La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Informatica ECDL Ivan Renesto +393477224641.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Informatica ECDL Ivan Renesto +393477224641."— Transcript della presentazione:

1 Corso di Informatica ECDL Ivan Renesto

2 Ivan Renesto2 Libri di Testo Patente Europea del Computer VOLUME 1 VOLUME 2 Autori: Dameri, Foresti Jackson Libri

3 Ivan Renesto3 Modulo 2 Uso del Computer e Gestione dei file Studiare: da pag 82 a pag 122 Per iniziare ……………………………. 82 Il desktop ……………………………… 94 Organizzare i file ………………… Semplice editing …………………… 117 Gestione della stampa …………. 120

4 Ivan Renesto4 Indice Argomenti Lambiente di lavoro Desktop Mouse Tastiera Icone Lavorare con le Icone Selezione Spostamento Creazione Operazioni Fondamentali

5 Ivan Renesto5 Indice Argomenti Icone ed Estensioni Le finestre File System Esplora risorse Visualizzazione Barre degli Strumenti Gestire più finestre Barre di Scorrimento Barra di Stato Data e Ora Pannello di controllo

6 Ivan Renesto6 Indice Argomenti Personalizzare il Desktop Proprietà dello Schermo Proprietà delle risorse Utilità di Sistema La Stampa La funzionalità: Invia a La funzionalità: Invia a La Guida in linea Ricercare file e cartelle

7 Ivan Renesto7 Lambiente di lavoro Windows è un Sistema Operativo che offre allutente uninterfaccia grafica GUI: Graphical User Interface La GUI dovrà essere molto intuitiva LInterfaccia di Windows è stata studiata affinché lutente lavori esattamente come se si trovasse seduto dietro la propria scrivania

8 Ivan Renesto8 Desktop Desktop: Ambiente di lavoro altamente personalizzabile Oggetti, costituiti da: -Una parte grafica: ICONA -Una parte testuale: NOME Cestino: Oggetto destinato alla distruzione di altri oggetti Barra delle Applicazioni Pulsante Start Windows è un Sistema Operativo la cui filosofia si incentra in due concetti fondamentali: 1.Ogni cosa può essere ricondotta ad un OGGETTO 2.Ad ogni oggetto può essere associato un ambiente di lavoro differente: FINESTRA

9 Ivan Renesto9 Interagire con gli oggetti Come interagire graficamente con gli oggetti? Utilizzando il mouse Approccio grafico Utilizzando la tastiera Approccio testuale

10 Ivan Renesto10 Mouse Il mouse può possedere 2 o più pulsanti Quelli più importanti, il cui significato non dipende da alcuna impostazione sono: Il pulsante destro Il pulsante sinistro Il pulsante centrale ha un uso che può variare, e non è fondamentale

11 Ivan Renesto11 Mouse: i pulsanti Il mouse potrà essere usato premendo i pulsanti in vari modi, ottenendo effetti diversi: Senza premere alcun tasto, il mouse potrà essere fatto scorrere sul tappetino. Ad ogni movimento del mouse, corrisponderà leguale movimento di una freccia cursore sul desktop. Premendo e rilasciando subito (click) il tasto destro si determinerà lapertura di un menu a scelta rapida, contestualmente alloggetto su cui è stato effettuato il click Premendo e rilasciando subito (click) il tasto sinistro si determinerà la selezione delloggetto su cui si è effettuato il click. Utilizzato anche per la pressione di pulsanti, comandi, link… Doppio click del tasto destro Eseguendo un doppio click col tasto sinistro del mouse, si innescherà lapertura del contenuto delloggetto, sul quale si è cliccato, allinterno di una nuova finestra. Tenere premuto il pulsante sinistro del mouse servirà a trascinare loggetto sul quale ci si trovava, e ad effettuare una selezione multipla se non si stava puntando alcun oggetto. Rilasciare il tasto sinistro del mouse servirà a terminare lo spostamento di un oggetto, oppure terminare una selezione multipla.

