La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ricerca sullinsegnamento della lingua greca per gli immigrati e i residenti stranieri di Cipro Evangelia Fotiou Master in Pedagogia per la persona, lorganizzazione,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ricerca sullinsegnamento della lingua greca per gli immigrati e i residenti stranieri di Cipro Evangelia Fotiou Master in Pedagogia per la persona, lorganizzazione,"— Transcript della presentazione:

1 Ricerca sullinsegnamento della lingua greca per gli immigrati e i residenti stranieri di Cipro Evangelia Fotiou Master in Pedagogia per la persona, lorganizzazione, la società Università Roma Tre Dir. Sandra Chistolini Roma ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΕΥΡΩΠΑ Ϊ ΚΗ ΕΝΩΣΗ ΚΥΠΡΙΑΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ

2 PARTE A PERCORSO DIDATTICO Come educatore, facendo parte del programma dellinsegnamento della lingua greca agli immigrati e residenti stranieri di Cipro, vorrei integrare nel mio insegnamento "La Famiglia". Questo argomento e stato scelto ed analizzato in base a criteri diversi. L'insegnamento di questa unità si rivolge ad un pubblico di adulti di livello A2 e varia a seconda dell'ambiente di apprendimento.

3 In questo caso,vi e un pubblico di adulti immigrati o stranieri che vivono e lavorano a Cipro e che vogliono o hanno bisogno di conoscere la lingua del paese ospitante nel miglior modo possibile, per motivi pratici. L'insegnamento e l'apprendimento corretto della lingua greca, viene considerato da queste persone fondamentale per il proprio addattamento e inserimento nel nostro paese e che riguarda il loro futuro professionale e personale.

4 Pertanto, le loro esigenze sono diverse e si riferiscono più alla formazione comunicativa e abilità che li aiuterà nella loro vita quotidiana e nella ricerca di lavoro. Quindi, nel impostare il metodo l'insegnamento e necessario prendere in considerazione il tempo limitato dei tirocinanti a causa degli impegni di lavoro e della famiglia e per questi motivi, come educatori bisogna diversi metodi di insegnamento che risulteranno interessanti e richiederanno un continuo e attivo coinvolgimento nel processo di apprendimento della lingua greca.

5 Il nostro obiettivo iniziale, soprattutto per i livelli di principianti, è quello di dare l'opportunità agli studenti di capire, parlare, leggere e scrivere ciò di cui hanno bisogno in greco, più correttamente possibile. Così, l'insegnante deve mostrare allo studente come comunicare in greco in una vasta gamma di situazioni, lo deve aiutare a parlare in modo semplice e più correttamente possibile e di sviluppare così l'ascolto,la lettura e la capacità di scrivere correttamente. Infine, e necesario stimolare l'entusiasmo dello studente, che impara e comunica sin dall'inizio.

6 La scelta del modulo "La famiglia ", consente di sviluppare e condurre molte attività e offre le capacità di produzione, sia oralmente che per iscritto. Inoltre, si tratta di una questione su cui l'insegnante può andare in modo flessibile, realizzando i propri obiettivi didattici. Per questo motivo, dal tema specifico derivano molte questioni interessanti e fondi con cui gli alunni adulti potranno comprendere con ovviamente relativa facilità, acquisire conoscenze e informazioni di base.

7 Ma forse più importante di tutto è che attraverso questa sezione può essere fatto un collegamento con altre materie come la storia e la cultura di Cipro. Attraverso il tema, mostrando chiaramente il concetto dell'istituzione familiare, il valore per i ciprioti, e vari rituali intorno alla famiglia, come la data di matrimonio e la vecchiaia, la famiglia tradizionale cipriota e moderno e molti altri. Così, suggerendo alcuni elementi della tradizione, ma anche la cultura moderna di Cipro.

