La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dott. Pier Mario Picco La Responsabilità Civile Professionale e le polizze correlate.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dott. Pier Mario Picco La Responsabilità Civile Professionale e le polizze correlate."— Transcript della presentazione:

1 Dott. Pier Mario Picco piermariopicco@assiprofessionisti.it La Responsabilità Civile Professionale e le polizze correlate

2 di cosa stiamo parlando polizza Rc professionale Obbligatoria Opportunità irrinunciabile O

3 Rinvio obbligo assicurazione R.C. Professionale Il 4 agosto 2012 il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto di riforma degli ordinamenti professionali. Concessa una proroga di 12 mesi (quindi agosto 2013) per quanto riguarda l'obbligo, da parte del professionista, di stipulare polizza assicurativa per la copertura di eventuali danni

4 di che numeri di professionisti stiamo parlando

5 5 I NUMERI DEI PROFESSIONISTI 23% 22% 17% CASSAPROFESSIONISTIISCRITTI ATTIVI Cassa naz. notariato Notai Notai 4.473 Cispag Geometri 95.490 Cassa forense Avvocati 156.934 Cnpadc Commercialisti 54134 Cnpr Ragionieri e periti commerciali 30.842 Enpacl Consulenti del lavoro 27.092 Enpaf Farmacisti 78.768 Enpaia Agrotecnici e periti agrari 35.389 Enpam Medici e odontoiatri 348.846 Enpav Veterinari 26.410 Inarcassa Architetti e ingegneri 155.208 Inpgi Giornalisti 18.050 Eppi Periti industriali 14.730 Enpab Biologi 10.558 Enpap Psicologi 35.837 Epap Pluricategoriale (General PI Miscellaneous) 25.653

6 5 I NUMERI DEI PROFESSIONISTI 23% 22% 17% ATTIVITA' PROFESSIONALENORMATIVA DI RIFERIMENTONR. Assistente di Oftalmologia - Ortottista D.M. 14.09.1994, n. 743 (G.U. 09.01.1995, n. 6) 4.000 Assistente Sanitario D.M. 17.01.1997, n. 69 (G.U. 27.03.1997, n. 72) 8.000 Assistenti Sociali Legge 23 marzo 1993, n.84 e dal D.P.R 328 del 2001 30.000 Biologo 10.558 Dietista D.M. 14.09.1994, n. 744 (G.U. 09.01.1995, n. 6) 4.500 Educatori professionali D.M. 08.10.1998, n.520 (G.U. 28.04.1999, N. 98) 40.000 Farmacisti D. Lgs. 08.08.1991, n. 258 (G.U. 16.08.1991, n. 191) 78.768 Fisioterapisti D.M. 14.09.1994, n. 741 (G.U. 09.01.1995, n. 6) 50.000 Igienisti Dentali D.M. 15.03.1999, n. 137 (G.U. 18.05.1999, n. 114) 5.500 Infermieri diplomati D.M. 14.09.1994, n. 739 (G.U. 09.01.1995, n. 6) Direttive comunitarie 77/452/CEE e 77/453/CEE L. 18.12.1980, n. 905 (G.U. 31.12.1980, n. 356) 357.584 Logopedista D.M. 14.09.1994, n. 742 (G.U. 09.01.1995, n. 6) 10.000 Naturopata 150 Nutrizionista 3.000

