La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cod. 032012 Presentazione: arch. Angela Tanania Pisa, 2 marzo 2012 Corso di Alta Formazione Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cod. 032012 Presentazione: arch. Angela Tanania Pisa, 2 marzo 2012 Corso di Alta Formazione Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori."— Transcript della presentazione:

1 Cod Presentazione: arch. Angela Tanania Pisa, 2 marzo 2012 Corso di Alta Formazione Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali architetto Angela Tanania pianificazione e sviluppo locale Istituto Leonardo – Irta Università di Pisa Laboratorio

2 Cod Presentazione: arch. Angela Tanania Corso di Alta Formazione Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali si dedica al tema della cooperazione allinterno della Rete Ecologica dei territori di Corsica, Liguria, Sardegna e Toscana si propone di tutelare e valorizzare il patrimonio naturalistico e la biodiversità della Rete Ecologica, mirando a ridurre la pressione e le minacce sulle risorse ambientali e a favorire una fruizione sociale ed economica sostenibile delle stesse. mira alla creazione di reti di cooperazione transfrontaliera per la condivisione e lo scambio di metodologie di lavoro e buone prassi gestionali. Il Parco Nazionale delle Cinque Terre è interessato in questo ambito al Sottoprogetto E – Redazione di un Piano di Sviluppo Ecoturistico Maritime (Co.R.E.M.) Soggetti partner: Provincia di Livorno (capofila) Parco Nazionale Cinque Terre, Università degli Studi di Sassari. Progetto Co.R.E.M. Progetto strategico finanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera MARITTIMO ITALIA-FRANCIA Laboratorio Pisa, 2 marzo 2012 architetto Angela Tanania pianificazione e sviluppo locale Istituto Leonardo – Irta Università di Pisa Lesperienza Descrizione generale

3 Cod Presentazione: arch. Angela Tanania Corso di Alta Formazione Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali Sottoprogetto E – Redazione di un Piano di Sviluppo Ecoturistico Maritime (Co.R.E.M.) Obiettivo. Consentire agli operatori e alle amministrazioni locali un proficuo scambio di esperienze allinterno del territorio regionale ed interregionale, finalizzato a far crescere lofferta ecoturistica. Supporto tecnico scientifico. Il Parco Nazionale delle Cinque Terre si avvale del Leonardo-IRTA dellUniversità di Pisa In particolare, le azioni coordinate dal Leonardo-IRTA : avviata lattività per limplementazione del marchio di qualità ambientale del Parco. Lattuale Marchio ha necessità di essere regolato attraverso strumenti adeguati, quali ad esempio Regolamento duso, Manuale del marchio, Disciplinari di settore, Carta dei servizi. Le attività di diffusione saranno svolte attraverso incontri di animazione con gli operatori e diffondere gli obiettivi del progetto e quelli da raggiungere a livello locale anche attraverso limplementazione del Marchio di qualità ambientale. realizzazione di eventi di valorizzazione delle risorse ambientali e culturali e di didattica ambientale, per il sostegno al turismo escursionistico e la diffusione delle pratiche ecoturistiche allinterno dellarea Parco, attraverso il cartellone del Maritime Walking festival (in programma, autunno 2012). Il Festival MWf è un evento promosso dalla Regione Toscana, collegato alla valorizzazione delle aree protette. Lesperienza Descrizione generale architetto Angela Tanania pianificazione e sviluppo locale Istituto Leonardo – Irta Università di Pisa Laboratorio Pisa, 2 marzo 2012

4 Cod Presentazione: arch. Angela Tanania Corso di Alta Formazione Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali LABORATORIO Idea progettuale Status dell'idea Nel possibile riequilibrio territoriale, tra sistemi costieri ed entroterra, è possibile sviluppare percorsi volti alla valorizzazione e alla promozione, al fine di sostenere la tutela del paesaggio, la conservazione delle identità e delle culture locali, per il mantenimento della bio-diversità e dellambiente. Lidea progettuale Prende spunto dallapplicazione del Marchio di Qualità Ambientale del Parco nazionale delle Cinque Terre, dallanalisi dello stato attuale allanalisi di fattibilità e allimplementazione di un nuovo strumento riletto in chiave ecoturistica. Si crede possibile individuare connessioni anche tra i due ambiti, nellinterpretazione dei caratteri strutturali verso una relazionalità socio-economica. Lesperienza Descrizione generale architetto Angela Tanania pianificazione e sviluppo locale Istituto Leonardo – Irta Università di Pisa Laboratorio Pisa, 2 marzo 2012