8 Il tema "La Famiglia ", può essere divisa in tre sezioni distinte : a) L'albero genealogico b ) La famiglia a Cipro c ) Matrimonio

9 Ciascuna di queste sottosezioni, servira a degli obbiettivi specifici, come ad esempio testuale, grammaticale, semantico. Così, tutti e tre insieme costituiscono un modulo integrato, attraverso il quale gli studenti potranno ampliare le loro conoscenze, sviluppare i loro pensieri, e la loro capacità linguistiche. Con il completamento del modulo, la cui estensione è di un corso, gli studenti dovrebbero aver acquisito vocabolario di base in materia di famiglia, e alcune nuove regole grammaticali che miglioreranno lo scritto e il parlato.

10 Come spunto per l'unità "The Family", userò un invito a nozze ( Appendice - Figura 1), che sicuramente porterà gli studenti a cercare di ricordare le loro esperienze e la loro conoscenza di un invito formale. L'introduzione di questa sezione in questo modo, penso sia interessante.

11 Così, un unico testo multimodale strumento, che è l'invito di nozze, ha condotto la classe in una breve discussione degli inviti formali e scopi che servono. Il dialogo continua, esortandoli a parlare di più, mettendo alcune questioni accessorie e raggiungendo così il risultato desiderato, vale a dire il riconoscimento del tipo di chiamata che mira in ultima analisi, per creare famiglia.

12 Quindi entrare nella nostra prima sottosezione dal titolo " The Family Tree ". Qui verra introdotto un testo multimodale che sarà una foto di famiglia,presa da internet e le foto illustrate nel libro "Speak Greek " Sezione 6, pagina 40.

13 Dopo aver fatto vedere le immagini e spiegare i concetti, chiederò ad ogni studente di presentare brevemente la propria famiglia. Di seguito ci sara una discussione sui rapporti di parentela come zio - zia, cugino - cugino e altri. Allo stesso tempo, gli studenti dovranno completare alcuni esercizi scritti nella sezione 6, come ad esempio l'albero genealogico della famiglia è stato esposto in immagini di cui sopra e si dovrebbe preparare e presentare se stessi e il proprio albero genealogico.

14 Infine, sulla base dell'albero genealogico di ciascuno, avro la possibilità di insegnare agli studenti il fenomeno comunicativo grammaticale del pronome possessivo, età e numeri da uno ( 1 ) per cento (100 ). E 'ovvio che questa sottosezione pone l'accento sulla comprensione di concetti chiave e di grammatica, con conseguente successo di obiettivi didattici.

15 Nella seconda sottosezione dal titolo " La famiglia a Cipro " Il nostro testo principale saranno due foto della famiglia tradizionale cipriota e moderno, uno preso da internet e l'altra dalla collezione personale ( Appendice - Figure 2 e 3 ). In occasione di queste due immagini, parlerò la famiglia a Cipro, introducendoli così la cultura dei ciprioti, discutendo come erano precedentemente le famiglie cipriote e di come lo è oggi. In questo modo si imparerà come sono stati la famiglia tradizionale cipriota, collegando così il soggetto e la storia.

16 La descrizione avviene attraverso due immagini della famiglia tradizionale e moderna del loro paese, per portare gli studenti insieme, trovando loro da internet o dai loro foto personali. Questo processo è direttamente collegato ai principi e ai valori di educazione interculturale e dà loro l'opportunità di entrare in contatto con altre culture.

17 E 'ovvio che in questa sottosezione, con più enfasi data alla parola data a nome degli studenti che utilizzano la speciale vocabolario di unità, realizzando così gli obiettivi fissati inizialmente semantici. Quindi procedere alla terza ed ultima sottosezione intitolata " Matrimonio ".

18 L' invito di nozze ( Appendice - Figura 1 e 4) che abbiamo utilizzato per la nostra sezione di introduzione e una foto di famiglia di matrimonio di una coppia a Cipro, dalla mia collezione personale ( Appendice - Figura 5), sarà l'introduzione al nostro sottosezione.

19 Dal matrimonio invito verrà chiesto di identificare le proprietà di ogni nome, vale a dire che è lo sposo, la sposa ei genitori verranno insegnate e le città di Cipro, di riconoscere che l'invito e il contorno. Sarà quindi una discussione su ciò che vedono nella fotografia di matrimonio di famiglia, pur riconoscendo le proprietà di atomi o elementi della propria cultura, per esempio, la sposa si distingue per il tempo da sposa e quello somiglianze e le differenze che avrebbero trovato in una famiglia foto del matrimonio del loro paese.

