La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

In collaborazione con Un Ponte sul Tevere e Ass.ne Amici del Tevere in collaborazione con Un Ponte sul Tevere e Ass.ne Amici del Tevere dalla Foce alla.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "In collaborazione con Un Ponte sul Tevere e Ass.ne Amici del Tevere in collaborazione con Un Ponte sul Tevere e Ass.ne Amici del Tevere dalla Foce alla."— Transcript della presentazione:

1 in collaborazione con Un Ponte sul Tevere e Ass.ne Amici del Tevere in collaborazione con Un Ponte sul Tevere e Ass.ne Amici del Tevere dalla Foce alla Sorgente 400 km di storia, cultura, cultura, sapori e natura sapori e natura Seconda edizione CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI VERGHERETO CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI VERGHERETO E DELLASSESSORATO TURISMO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA E DELLASSESSORATO TURISMO DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA

2 Associazione Associazione Liniziativa che lassociazione si appresta a realizzare, ha lo scopo di creare un APPUNTAMENTO CICLOTURISTICO ANNUALE nel periodo pre-estivo, atto a riscoprire e rivalutare lantichissima dorsale del fiume Tevere, culla di civiltà e storia. (percorso totalmente stradale) Liniziativa che lassociazione si appresta a realizzare, ha lo scopo di creare un APPUNTAMENTO CICLOTURISTICO ANNUALE nel periodo pre-estivo, atto a riscoprire e rivalutare lantichissima dorsale del fiume Tevere, culla di civiltà e storia. (percorso totalmente stradale) Levento, durante la risalita della valle, regalerà ai partecipanti: paesaggi, storia, tradizioni, sapori e ospitalità. Levento, durante la risalita della valle, regalerà ai partecipanti: paesaggi, storia, tradizioni, sapori e ospitalità. Si succederanno visite a musei e parchi come, riserva Tevere-Farfa, Ara Pacis, Oasi lago di Alviano, museo del Diario, castello di Giove, ecc. Si succederanno visite a musei e parchi come, riserva Tevere-Farfa, Ara Pacis, Oasi lago di Alviano, museo del Diario, castello di Giove, ecc. Chiese e Abbazie ci accoglieranno nelle loro sacrali bellezze. Chiese e Abbazie ci accoglieranno nelle loro sacrali bellezze. Associazioni ci incontreranno per condividere lesperienza. Associazioni ci incontreranno per condividere lesperienza. Lospitalità e le autorità comunali renderanno emozionante lingresso nei paesi e borghi medievali. Lospitalità e le autorità comunali renderanno emozionante lingresso nei paesi e borghi medievali. Lultimo giorno, dopo che nei precedenti la carovana si sarà congedata dal Lazio, dallUmbria e dalla Toscana, entreremo in Emilia Romagna. Qui sarà larrivo della nostra avventura, dove, nel comune di Verghereto, sono custodite le sorgenti del Fiume sacro ai destini di Roma (le vene del Tevere). Lultimo giorno, dopo che nei precedenti la carovana si sarà congedata dal Lazio, dallUmbria e dalla Toscana, entreremo in Emilia Romagna. Qui sarà larrivo della nostra avventura, dove, nel comune di Verghereto, sono custodite le sorgenti del Fiume sacro ai destini di Roma (le vene del Tevere). La ricompensa finale, dopo 5 giorni di Ciclo Turismo appassionato, dopo aver percorso 400 km, sarà quella di poter BERE lacqua del fiume al quale tutti dobbiamo qualcosa. La ricompensa finale, dopo 5 giorni di Ciclo Turismo appassionato, dopo aver percorso 400 km, sarà quella di poter BERE lacqua del fiume al quale tutti dobbiamo qualcosa. Una linfa fresca e pura come quella che ci aspettiamo un giorno di ritrovare alla foce. Una linfa fresca e pura come quella che ci aspettiamo un giorno di ritrovare alla foce. Liniziativa che lassociazione si appresta a realizzare, ha lo scopo di creare un APPUNTAMENTO CICLOTURISTICO ANNUALE nel periodo pre-estivo, atto a riscoprire e rivalutare lantichissima dorsale del fiume Tevere, culla di civiltà e storia. (percorso totalmente stradale) Liniziativa che lassociazione si appresta a realizzare, ha lo scopo di creare un APPUNTAMENTO CICLOTURISTICO ANNUALE nel periodo pre-estivo, atto a riscoprire e rivalutare lantichissima dorsale del fiume Tevere, culla di civiltà e storia. (percorso totalmente stradale) Levento, durante la risalita della valle, regalerà ai partecipanti: paesaggi, storia, tradizioni, sapori e ospitalità. Levento, durante la risalita della valle, regalerà ai partecipanti: paesaggi, storia, tradizioni, sapori e ospitalità. Si succederanno visite a musei e parchi come, riserva Tevere-Farfa, Ara Pacis, Oasi lago di Alviano, museo del Diario, castello di Giove, ecc. Si succederanno visite a musei e parchi come, riserva Tevere-Farfa, Ara Pacis, Oasi lago di Alviano, museo del Diario, castello di Giove, ecc. Chiese e Abbazie ci accoglieranno nelle loro sacrali bellezze. Chiese e Abbazie ci accoglieranno nelle loro sacrali bellezze. Associazioni ci incontreranno per condividere lesperienza. Associazioni ci incontreranno per condividere lesperienza. Lospitalità e le autorità comunali renderanno emozionante lingresso nei paesi e borghi medievali. Lospitalità e le autorità comunali renderanno emozionante lingresso nei paesi e borghi medievali. Lultimo giorno, dopo che nei precedenti la carovana si sarà congedata dal Lazio, dallUmbria e dalla Toscana, entreremo in Emilia Romagna. Qui sarà larrivo della nostra avventura, dove, nel comune di Verghereto, sono custodite le sorgenti del Fiume sacro ai destini di Roma (le vene del Tevere). Lultimo giorno, dopo che nei precedenti la carovana si sarà congedata dal Lazio, dallUmbria e dalla Toscana, entreremo in Emilia Romagna. Qui sarà larrivo della nostra avventura, dove, nel comune di Verghereto, sono custodite le sorgenti del Fiume sacro ai destini di Roma (le vene del Tevere). La ricompensa finale, dopo 5 giorni di Ciclo Turismo appassionato, dopo aver percorso 400 km, sarà quella di poter BERE lacqua del fiume al quale tutti dobbiamo qualcosa. La ricompensa finale, dopo 5 giorni di Ciclo Turismo appassionato, dopo aver percorso 400 km, sarà quella di poter BERE lacqua del fiume al quale tutti dobbiamo qualcosa. Una linfa fresca e pura come quella che ci aspettiamo un giorno di ritrovare alla foce. Una linfa fresca e pura come quella che ci aspettiamo un giorno di ritrovare alla foce.

