La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO COMPRENSIVO DI CAPONAGO ANNO SCOLASTICO 2003-04 Attività interdisciplinari connesse al P.O.F. (Piano Offerta Formativa)… con particolare riferimento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO COMPRENSIVO DI CAPONAGO ANNO SCOLASTICO 2003-04 Attività interdisciplinari connesse al P.O.F. (Piano Offerta Formativa)… con particolare riferimento."— Transcript della presentazione:

1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI CAPONAGO ANNO SCOLASTICO Attività interdisciplinari connesse al P.O.F. (Piano Offerta Formativa)… con particolare riferimento al progetto Continuità didattico/educativa. Schiaccia il tasto invio per proseguire

2

3

4 Adesso vi racconteremo le avventure di Nemo, un piccolo pesciolino simpatico e carino. Uno squalo cattivo e affamato la sua mamma ha mangiato.

5 Vive solo col suo papà e arrabbiare lui lo fa. Il primo giorno di scuola, Nemo molto emozionato, nel gran blu è scappato. E… per dimostrare il suo coraggio, volete sapere cosa ha fatto il curioso personaggio?

6 E andato a toccare il motoschifo, mentre i suoi amici facevano un gran tifo.

7 Ma allimprovviso un sub il piccolo Nemo ha catturato e nellacquario lha portato. Il papà è molto preoccupato perché il sub il suo figlioletto ha rubato.

8 Marlin la ricerca ha cominciato e una simpatica amica, Dori, ha trovato. Intanto Nemo finito nellacquario amicizia fa… ma Marlin ancora non lo sa.

9 Dori e Marlin con tanto coraggio Hanno cominciato un lungo viaggio: gli squali hanno affrontato,

10 i pesci dargento la strada a loro hanno indicato.

11 sulle cupole delle meduse sono saltati,

12 Le tartarughe strani movimenti hanno loro fatto fare e la corrente australiana Dori e Marlin hanno superato.

13 Infine la balena blu prima li mangia poi, nel porto di Sidney li lancia! Ed ecco apparire un pellicano, un po curioso ma molto strano, assai disposto ad aiutarli, a trasportarli e a tranquillizzarli.

14 Nemo era terrorizzato perché a Darla doveva essere regalato. Quindi ha tentato di fuggire perché non voleva morire!

15 Tutta la banda dellacquario ha inventato un piano per scappare piano piano. Branchia tanto sapiente, Ha salvato Nemo in modo intelligente. Nemo è riescito a scappare per ritornare nel grande mare.

16 Nemo nel profondo blu è tornato e Marlin e Dori ha ritrovato! Nemo la lezione ha imparato… Adesso lo sa il suo papà ascoltar… sempre dovrà.

17 Grazie a Nemo anche noi abbiamo capito: i nostri genitori ascolteremo, tutti i loro consigli seguiremo, in questo modo nei guai non ci troveremo e felici e contenti con i nostri amici sempre saremo. È finita così lavventura di Nemo, e unaltra storia in rima forse inventeremo!!! I bambini delle classi A, B, C. Continua…

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31 SENZA I BAMBINI DELLA SCUOLA MATERNA NON SAREMMO RIUSCITI A RICOSTRUIRE LA STORIA DI NEMO! E STATO BELLO LAVORARE INSIEME PERCHE ABBIAMO RITROVATO I NOSTRI AMICI!

32 È STATO BELLO RITROVARE GLI AMICI DEL PASSATO! MI E PIACIUTO DISEGNAR E LA BALENA!

33 E STATO UN LAVORO PIACEVOLE! HO RIVISTO I COMPAGNI CHE LO SCORSO ANNO VENIVANO A SCUOLA CON ME!

34 TUTTI INSIEME ABBIAMO LAVORATO BENE! MI E PIACIUTO COLORARE CON I BAMBINI DELLA SCUOLA ELEMENTARE

35

36 LUCA ALESSANDRO

37

38

39

40

41

42

43 Siamo contenti quando troviamo un nuovo amico! Christian e Andrea L. LAMICIZIA E……. GIOCARE INSIEME, ABBRACCIARSI, DARSI LA MANO. CRISTINA TI AIUTO PERCHÉ SEI IN DIFFICOLTÀ. GIANFRANCO

44 Avere un amico è bello perché puoi fare tante cose Giorgia LAMICIZIA E METTERSI DACCORDO PER GIOCARE. ILENIA Lamicizia ci permette di stare bene! Irene e Giorgia B.

45 LAMICIZIA VUOI FARE…? INSIEME POSSIAMO GIOCARE! IVAN LAMICIZIA E….. AIUTARE QUANDO UN BAMBINO E IN PERICOLO. NICOLO

46 ABBIAMO AIUTATO UN AMICO CHE ERA IN DIFFICOLTÀ… BISOGNA ESSERE GENTILI E GENEROSI. Alessandro G. e Luca Cal. LAMICIZIA E... UNA COSA BELLISSIMA PERCHE SI STA INSIEME. VALERIA FEDERICO

47 L AMICIZIA E… STARE BENE INSIEME! SALVATORE QUANDO UN BAMBINO SI FA MALE E UN ALTRO BAMBINO LO AIUTA DIMOSTRA DI ESSERE UN AMICO. Sabira e Martina LAMICIZIA TI AIUTA QUANDO SEI GIU DI MORALE. LUCA D. LUCA P.

