La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso EXCELAlessandro Celi1 EXCEL EXCEL LEZIONE 7.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso EXCELAlessandro Celi1 EXCEL EXCEL LEZIONE 7."— Transcript della presentazione:

1 Corso EXCELAlessandro Celi1 EXCEL EXCEL LEZIONE 7

2 Corso EXCELAlessandro Celi2 4.7 Preparazione della stampa Impostazione Modificare i margini del foglio di lavoro: superiore, inferiore, sinistro, destro In fase di preparazione per la stampa di un foglio di lavoro potrebbe essere utile modificare i margini della pagina per meglio formattare il risultato cartaceo del nostro foglio di lavoro. Per modificare i margini si deve usare il menu FileImposta pagina, si aprirà la finestra di dialogo Imposta pagina composta da più schede: Pagina, Margini, Intestaz./Piè di pag., Foglio. Selezionate la scheda Margini nella quale potrete stabilire il margine superiore, inferiore, sinistro e destro nonché il margine dellintestazione e del Piè di pagina. Nella stessa cheda sono presenti due caselle nella sezione Centra nella pagina:Orizzontalmente e Verticalmente le quali, indipendentemente dalla posizione originale, consentono di centrare perfettamente nel foglio di carta il contenuto del foglio di lavoro.

3 Corso EXCELAlessandro Celi3 4.7 Preparazione della stampa Impostazione Modificare lorientamento del foglio di lavoro: orizzontale o verticale. Cambiare le dimensioni della carta Nella stessa finestra Imposta pagina selezionando la scheda Pagina è possibile cambiare lorientamento del foglio di stampa da Orizzontale a Verticale e viceversa. Nella stessa scheda è possibile cambiare il Formato del foglio di stampa: A4, A3 ecc.

4 Corso EXCELAlessandro Celi4 4.7 Preparazione della stampa Impostazione Modificare le impostazioni in modo che il contenuto del foglio di lavoro sia contenuto in una pagina o in un numero specifico di pagine Excel non è tanto bravo a capire come stampare un foglio di lavoro. E utile in alcuni casi specificare esattamente quante pagine dovrà occupare il foglio stampato su carta espesso in numero di fogli di larghezza e numero di fogli di altezza oppure come percentuale rispetto alla dimensione originale.

5 Corso EXCELAlessandro Celi5 4.7 Preparazione della stampa Impostazione Inserire, modificare, eliminare del testo nelle intestazioni e piè di pagina di un foglio di lavoro Nella stesa finestra Imposta pagina selezionando la scheda Intestaz./Piè di pag. è possibile definire lintestazione ed il piè di pagina che dovranno apparire su ogni foglio stampato. Excel propone diversi tipi di intestazioni e piè di pagina predefiniti selezionandoli dai relativi menu a discesa Intestazione e Piè di pagina:

6 Corso EXCELAlessandro Celi6 4.7 Preparazione della stampa Impostazione Inserire, modificare, eliminare del testo nelle intestazioni e piè di pagina di un foglio di lavoro Esempi di intestazioni predefinite:

7 Corso EXCELAlessandro Celi7 4.7 Preparazione della stampa Impostazione Inserire, modificare, eliminare del testo nelle intestazioni e piè di pagina di un foglio di lavoro Esempi di piè di pagina predefiniti:

8 Corso EXCELAlessandro Celi8 4.7 Preparazione della stampa Impostazione Inserire, modificare, eliminare del testo nelle intestazioni e piè di pagina di un foglio di lavoro Clicando su Personalizza intestazine o su Personalizza piè di pagina appariranno rispettivamente le finestre Intestazione e Piè di pagina nelle quali è possibile personalizzare ulteriormente le intestazioni o i piè di pagina:

9 Corso EXCELAlessandro Celi9 4.7 Preparazione della stampa Impostazione Inserire, modificare, eliminare del testo nelle intestazioni e piè di pagina di un foglio di lavoro In queste due finestre è possibile anche scegliere dove far apparire le intestazioni ed i piè di pagina se A sinistra, Al centro o A destra del foglo stampato. Per cancellare unintestazione personalizzata è necessario riaccedere a questa finestra selezionare il testo e poi cancellarlo manualmente con il tasto [CANC] o [BACK SPACE]. Nella stessa finestra è possibile anche scegliere il tipo di carattere da usare nelle intestazioni e piè di pagina facendo click sul pulsante Tipo carattere:

10 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Impostazione Inserire campi nelle intestazioni e nei piè di pagina: numeri di pagina, data, ora, nome del file e del foglio di lavoro Nelle due finestre Intestazione e Piè di pagina sono presenti una serie di pulsanti: Consente di modificare il tipo di carattere, la sua dimensione e gli effetti da applicare; Consente di inserire il percorso completo del file. Macro: &[Percorso]&[File] Consente di inserire il solo nome del file. Macro: &[File] Consente di inserire il nome del foglio di lavoro. Macro: &[Scheda] Consente di inserire unimmagine facendola anche scegliere dalHD. Macro: &[Immagine] Consente di ruotare, ritagliare, regolare e impostare le dimensioni dell'immagine scelta con il pulsante precedente da inserire nel foglio di lavoro attivo. Consente di inserire lora. Macro: &[Ora] Consente di inserire la data. Macro: &[Data] Consente di inserire il numero totale di pagine. Macro: &[Pagine] Consente di inserire il numero di pagina. Macro: &[Pagina]

11 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici Prima di distribuire o stampare un foglio di lavoro è fondamentale controllare la correttezza del foglio stesso, sia dal punto di vista dei calcoli in esso effettuati sia dal punto di vista ortografico. Per controllare la correttezza delle formule bisogna prima visualizzarle nel foglio. Per fare ciò attivare il menu Strumenti Opzioni poi selezionare la scheda Visualizza e spuntare la voce Formule nella sezione Opzioni della finestra:

12 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici Controlle errori nelle formule: ERRORE

13 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici Attivando la visualizzazione delle formule, esse non verranno più valutate ma solo visualizzate nelle relative celle. Automaticamente apparirà anche la barra degli strumenti Verifica formule:

14 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici Cliccando sul pulsante Controllo errori (il primo della barra degli strumenti Verifica formule), excel individuerà immediatamente le celle con formule che contengono errori, dandone anche una breve descrizione:

15 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici

16 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici Il pulsante Individua precedenti evidenzia a quali celle una formula fa riferimento. Il tasto a fianco Rimuovi frecce precedenti nasconde le frecce visualizzate da Individua precedenti.

17 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici Il pulsante Individua dipendenti evidenzia le celle che contengono formule che si riferiscono alla cella selezionata. Il pulsante a fianco Rimuovi frecce dipendenti cancella le frecce visualizzate con Individua dipendenti.

18 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici Il pulsante Rimuovi tutte le frecce rimuove qualsiasi tipo di frecca visualizzata con i pulsanti precedenti.

19 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici Il pulsante Individua errore evidenzia con una freccia il gruppo di celle a cui si riferisce una formula con errore.

20 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici Per la cronaca, lerrore era nella funzione CONFRONTA, la cui sintassi è: =CONFRONTA(valore; matrice; [corrisp]) si era omesso corrisp che è un parametro opzionale (lopzionalità dei parametri delle funzioni è espress dal fatto che è tra parentesi quadrate) mentre ci andava 0 che vuol dire che la matrice di riferimento non è ordinata (né in modo crescente 1, ne in modo decrescente -1) ma è casuale.

21 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici Unaltro controllo da fare prima di distribuire il foglio elettronico è quello ortografico. Dal menu Strumenti selezionare Controllo ortografia o da tastiera premere il tasto [F7]. Apparirà la finestra Controllo ortografia. Il correttore ortografico visualizzerà evenutali parole strane nel riquadro Non nel dizionario (si riferisce al dizionario Italiano) e nel riquadro sottostante Suggerimenti proporrà le eventuali correzioni. Per accettare una correzione selezionarla e premere Cambia o Cambia tutto per applicare la correzione a tutto il foglio di lavoro. Se la parola non presente nel dizionario Italiano è comunque corretta si può scegliere di aggiungerla al dizionario tramite il pulante Aggiungi al dizionario. Per ignorare lerrore è invece possibile cliccare sui pulsanti Ignora questa volta o Ignora tutto e lerrore verrà ignorato solo per la cella selezionata o per tutto il foglio di lavoro. E infine possible attivare la correzione automatica selezionado un suggerimento e cliccando suCorrezione automatica. In questo caso le volte successive che si scriverà per sbaglio la parola errata verrà automaticamente corretta con il suggerimento scelto. Pulsante presente nella barra degli strumenti standard. Attiva il correttore ortografico.

