La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CORSO TECNICO R.C.A. ELABORATO PERITALE VALERIO BORRA ROBERTO MARINO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CORSO TECNICO R.C.A. ELABORATO PERITALE VALERIO BORRA ROBERTO MARINO."— Transcript della presentazione:

1 CORSO TECNICO R.C.A. ELABORATO PERITALE VALERIO BORRA ROBERTO MARINO

2 2 OBIETTIVI DELLINCONTRO FORNIRE UNA CONOSCENZA DEGLI ELEMENTI ESSENZIALI DELLA TECNICA RIPARATIVA INDICARE I CRITERI DI BASE DI ELABORAZIONE DELLE PERIZIE FACILITARE LA LETTURA E LINTERPRETAZIONE DELLE ELABORAZIONI DI PERIZIA GESTIRE IL PERITO SOTTO IL PROFILO TECNICO E COMPORTAMENTALE LA FINALITA UTILIZZARE LA PERIZIA PER GESTIRE BENE IL DANNO CONOSCENZA DELLE PARTI FONDAMENTLI DEL VEICOLO

3 3 NUOVO MODELLO DI PERIZIA

4 4 MODELLO DI PERIZIA

5 5

6 6

7 7

8 8

9 9 SAVARENT S.p.A. MARIO ROSSI

10 10 MODELLO DI PERIZIA

11 11 MODELLO DI PERIZIA ALFA ROMEO TURBODIESEL JTD CAT 3P. OEZAR01EST /07/01 NEROMETALLIZZATODISCRETO60 %

12 12 MODELLO DI PERIZIA

13 13 MODELLO DI PERIZIA SINO X XX X X LETTURA DELLA C.A.I.

14 14 MODELLO DI PERIZIA

15 15

16 16 MODELLO DI PERIZIA

17 17 MODELLO DI PERIZIA

18 18 MODELLO DI PERIZIA

19 19 INTERPRETAZIONE TEMPARIO

20 20 INTERPRETAZIONE TEMPARIO

21 21 INTERPRETAZIONE TEMPARIO

22 22 STRUTTURA DEGLI AUTOVEICOLI

23 23 STRUTTURA DEGLI AUTOVEICOLI

24 24 STRUTTURA DEGLI AUTOVEICOLI

25 25 STRUTTURA DEGLI AUTOVEICOLI

26 26 STRUTTURA DEGLI AUTOVEICOLI

27 27 STRUTTURA DEGLI AUTOVEICOLI

28 28 STRUTTURA DEGLI AUTOVEICOLI

29 29 STRUTTURA DEGLI AUTOVEICOLI

30 30 URTI SU VEICOLI

31 31 MODELLO DI PERIZIA

32 32 MODELLO DI PERIZIA

33 33 MODELLO DI PERIZIA

34 34 MODELLO DI PERIZIA

35 35 MODELLO DI PERIZIA

36 36 LE OSSERVAZIONI VANNO SEMPRE COMPILATE QUANDO CI SONO DIFFERENZE TRA RICHIESTA DEL DANNEGGIATO/CARROZZIERE E VALUTAZIONE DEL PERITO OPPURE EVIDENZIARE EVENTUALI ALTRE DIFFERENZE MODELLO DI PERIZIA

37 37 DELEGA ANIA/OO.AA.

38 38

39 39

40 40 20

41 41 I DOCUMENTI DEVONO ESSERE SEMPRE IN ORIGINALE RADIAZIONE/DEMOLIZIONE DENUNCIA PRESSO LE AUTORITA IN ORIGINALE presa in carico

42 42 CARENZE RISCONTRATE 1) DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA MANCANTE O POCO CHIARA 2) INSUFFICIENTE DESCRIZIONE DEL MODELLO DEL VEICOLO PERIZIATO 3) MANCATA APPLICAZIONE DI DEGRADI 4) OMESSA INDICAZIONE DEL VALORE ANTESINISTRO IN PRESENZA DI DANNO CONSISTENTE 5) MANCATA SPIEGAZIONE DELLA DIFFERENZA TRA IMPORTO PERIZIATO E FATTURATO RICHIESTO 6) MANCATA SUDDIVISIONE DEI DANNI 7) INCLUSIONE DI DANNI NON PERTINENTI 8) SCARSA DOCUMENTAZIONE DELLE FASI DI RIPARAZIONE IN PRESENZA DI DANNI INGENTI

43 43

44 44 RAGGRUPPATA PRESTAZIONI

45 45 C.A.I.

46 46 C.A.I.


Scaricare ppt "CORSO TECNICO R.C.A. ELABORATO PERITALE VALERIO BORRA ROBERTO MARINO."

Presentazioni simili


Annunci Google