3 PROGRAMMA PROGRAMMA primo giorno: km 90 primo giorno: km 90 partenza da Ostia/Fiumicino partenza da Ostia/Fiumicino venerdì 30 maggio 2008 ore 08;30 venerdì 30 maggio 2008 ore 08;30 paesi attraversati: Ostia/Fiumicino - ROMA – paesi attraversati: Ostia/Fiumicino - ROMA – Fiano Romano – Nazzano Fiano Romano – Nazzano secondo giorno: km67 secondo giorno: km67 sabato 31 maggio partenza ore 09;00 sabato 31 maggio partenza ore 09;00 paesi attraversati: Ponzano Romano - Stimigliano – Borghetto paesi attraversati: Ponzano Romano - Stimigliano – Borghetto Orte – Penna in Teverina – Giove Orte – Penna in Teverina – Giove terzo giorno: km 87 terzo giorno: km 87 domenica 01 giugno partenza ore 09;00 domenica 01 giugno partenza ore 09;00 paesi attraversati: Attigliano – lago di Alviano – Baschi – lago e gole di Corbara - bivio Todi - paesi attraversati: Attigliano – lago di Alviano – Baschi – lago e gole di Corbara - bivio Todi - Pontecuti – Fratta Todina – Marsciano – Deruta Pontecuti – Fratta Todina – Marsciano – Deruta quarto giorno: km 86 quarto giorno: km 86 lunedì 02 giugno partenza ore 09;00 lunedì 02 giugno partenza ore 09;00 paesi attraversati: Torgiano – Ponte S. Giovanni – P. Valleceppi – P. Felcino – Umbertide – paesi attraversati: Torgiano – Ponte S. Giovanni – P. Valleceppi – P. Felcino – Umbertide – Promano – Città di Castello – Cerbara – Sansepolcro Promano – Città di Castello – Cerbara – Sansepolcro quinto e ultimo giorno: km 70 quinto e ultimo giorno: km 70 martedì 03 giugno partenza ore 09:00 martedì 03 giugno partenza ore 09:00 paesi attraversati: Lago di Madonnuccia o Montedoglio – Pieve S. Stefano – Le Ville (Verghereto) paesi attraversati: Lago di Madonnuccia o Montedoglio – Pieve S. Stefano – Le Ville (Verghereto) Balze – Valico del Monte Fumaiolo – Balze – Valico del Monte Fumaiolo – Vene del Tevere (ARRIVO primo pomeriggio) Vene del Tevere (ARRIVO primo pomeriggio)