12 Ivan Renesto12 Tastiera Tasti Funzione Tasti Alfa-numerici Tasti gestione videoscrittura Tastierino Numerico Tasti Cursore ESC TAB BLOC MAIUSC MAIUSC CTRL ALT ALT GR INVIO BACK SPACE BARRA SPAZIATRICE INS CANC

13 Ivan Renesto13 Icone Col termine Icona si indica la rappresentazione grafica di un oggetto. Un oggetto ha sempre associati: Un nome Un icona Unestensione (testuale) Icona Nome Estensione.lnk

14 Ivan Renesto14 Le Icone fondamentali Le icone fondamentali possono trovarsi sul Desktop oppure nel Menu di Avvio Icone fondamentali sul Desktop 1. Risorse del Computer 2. Risorse di Rete3. Cestino 4. Documenti Personali 5. Browser Internet 6. La Posta

15 Ivan Renesto15 Le Icone fondamentali Menu di Avvio Eseguendo un click col tasto sinistro del mouse sul pulsante start si determinerà lapertura del Menu di Avvio * * * * *

16 Ivan Renesto16 Lavorare con le Icone Le icone possono essere: Selezionate Spostate Duplicate Create Tagliate, copiate, incollate Ne può essere creato un collegamento

17 Ivan Renesto17 Lavorare con le icone: Selezione singola Selezionare un oggetto Portarsi con il puntatore del mouse sullicona delloggetto da selezionare Eseguire un click col tasto sinistro del mouse Cliccando su un altro oggetto si deselezionerà il precedente

18 Ivan Renesto18 Lavorare con le icone: Selezione multipla La selezione multipla può essere effettuata mediante: Mouse Si idealizzi un rettangolo che circondi gli oggetti da selezionare Ci si sposti col mouse su uno dei suoi spigoli Si tenga premuto il tasto sinistro del mouse e ci si sposti verso lo spigolo opposto Giunti sullo spigolo opposto, si rilasci il tasto del mouse Mouse + Tastiera Tenendo premuto il tasto [CTRL] si selezioni ogni componente che si vuole aggiungere ad una selezione multipla

19 Ivan Renesto19 Lavorare con le Icone: Spostamento Per spostare unicona occorrerà: Tenere premuto sulla stessa col tasto sinistro del mouse Trascinare il mouse sino al punto desiderato Rilasciare il tasto sinistro

20 Ivan Renesto20 Lavorare con le icone: Creazione Per creare un nuovo oggetto sarà possibile utilizzare il tasto destro del mouse Il tasto destro del mouse determina lapertura di un menu contestuale alloggetto sul quale è stato premuto Si vuole creare un nuovo oggetto sul desktop

21 Ivan Renesto21 Lavorare con le icone: Creazione Si esegua un click col tasto destro del mouse su: un punto vuoto del desktop un punto vuoto allinterno di una finestra di esplorazione del file system Si selezioni il comando Nuovo Si scelga dal menu aperto in cascata il tipo di oggetto da creare: Cartella Collegamento Documento di testo …

22 Ivan Renesto22 Lavorare con le icone: Operazioni Fondamentali Spostamento Taglia + Incolla Duplicazione Copia + Incolla E possibile eseguire queste operazioni in vari modi: - con il mouse - col tasto destro - utilizzando menu - utilizzando pulsanti - con la tastiera

23 Ivan Renesto23 Lavorare con le icone: Operazioni Fondamentali TagliaCopiaIncolla Tastiera CTRL + XCTRL + CCTRL + V Mouse Menu Modifica Taglia Modifica Copia Modifica Incolla + Taglia+ Copia+ Incolla

24 Ivan Renesto24 Lavorare con le icone: Associare icone ed estensioni IconaDescrizioneEstensione Documento di Word.doc Documento di PowerPoint.ppt Documento di Excel.xls Documento di Access.mdb Documento di Testo.txt Immagine Bitmap.bmp Archivio compresso.zip Filmato multimediale.avi ( File System )