20 In questo modo sfruttare alterità attraverso condizioni che danno valore e aggiungere un senso di partecipazione e pari opportunità, nonché una discussione interculturale porta alla competenza consapevolezza interculturale di valori, la cultura e la cultura di ogni studente, e di altri come coetanei.

21 Poi, il modulo può essere visto come un video che mostra il tradizionale arredo dei androginia, con musica tradizionale e il canto della sposa Cipro (http://www.youtube.com/watch?v=rCdpjWM OlmI ), chiedendo loro di riconoscere differenze che vedono, in base al quadro presentato a loro in precedenza e in conformità con i matrimoni moderni sono oggi.

22 Dopo aver discusso diverse cose attorno alla famiglia e del matrimonio e dopo aver acquisito una notevole conoscenza, grammaticale e semantico, assegnato un Scrittura attività confrontando le usanze nuziali di un matrimonio tradizionale cipriota con quelli del loro paese. Così saremo in grado di discutere le differenze sociali e culturali tra Cipro e in altri paesi attraverso il dialogo e il mio contributo, in modo da ottenere per il bene della cultura cipriota e tradizione.

23 Piano delle lezioni La nuova pedagogia della formazione è quello di preparare e pianificare una lezione per essere più efficaci nel processo di apprendimento. Ciò richiede l'organizzazione di testi da utilizzare, l' uso di materiale audiovisivo e calcolando il tempo limitato che hanno. Il modulo che si svilupperà si intotilera " The Family Tree ".

24 Il modulo di targeting ha tre scopi diversi e si riferisce al bersaglio strutturale, dove ce l'analisi del fenomeno grammaticale del pronome possessivo, età e numeri da uno ( 1) a cento ( 100 ), consolidamento attivo. Il secondo obiettivo del corso è la semantica ottenuta attraverso la comprensione di testi multimodali userà ( foto di famiglia, libri fotografici ) e il terzo il nostro obiettivo è testuale.

25 L'obiettivo è la conoscenza testuale di circostanza e convenzioni sociali di ogni sottosezione di testo. Al termine del corso gli studenti sono tenuti a sviluppare la loro lingua ( vocabolario legato alla famiglia ) e le abilità comunicative quando nel corrispondente ambiente sociale. La foto qui sotto di una famiglia sarà lo spunto per introdurre la lezione.

26

27 Il commento della struttura, la comprensione della fotografia e i pensieri intorno all'immagine, esso migliorerà la parola degli studenti arricchiranno il loro vocabolario e porterà a nuovi percorsi di comunicazione. Dopo l'analisi e l'elaborazione della fotografia, ma anche quelli del libro " Speak Greek " Sezione 6, pagina 40, si parla del vocabolario e le espressioni utilizzate per la famiglia ed i suoi membri, incoraggiando gli studenti a presentare in breve la loro famiglia.

28 Io poi compilare l' albero genealogico della famiglia nelle immagini in sezione 6 del libro, l'esercizio 1, pagina 40 e allora discuteremo e altri rapporti di parentela come zio - zia, cugino - cugino a pagina 41 e completare il esercizi 3 e 4. I tirocinanti saranno invitati a preparare e presentare alla classe il layout del loro albero genealogico e di scrivere un paragrafo sui membri della loro famiglia.

29 In questo modo gli studenti alle prese con le attività, parlare e scrivere, mentre viene attivato e precedenti conoscenze grammaticali e semantiche. Questa attività mi dà l'opportunità di insegnare agli studenti come il fenomeno comunicativo grammaticale del pronome possessivo, età ed i numeri da uno (1 ) a cento (100 ) attraverso il loro albero di famiglia, ma anche attraverso la libro a pagina 42, e completando gli esercizi 5 e 6. Infine, si dovrebbe scrivere un paragrafo su membri della famiglia e la loro età, sulla base di ciò che è stato insegnato.