4 Il nostro programma: Venerdì 30 maggio, alle ore 8:00, tutti pronti per realizzare con la forza delle nostre gambe e con le nostre amiche biciclette, quella che sarà una passeggiata ricca di storia, natura, cultura, sapori, bellezza e ospitalità. Cinque giorni di vacanza lungo 400 km della meravigliosa e a volte dimenticata Valle del Tevere. Venerdì 30 maggio, alle ore 8:00, tutti pronti per realizzare con la forza delle nostre gambe e con le nostre amiche biciclette, quella che sarà una passeggiata ricca di storia, natura, cultura, sapori, bellezza e ospitalità. Cinque giorni di vacanza lungo 400 km della meravigliosa e a volte dimenticata Valle del Tevere. Per la nostra partenza saremo ospiti del Centro Habitat del Mediterraneo, riserva e sede LIPU di Ostia (adiacente al Porto di Roma, con la possibilità di lasciare la propria vettura nel parcheggio della struttura). Per la nostra partenza saremo ospiti del Centro Habitat del Mediterraneo, riserva e sede LIPU di Ostia (adiacente al Porto di Roma, con la possibilità di lasciare la propria vettura nel parcheggio della struttura). Da qui incontreremo altre associazioni e società sportive ciclistiche che si uniranno a noi per brevi tratti, in fraterni gemellaggi. La prima sarà ostiainbicixiii, presente come lo scorso anno alla partenza. Da qui incontreremo altre associazioni e società sportive ciclistiche che si uniranno a noi per brevi tratti, in fraterni gemellaggi. La prima sarà ostiainbicixiii, presente come lo scorso anno alla partenza. Superata la via Ostiense (scortati e protetti), entreremo nella comoda ciclabile del lungo Tevere. Al centro di Roma visiteremo laltare dell Ara Pacis, lAuditorium di Roma e ritornati sulla ciclabile, verremo salutati da atleti in canoa e canottaggio, podisti e altri ciclisti in un forte e simbolico gemellaggio allinsegna dello sport e del benessere. Superata la via Ostiense (scortati e protetti), entreremo nella comoda ciclabile del lungo Tevere. Al centro di Roma visiteremo laltare dell Ara Pacis, lAuditorium di Roma e ritornati sulla ciclabile, verremo salutati da atleti in canoa e canottaggio, podisti e altri ciclisti in un forte e simbolico gemellaggio allinsegna dello sport e del benessere. Una volta lasciata Roma, incontreremo Fiano Romano e chiuderemo la prima giornata come ospiti dellincantevole riserva naturalistica di Nazzano Tevere – Farfa. Una volta lasciata Roma, incontreremo Fiano Romano e chiuderemo la prima giornata come ospiti dellincantevole riserva naturalistica di Nazzano Tevere – Farfa. La seconda tappa ci vedrà attraversare il caratteristico Ponzano Romano con la sua veduta mozzafiato sul dolce serpeggiare del nostro protagonista. Dopo 2 km visiteremo lantichissima Abbazia di S. Andrea in Flumine. Più avanti costeggeremo Magliano Sabina, Borghetto per salire a visitare Orte e alcuni siti archeologici, grazie allAss. Tevere Promotion. Nel pomeriggio si terminerà il viaggio a Giove, dove avremo lopportunità di entrare nel Castello di Juvo, famoso anche per le sue 365 finestre. (aperto in occasione del nostro passaggio) La seconda tappa ci vedrà attraversare il caratteristico Ponzano Romano con la sua veduta mozzafiato sul dolce serpeggiare del nostro protagonista. Dopo 2 km visiteremo lantichissima Abbazia di S. Andrea in Flumine. Più avanti costeggeremo Magliano Sabina, Borghetto per salire a visitare Orte e alcuni siti archeologici, grazie allAss. Tevere Promotion. Nel pomeriggio si terminerà il viaggio a Giove, dove avremo lopportunità di entrare nel Castello di Juvo, famoso anche per le sue 365 finestre. (aperto in occasione del nostro passaggio)

