La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Bolzano, 17 Maggio 2013 Presentazione Familydea - Kolping Bolzano 11.00 – Arrivo partecipanti 11.10 – Caffe di benvenuto 11.30 – Fabio Valente 11.40 –

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Bolzano, 17 Maggio 2013 Presentazione Familydea - Kolping Bolzano 11.00 – Arrivo partecipanti 11.10 – Caffe di benvenuto 11.30 – Fabio Valente 11.40 –"— Transcript della presentazione:

1 Bolzano, 17 Maggio 2013 Presentazione Familydea - Kolping Bolzano – Arrivo partecipanti – Caffe di benvenuto – Fabio Valente – Paolo Tanesini – Alessandra Bertazzoni – Day – Roberto Bizzo – Mauro Randi – Domande – Buffet

2 Bolzano, venerdì 17 maggio 2013 Kolping Presentazione portale e servizi per la Famiglia Familydea Cooperativa sociale Altridea - Bolzano

3 Abbiamo fatto una cosa straordinaria non abbiamo inventato nulla Abbiamo messo insieme servizi, organizzazioni, strumenti, persone che già lavoravano bene ma ognuno per conto proprio Abbiamo condiviso mercati, prendendo come punto di riferimento la famiglia e i suoi bisogni Abbiamo portato nel welfare cittadino il web inventando l e- welfare

4 E-welfare, obiettivi Un Global service familiare. Tante organizzazioni, un unico centro servizi, un rete di imprese, per un cliente importante: la famiglia il primo e il più completo portale di servizio alla famiglia; Community agreement al community marketing (passaparola, io promuovo te e tu promuovi me, io vinco, tu vinci); Saturare la crescente domanda sociale che si esprime attraverso il web

5 Il progetto: che cè, i numeri 12 coop sociali: Consis, SOS, Armonia, Agape, Xenia, Babycoop, Mebo, La fenice, UPAD*, Popele, Cooperjob* e Altridea, titolare del portale. Totale operatori: oltre 300, tra infermieri, fisioterapisti, assistenti geriatrici, assistenti familiari (badanti), assistenti allinfanzia, addetti alla pulizie, artigiani * Upad fondazione, cooperjob S.p.A.

6 Strategia del progetto Nessuna dipendenza da fondi pubblici: i servizi non usufruiscono di alcun contributo diretto Autovalutazione nelle scelte delle persone, dei bisogni, delle soluzioni, della spesa Nessuna burocrazia e tempi di attesa nulli (servizio entro 24/48 ore dalla chiamata) Tariffe allineate alle tariffe max del servizio pubblico (ma c.a - 30/60% in meno rispetto al costo totale servizio pubblico)

7 Politica aziendale: Innovazione, trasparenza, impronta etica -Abbattere i tempi di transazione e della istruttoria con una completa, puntuale e adeguata informazione -dare consapevolezza dei costi e dei bisogni in massima trasparenza (prezzi/costi Colf); -Incentivo alla cultura della legalità nei rapporti di lavoro (disincentivare il lavoro nero) -Libertà e autonomia di scelta per la famiglia offrendole più opzioni e accompagnandola nelle decisioni (Assistenti, tipo di contratto) -Personalizzazione e adeguamento del servizio al bisogno specifico

8 I servizi: Famiglia, casa, infanzia In fase di realizzazione Infanzia nido - aziendale (0 - 3 anni) Assistenza studio compiti ( anni) Colonie e iniziative estive per ragazzi Manutenzione casa - sgombero - piccoli traslochi Pulizia, sanificazione a domicilio Spesa e bollette a domicilio Calcolo agevolazioni provinciali e Assistenza Fiscale Pasti a domicilio - consegna Dog - cat – sitter e custodia animalidomestici Lavanderia a domicilio Sportello – Psicologo e Avvocato di famiglia Stireria e Sartoria a domicilio Assistenza informatica domestica Servizi funebri

9 Anziani e non autosufficienti In fase di realizzazione Consulenza assistenziale qualificata Ricerca e selezione, assunzioni e gestione badanti Assistente familiare - badante familiare e condominiale Assistenza temporanea, sostituzioni e ospedaliera Assistenza anziani qualificata Infermiere e Fisioterapia domiciliare Cura e Igiene del piede Parrucchiera a domicilio Accompagnamento persone: bambini - anziani

10 Innovazione nelle funzioni Famiglia definire il proprio fabbisogno assistenziale in ore definire le prestazioni e attività di cui ha bisogno Scegliere le assistenti familiari definire retribuzione netta e costo dellassistente gestire in autonomia lassunzione, il cedolino paga e contributi (webcolf) Assistente creare un CV professionale formato UE aggiornare e stampare il proprio CV presentarsi in forma anonima direttamente alla famiglia conoscere il Contratto di lavoro CCNL nella propria madrelingua conoscere la propria retribuzione in base al CCNL Azienda Attuare azioni di welfare aziendale a favore dei propri dipendenti; Avere un unico centro servizi per acquistare beni e servizi per la conciliazione famiglia-lavoro Agevolazioni per la frequenza dei nidi aziendali (provinciali)

11 Tariffe, Convenzioni e sconti Presenza di un listino prezzi ufficiale depositato che viene consegnato solo in sede. Presenza di sconti e agevolazioni per soci: UPAD e ACLI Silvercard, Family+, Myfamilypass Soci delle coop. di Confcooperative

12 Dove, non solo web Presenza di uno sportello e un centralino bilingue aperto dal lunedì al venerdì Massima integrazione tra web e relazione diretta


Scaricare ppt "Bolzano, 17 Maggio 2013 Presentazione Familydea - Kolping Bolzano 11.00 – Arrivo partecipanti 11.10 – Caffe di benvenuto 11.30 – Fabio Valente 11.40 –"

Presentazioni simili


Annunci Google