22 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e Stampa Controllare e correggere i calcoli e i testi contenuti dei fogli di elettronici

23 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Mostrare o nascondere la griglia e le intestazioni di riga e di colonna durante la stampa Excel assomiglia ad un foglio a quadretti. Tuttavia quando si stampa un foglio excel la griglia visibile a video in realtà non viene stampata (a meno di aver definito maualmente dei bordi personalizzati alle celle). Per far si che excel stampi anche la griglia si deve selezionare il menu File Imposta pagina selezionare la scheda Foglio della finestra Imposta pagina e spuntare la voce Griglia presente nella sezione Stampa. Nella stessa finestra è possibile scegliere di far stampare o meno le Intestazioni di riga e di colonna.

24 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Mostrare o nascondere la griglia e le intestazioni di riga e di colonna durante la stampa Nella stessa finestra è possibile scegliere di far stampare o meno le Intestazioni di riga e di colonna.

25 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Stampare automaticamente le righe di titolo su ogni pagina di un foglio di lavoro Quando si lavora con tabelle molto grandi può essere utile, per migliorare la leggibilità di un foglio di lavoro una volta stampato, ripetere le intestazioni di colonna su ogni foglio stampato. Per fare ciò si deve selezionare il menu File Imposta pagina, dalla finestra Imposta pagina selezionare la scheda Foglio e focalizzare lattenzione sullarea Stampa titoli.

26 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Stampare automaticamente le righe di titolo su ogni pagina di un foglio di lavoro Cliccando sul pulsante comprimi finestra, del campo Righe da ripetere in alto è possibile selezionare le righe da usare come intestazione. Se lintestazione da ripetere si trova sulle colonne si deve allora utilizzare il campo Colonne da ripetere a sinistra

27 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Stampare automaticamente le righe di titolo su ogni pagina di un foglio di lavoro Ora visualizzando lanteprima è possibile verificare che le righe selezionate appariranno in ogni pagina. Spampando il foglio si avrà qualcosa di simile a quanto visualizzato nella figura seguente:

28 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Visualizzare lanteprima di un foglio di lavoro Per visualizzare lanteprima di stampa selezionare dal menu File la voce Anteprima di stampa o alternativamente fare click sul pulsante Anteprima di stampa presente nella barra degli strumenti standard: La visualizzazione del foglio di excel cambia, mostrando a video il risultato finale della stampa della pagina ed una barra dei menu con alcune voci specifiche per questo contesto: Succ, Precedente, Zoom, Stampa, Imposta, Margini, Anteprima interruzioni di pag, Chiudi.

29 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Visualizzare lanteprima di un foglio di lavoro Succ. : Consente di visualizzare la pagina successiva; Precedente : Consente di visualizzare la pagina precedente; Zoom : Consente di ingrandire o rimpicciolire la visualizzazione; Stampa : Avvia la stampa; Imposta : Apre la finestra Imposta pagina; Margini : Visualizza tutti i margini della pagina rappresentandoli con delle linee orizzontali e verticali e permettendone anche lo spostamento con il mouse; Anteprima interruzioni di pag. : Cambierà ancora tipo di visualizzazione tornando al foglio excel ed evidenziando con righe tratteggiate blu (modificabili con il mouse) le interruzioni di pagina. Chiudi : Torna al foglio excel.

30 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Visualizzare lanteprima di un foglio di lavoro

31 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Visualizzare lanteprima di un foglio di lavoro

32 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Visualizzare lanteprima di un foglio di lavoro

33 Corso EXCELAlessandro Celi Preparazione della stampa Verifica e stampa Stampare un insieme di celle selezionate su un foglio di lavoro, un intero foglio di lavoro, più copie di un foglio di lavoro, lintero foglio, un grafico selezionato Per stampare fisicamente un foglio di lavoro si deve usare il menu File Stampa. Nella finestra Stampa è possibile modificare tutte le impostazioni tipiche di stampa come: Proprietà avanzate della stampante, Stampa su file per stampare su file invece che su carta, lintervallo di stampa Tutto o Pagine...da...a, cosa stampare: la Selezione, Tutta la cartella o i Fogli attivi (opzione di default). Nella stessa finestra è possibile impostare il numero di copie da stampare e la fascicolazione tramite lopzione Fascicola.

34 Corso EXCELAlessandro Celi34 Il materiale esposto in queste tre lezioni è scaricabile dal sito web:

35 Corso EXCELAlessandro Celi35


Scaricare ppt "Corso EXCELAlessandro Celi1 EXCEL EXCEL LEZIONE 7."

Presentazioni simili


Annunci Google