5 La terza tappa ci vedrà passare per Attigliano e subito dopo saremo ospiti dalla riserva wwf delloasi del lago di Alviano. La terza tappa ci vedrà passare per Attigliano e subito dopo saremo ospiti dalla riserva wwf delloasi del lago di Alviano. Baschi al nostro incedere ci accoglierà con una delegazione del Parco Tevere Umbro. Baschi al nostro incedere ci accoglierà con una delegazione del Parco Tevere Umbro. Dopo pochissimi km godremo dello spettacolo delle Gole di Corbara, nate dallinvaso ottenuto, come per i precedenti laghi/riserve, da uno sbarramento Enel. Dopo pochissimi km godremo dello spettacolo delle Gole di Corbara, nate dallinvaso ottenuto, come per i precedenti laghi/riserve, da uno sbarramento Enel. Dopo aver lasciato Todi alla nostra destra e attraversato Fratta Todina e Marsciano, termineremo nel pomeriggio nella graziosa Deruta, famosa nel mondo per le sue ceramiche. Dopo aver lasciato Todi alla nostra destra e attraversato Fratta Todina e Marsciano, termineremo nel pomeriggio nella graziosa Deruta, famosa nel mondo per le sue ceramiche. La quarta giornata, completamente pianeggiante, ci vedrà passeggiare lungo le strade di borghi medievali di spessore storico culturale notevole come Umbertide, Città di Castello e Sansepolcro. Qui i locali, negozi e ristoranti, ci regaleranno una serata particolare. La quarta giornata, completamente pianeggiante, ci vedrà passeggiare lungo le strade di borghi medievali di spessore storico culturale notevole come Umbertide, Città di Castello e Sansepolcro. Qui i locali, negozi e ristoranti, ci regaleranno una serata particolare. La mattina seguente tutti pronti per la quinta tappa, lultima e la più faticosa! Lasciata Sansepolcro incontreremo Pieve Santo Stefano, la Città del Diario. Qui saremo ospiti dell archivio/museo custode di circa 5000 diari. Un vero patrimonio Nazionale. La mattina seguente tutti pronti per la quinta tappa, lultima e la più faticosa! Lasciata Sansepolcro incontreremo Pieve Santo Stefano, la Città del Diario. Qui saremo ospiti dell archivio/museo custode di circa 5000 diari. Un vero patrimonio Nazionale. Cavalcando le nostre bici sullantica via Tiberina, inizieremo a salire. Una volta entrati in Emilia Romagna, nella provincia di Forlì Cesena, la Protezione Civile ci scorterà fino alla fine del viaggio. Nella piccola frazione di Ville di Montecoronaro saremo omaggiati da un vasetto di marmellata unica al mondo; quella della Pera Cocomerina, (deve il nome alla somiglianza della sua polpa con quella del cocomero). Questo tipo di pera e a rischio di estinzione ed e tutelata e protetta dalla fondazione Slow Food. Cavalcando le nostre bici sullantica via Tiberina, inizieremo a salire. Una volta entrati in Emilia Romagna, nella provincia di Forlì Cesena, la Protezione Civile ci scorterà fino alla fine del viaggio. Nella piccola frazione di Ville di Montecoronaro saremo omaggiati da un vasetto di marmellata unica al mondo; quella della Pera Cocomerina, (deve il nome alla somiglianza della sua polpa con quella del cocomero). Questo tipo di pera e a rischio di estinzione ed e tutelata e protetta dalla fondazione Slow Food.