7 5 I NUMERI DEI PROFESSIONISTI 23% 22% 17% Odontotecnico R.D.31.05.1928, n. 1334, art. 11. 50.000 Operatore Socio Sanitario 200.000 Osteopati 1.482 Ostetriche D.M. 14.09.1994, n. 740 (G.U. 09.01.1995, n. 6) Direttive comunitarie 80/154/CEE e 80/155/CEE L. 13.06.1985, n. 296 (G.U. 22.06.1985, n. 146) 16.901 Podologi D.M. 14.09.1994, n. 666 (G.U. 03.12.1994, n. 283) 1.200 Psicologo - Psicoterapeuta L. 18.02.1989, n. 56 (G.U. 24.02.1989, n.46) 35.837 Puericultrice L. 19 luglio 1940, n. 1098 23.000 Tecnico Audiometrista D.M. 14.09.1994, n. 667 (G.U. 03.12.1994, n. 283) 1.200 Tecnico Audioprotesista D.M. 14.09.1994, n. 668 (G.U. 03.12.1994, n. 283) 3.350 Tecnico della Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare D.M. 27.07.1998, n. 316 (G.U. 01.09.1998, n. 203) 4.500 Tecnico della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro D.M. 17.01.1997, n. 58 (G.U. 14.03.1997, n. 61) 13.000 Tecnico di laboratorio Biomedico D.M. 14.09.1994, n. 745 (G.U. 09.01.1995, n. 6) 35.000 Tecnico Ortopedico D.M. 14.09.1994, n. 665 (G.U. 03.12.1994, n. 283) 2.500 Tecnico sanitario di Radiologia Medica D.M. 14.09.1994, n. 746 (G.U. 09.01.1995, n. 6) 25.345 Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva D.M. 17.01.1997, n. 56 (G.U. 14.03.1997, n. 61) 4.000 Terapista occupazionale D.M. 17.01.1997, n. 136 (G.U. 25.05.1997, n. 119) 1.500 Veterinari L. 08.11.1984, n. 750 (G.U. 10.11.1984, n. 310) 26.410 TOTALE 1.047.285

8 5 RC Professionale: il mercato potenziale Gli Ordini con il maggior numero di iscritti (escluso le professioni sanitarie) sono: Ingegneri (213 mila) Avvocati e procuratori (144 mila) Architetti (138 mila) Commercialisti ed esperti contabili (110 mila) L80% dei professionisti italiani non supera 30.000 lanno di reddito netto 22% 17% 19% 17% Fonte: IRES/Il Sole 24 Ore

9 Il web tenta le compagnie e alcuni importanti broker Le vendite via Internet pesano solo per il 4 % contro 20% dei concorrenti europei Nel 2011 raccolta in calo del 3,4 % La differenza oggi la può ancora fare lintermediario

10 COME RECUPERARE LA FIDUCIA NELLASSICURATORE COME SCEGLIERE LA PROPRIA COPERTURA ASSICURATIVA COSA SI ASPETTA IL PROFESSIONISTA

11 IL PROFESSIONISTA DEVE CONOSCERE IL RISCHIO CHE CORRE E QUALE PROTEZIONE VUOLE AVERE

12 professionista o persona di provata capacità tecnica a cui ci si rivolge per avere informazioni e consigli nella materia di sua competenza. Vocabolario della lingua italiana Zingarelli Consulente = COSA SI DEVE ASPETTARE IL PROFESSIONSTA IL PROFESSIONSTA

13 Per … Scegliere Selezionare Personalizzare Occorre essere degli esperti Un esperto, nel senso di competente, è una persona alla quale, per motivo di professione oppure per una comunque acquisita competenza ed esperienza su una data materia, viene richiesto di fornire pareri scientifici su argomenti di dettaglio.competente professionecompetenzaesperienza Nei campi specifici, la definizione di esperto è stabilita dal consenso degli altri specialisti e non è necessario per un individuo avere qualifiche professionali o accademiche per essere definito un esperto.

14 Un esperto è una persona che sa sempre di più su sempre di meno, fino a sapere tutto di nulla. Max Weber CHI E ESPERTO

15 Operazione che ha per fine il trarre da un gruppo, anche molto vasto, gli elementi migliori o più adatti a determinati fini.. Preferire nella scelta tra più cose quella ritenuta migliore, più idonea.. Distinguere e determinare, tra più cose o persone, quella che sia o ci sembri più adatta allo scopo o più conveniente alle circostanze... SCEGLIERE SELEZIONARE PRESCEGLIERE COME SCEGLIERE

16 Conferire carattere personale, adattare allaspetto, al carattere, allattività, alle esigenze o necessità, ai gusti di una persona …… PERSONALIZZARE COME PERSONALIZZARE

17 Se il cliente, per motivi personali o di riservatezza, non vuole fornire una o più delle informazioni richieste sui questionari potrebbe risultare pregiudicata la valutazione sulladeguatezza del contratto proposto in base alle sue esigenze assicurative ma rimane una sua facoltà. ADEGUATEZZA COSA DEVE LINTERMEDIARIO AL CLIENTE Il 1 luglio 2007 sono entrate in vigore le norme che regolano il principio di adeguatezza dei contratti assicurativi sancito dallart. 120 comma 3 del Codice delle Assicurazioni e dallart. 52 del Regolamento Isvap n. 5. Agli intermediari risulta applicabile il successivo comma 2 dellart. 52 del Regolamento Isvap che disciplina gli obblighi cui sono tenuti gli intermediari per il rispetto del principio di adeguatezza dei contratti proposti. INFORMAZIONE E CONSENSO CONSENSO INFORMATO

