La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 SEMINARIO PRIMAVERILE CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 BIODIVERSITA E BIBLIOTECHE ECOSOSTENIBILI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 SEMINARIO PRIMAVERILE CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 BIODIVERSITA E BIBLIOTECHE ECOSOSTENIBILI."— Transcript della presentazione:

1 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 SEMINARIO PRIMAVERILE CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 BIODIVERSITA E BIBLIOTECHE ECOSOSTENIBILI La BIBLIOTECA del DiSTeBA Lecce, 8 giugno 2010 Maria Regina Maggiore (DiSTeBA Università del Salento)

2 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 PRINCIPI FONDAMENTALI Lo sviluppo culturale ed economico non può prescindere dal contesto ambientale, dalla conoscenza della biodiversità. Leredità culturale e scientifica deve essere liberamente accessibile ai cittadini allo scopo di incoraggiare lo sviluppo della conoscenza, delle imprese creative e innovative, la crescita culturale e socio-economica. Libertà e conoscenza sono diritti fondamentali dellumanità. La biodiversità in tutti i suoi aspetti è un valore inestimabile.

3 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 INIZIATIVE LONU ha proclamato il 2010 Anno Internazionale della Biodiversità, con lobiettivo di celebrare la vita sulla terra e il valore della biodiversità per la nostra esistenza. per arrestare la perdita di biodiversità e promuovere azioni positive, per difendere la natura dalle azioni delluomo, In questa prospettiva ha promosso una serie di iniziative di sensibilizzazione per accrescere la consapevolezza del ruolo fondamentale che la biodiversità svolge nellassicurare la vita sulla Terra, per promuovere luso sostenibile delle risorse naturali. per salvaguardare le specie animali e vegetali a rischio di estinzione, per favorire il ripristino degli habitat e degli ecosistemi e

4 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 Le Biblioteche hanno un ruolo strategico fondamentale nella diffusione dellinformazione scientifica, nella promozione della conoscenza e dello sviluppo culturale. BIBLIOTECHE Esse devono permettere laccesso libero alla conoscenza, senza barriere e il più rapidamente possibile. Evidenziano questo compito le cinque leggi della biblioteconomia scritte nel 1931 dal matematico e bibliografo indiano Ranganathan e lo ribadiscono: –il Manifesto IFLA/UNESCO del 1994 sulle biblioteche pubbliche; –il Manifesto del 2005 dellAIB per le biblioteche digitali; –la Dichiarazione di Berlino del 2003 sullOpen Access, firmata in tutto il mondo nel 2004 da Enti di ricerca e Università (compresa lUniversità del Salento) e tuttora al centro dellattenzione in ambito accademico.

5 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 BIBLIOTECHE Le biblioteche, attraverso lutilizzo delle tecnologie informatiche e telematiche, devono garantire l accesso aperto, libero e senza barriere ai risultati della ricerca scientifica, la condivisione del sapere, la divulgazione rapida della conoscenza per il progresso e il miglioramento della vita delluomo. Devono favorire la conoscenza della biodiversità in tutti i suoi aspetti, promuovere la tutela del territorio e luso sostenibile delle risorse naturali.

6 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 Le Biblioteche sono fondamentali per lo sviluppo armonioso di una comunità. Ad esse, nonostante la transizione verso il digitale dei contenuti informativi e la virtualizzazione dei servizi, si dedicano spazi sempre più ampi, edifici pubblici rivitalizzati, strutture architettoniche innovative, funzionali e con gradevoli interni, ecosostenibili e rispettose dellambiente e delle sue risorse naturali. BIBLIOTECHE

7 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 La Biblioteca del DiSTeBA dellUniversità del Salento è una Biblioteca ecosostenibile. Tratta e rende disponibili risorse bibliografiche e documentarie riguardanti la sua Struttura di appartenenza, il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali le cui ricerche sono principalmente orientate sulla biodiversità marina, terrestre e di transizione e sulle tecnologie per lo studio e la tutela dellambiente.

8 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 Serve tutti i settori disciplinari del Dipartimento e delle sue Strutture museali e di ricerca distaccate, come il Museo dellAmbiente, lOrto Botanico, il Centro di Ricerche per la Pesca e Acquacoltura presso il Bacino costiero di Acquatina (Frigole, LE), la Stazione e il Museo di Biologia Marina di Porto Cesareo, lOsservatorio su Ecologia e Salute degli Ecosistemi Mediterranei (ObsEco) con il Museo presso il Faro di Palascia in Otranto.