6 Dopo pochi km entreremo nel paese di Verghereto e saremo accolti dal Sindaco Camillini. Dopo pochi km entreremo nel paese di Verghereto e saremo accolti dal Sindaco Camillini. Nel primo pomeriggio affronteremo senza fretta ma con la consapevolezza di chi sa andare in bici, le salite del monte Fumaiolo, le stesse percorse negli allenamenti dal mitico Pantani. Ci fermeremo tutti insieme al valico (1400m slm). Dopo quattrocento km di emozioni, sudore, natura e turismo, non ci rimane che percorrere lultimo chilometro in discesa per la strada che porta a Balze. Un meraviglioso bosco di faggi custodisce e nasconde le sorgenti da noi cercate con fatica e determinazione. E con riconoscenza che ci addentreremo nel sentiero per incontrare il Fiume lasciato ad Ostia 4 giorni prima. Nel primo pomeriggio affronteremo senza fretta ma con la consapevolezza di chi sa andare in bici, le salite del monte Fumaiolo, le stesse percorse negli allenamenti dal mitico Pantani. Ci fermeremo tutti insieme al valico (1400m slm). Dopo quattrocento km di emozioni, sudore, natura e turismo, non ci rimane che percorrere lultimo chilometro in discesa per la strada che porta a Balze. Un meraviglioso bosco di faggi custodisce e nasconde le sorgenti da noi cercate con fatica e determinazione. E con riconoscenza che ci addentreremo nel sentiero per incontrare il Fiume lasciato ad Ostia 4 giorni prima. bere questacqua è il dono che il Fiume ci fa dopo 400 km di cicloturismo appassionato bere questacqua è il dono che il Fiume ci fa dopo 400 km di cicloturismo appassionato E IL SOGNO SI COMPIE… E IL SOGNO SI COMPIE…

7 I pernottamenti di fine tappa si effettueranno nei paesi di Nazzano 30-5 / Giove 31-5 / Deruta 1-6 / Sansepolcro 2-6 / Verghereto 3-6 I pernottamenti di fine tappa si effettueranno nei paesi di Nazzano 30-5 / Giove 31-5 / Deruta 1-6 / Sansepolcro 2-6 / Verghereto 3-6 Nelliscrizione sono compresi: Nelliscrizione sono compresi: Assicurazione Assicurazione Automezzo di supporto/soccorso tecnico Automezzo di supporto/soccorso tecnico Trasporto bagagli Trasporto bagagli Pernottamenti, cene, prime colazioni Pernottamenti, cene, prime colazioni Visite musei/parchi. Visite musei/parchi. I pernottamenti di fine tappa si effettueranno nei paesi di Nazzano 30-5 / Giove 31-5 / Deruta 1-6 / Sansepolcro 2-6 / Verghereto 3-6 I pernottamenti di fine tappa si effettueranno nei paesi di Nazzano 30-5 / Giove 31-5 / Deruta 1-6 / Sansepolcro 2-6 / Verghereto 3-6 Nelliscrizione sono compresi: Nelliscrizione sono compresi: Assicurazione Assicurazione Automezzo di supporto/soccorso tecnico Automezzo di supporto/soccorso tecnico Trasporto bagagli Trasporto bagagli Pernottamenti, cene, prime colazioni Pernottamenti, cene, prime colazioni Visite musei/parchi. Visite musei/parchi. Per il rientro ognuno potrà provvedere in proprio. Comunque lorganizzazione metterà a disposizione il trasporto da Balze (Verghereto) fino alla stazione ferroviaria di Arezzo nel pomeriggio del 03 e nella mattinata del 04 giugno. Lorganizzazione si astiene dalla prenotazione e/o dallacquisto dei biglietti. Qui di seguito sono riportati gli orari (dati presi dal sito delle ferrovie dello stato)