25 Ivan Renesto25 Le finestre Ogni oggetto può essere aperto: sia che esso contenga dati sia che esso rappresenti unapplicazione Un oggetto può essere aperto eseguendo un doppio click di tasto sinistro del mouse Ad ogni oggetto verrà associata una finestra

26 Ivan Renesto26 Le finestre: Risorse del computer Si esegua un doppio click col tasto sinistro del mouse sullicona: Risorse del computer Vi si aprirà una finestra che vi mostrerà il contenuto delloggetto: Risorse del computer, quindi un elenco di risorse Risorse del computer Documenti Condivisi Documenti dellutente Guest Documenti dellutente Ivan Disco Locale (C:) Disco Locale (D:) Lettore DVD (E:) Masterizzatore (F:)

27 Ivan Renesto27 Le finestre: cosa occorre sapere Barra Titolo Titolo della finestra Pulsanti di controllo Riduci a icona Ingrandisci / Ripristina Chiudi Barra dei menu Barra degli strumenti: Standard Barra degli strumenti: Indirizzo In Windows XP è possibile accedere a informazioni: sul Sistema, altre Risorse o Risorse presenti nella finestra, grazie a questi menu laterali. In altre versioni di Windows ricordiamo la presenza della: Barra di Stato Che può comunque essere visualizzata da menu: Visualizza Barra di stato

28 Ivan Renesto28 Le finestre: come si usano E possibile interagire con le finestre in vari modi: 1. Selezionando una finestra, eseguendo un click allinterno di essa, la barra del titolo si attiverà e si attiveranno anche 8 punti sul bordo della finestra stessa Permette di ingrandire la finestra longitudinalmente Permette di ingrandire la finestra longitudinalmente Permette di ingrandire la finestra latitudinalmente (allargare/restringere) Permette di ingrandire la finestra latitudinalmente (allargare/restringere) Permette di modificare contemporaneamente entrambe le dimensioni di una finestra 2. Tenendo premuto il tasto sinistro del mouse sulla barra del titolo si potrà spostare la finestra ovunque sul desktop

29 Ivan Renesto29 Le finestre: i pulsanti di controllo Riduce la finestra ad unicona sulla barra delle applicazioni, nascondendola dal desktop Ingrandisce la finestra, se non ha dimensioni massime. La ripristina se non è grande come tutto lo schermo Chiude definitivamente la finestra

30 Ivan Renesto30 File System I dati, o più genericamente: gli oggetti, come fino ad ora li abbiamo chiamati, vengono memorizzati sotto forma di file. Il sistema di archiviazione di qualsiasi tipo di informazione si basa sui file. Ogni risorsa del computer può memorizzare file, se possiede sufficiente spazio e se è adibita a farlo

31 Ivan Renesto31 File System: concetti Con il nome di File System intenderemo quindi il sistema di archiviazione dei dati allinterno di un elaboratore o su una qualsiasi risorsa che disponga di spazio Il File System è un sistema che dispone di tutta una serie di funzionalità per gestire: archiviare e manipolare dati, informazioni

32 Ivan Renesto32 File System: i file Possiamo effettuare la seguente classificazione: File File regolare (o più comunemente: file) Oggetto contenente dati, di qualsiasi tipo: testuali, video, sonori, ecc … Ogni tipo di file ha una sua icona ed una sua estensione ( icone ed estensioni) ( icone ed estensioni) File directory (o più comunemente: directory) Oggetto contenente altri file, siano essi file regolari o file directory (cartelle in Windows)

33 Ivan Renesto33 File System: come si struttura Il File System che prenderemo in esame sarà quello con struttura ad albero Il File System si svilupperà come un albero rovesciato Ogni risorsa (dispositivo di memorizzazione) avrà un suo differente File System Ogni risorsa sarà la radice del suo File System

