazione star bene per crescere bene

3 Titolo: LABORATORIO TEATRO Scuola, plesso e classi coinvolte: classi 3^- 4^A scuola Primaria di Bobbio Discipline coinvolte: tutte Obiettivi: Favorire una maggiore attenzione ai bisogni di comunicazione ed espressione; Sviluppare compentenze comunicative/relazionali e creative; Potenziare lacquisizione di autostima; Migliorare la comunicazione verbale e non verbale nelle relazioni; Aumentare la concentrazione; Favorire un clima collaborativo e socializzante; Strategie usate: Intervento di esperti, lezioni frontali, laboratorio; Tempi: Secondo quadrimestre a.s. 2009/2010 e primo bimestre e ultimo bimestre a.s.2010/2011 Materiale usato : facile consumo, recupero e pannelli legno; Materiale prodotto: scenografie, costumi per lo spettacolo finale, dvd, due spettacoli teatrali fine anno scolastico, uno nel mese di agosto, uno presso il teatro President di Piacenza, uno presso il teatro di Cuasso al Monte (VA) durante la gita scolastica. Tipologia di verifica: Socializzazione dellesperienza Spettacoli Elementi che hanno favorito lesperienza: Finanziameneto del progetto da parte dellassociazione KardIos, ntervento esperti, condivisione progettuale delle attività, impegno e interesse degli alunni, disponibilità delle famiglie, partecipazione dellAmministrazione Comunale e collaborazione con sodalizio Ra familia Bubieiza Insegnanti coinvolti nellattività: Ballerini L., Bocaccia A.M., Lovari A., Manfredi I.

4 Titolo: RIFI…UTILI Scuola, plesso e classi coinvolte: classi 3^- 4^A scuola Primaria di Bobbio Discipline coinvolte: scienze, tecnologia, arte - immagine, matematica, italiano; Obiettivi: Incidere nel comportamento quotidiano riguardo il corretto smaltimento dei rifiuti; Conoscere caratteristiche e differenze dei vari materiali che compongono i rifiuti; Stimolare la fantasia individuale per riutilizzare i materiali facendone una risorsa; Realizzazione di oggetti natalizi; Strategie usate: lezioni frontali, laboratorio, lavoro di gruppo, raccolta materiale da parte degli alunni; Tempi: primo quadrimestre, per due ore alla settimana; Materiale usato: bottiglie di plastica, materiale di facile consumo, accendini e candele Materiale prodotto: porta candele e addobbi per lalbero di Natale. Tipologia di verifica: Socializzazione dellesperienza Oggetti prodotti Elementi che hanno favorito lesperienza: Condivisione progettuale delle attività, impegno e interesse degli alunni, Insegnanti coinvolti nellattività: Ballerini L., Bocaccia A.M., Lovari A., Manfredi I. I.

5 Titolo: GIORNALISTI IN ERBA Scuola, plesso e classi coinvolte: classi 4^A scuola Primaria di Bobbio Discipline coinvolte: italiano, storia, geografia, scienze, tecnologia informatica, arte - immagine, matematica; Obiettivi: Riconoscere la struttura compositiva del testo; Utilizzare uno schema per costruire un articolo di cronaca; Riflettere sulla lingua, Raccogliere e selezionare informazioni; Approfondire gli argomenti trattati; Sviluppare la collaborazione e la partecipazione di ognuno; Strategie usate: lavoro di gruppo, lettura articoli di giornale, lezioni frontali, laboratorio, raccolta materiale da parte degli alunni, uscite didattiche, interviste; Tempi: secondo quadrimestre, per due ore alla settimana; Materiale usato: materiale di facile consumo, computer, registratore, macchina fotografica; Materiale prodotto: giornale di classe; Tipologia di verifica: Socializzazione dellesperienza; Giornale prodotto; Elementi che hanno favorito lesperienza: Condivisione progettuale delle attività, impegno e interesse degli alunni, collaborazione delle persone intervistate; Insegnanti coinvolti nellattività: Ballerini L., Bocaccia A.M., Manfredi I.

6 Titolo: COMBINIAMONE … DI TUTTI COLORI Scuola, plesso e classi coinvolte: tutte le Scuole dellInfanzia dellIstituto Comprensivo di Bobbio Campi di esperienza coinvolti: tutti; Obiettivi: Promuovere la conoscenza e la valorizzazione di varie culture; Sviluppare nei bambini la capacità di relazionarsi, di socializzare e di lavorare in gruppo; Promuovere abilità espressive e comunicative; Stimolare i bambini ad esprimere, attraverso la musica, il colore e le tecniche grafico pittoriche, i propri stati danimo; Favorire luso ornativo del colore; Incoraggiare losservazione dellambiente circostante; Rappresentare il colore con il movimento; Strategie usate: Intervento desperti, lezioni interattive, giochi, lavoro di gruppo, uscite didattiche e laboratori artistici; Tempi: intero anno scolastico; Materiale usato: audiovisivi, materiale di facile consumo e di recupero; Materiale prodotto: cartelloni, cd rom, quadri, domino dei colori, gioco delloca, bottigliette con cromatismi realizzati con sale da cucina; Tipologia di verifica: Socializzazione dellesperienza Giochi programmati Festa finale Elementi che hanno favorito lesperienza: Condivisione progettuale delle attività, intervento degli esperti nei plessi; Insegnanti coinvolti nellattività: tutte le insegnanti delle Scuole dellInfanzia dell Istituto.


Scaricare ppt "DOCUMENTAZIONE DIDATTICA Anno scolastico 2010-2011."

Presentazioni simili


Annunci Google