8 Stazione di partenza Arezzo Stazione di arrivo Roma 3/6/2008 Stazione di partenza Arezzo Stazione di arrivo Roma 3/6/2008 PROPOSTE DI VIAGGIO PROPOSTE DI VIAGGIO Partenza / Arrivo / Categoria Treno / Info Partenza / Arrivo / Categoria Treno / Info 17:06 AREZZO / 19:03 ROMA TER / IC / no bici 17:06 AREZZO / 19:03 ROMA TER / IC / no bici 18:12 AREZZO / 20:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 18:12 AREZZO / 20:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 18:42 AREZZO / 20:18 ROMA TER / EC / no bici 18:42 AREZZO / 20:18 ROMA TER / EC / no bici 19:06 AREZZO / 21:06 ROMA TER / IC / no bici 19:06 AREZZO / 21:06 ROMA TER / IC / no bici 20:12 AREZZO / 22:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 20:12 AREZZO / 22:48 ROMA TIB / REG / serv. bici Stazione di partenza Arezzo Stazione di arrivo Roma 3/6/2008 Stazione di partenza Arezzo Stazione di arrivo Roma 3/6/2008 PROPOSTE DI VIAGGIO PROPOSTE DI VIAGGIO Partenza / Arrivo / Categoria Treno / Info Partenza / Arrivo / Categoria Treno / Info 17:06 AREZZO / 19:03 ROMA TER / IC / no bici 17:06 AREZZO / 19:03 ROMA TER / IC / no bici 18:12 AREZZO / 20:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 18:12 AREZZO / 20:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 18:42 AREZZO / 20:18 ROMA TER / EC / no bici 18:42 AREZZO / 20:18 ROMA TER / EC / no bici 19:06 AREZZO / 21:06 ROMA TER / IC / no bici 19:06 AREZZO / 21:06 ROMA TER / IC / no bici 20:12 AREZZO / 22:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 20:12 AREZZO / 22:48 ROMA TIB / REG / serv. bici Stazione di partenza Arezzo Stazione di arrivo Roma 4/6/2008 Stazione di partenza Arezzo Stazione di arrivo Roma 4/6/2008 PROPOSTE DI VIAGGIO PROPOSTE DI VIAGGIO Partenza / Arrivo / Categoria Treno / Info Partenza / Arrivo / Categoria Treno / Info 09:06 AREZZO / 11:03 ROMA TER / IC / no bici 09:06 AREZZO / 11:03 ROMA TER / IC / no bici 10:12 AREZZO / 12:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 10:12 AREZZO / 12:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 11:06 AREZZO / 13:03 ROMA TER / IC / no bici 11:06 AREZZO / 13:03 ROMA TER / IC / no bici 12:12 AREZZO / 14:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 12:12 AREZZO / 14:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 13:05 AREZZO / 15:03 ROMA TER / IC / no bici 13:05 AREZZO / 15:03 ROMA TER / IC / no bici Stazione di partenza Arezzo Stazione di arrivo Roma 4/6/2008 Stazione di partenza Arezzo Stazione di arrivo Roma 4/6/2008 PROPOSTE DI VIAGGIO PROPOSTE DI VIAGGIO Partenza / Arrivo / Categoria Treno / Info Partenza / Arrivo / Categoria Treno / Info 09:06 AREZZO / 11:03 ROMA TER / IC / no bici 09:06 AREZZO / 11:03 ROMA TER / IC / no bici 10:12 AREZZO / 12:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 10:12 AREZZO / 12:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 11:06 AREZZO / 13:03 ROMA TER / IC / no bici 11:06 AREZZO / 13:03 ROMA TER / IC / no bici 12:12 AREZZO / 14:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 12:12 AREZZO / 14:48 ROMA TIB / REG / serv. bici 13:05 AREZZO / 15:03 ROMA TER / IC / no bici 13:05 AREZZO / 15:03 ROMA TER / IC / no bici

9 paesaggi, natura e sudore sono i compagni di viaggio del ciclo turista paesaggi, natura e sudore sono i compagni di viaggio del ciclo turista Bere questacqua è la ricompensa; il dono che il Fiume ci fa dopo 400 km. E il sogno si compie! Bere questacqua è la ricompensa; il dono che il Fiume ci fa dopo 400 km. E il sogno si compie!