34 Ivan Renesto34 File System ad albero ECDL 1.mpg … Music song 1.wav ECDL 7.mpg Guns Queen … … 1.mp3 2.mp3 3.mp3 4.mp3 … … Templates Windows ProgrammiDocumenti …… Adobe Ahead … directxMicrosoft Office ……… … … MediaOffice10Stationary

35 Ivan Renesto35 File System ad albero: parti Music song 1.wav Guns Queen … … 1.mp3 2.mp3 3.mp3 4.mp3 … … Radice Nodo Foglia Diramazioni La radice di un File System ad albero sarà sempre una risorsa. I nodi potranno essere directory o file. Le directory daranno origine a diramazioni. I file saranno invece punti terminali di una diramazione del File System, così come le foglie lo sono di un albero.

36 Ivan Renesto36 File System: esplorazione E possibile esplorare il contenuto di un File System attraverso: La finestra derivante da Risorse del computer Lapplicativo Gestione/Esplora risorse

37 Ivan Renesto37 File System: Risorse del computer Eseguendo un doppio-click col tasto sinistro del mouse su un nodo del File System, si determinerà la visualizzazione, nella finestra, dei nodi contenuti nella diramazione dellalbero derivante dal nodo su cui si è cliccato. La radice del File System è un nodo.

38 Ivan Renesto38 File System: Risorse del computer Templates Windows ProgrammiDocumenti …… Adobe Ahead … directxMicrosoft Office ……… … … MediaOffice10Stationary Windows Programmi Documenti Risorse del computer Documenti Programmi Windows Adobe Ahead … directx Microsoft Office Il doppio-click su un nodo del File System consente di scendere di un livello attraverso lalbero, visualizzandone il contenuto in una finestra Per risalire tra i livelli di un File System si utilizza invece un pulsante presente sulla barra degli strumenti della finestra:

39 Ivan Renesto39 File System: Esplora risorse Esiste unapplicazione in grado di migliorare e velocizzare la gestione dei file: Esplora risorse Start Programmi Accessori Gestione risorse Avvio Programmi Windows Explorer Start All programs Accessories

40 Ivan Renesto40 File System: Esplora risorse Barra del Titolo Nome della risorsa di cui si sta visualizzando il contenuto Barra dei menu Barra degli strumenti: Standard Barra degli strumenti: Indirizzo Nome della risorsa di cui si sta visualizzando il contenuto, a volte indicato in termini assoluti Parte della finestra riservata alla visualizzazione dellalbero del File System Radice virtuale del File System ad albero, accedibile da questa applicazione La rappresentazione di questo albero, si svilupperà non dallalto verso il basso ma da sinistra verso destra, per quanto riguarda la determinazione dei livelli di profondità delle directory Il pulsante con allinterno il simbolo meno indicherà un nodo il cui contenuto è stato espanso nella rappresentazione dellalbero Il pulsante con allinterno il simbolo più indicherà invece la presenza di un nodo non ancora espanso (contratto), il cui contenuto è occultato nellalbero Lespansione di nodi nellalbero del File System porterà alla comparsa in automatico di barre di scorrimento

41 Ivan Renesto41 File System: esercizio Creare sul desktop una cartella chiamata Fatture Creare allinterno della cartella Fatture due sotto cartelle: Creare allinterno di Fatture\2003 tre documenti di testo: Fatt 01 – Rossi Fatt 02 – Bianchi Fatt 03 – Verdi

42 Ivan Renesto42 File System: soluzione esercizio Desktop …Fatture … … Fatt 01 - RossiFatt 02 - BianchiFatt 03 - Verdi 1. Click col tasto destro del mouse su un punto vuoto del Desktop 2. Selezione del sotto- menu Nuovo, e del comando Cartella 3. Digitare il nome della cartella:Fatture e premere [INVIO] 5. Rieseguire i passi 1., 2. e 3. sulla cartellaFatture, anzichè Desktop, e creare le cartelle 2003 e Ripetere i passi 1., 2., 3. e 4. sulla cartella 2003 e creare i 3 documenti di testo 4. Doppio click col tasto sinistro del mouse per entrare nella cartellaFatture