30 Ad esempio : La mia famiglia è composta da cinque membri, che sono i miei genitori, i miei fratelli e me. Mia madre si chiama Maria, ed ha 33 anni di età. Mio padre ha detto... Ascolto e confrontando le loro famiglie a quelle dei loro coetanei, e si è data l'opportunità di dirigere i loro pensieri e di altri fattori che portano, per esempio, una famiglia per essere multilingue o meno. Poi citare il materiale e gli esercizi utilizzati nel libro "Speak Greek " per la progettazione di questo corso.

31 PARTE B Commento Unità e revisione della letteratura Secondo l approccio pedagogico moderno, l'insegnamento della lingua greca come lingua straniera o seconda agli adulti, richiede una risposta rapida ai principi di base della lingua di insegnamento e di storia, il testo - approccio critico e di alfabetizzazione. Sottolinea lo sviluppo delle competenze e la comprensione delle esigenze della persona interessata ad acquisire una seconda lingua.

32 Per questo motivo, la lezione che ho dovuto pianificare l'insegnamento per soddisfare le esigenze degli utenti. Linsegnamento di questa unita mi ha dato l' opportunità di sviluppare una lezione di carattere interculturale che è risultata molto interessante per gli studenti, essendo stato in grado di raccontare qualcosa del proprio paese.

33 La lezione richiedeva Il loro coinvolgimento diretto e di con una maggior attenzione e interesse allargomento. La motivazione è sempre molto importante nell'insegnamento agli adulti perché li aiuta a muoversi in percorsi che già conoscono.

34 Secondo la persona alfabetizzazione in grado di operare in modo più efficiente in vari ambienti e situazioni per la comunicazione, utilizzando testi scritti e orali parola, così come i testi non linguistici. Sulla base di questo, la teoria più corretta per l'insegnamento delle lingue straniere è un testo - perché ci dà la possibilità di analizzare i fenomeni grammaticali e i testi possono essere sia in forma scritta o verbale.

35 Così, testi multimodali che ho scelto ( invito di nozze, foto, layout), hanno contribuito a sviluppare la lingua orale e scritta, e sempre utilizzando le proprie esperienze.

36 In " The Family ", che propongono l'uso di vari generi che esistono nella società scegliendo di volta in volta a seconda del contesto della stessa. Testi come inviti, foto, video, progetti inizialmente attraggono l'interesse dei discenti e servire i miei obiettivi didattici. Tali testi di grande aiuto per l'insegnamento delle lingue straniere, in quanto forniscono diverse fonti di significato e danno l'opportunità di sfruttare le competenze e le conoscenze dei loro lingua madre.

37 Nel piano di lezione sviluppato in precedenza per la sottosezione intitolata " The Family Tree ", seguire un percorso specifico di istruzioni. Ho scelto i testi appropriati che useranno, dopo che ho impostato specifici obiettivi semantici, strutturali e testuali. I generi sono stati selezionati in base alla loro efficacia e la loro funzione sociale di servire nel miglior modo possibile la presa di mira di corso.

38 Sulla base del testo, che in questo caso era una foto di famiglia, i tirocinanti hanno partecipato a varie attività di comprensione e di parlare all'inizio e alla produzione di un testo scritto di seguito. Questo li ha aiutati ad arricchire le loro conoscenze e competenze, rendendo la ripetizione e il consolidamento delle conoscenze precedenti.

39 Il fatto è che il materiale didattico è una parte essenziale nel corso della lezione, ma deve essere coerente con le esigenze degli studenti. Così, l' intero corso è costruito su un approccio comunicativo e funzionale per l'insegnamento delle lingue.

40 Il nostro obiettivo primario è quello di trasmettere agli studenti la chiave per comprendere la comunicazione orale, quindi non si sentono che stanno facendo qualcosa di noioso. Naturalmente, dobbiamo fornire loro gli strumenti necessari in modo che possano avere una buona comunicazione in un paese straniero dove vivono.