10 PARTENZA: venerdì 30 maggio 2008 h 08:30 CHM sede LIPU di Ostia (adiacente Porto di Roma) con visita della riserva h 11:00 visita del monumento ARA PACIS sul Lungo Tevere h 11:30 visita dellAUDITORIUM di Roma h 12:30 visita sede LEGAMBIENTE del Lungo Tevere h 14:00 passaggio dalla via Flaminia alla via Tiberina h 15:30 visita Fiano Romano h 16:30 ingresso riserva di Nazzano (Tevere-Farfa) h 17:00 visita della riserva h 18:30 alloggiamento in ostello h 20:30 cena e pernotto sabato 31 maggio 2008 h 08:00 colazione h 08:30 partenza h 09:30 visita Ponzano Romano h 10:15 visita Abbazia S. Andrea in Flumine h 13:00 visita siti archeologici Orte h 16:45 passaggio in Penna in Teverina h 17:30 ingresso e visita Giove h 17:45 visita castello di Juvo h 18:30 alloggiamento in ostello h 20:30 cena e pernotto

11 domenica 1 giugno 2008 h 08:00 colazione h 08:30 partenza h 09:00 passaggio in Attigliano h 10:30 ingresso e visita oasi wwf lago di Alviano h 12:30 visita Baschi con accoglienza comitato Parco Umbro h 13:45 passaggio Gole di Corbara h 15:00 passaggio Pontecuti h 15:45 passaggio Fratta Todina h 16:15 passaggio Marsciano h 17:00 ingresso accoglienza e visita di Deruta h 17:30 visita museo e pinacoteca h 18:30 uscita da Deruta h 19:00 passaggio Torgiano h 19:30 arrivo e alloggiamento in casa vacanze Il poggio delle ginestre h 20:30 cena e pernotto lunedì 2 giugno 2008 h 08:00 partenza h 08:30 colazione h 09:30 passaggio Ponte S. Giovanni h 11:30 visita Umbertide h 13:40 visita Città di Castello h 16:00 ingresso Sansepolcro con accoglienza autorità h 16:40 visite museo civico e museo Aboca h 19:00 arrivo e alloggiamento in casa dello studente ex convento di frati (cena libera), pernotto martedì 3 giugno 2008 h 08:00 colazione h 08:30 partenza h 09:00 passaggio lago di Montedoglio h 10:00 ingresso Pieve S. Stefano h 10:10 visita museo/archivio del Diario h 15:30 ingresso e accoglienza Ville di Montecoronaro h 16:30 ingresso e accoglienza Comune di Verghereto h 18:00 arrivo valico Monte Fumaiolo h 18:30 ARRIVO SORGENTI DEL FIUME TEVERE h 19:30 sistemazione in Alberghi in Balze h 20:20 cerimonia con consegna Attestati di Partecipazione, cena mercoledì 4 giugno 2008 h 08:30 colazione h 09:30 partenza con automezzi per la Stazione di Arezzo

12 lassociazione ringrazia per la collaborazione lassociazione ringrazia per la collaborazione

13 come partecipare… come contattarci… come partecipare… come contattarci… associazione Tevereinbici associazione Tevereinbici Telefono: Telefono: associazione Tevereinbici associazione Tevereinbici Telefono: Telefono: Richiedi il modulo di partecipazione; Richiedi il modulo di partecipazione; lo riceverai via . lo riceverai via .


Scaricare ppt "In collaborazione con Un Ponte sul Tevere e Ass.ne Amici del Tevere in collaborazione con Un Ponte sul Tevere e Ass.ne Amici del Tevere dalla Foce alla."

Presentazioni simili


Annunci Google