43 Ivan Renesto43 Disposizione delle icone La funzionalità Disposizione automatica dispone automaticamente le icone di una finestra o del desktop secondo una modalità di visualizzazione predefinita Con la funzionalità Disposizione automatica attiva non è possibile cambiare la posizione delle icone e quindi è necessario disattivarla Il comando Allinea icone permetterà di allineare le icone verticalmente e/o orizzontalmente

44 Ivan Renesto44 Disposizione delle icone 1 Click col tasto destro del mouse Permette di disporre le icone in ordine alfabetico in base al nome Permette di disporre le icone in base alla dimensione degli oggetti che rappresentano Dispone le icone in base al loro tipo Se impostato non permette lo spostamento delle icone sul desktop o allinterno di una finestra Consente lo spostamento delle icone, garantendo un preciso allineamento secondo una griglia virtuale

45 Ivan Renesto45 File System: visualizzazione E possibile visualizzare il contenuto di una risorsa/directory allinterno di una finestra in diversi modi: Anteprima - Thumbnails Titoli - Tiles Icone - Icon Elenco - List Dettagli – Details Per scegliere la visualizzazione preferita occorre selezionare il menu Visualizza ed una tra le elencate modalità di visualizzazione

46 Ivan Renesto46 File System: Visualizza Anteprima

47 Ivan Renesto47 File System: Visualizza Titoli

48 Ivan Renesto48 File System: Visualizza Icone

49 Ivan Renesto49 File System: Visualizza Lista

50 Ivan Renesto50 File System: Visualizza Dettagli Cliccando col tasto sinistro del mouse è possibile effettuare un ordinamento per nome: - crescente - decrescente Cliccando col tasto sinistro del mouse è possibile effettuare un ordinamento per tipo: - crescente - decrescente Cliccando col tasto sinistro del mouse è possibile effettuare un ordinamento per dimensioni: - crescente - decrescente

51 Ivan Renesto51 Visualizzazione: barre degli strumenti Il menu Visualizza permette non solo di impostare una modalità di visualizzazione, ma anche di visualizzare o nascondere una o più barre degli strumenti Visualizza Barre degli strumenti

52 Ivan Renesto52 Aprire più finestre Aprire più finestre porta alla loro sovrapposizione Per attivare una finestra anzichè unaltra è possibile: 1. cliccare sulla barra del titolo della finestra da attivare 2. utilizzare i tasti [ALT] + [TAB] per passare da una finestra allaltra Per visualizzare tutte le finestre aperte sul desktop è possibile: 1. cliccare col tasto destro su un punto vuoto della barra delle applicazioni 2. selezionare: a. Affianca … orizzontalmente b. Affianca … verticalmente

53 Ivan Renesto53 Affianca le finestre verticalmente

54 Ivan Renesto54 Barre di scorrimento Quando si ridimensiona una finestra, si rischia che il suo contenuto diventi non più totalmente visibile allutente Windows applica automaticamente alle sue finestre, in tali circostanze, delle barre di scorrimento: Verticali Orizzontali

55 Ivan Renesto55 Barre di Scorrimento: esempio Barra di scorrimento verticale: Tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse su questa linguetta è possibile visualizzare tutto il contenuto della finestra Pulsante di scorrimento Tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse su questo pulsante, o premendo ripetutamente, si otterrà la visualizzazione della parte superiore della finestra Pulsante di scorrimento Tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse su questo pulsante, o premendo ripetutamente, si otterrà la visualizzazione della parte inferiore della finestra Barra di scorrimento orizzontale

56 Ivan Renesto56 Barra di stato Solitamente presente in fondo ad ogni finestra Disponibile allinterno del menu Visualizza Fornisce informazioni sui comandi e sugli elementi di menu associati con la visualizzazione corrente