41 Appendice 2: La fotografia di famiglia tradizionale cipriota

42 Appendice 3: La fotografia di moderna famiglia cipriota (da collezione personale)

43

44 Appentice 5: La fotografia di famiglia di nozze di una coppia da Cipro (da collezione personale)

45 APPENTICI Invito di nozze originale La fotografia di famiglia tradizionale cipriota La fotografia di moderna famiglia cipriota Invito di nozze (Fotocopia) La fotografia di famiglia di nozze di una coppia da Cipro

46 BIBLIOGRAFIA Chistolini Sandra (2006). Cittadinanza e convivenza civile nella scuola Europea, Roma: Armando s.r.l Chistolini Sandra (1992). EDUCAZIONE INTERCULTURALE-La formazione degli insegnanti in Italia, Gran Bretagna, Germania. Roma: EUROMA-Editrice Universitaria di Roma-La Goliardica

47 Τοκατλίδου, Β. (2001). Η διδασκαλία της Ελληνικής ως ξένης και δεύτερης γλώσσας: ανάγκες και συμβατότητα γραμμματικής και επικοινωνίας. Μέντορας, 4, Γεωργακοπούλου, Α. & Γούτσος, Δ. (1999). Κείμενο και Επικοινωνία. Αθήνα: Ελληνικά Γράμματα, σσ 17-36, schools.gr/lessons/english/pdf/cef_gr.pdf schools.gr/lessons/english/pdf/cef_gr.pdf Χοντολίδου, Ε. (1999). Εισαγωγή στην έννοια της πολυτροπικότητας Γλωσσικός Υπολογιστής, 1.

48 Κόμης, Β. (2007). Οι Τεχνολογίες της Πληροφορίας και των Επικοινωνιών. ΑΥΓΗ. Παιδεία και Κοινωνία. Διαθέσιμο στο: php php Βάμβουκας, Μ. (2008) Βασικές αρχές διδασκαλίας του ελληνικού γραπτού λόγου: Γραμματισμός σε μαθητές ελληνικής διασποράς (σσ ) στο Μ. Δαμανάκης (επιμ.) Παγκοσμιοποίηση και Ελληνική Διασπορά. Ρέθυμνο: Ε.ΔΙΑ.Μ.ΜΕ.

49 Σοφοκλέους, Α. Ξενή, Ε. και Πανάου, Π. (2008). Γλώσσα και Διαδίκτυο Επιμορφωτικό/Υποστηρικτικό Υλικό για την Ενσωμάτωση των Τεχνολογιών Πληροφορίας και Επικοινωνίας (ΤΠΕ) στη Μαθησιακή Διαδικασία. Λευκωσία: Παιδαγωγικό Ινστιτούτο Κύπρου. Rogers, A. (1999). Εκπαίδευση Ενηλίκων. Αθήνα: Μεταίχμιο.

50 Κουτσογιάννος, Δ. (2001). Η Γνωστική Αγωγή: Νέες Τεχνολογίες [Ε13]. Διαθέσιμο στο: language.gr/greekLang/studies/guide/thema_ e13/index.html language.gr/greekLang/studies/guide/thema_ e13/index.html Γκότοβος Α. (2002) Εκπαίδευση και Ετερότητα. Αθήνα: Μεταίχμιο.

51 Αρβανιτάκης Κ., Αρβανιτάκη Φ. (2002). Επικοινωνήστε Ελληνικά 1. Αθήνα: Δέλτος. Χριστούδια Μ. (1997). Μιλήστε Ελληνικά. Η διδασκαλία της Ελληνικής ως ξένης γλώσσας, Επίπεδο Α. Λευκωσία: Κώνος Λτδ.

52 Alfabeto greco 24 lettere 17 consonanti 7 vocali 1 Aa Bb 2 Eε Ζ 3 I ι 4 Oo 5 Yυ


Scaricare ppt "Ricerca sullinsegnamento della lingua greca per gli immigrati e i residenti stranieri di Cipro Evangelia Fotiou Master in Pedagogia per la persona, lorganizzazione,"

Presentazioni simili


Annunci Google