La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Attivazione/Preparazione delle coppie APPUNTAMENTO La coppia interessata alladozione telefona al Centro per le Famiglie e la segreteria fissa appuntamento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Attivazione/Preparazione delle coppie APPUNTAMENTO La coppia interessata alladozione telefona al Centro per le Famiglie e la segreteria fissa appuntamento."— Transcript della presentazione:

1

2 Attivazione/Preparazione delle coppie APPUNTAMENTO La coppia interessata alladozione telefona al Centro per le Famiglie e la segreteria fissa appuntamento per primo colloquio con Assistente Sociale LAssistente Sociale fornisce le informazioni preliminari e prima verifica: requisiti e pertinenza domanda. Se i requisiti sono corretti la coppia firma un modulo di adesione e inizio del percorso adottivo che prevede il corso di informazione/formazione (proposto per internazionale e consigliato per nazionale). LAssistente Sociale apre una cartella cartacea e informatica sulla coppia. La coppia viene invitata a partecipare al corso di preparazione. Il Corso è tenuto da: Assistenti Sociali del Centro per le Famiglie, Psicologi dallAzienda USL Bologna e dallEnte Autorizzato. Il corso ha la durata di 12 ore distribuite in 4 incontri. PRIMO COLLOQUIO FILTRO CORSO DI PREPARAZIONE Informazione/Formazione La coppia abbandona il percorso di idoneità per adozione La coppia continua il percorso per adozione e invia il Modulo di richiesta di Istruttoria

3 Corsi di preparazione sin dal 2000 : A ANNOCORSICOPPIE I corsi prevedevano tre incontri di tre ore ciascuno e partecipavano cinque coppie per corso Dal 2003 è stata applicata la direttiva regionale ed è iniziata la collaborazione con gli Enti Autorizzati : Enti Autorizzati 3 Enti Autorizzati 5 Enti Autorizzati 3 Dati di questi ultimi sei anni

4 Caratteristiche L e peculiarità dei nostri corsi: Non più di sei coppie Avalutatività Integrazione Materiale La struttura degli incontri Questionario di gradimento

5 Modelli di formatore Il formatore dassalto Il formatore pontefice Il formatore per caso Con tendenze apocalittiche, utilizza spesso la situazione per levarsi sassi dalle scarpe nel nostro caso contro listituzione che gestisce ladozione, il CAI, il T.M. ….. Monolitico, è un tuttuno con la cattedra, esprime verità assolute che spesso sono molto teoriche e non possono essere messe in discussione stile Bocconi Spesso giovane, neo assunto, ancora non ha ricevuto alcuna formazione perché non cè stato il tempo, ha solo letto qualcosa sullargomento è impacciato e un po impaurito…

6 Il formatore santo Il formatore zen Il formatore porta a porta Lo caratterizza leccesso di zelo, è preciso ed enfatico, crede fermamente in ciò che dice propone ladozione come percorso sì difficile, ma indispensabile per il bene dellumanità Tipo venditore, è affascinante, gradevole e simpatico vende più se stesso e la propria immagine che non largomento che tratta, teatralizza la propria esperienza professionale o personale Pensa che la formazione sia utile per la vita ha lobiettivo di trasmettere linnamoramento per gli aspetti giuridici, storici e sociali delladozione perché questi hanno influenzato e influenzano continuamente il mondo intero Modelli di formatore

7 Quelli che …. DA SEMPREDA SEMPRE POVERIBAMBINIPOVERIBAMBINI QUESTI FIGLIQUESTI FIGLIQUESTI FIGLIQUESTI FIGLI QUESTI GENITORIQUESTI GENITORIQUESTI GENITORIQUESTI GENITORI A R R I V A R E IN T E M P O LA VERA FAMIGLIA

8 " Tenta di procurarti non appena puoi le prime nozioni dellarte del dirigere, e osserva spesso i buoni direttori d'orchestra; permettiti pure di dirigere in silenzio insieme a loro. Ti darà chiarezza ". ( R. Schumann )

9 SPUNTI E RIFLESSIONI Il ruolo del formatore infatti è un ruolo di mediazione emotiva, relazionale e culturale. formare connettere Un sinonimo di formare potrebbe essere connettere.

10 L a mediazione è intesa come lattività di far comunicare istanze diverse, a volte contrapposte, per raggiungere un risultato comune, in cui ogni visione è vincente. Nel contesto della formazione la mente, lio, non ha sede fisica nel corpo dellindividuo; è come se si venisse a creare una mente comune, dotata di terminali virtuali ospitati negli interlocutori e in altri contesti, che si attivano e si rendono disponibili con la comunicazione, come in una rete informatica. SPUNTI E RIFLESSIONI

11 Formare vuol dire quindi comunicare, è entrare in comunione. Formare è creare nel gruppo una visione comune. SPUNTI E RIFLESSIONI

12 Creare gruppo Far gruppo diventa un momento educativo e di grande coesione dove la diversità non è concepita come opposizione e il confronto come conflitto, ma come espressioni di pluralismo entro il quale possono trovare spazio forme, contenuti, generi e tradizioni di ogni matrice.


Scaricare ppt "Attivazione/Preparazione delle coppie APPUNTAMENTO La coppia interessata alladozione telefona al Centro per le Famiglie e la segreteria fissa appuntamento."

Presentazioni simili


Annunci Google