57 Ivan Renesto57 Proprietà – Data e ora E possibile visualizzare e modificare data e ora correnti Effettuando un doppio click sullora presente allestrema destra nella barra delle applicazioni

58 Ivan Renesto58 Pannello di Controllo Consente di definire ogni tipo di impostazione per il Computer Start Control Panel Start Pannello di Controllo Start Impostazioni Pannello di Controllo Installazione applicazioni Consente di rimuovere applicazioni installate, installare nuove applicazioni o aggiornare componenti di applicazioni già esistenti Data e ora Consente di cambiare il fuso orario, limpostazione della data e dellora corrente Accesso facilitato Agevola lutilizzo del computer a gli utenti disabili senza che sia necessario installare software specifici Tastiera Consente di cambiare il tempo di attesa per la ripetizione del carattere mantenendo il tasto premuto e di cambiare la frequenza di intermittenza del puntatore Mouse Consente di invertire lutilizzo dei tasti destro e sinistro, di definire la velocità del doppio click, laspetto del puntatore e la velocità di spostamento Stampanti e fax Consente di aggiungere una stampante su cui stampare, cambiare la stampante predefinita e impostare il tempo di attesa tra la fine della stampa precedente e linizio della stampa successiva Schermo Consente di cambiare laspetto dello schermo, lo sfondo, I colori delle finestre, le impostazioni dello schermo e dellattivazione dello Screen saver

59 Ivan Renesto59 Personalizzare il Desktop 1. Un click col tasto destro del mouse su un punto vuoto dello schermo 2. Un click col tasto sinistro del mouse sul comando Proprietà

60 Ivan Renesto60 Proprietà – Schermo La finestra Proprietà – Schermo si suddivide, in Windows XP, in 5 schede: Temi Uno sfondo e un gruppo di suoni, icone e altri elementi che consentono di semplificare la personalizzazione del computer Desktop Consente di impostare uno sfondo e/o personalizzare alcune icone del desktop Screen saver Consente di scegliere un salva schermo, e/o di impostare il monitor per il risparmio energetico Aspetto Consente di impostare laspetto di: finestre, pulsanti, caratteri, … Impostazioni Permette di impostare la risoluzione ed altre proprietà del monitor e della scheda video

61 Ivan Renesto61 Proprietà – Schermo: Temi Elenco di temi Salva il tema corrente dopo averlo modificato Elimina un tema Anteprima delle caratteristiche del tema selezionato

62 Ivan Renesto62 Proprietà – Schermo: Desktop Anteprima sfondo Elenco di sfondi 1. Scorrere lelenco di sfondi disponibili e selezionare quello preferito 2. Eseguire un doppio click oppure utilizzare i pulsanti: [OK] o [Applica] Applicare come sfondo unimmagine da file Determinare il posizionamento dellimmagine di sfondo: -Estesa -Affiancata -Al centro Applicare un colore di sfondo, visibile nel caso in cui nessuna immagine di sfondo venga selezionata Permette, tra le altre cose, di impostare opzioni di visualizzazione di alcune icone fondamentali sul desktop

63 Ivan Renesto63 Proprietà – Schermo: Screen saver Anteprima del salva schermo selezionato Elenco di salva schermi Questo pulsante consente di provare il salva schermo selezionato Quanti minuti di inattività devono trascorrere prima dellattivazione del salva schermo Impostazioni per la regolazione del risparmio energetico

64 Ivan Renesto64 Proprietà – Schermo: Risparmio energetico Allinterno della finestra: Proprietà – Opzioni risparmio energia è possibile individuare 4 schede: Combinazioni risparmio energia Avanzate Gruppo di continuità Sospensione