5 Cod Presentazione: arch. Angela Tanania Corso di Alta Formazione Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali LABORATORIO Idea progettuale Promozione 2.1 Fase iniziale principali Attori (prima fase) operatori de turismo (ospitalità, ristorazione) amministrazioni pubbliche,, in primo luogo area Parco. allargamento (seconda fase) produttori del settore artigianale e agroalimentare imprese di servizi abitanti coinvolgimento territoriale in termini di presidio del territorio, creazione di occasioni di sviluppo economico e di gestione del territorio secondo i principi della sostenibilità e per la diffusione di pratiche ecoturistiche Primo coinvolgimento dei diversi soggetti Chi promuove e supporto della promozione della partecipazione Avvio del processo Costruzione di un sistema locale consapevole al fine di favorire le condizioni ambientali e strutturali di stimolo allo sviluppo socio economico Contribuire all'attuazione e allo sviluppo di politiche partecipative e di animazione Diffondere pratiche turistiche e ricettive rispettose dell'ambiente e organizzare lofferta territoriale Promuovere un sistema turistico incentrato sull'ecoturismo e, in generale, collegato a sistemi di qualità Obiettivo generale Obiettivi specifici Parco Nazionale delle Cinque Terre con il supporto tecnico scientifico dellistituto Leonardo-IRTA dellUniversità di Pisa architetto Angela Tanania pianificazione e sviluppo locale Istituto Leonardo – Irta Università di Pisa Laboratorio Pisa, 2 marzo 2012

6 Cod Presentazione: arch. Angela Tanania Corso di Alta Formazione Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali Modello organizzativo a supporto della connessione fra diversi soggetti LABORATORIO Idea progettuale Connessione 2.2 Fase intermedia Interazione fra i soggetti e gestione dei momenti partecipativi Ascolto stakeholder pubblici e privati Priorità confronto intersettoriale Animazione Coinvolgimento attivo dei soggetti e attori locali Progettazione e attuazione Progetto pilota e trasferibilità le fasi non seguono necessariamente un ordine temporale Concertazione e animazione incontri e tavoli tematici confronto e ascolto Partecipazione e percezione del contesto identificazione elementi specifici per lindividuazione della linea di offerta Progettazione e attuazione condivisione degli obiettivi e finalità Traasferimento know-how Definizione e attuazione degli standard qualitativi architetto Angela Tanania pianificazione e sviluppo locale Istituto Leonardo – Irta Università di Pisa Laboratorio Pisa, 2 marzo 2012

7 Cod Presentazione: arch. Angela Tanania Corso di Alta Formazione Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali LABORATORIO Idea progettuale Attivazione 2.3 Fase avanzata Come si organizza la partecipazione alle decisioni? Come si nutre nel tempo? Le eventuali funzioni di consolidamento/manutenzione degli ambiti di partecipazione attivati Processi e pratiche di progettazione partecipata Momenti di ascolto/incontri animazione ( momenti di tipo formali, informali, decisionali ) incontri pubblici, workshop, dialoghi bilaterali, tavoli di concertazione, gruppi di lavoro, assemblee di partenariato, focus group Visione e condivisione degli scenari crescita del senso di appartenenza al processo creativo verifica delle criticità (rischi e opportunità) creazioni di reti architetto Angela Tanania pianificazione e sviluppo locale Istituto Leonardo – Irta Università di Pisa Laboratorio Pisa, 2 marzo 2012


Scaricare ppt "Cod. 032012 Presentazione: arch. Angela Tanania Pisa, 2 marzo 2012 Corso di Alta Formazione Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori."

Presentazioni simili


Annunci Google