18 LA POLIZZA RESPONSABILITA PROFESSIONALE SARA UNA COPERTURA ASSICURATIVA OBBLIGATORIA ? LA POLIZZA RESPONSABILITA PROFESSIONALE SARA UNA COPERTURA ASSICURATIVA OBBLIGATORIA ? DECRETO LEGGE 13 AGOSTO 2011 NR. 138 Titolo II Art. 3 e) a tutela del cliente, il professionista e' tenuto a stipulare idonea assicurazione per i rischi derivanti dall'esercizio dell'attività professionale. Il professionista deve rendere noti al cliente, al momento dell'assunzione dell'incarico, gli estremi della polizza stipulata per la responsabilità professionale e il relativo massimale. Le condizioni generali delle polizze assicurative di cui al presente comma possono essere negoziate, in convenzione con i propri iscritti, dai Consigli Nazionali e dagli enti previdenziali dei professionisti;

19 RETROATTIVITÀ IL DANNO PERIODO DI VIGENZA DEL CONTRATTO POSTATTIVITÀ IL RECLAMO PERIODO DI COPERTURA RIFERITO AL DANNO PERIODO DI COPERTURA RIFERITO AL RECLAMO POLIZZE CLAIMS MADE

20 ALCUNI SUGGERIMENTI PER LA SCELTA DELLA POLIZZA E PER LA VERIFICA DELLA PROPRIA POLIZZA Attenzione al massimale Attenzione ai sottolimiti Attenzione al massimale per anno Danni Patrimoniali Copertura per attività Libero professionale Condizioni di pagamento premi Condizioni di denuncia sinistri Sinistri precedenti/Polizze disdettate

21 ALCUNI SUGGERIMENTI PER LA SCELTA DELLA POLIZZA E PER LA VERIFICA DELLA PROPRIA POLIZZA Retroattività Postuma Esclusioni Conduzione dello Studio Rc per i prestatori dopera Colpa Grave

22 Perché possono nascere facilmente conflitti di interessi tra professionisti colleghi e le loro compagnie Perché è importante essere sicuri che il legale debba tutelare solo la posizione del proprio assistito Perché la consulenza tecnica di parte è determinante nella gestione del sinistro La copertura di difesa legale per la gestione del sinistro

23 Il problema non è assicurarsi E assicurarsi bene Pretendere un interlocutore esperto del mercato e del rischio dei professionisti. Valutare le estensioni di garanzia e le esclusioni Utilizzare le convenzioni ottenute dagli Ordini

24 La responsabilità del professionista deve oggi considerare una situazione di contenzioso importante, premi fino a qualche anno fa ritenuti assurdi sono oggi la regola, malgrado ciò le compagnie assicurative non lo considerano un settore strategico. La Sostenibilità è la sfida futura delle coperture assicurative per la responsabilità professionale.

25 E' imprudente pagare troppo, ma peggio ancora è pagare troppo poco. Quando paghi troppo, perdi un po' di soldi, è vero, ma è tutto qui. Quando invece paghi troppo poco, rischi di perdere tutto perché ciò che hai comperato non è in grado di fare il lavoro per cui l'avevi acquistato. La legge comune degli affari nega la possibilità di pagare poco ed ottenere molto: ciò non può accadere. Se tratti con l'offerente meno caro, è bene che tu preveda una certa riserva per coprirti dal rischio che corri. Ma se puoi fare ciò, avrai certamente abbastanza danaro per comperare qualcosa di meglio. LOFFERTA PIU BASSA Jhon Ruskin 1819 - 1900

26 Dott. Pier Mario Picco piermariopicco@assiprofessionisti.it La Responsabilità Civile Professionale e le polizze correlate


Scaricare ppt "Dott. Pier Mario Picco La Responsabilità Civile Professionale e le polizze correlate."

Presentazioni simili


Annunci Google