65 Ivan Renesto65 Proprietà – Schermo: Aspetto Anteprima relativa alle caratteristiche delle finestre e delle sue componenti Stili di finestre e pulsanti Combinazioni di colori applicati a finestre e pulsanti Dimensione dei caratteri del testo utilizzato nelle varie parti che compongono finestre e pulsanti Effetti legati ai menu, ai pulsanti, alle icone, alle finestre ed al contenuto delle finestre Pulsante che determina lapertura di una finestra, Impostazioni avanzate aspetto, che consente di impostare in modo preciso e personalizzato tutte le possibili proprietà di ogni singolo componente di una finestra

66 Ivan Renesto66 Proprietà – Schermo: Impostazioni Consente di selezionare lo schermo del quale impostare le proprietà, in presenza di schermi multipli Anteprima degli schermi collegati al computer: con la tecnica del trascinamento (dragndrop) è possibile dare un posizionamento agli schermi, rispetto alla loro disposizione reale Consente di impostare la risoluzione dello schermo: quanti punti (pixel) devono essere visualizzati rispettivamente in orizzontale e in verticale. La scelta si effettua tra possibilità predefinite: x x x x x … La selezione si ottiene trascinando la linguetta verso letichetta Min, per ottenere la risoluzione minima disponibile, o Max per quella massima Quantità di colori visualizzabili. Tale valore indica il numero di colori diversi che ogni pixel può assumere. Valori possibili sono: - 8 bit (256 colori) - 16 bit (65536 colori) - 24 bit (circa 16 milioni di colori) - 32 bit (circa 4 miliardi di colori) Impostazioni avanzate legate al monitor corrente, ed alla scheda video

67 Ivan Renesto67 Risorse del Computer: Proprietà dellunità disco E possibile osservare e modificare alcune delle proprietà di una risorsa mediante la finestra Proprietà e la scheda Generale Si apra la finestra Risorse del computer Si esegua un click col tasto destro del mouse su una risorsa (es.: disco locale) Si esegua un click sul comando Proprietà

68 Ivan Renesto68 Risorse del Computer: Proprietà dellunità disco Etichetta dellunità disco: impostabile Tipo di File system della risorsa Spazio utilizzato e disponibile nella risorsa Pulitura disco: Eliminazione di tutti i file temporanei presenti nella risorsa

69 Ivan Renesto69 Utilità di Sistema Start Tutti i programmi Accessori Utilità di Sistema Backup Consente di effettuare copie di sicurezza dei file presenti nella risorsa, e di ripristinarli in un momento successivo Microsoft System Information Visualizza informazioni inerenti il disco fisso, i componenti di sistema e lambiente software Operazioni pianificate Consente di visualizzare tutte le attività programmate che saranno eseguite da Windows Pulitura disco Identifica ed elimina i file non necessari (temporanei). In alcune versioni di Windows è anche possibile comprimere i file non più acceduti recentemente, risparmiando ulteriormente spazio Utilità di deframmentazione dischi Organizza i file con soluzione di continuità, rimuovendo le frammentazioni con conseguente incremento delle prestazioni nellaccesso allunità disco

70 Ivan Renesto70 La Stampa Un computer può essere collegato ad una o più stampanti Lelenco delle stampanti installate è disponibile allinterno di una finestra accedibile in uno dei seguenti modi: Start Stampanti e fax Start Impostazioni Stampanti Se sono presenti più stampanti, una sola sarà quella predefinita

71 Ivan Renesto71 La Stampa: stampante predefinita Stampante predefinita Stampante locale, Canon Bubble-Jet BJC-4550, Collegata al computer su porta parallela (LPT) Stampante locale FAX Stampante di rete Installata con il nome HP, e collegata su un computer appartenente alla stessa rete, chiamato ZEUS. Per poter essere utilizzata in rete, tale stampante dovrà prima essere condivisa Oggetto che consente di installare, attraverso una procedura guidata, una nuova stampante: locale o di rete

72 Ivan Renesto72 La Stampa: come stampare Stampare con la tecnica dragndrop Trascinare il file da stampare sullicona della stampante da utilizzare Utilizzare il menu contestuale Per molti oggetti (file), che possono essere stampati, è possibile utilizzare il comando Stampa, nel menu a scelta rapida che si apre con un click di tasto destro del mouse

