La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Apparato Digerente Gli organi annessi I principi nutritivi ……..nello stomaco …....nel duodenonel duodeno L assorbimento nell intestino tenue LIntestino.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Apparato Digerente Gli organi annessi I principi nutritivi ……..nello stomaco …....nel duodenonel duodeno L assorbimento nell intestino tenue LIntestino."— Transcript della presentazione:

1 Apparato Digerente Gli organi annessi I principi nutritivi ……..nello stomaco …....nel duodenonel duodeno L assorbimento nell intestino tenue LIntestino crassoIntestino crasso La digestione in bocca Struttura dellapparato digerente

2 Apparato Digerente Funzione: l apparato digerente, ha la funzione di tagliare, sminuzzare rimescolare il cibo, per poterlo deglutire ed con più facilità ed assorbire successivamente.

3 Gli organi annessi I denti Il fegato Il pancreas Le ghiandole salivari

4 I denti I denti umani, per un adulto sono 32, 16 per ogni arcata. Questa dentatura è chiamata permanente, perché sostituisce i denti da latte dei bambini (20 denti). Essi si distinguono in: Incisivi, Canini, Premolari, Molari. Denti Incisivi: la loro funzione è quella di tagliare il cibo. Denti Canini: la loro funzione è quella di strappare il cibo. Denti Premolari la loro funzione è quella di triturare il cibo. Denti molari la loro funzione è quella di triturare il cibo.

5 Il fegato Il fegato pesa circa 1500 g. La funzione principale è quella di riprodurre la BILE, un liquido che si riversa nel duodeno per la digestione dei grassi.

6 Il pancreas Il Pancreas è una ghiandola sia esocrina che endocrina. Come ghiandola esocrina, produce il succo pancreatico, mentre come ghiandola endocrina riversa nel sangue l insulina e il glucagone.

7 Le ghiandole salivari Le Ghiandole Salivari sono ghiandole esocrine, producono la saliva formata da acqua ed enzimi. In particolare la ptialina digerisce gli amidi.

8 I principi nutritivi Proteine Carboidrati Lipidi Vitamine e sali minerali Acqua

9 Digestione nella bocca In bocca si svolgono varie azioni: la masticazione svolta dai denti (digestione meccanica), l insalivazione che serve per mescolare il cibo con la saliva (digestione chimica); grazie alla ptialina (enzima) inizia la digestione degli amidi. Si forma il bolo. la deglutizione con la quale viene inghiottito il cibo che, una volta uscito dalla bocca, va nell esofago.

10 Digestione nello stomaco La Digestione è il processo meccanico-chimico che trasforma e riduce il cibo ingerito in sostanze più facili da assorbire ed assimilare: le grosse molecole vengono trasformate in molecole più piccole. Questo processo, iniziato nella bocca, prosegue nello stomaco grazie ai succhi gastrici e allacido cloridrico. Si forma il chimo.

11 Digestione nel duodeno Attraverso il piloro, il chimo passa nell intestino dove avviene la digestione Enterica, essa è controllata da tre succhi: il succo Pancreatico, il succo enterico e la Bile, essi si riversano nel duodeno, completando la trasformazione chimica del chimo attraverso gli enzimi. Il duodeno Il pancreas

12 Assorbimento nellintestino tenue Lassorbimento dei principi alimentari (aminoacidi, glucosio, acidi grassi e glicerina, vitamine) avviene attraverso i villi intestinali presenti nellintestino tenue (digiuno).

13 Intestino crasso L'intestino crasso è la parte finale del tubo digerente. Esso è lungo circa 1,70 m ed è suddiviso in cieco, colon e retto. In esso è presente la flora batterica intestinale. In questo tratto intestinale avviene lassorbimento dell'acqua e dei sali minerali; le sostanze non assimilabili vengono eliminate attraverso lapertura anale (feci)..


Scaricare ppt "Apparato Digerente Gli organi annessi I principi nutritivi ……..nello stomaco …....nel duodenonel duodeno L assorbimento nell intestino tenue LIntestino."

Presentazioni simili


Annunci Google