La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli organismo animali e vegetali, pur essendo molto diversi tra loro, presentano delle caratteristiche comuni che permettono di definirli esseri viventi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli organismo animali e vegetali, pur essendo molto diversi tra loro, presentano delle caratteristiche comuni che permettono di definirli esseri viventi."— Transcript della presentazione:

1

2 Gli organismo animali e vegetali, pur essendo molto diversi tra loro, presentano delle caratteristiche comuni che permettono di definirli esseri viventi. Ogni essere vivente è caratterizzato da un ciclo vitale: Insieme dei processi che attraverso la crescita e la riproduzione portano alla nascita di nuovi individui a alla trasmissione della vita.

3

4 Per compiere il loro ciclo vitale gli esseri viventi devono utilizzare materia ed energia prelevata dallambiente in cui vivono, sfruttando due funzioni vitali: Nutrizione: processo attraverso il quale i viventi si riforniscono di materia ed energia necessari per poter vivere e crescere; Respirazione. Il processo della nutrizione è diverso se si considerano organismi animali o vegetali.

5 I vegetali per nutrirsi utilizzano tre sostanze inorganiche (ossia non viventi): Acqua, Sali minerali e anidride carbonica (CO 2 ). Partendo da queste sostanze, in presenza di energia luminosa (luce del Sole), attraverso il processo della fotosintesi clorofilliana si costruiscono da soli le sostanze di cui si nutriranno e che bruceranno per produrre energia. per questo motivo gli organismo vegetali sono chiamati organismi AUTOTROFI. Gli animali invece si nutrono di altri esseri viventi o di sostanze che da altri esseri viventi derivano, per questo sono detti organismi ETEROTROFI.

6

7 Per poter utilizzare e sfruttare lenergia contenuta nelle sostanze introdotta nellorganismo attraverso la nutrizione, una funzione fondamentale è quella della respirazione. Tutti gli essere viventi, in ogni momento della loro vita respirano, ossia introducono nel loro organismo ossigeno (O 2 ) ed eliminano anidride carbonica (CO 2 ). Le piante inoltre durante il giorno (quindi in presenza di luce) introducono anche anidride carbonica (CO 2 ) ed eliminano ossigeno (O 2 ) per poter effettuare la fotosintesi clorofilliana.

8

9 Attraverso la respirazione gli organismi viventi utilizzano lossigeno per bruciare le sostanze assunte con lalimentazione (per gli animali eterotrofi) o prodotte in proprio (per i vegetali autotrofi). La respirazione è quindi il processo attraverso il quale gli esseri viventi ricavano energia dalle sostanze introdotte con lalimentazione.

10 Attraverso le esperienze (problema della generazione spontanea) di Francesco Redi ( ) e di Louis Pasteur ( ) si è dimostrato che la vita si genera da altra vita. Oggi noi sappiamo che tutti gli organismi derivano da altri organismi attraverso il processo della riproduzione. La riproduzione è la funzione che permette ai viventi di dare origine a nuovi esseri viventi simili a se stessi ed in grado a loro volta di riprodursi e ripetere il ciclo vitale.

11 Non tutti gli esseri viventi si riproducono allo stesso modo. Esistono infatti due tipi di riproduzione: La riproduzione asessuata (un solo individuo che da origine a nuovi individui identici a se stesso); La riproduzione sessuata (prevede la presenza di due cellule particolari, i gameti, prodotti da individui di sesso diverso, maschio e femmina, che unendosi danno origine a individui simili ai due genitori).

12 Organismo unicellulare ciliato


Scaricare ppt "Gli organismo animali e vegetali, pur essendo molto diversi tra loro, presentano delle caratteristiche comuni che permettono di definirli esseri viventi."

Presentazioni simili


Annunci Google