73 Ivan Renesto73 Il sotto-menu: Invia a Alcuni comandi utili sono quelli che è possibile trovare nel menu contestuale di un oggetto, sotto la voce Invia a Cartella compressa Desktop (crea collegamento) Documenti Destinatario posta Floppy da 3,5 pollici (A:)

74 Ivan Renesto74 Guida in linea Strumento che consente di ottenere aiuto su una grande varietà di argomenti Non solo il Sistema, ma anche ogni applicativo Office dispone di una sua guida in linea, accedibile mediante il menu ? E possibile accedere alla guida in 3 modi diversi Sommario Indice Trova Avviamo la guida: Start Guida in linea

75 Ivan Renesto75 Guida in linea: GUI A seconda della verisone del sistema Windows utilizzato linterfaccia della Guida in linea differirà leggermente Windows 98 Finestra suddivisa in schede Windows XP Finestra suddivisa in sezioni Le modalità di accesso alla guida sono comunque tre: Sommario Indice Trova

76 Ivan Renesto76 Guida in linea e supporto tecnico Barra degli strumenti: Standard Pulsante che consente di passare alla pagina iniziale della Guida in linea e supporto tecnico Pulsante che consente di accedere alla Guida in linea e supporto tecnico attraverso un indice analitico Sezione di accesso: Cerca (Trova) Consente di accedere alla Guida in linea e supporto tecnico specificando una o più parole che verranno utilizzate come criteri di ricerca per estrarre argomenti correlati e di possibile interesse Sezione Sommario Pulsante Indietro: per tornare alla finestra precedentemente visualizzata della Guida in linea e supporto tecnico Pulsante Avanti: funzione inversa rispetto a quella del pulsante Indietro

77 Ivan Renesto77 Guida in linea: 1. Eseguendo un click sul pulsante Indice nella parte sottostante della finestra si attiva la sezione di ricerca mediante indice analitico 2. Immettendo una parola in questo campo, lindice si sposterà verso la voce corrispondente più vicina a quella immessa 3. Trovato largomento cercato, con un click del tasto sinistro del mouse se ne avrà la visualizzazione nella parte destra della finestra

78 Ivan Renesto78 Guida in linea 1. Si inserisce la voce relativa allargomento di cui si vogliono trovare informazioni 2. Si preme sul pulsante di avvio della ricerca 3. Si visionano gli argomenti trovati mediante la barra di scorrimento 4. Si esegue un click sullargomento desiderato 5. Se ne visiona il contenuto nella parte destra della finestra

79 Ivan Renesto79 Ricerca di file o cartelle Per cercare un file o una cartella, Windows mette a disposizione dellutente lo strumento avviabile da: Start Cerca Start Search Start Trova File o cartelle Windows XP (versione italiana) Windows XP (versione inglese) Windows 98 (versione italiana)

80 Ivan Renesto80 Start Cerca 1. Per iniziare una ricerca occorre anzitutto scegliere ciò che si vuole cercare 2. Tipicamente, per cercare un file o una cartella, sceglieremo la voce: Tutti i file e le cartelle Eseguendo un click col tasto sinistro del mouse sul pulsante verde associato 3. Si potrà segliere di ricercare un oggetto in base al nome, inserendolo anche solo in parte nella apposita casella 4. Se il file è un documento contenente testo è anche possibile specificare una parola o una frase da individuare allinterno di esso durante la ricerca 5. Occorre specificare anche dove effettuare la ricerca 6. Ed infine, avviare la ricerca utilizzando il pulsante Cerca, oppure premendo il tasto [INVIO] se il pulsante Cerca è selezionato 7. Rapporto sulla ricerca effettuata 8. Risultati della ricerca


Scaricare ppt "Corso di Informatica ECDL Ivan Renesto +393477224641."

Presentazioni simili


Annunci Google