9 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 Ha sede presso lo stesso Dipartimento ed è immersa nel verde del Centro Ecotekne. E dotata di ampi spazi liberamente accessibili, con affacci sullOrto Botanico, e di confortevoli postazioni di lavoro collegate ad Internet. Offre servizi altamente qualificati per la conoscenza e la salvaguardia della biodiversità e utilizza materiali rispettosi dellambiente e delle sue risorse naturali.

10 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 La Biblioteca del DiSTeBA, come tutte le altre Biblioteche dellAteneo Salentino, grazie al Coordinamento SIBA, è completamente informatizzata. E dotata un Sistema di automazione bibliotecaria di ultima generazione, il Millennium, e di un Sistema allavanguardia per laccesso integrato a tutte le risorse informative elettroniche mediante ununica maschera di ricerca, il MetaSearch.

11 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 Gran parte delle collezioni della Biblioteca del DiSTeBA, acquisite in abbonamento consortile attraverso il Coordinamento SIBA, sono in formato elettronico e accessibili anche da casa, attraverso il servizio di accesso remoto dello stesso Coordinamento.

12 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 Tutte le pubblicazioni del DiSTeBA, e-journals ed e-books, sono disponibili open access nel Sistema ESE implementato nel 2000 dal Coordinamento SIBA. Tra queste, le riviste Transitional Waters Bulletin, Transitional Waters Monographs e Thalassia Salentina, con un elevato impact factor

13 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 e molti libri, manuali e guide ecologiche.

14 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 Tutte le risorse informative elettroniche sono accessibili attraverso il sito Web del Coordinamento SIBA, da qualsiasi PC collegato ad Internet. Sono a portata di mouse di tutti gli utenti dellUniversità del Salento e a portata di cellulare di quanti, autenticati, dispongono di unadeguata tecnologia mobile.

15 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 e-ISSN X ISBN e-ISBN e-ISSN ISBN: e-ISBN: ISBN: e-ISBN: X ISBN: e-ISBN: ISBN: e-ISBN: ISBN: e-ISBN: ISBN: e-ISBN: con pochi click di mouse o touch di cellulare è possibile accedere, in qualsiasi momento della giornata e indipendentemente dal luogo in cui ci si trova, alle risorse bibliografiche e documentarie, full- text e multimediali di proprio interesse.

16 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 La Biblioteca del DiSTeBA collabora da diversi anni con il Coordinamento SIBA allo sviluppo di servizi tecnologicamente avanzati in favore dellutenza. Collabora in particolare allo sviluppo del Sistema BIS (Biodiversity Information System) realizzato dal Coordinamento SIBA in collaborazione con il DiSTeBA.

17 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 è un Sistema integrato di archivi e di informazioni multimediali georeferenziate sulla biodiversità degli ambienti marini, terrestri e di transizione. BIS (Biodiversity Information System)

18 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 Il Sistema BIS (Biodiversity Information System) sugli ecosistemi Mare-Transizione-Terra consente, attraverso lutilizzo delle tecnologie informatiche e telematiche, la valorizzazione e gestione del patrimonio biologico ed in particolare la conoscenza e conservazione della biodiversità vegetale e animale del Salento.

19 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 La Biblioteca del DiSTeBA collabora inoltre, insieme allOrto Botanico, al Progetto Pubblicazioni ecosostenibili avviato dallo Coordinamento SIBA in collaborazione con il CASPUR di Roma, per la pubblicazione di materiale didattico e scientifico solo in formato elettronico e ad accesso aperto, per la divulgazione rapida della conoscenza, per la tutela della biodiversità, luso sostenibile delle risorse naturali e lo sviluppo culturale ed economico ecologicamente sostenibile.

20 Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 SEMINARIO PRIMAVERILE CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 BIODIVERSITA E BIBLIOTECHE ECOSOSTENIBILI La BIBLIOTECA del DiSTeBA Lecce, 8 giugno 2010 Maria Regina Maggiore (DiSTeBA Università del Salento) GRAZIE PER LATTENZIONE


Scaricare ppt "Seminario primaverile CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 SEMINARIO PRIMAVERILE CIBER 2010 Lecce, 7-8 giugno 2010 BIODIVERSITA E BIBLIOTECHE ECOSOSTENIBILI."

Presentazioni simili


Annunci Google