La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Registrazione sul portale eTwinning 1.Profilo referente 2.Progetto 3.Dati Istituto 4.Attrezzature Il Primo passo per costruire la collaborazione www.etwinning.net.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Registrazione sul portale eTwinning 1.Profilo referente 2.Progetto 3.Dati Istituto 4.Attrezzature Il Primo passo per costruire la collaborazione www.etwinning.net."— Transcript della presentazione:

1 Registrazione sul portale eTwinning 1.Profilo referente 2.Progetto 3.Dati Istituto 4.Attrezzature Il Primo passo per costruire la collaborazione

2 Best Practice Ecco alcuni esempi di registrazioni: sono efficaci secondo voi? Descrivete brevemente la vostra idea di progetto etwinning (preferibilmente usando una lingua che altri colleghi europei possano capire): Bad Creare una cittadinanza attiva mettendo in collegamento telematico, alunni e docenti delle diverse scuole. Lidea è di avviare ad un uso sempre migliore delle tecnologie quale strumento di democrazia e di cittadinanza.

3 Best Practice Ecco alcuni esempi di registrazioni: sono efficaci secondo voi? Descrivete brevemente la vostra idea di progetto etwinning (preferibilmente usando una lingua che altri colleghi europei possano capire): Bad Mi interesso delle tecnologie LAN e WAN. Gestisco lAccademy Cisco della nostra scuola. Penso che un progetto europeo possa migliorare la qualità dellinsegnamento e la sua capacità di creare figure professionali più vicine alle richieste del mondo del lavoro.

4 Best Practice Ecco alcuni esempi di registrazioni: sono efficaci secondo voi? Descrivete brevemente la vostra idea di progetto etwinning (preferibilmente usando una lingua che altri colleghi europei possano capire): Bad Siamo un Istituto attento allinnovazione e alla ricerca di strategie tese allinnalzamento del successo formativo, attraverso il coinvolgimento emotivo degli alunni. Lidea progettuale, che è quella di creare un laboratorio di bilinguismo, nasce da unesperienza pregressa in ambito linguistico-espressivo, che ha generato risultati positivi in merito allo sviluppo delle capacità di apprendimento delle lingue straniere. Da qui lesigenza di stabilire confronti e scambi, anche attraverso attività ludico-ricreative, per conoscere alcuni aspetti della civiltà e della cultura francese.

5 Best Practice Ecco alcuni esempi di registrazioni: sono efficaci secondo voi? Descrivete brevemente la vostra idea di progetto etwinning (preferibilmente usando una lingua che altri colleghi europei possano capire): Bad eTwinning represents a very useful way to contact students in Europe and to broaden ones horizons.

6 Best Practice Ecco alcuni esempi di registrazioni: sono efficaci secondo voi? Descrivete brevemente la vostra idea di progetto etwinning (preferibilmente usando una lingua che altri colleghi europei possano capire): Bad Attività di docente formatore per le TIC. Impegnato come volontario nel Club Alpino Italiano. Interessato agli scambi sulla conoscenza della montagna.

7 Best Practice Ecco alcuni esempi di registrazioni: sono efficaci secondo voi? Descrivete brevemente la vostra idea di progetto etwinning (preferibilmente usando una lingua che altri colleghi europei possano capire): Bad METTERE IN COMUNE LE ESPERIENZE DI CITTADINANZA, POSSIBILEMENTE TRAMITE GRUPPI MUSICALI SCOLASTICI (bIG-bAND O CORALI)

8 I campi opzionali non esistono! La scheda di registrazione è il primo strumento per essere cercati Dati corretti, contatti telefonici, . Ogni refuso è una possibilità di contatto in meno. Idea progettuale: strutturare, immaginare, dettagliare

9 Registrazione sul portale eTwinning Ricerca di partner TwinFinder

10 Nome Scuola Criterio 1: Nazione Criterio 2: Tipo di Scuola Criterio 3: Lingua Criterio 4: Età degli Studenti Criterio 5: Materie coinvolte Criterio 6: Tema del Progetto Criterio 7: Abilità nelluso delle TIC CommentiPunti Per individuare il partner ideale può essere utile compilare una tabella assegnando da 1 a 3 punti per ogni criterio alle scuole finaliste de I miei candidati Scuola 1 Scuola 2

11 Come ottenere una comunicazione efficace? E necessaria in primo luogo unadeguata conoscenza degli strumenti che si utilizzano per comunicare: nel nostro caso sono mezzi telematici, ma ogni mezzo ha le sue regole. Esiste ad esempio un insieme di indicazioni che ogni utente del web, dovrebbe conoscere: la netiquette

12 Netiquette Net-etiquette Una serie di principi di buon comportamento fra gli utenti dei servizi telematici di rete. Una sorta di galateo della rete a cui tutti gli utenti dovrebbero far riferimento Alcune regole….

13 posta elettronica 1.TO: CC: BCC: A chi è indirizzato il messaggio? Chi può essere direttamente coinvolto? Chi volete che lo legga senza farlo sapere ad altri? 2.PERTINENZA: Specificare sempre un Subject significativo 3.CONCISIONE e CHIAREZZA: il messaggio, deve essere sintetico, ma descrivere in modo chiaro e diretto il problema. Abbreviazioni (FYI) 4.RISPOSTE e QUOTING: Nelle risposte evidenziare i passaggi rilevanti del messaggio originario, per facilitare la comprensione 5.RISPONDERE SEMPRE e PRESTO: non è bene lasciar passare troppo tempo, l è un mezzo di comunicazione rapido. 6.MODERARE IL TONO: esprimere il tono che si vuole adottare (emoticons) :\ Usare lettere maiuscole con parsimonia: equivale a GRIDARE 7.CONTROLLO ORTOGRAFICO prima di inviare: Non immetttete erori: comprmettono la lettura! 8.PRIVACY: Non pubblicare mai, senza l'esplicito permesso dell'autore, il contenuto di messaggi di posta elettronica. 9.ALLEGATI: solo se richiesti

14 In rete oLeggere sempre le FAQ (Frequently Asked Questions) e Guide relative all'argomento trattato prima di inviare nuove domande oSPAM e Virus: Non inoltrare messaggi sospetti (di cui non si conosce la provenienza), Non inviare catene di SantAntonio oNon allegare file di dimensioni troppo grandi: intaserebbero la posta del destinatario (concordare una soluzione alternativa o avvisare)

15 eTwinNetiquette 2.Non duplicare la propria registrazione: ogni utente può avere diverse identità 3.Controllare regolarmente le vostre caselle di posta elettronica (anche quella del Desktop) 4.Informare lo staff di eTwinning italiano dei cambiamenti ai dati (soprattutto ) 5.Cercare attivamente un partner o unidea…. Buone indicazioni per sfruttare eTwinning al meglio: Sono il vostro biglietto da visita nel TwinFinder 1.Idea progettuale 2.Quali Lingue? 3.Dati precisi 1.Attenzione ai dati immessi:

16 Presentazione a cura di Alessandra Ceccherelli Unità Nazionale eTwinning Italia


Scaricare ppt "Registrazione sul portale eTwinning 1.Profilo referente 2.Progetto 3.Dati Istituto 4.Attrezzature Il Primo passo per costruire la collaborazione www.etwinning.net."

Presentazioni simili


Annunci Google