48 LAMICIZIA E … QUANDO UN BAMBINO E IN DIFFICOLTA IO LO AIUTO. LUCA CASTELLI AMICIZIA E AIUTARE CHI E IN DIFFICOLTÀ, CONSOLARLO E ABBRACCIARLO. SIMONE

49 LAMICIZIA CI PERMETTE DI STAR BENE! Mauro e Alessandro F.

50 Lamicizia è……… Amore e felicità, aiutarsi e volersi bene Fare la pace. MARCO D. L AMI CIZIA E…………….. DARSI LA MANO. ROSSANA

51 LAMICIZIA E………………. GIOCARE INSIEME DARE DONI. MATTEO E E. DRAGO.

52 NOI UNITI POSSIAMO RISOLVERE UN PROBLEMA E POSSIAMO ANCHE AIUTARCI A VICENDA. CHANTAL E MARTNA L AMICIZIA E QUANDO UN MIO AMICO SI FA MALE IO LO VOGLIO AIUTARE FEDERICO

53 LAMICIZIA CI AIUTA NEI MOMENTI TRISTI E DI SOLITUDINE E QUANDO SIAMO IN DIFFICOLTA. GIORGIA D. GIAMARCO G LAMICIZIA QUANDO UNA COMPAGNA E IN DIFFICOLTA IO L AIUTO A RISOLVERE IL SUO PROBLEMA. FRANCESCO MARCANTONIO

54 L AMICIZIA E IMPORTANTE PER FARE UN GI ROTONDO INSIEME. GIORGIA E MATTEO

55 AVERE UN AMIC O E BELLO E DIVERTENTE PERCHE CI GIOCO SEMPRE. LAMICIZIA E BELLA PERCHE CI FACCIAMO COMPAGNIA.

56

57

58 La cascina siamo andati a visitare e agli animali abbiamo dato da mangiare. Abbiamo visto : galli, mucche, pecore e porcelli anche agnelli che si facevano comandare dai pastorelli. Abbiamo fatto un bel lavoretto con la farina e lovetto. Alla fine la cascina abbiamo lasciato e gli animali abbiamo salutato. I bambini della classe prime ( marzo 2004)

59

60 Istituto comprensivo di Caponago (Mi) SCUOLA ELEMENTARE classi prime Le stagioni

61 Lautunno Cè tanto colore in questa stagione: il giallo, il marrone, il rosso e larancione. Lalbero spoglio è ormai diventato, perché lautunno è ritornato. Tutte le foglie si posano sul prato e formano un bel tappeto colorato.

62

63

64

65

66 Dopo lautunno linverno arriverà e tutto di bianco colorerà. Il Natale porterà e doni a tutti regalerà. Inverno

67

68 Inverno Linverno è già arrivato, e il freddo ha portato. Bisogna indossare vestiti pesanti, cappelli, sciarpe e guanti. In giardino non si può più andare, perché comincia a nevicare.

69 Il pupazzo di neve Oggi Caponago era tutto imbiancato e noi un enorme pupazzo abbiamo creato!

70 Paesaggio invernale

71 Un mondo candido La neve scende dal cielo pian piano,zitta zitta. Danzano come mille farfalle i fiocchi di neve soffici e leggeri. Cade dolcemente e tutto nasconde sotto il lenzuolo bianco. Neve cara, vorrei giocare con te in questo candido mondo; tu,la serenità ci dai.

72 La primavera ormai è arrivata, e la natura si è risvegliata. Lestate poi verrà: Sai che caldo che farà? Noi in vacanza tutti andremo, ma lanno prossimo ci rivedremo e nuove RIME inventeremo! PRIMAVERA ESTATE

73

74 GIORGIA G.ROSSANA.FRANCESCOMIRIAM GIORGIA D.CHANTALMARTAFEDERICO GIULIALUCA D.MARTINA.LORENZO MATTEO F.GIANMARCOE. DRAGOMAICHOL MICHELESTEFANOMARCO R.NICCOLO GIORGIA P.GIORGIA B.ANDREA G.DENISE ANDREA S.LUCA P.LUCA L.LUCA B. MARCOIRENEHICHAMILENIA SARAIVANVALERIASABIRA MAURO LUCA CALAMITA LUCA C.SALVATORE C DEPACE GIAN FRANCO FIORE MARTINA FRANCESE ALESSANDRO GALLIZZI ALESSANDRO SIMONA G.ANDREA L.GIULIA M.ASJA P. CHRISTIAN P.CRISTINA R.CORINNENICCOLO

75 CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO

76 1.Francesca Canzittu 2.Daniela Circella 3.Maria Pulino 4.Orsola Leo 5.Elena Iudicello 6.Mirella Vella 7.Matteo Massa 8.Sandro Armenio CONTATTA LA SCUOLA


Scaricare ppt "ISTITUTO COMPRENSIVO DI CAPONAGO ANNO SCOLASTICO 2003-04 Attività interdisciplinari connesse al P.O.F. (Piano Offerta Formativa)… con particolare riferimento."

Presentazioni simili


Annunci Google